Oculus GO esce vittorioso dai primi test sulla qualità VR offerta

23 Marzo 2018 29

Oculus GO è il visore virtuale economico nato dalla collaborazione tra Facebook e Xiaomi, un prodotto economico e standalone che intende dare una svolta all'emergente mercato VR.

Pur non essendo ancora stato commercializzato, alcune delle principali testate giornalistiche specializzate in prodotti tecnologici hanno avuto modo di provarlo in anteprima e hanno fornito un loro parere sulla qualità di questo prodotto. Da una prima analisi si può constatare che, nonostante il prezzo contenuto della versione base pari a 199 dollari, la realtà virtuale offerta da questo indossabile risulta essere decisamente buona, certo non pari ai top di gamma del settore ma superiore ai vari visori wireless low cost.

Oculus GO non richiede il collegamento con alcuno smartphone o PC, è una unità autonoma dotata al suo interno di tutto l'hardware necessario per il funzionamento. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, le uniche fino ad ora conosciute, sono il SoC Snapdragon 821, lo schermo dall'ottima risoluzione di 2.560 x 1.440 pixel e la relativa frequenza di aggiornamento che, in overclock, raggiunge i 72Hz. Quest'ultimo dato, pur essendo inferiore ai 90Hz ritenuti necessari per una esperienza VR ottimale, regala comunque piacevoli risultati.


PCMag, uno dei portali che ha testato l'Oculus GO, ha criticato il controller reputandolo insufficiente per una gestione accurata della realtà virtuale ma, allo stesso tempo, ha apprezzato l'assenza di cavi o collegamenti ad altri dispositivi e la qualità offerta dal display. Parere analogo sul pannello è stato espresso da Ars Technica che, focalizzandosi sugli effetti visivi, ha elogiato l'elevata nitidezza e la fedele riproduzione cromatica, due qualità mai riscontrate in un prodotto low cost di questa categoria.

Un altro aspetto positivo di Oculus GO è rappresentato dagli altoparlanti incorporati capaci di offrire un suono pulito e sufficientemente elevato. Di contro, l'assenza di un tracking per il movimento della testa limita notevolmente l'esperienza di gioco.


Nel complesso, sia PCMag, Ars Technica che The Verge, sono rimasti piacevolmente soddisfatti di questo Oculus GO e ottimisti sulle potenzialità che potrà offrire. Ricordiamo che questo visore per la realtà virtuale non è ancora stacco commercializzato e sarà reso disponibile in diverse varianti che si differenzieranno, sicuramente, per le dotazioni hardware. Per ricevere maggiori informazioni sui primi test effettuati con l'Oculus GO, potete cliccare sui link che trovate qui sotto.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 356 euro.

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DavyDax

Non riesco a capire perché quando si parla di VR non venga mai menzionato come metro di paragone il Gear VR di Samsung... È vero ha un controller forse non all'altezza e i giochi sono quelli di un telefono ma per il softgame (e certi filmazzi) offre una qualità davvero ottima... ora poi il GearVr prima edizione (>GS7) e anche il secondo (>GS8) Sono scesi molto di prezzo!

Salvatore Brancaccio

Ma ad esempio su s7 si poteva guardare netflix, anche con questo dispositivo si potrà senza l'ausilio del telefono? (purtroppo riproduceva una sala cinema e se ti giravi si spostava l'immagine, avrei preferito vedere solo "un maxi schermo fisso")

trhistan

E ci sta

Davide M.

Nel caso sentiamoci in diritto e dovere di stirarlo sotto la macchina :-)

trhistan

Lo so bene, ma puoi scommettere che qualche 1d10ta a passeggio con quelli in testa lo troveremo

c1cc10x

Da questo punto di vista dormi sonni tranquilli : John Carmack e il CTO di Oculus... E chiunque lo segua su twitter sa che il suo coinvolgimento nello sviluppo dell'oculus go è notevole

Davide M.

Mi sembra 60, personalmente non noto troppa differenza dai 90Hz del rift.
Prendi quello che ho detto con le pinze, è un vago ricordo che ho.

Frank

a quanti hz va il display del samsung s8?!Giusto per avere un termine di paragone

Davide M.

Beh allora no, sicuramente non c'è alcun ritardo tra movimenti reali e virtuali.
Sicuramente il motion sickness è stato causato da altro e soprattutto software embrionale, i giochi di oggi han fatto passi da gigante.

aaronkatrini

Chi ha detto touch?

aaronkatrini

Il vive, prima gen quando uscì

Davide M.

Si, se hai già il gear vr, l'oculus go è inutile.
Io purtroppo il gear vr non lo reggo perchè ho una distanza interpupillare fuori dalla media.

Davide M.

No e no

Ciao1984

Si sa, se oculus go è compatibile con i controller del rift? Inoltre, anche se stand alone, è possibile collegarlo al pc e usarlo per vedere e interagire con desktop e giochi?

Johnvigna

Non vorrei sminuire il prodotto ma mi sembra l'ultima frontiera per il porno.
....lo comprerò subito hehehe

Frank

Davide M. il Gear VR comunque è veramente carino su S8... :D

Davide M.

Si perchè il gear vr è oculus.

D3stroyah

si, stessi giochi, in più cose esclusive.

aigor1

ah bene, quindi avrà tutto quell'ecosistema del gear vr?

Davide M.

Beh no, questo è oculus, è stato il primo ecosistema tra l'altro fatto molto bene già dal gear vr.

Davide M.

Scusa ma che visore hai provato?

D3stroyah

touch scomodo? cos'hai provato? :/

aaronkatrini

Non penso che sia io l'unico , ma noto un leggero ritardo nei commandi e ciò mi da sensazione di nausea. Per non parlare dei controller, li trovo scomodissimi.

aigor1

se non si perdono per strada sul software, chissà...

Ad ogni modo, come già avevo scritto, è solo ulteriore frammentazione.

Davide M.

Si? Cosa non ti è piaciuto della vr che hai provato?

Davide M.

Perchè mai dovresti vedere in strada uno con un visore vr? Vr ed Ar son cose diverse ma immagino che già lo sai... anzi no.

D3stroyah

mi pare un commento da chi è stato in vr ;)

trhistan

Non vedo l’ora di incrociare il primo cog1i0n3 a passeggio per strada con quei cosi in testa.

aaronkatrini

Io non penso che il VR, nello stato di sviluppo che sta adesso non sia una cosa piacevole... Mille volte meglio giocare sul pc a 60fps come esperienza interattiva.

Recensione Honor MagicBook, al pari di MateBook D14 ma costa meno!

La (mia) postazione da Rog Fan: dallo Smartphone al PC fino allo Zaino | Video

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Huawei MateBook X PRO 2020, sempre bellissimo e ora con Intel 10th Gen