Pixel XL: Android 8.1 genera un pericoloso bug in fase di ricarica | Fix in arrivo

21 Marzo 2018 55

Aggiornamento 21/03

John McNulty, Responsabile della sicurezza e della conformità tecniche per Google Consumer Hardware ha rilasciato una dichiarazione in merito alla problematica riscontrata sui Pixel XL durante la fase di ricarica.

Grazie per aver inviato informazioni su questo bug. Il nostro team di ingegneri ha verificato una soluzione che verrà implementata nelle prossime settimane per evitare che ciò accada.
I test effettuati dai nostri tecnici della sicurezza hanno inoltre confermato che un'eventuale sovracorrente momentanea del tipo descritto, anche in condizioni d'uso normali, non costituirebbe un pericolo per la sicurezza. Inoltre, Pixel XL è stato progettato con più strati di protezioni di sicurezza per prevenire ulteriormente il surriscaldamento:
  1. il circuito di ingresso del telefono è progettato per trasportare più del livello di corrente osservato;
  2. sia la batteria che il telefono sono dotati di più livelli di protezione per evitare il surriscaldamento e la sovraccarica della batteria e del telefono;
  3. il caricabatterie in scatola, così come tutti i caricabatterie di terze parti che soddisfano gli standard del settore della sicurezza (UL e simili), hanno una protezione da sovracorrente.

Articolo originale - 19/03

Pixel XL, insieme a tutta la gamma di smartphone Google, ha ricevuto ormai da diversi mesi l'aggiornamento ad Android 8.1 Oreo, ossia l'ultima release software stabile attualmente disponibile. Tra le varie migliorie implementate capita che a volte si nascondano bug più o meno gravi risolvibili con i successivi aggiornamenti.

Con l'arrivo di Oreo 8.1, molti modelli di Pixel XL sono vittima di un pericoloso malfunzionamento che, in determinate circostanze, potrebbe creare danni piuttosto seri al device.

Quando lo smartphone viene messo in carica con un livello batteria inferiore al 50 per cento, il sistema proverà ad assorbire il 40 per cento in più della corrente rispetto che il caricabatterie può erogare. In fase di ricarica, il Pixel XL tenterà di assorbire fino a 25W (9v /2,8 A), anziché 18W (9V /2A).

Se viene utilizzato il caricatore USB-C originale dotato del sistema di protezione Power Delivery, si noterà che nel display dello smartphone comparirà ad intermittenza per almeno 3 o 4 volte il messaggio "Ricarica rapida". Ciò sta a significare che, grazie alla tecnologia PD, la ricarica viene interrotta ogni qualvolta si riscontra una eccessiva richiesta di energia. Dopo alcuni tentativi, la velocità di caricamento si normalizzerà ma, nel caso in cui si stia utilizzando un caricabatteria più economico e, quindi, non dotato di una funzionalità che impedisca l'arrivo di quei picchi di corrente, potrebbero generarsi spiacevoli conseguenze allo smartphone e non solo.

Il consiglio è quello di utilizzare esclusivamente gli accessori per la ricarica originali oppure prodotti alternativi dotati delle medesime specifiche tecniche. Se possedete questo preciso modello e state riscontrando il bug appena descritto, potete segnalarlo a Google commentando l'apposito Issue Tracker attivo dal mese di gennaio. Trovate ulteriori informazioni a riguardo consultando il rapporto pubblicato su Reddit.com.

Google Pixel XL è disponibile online da Amazon a 325 euro.
(aggiornamento del 31 gennaio 2023, ore 22:15)

55

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniele Bergonzi

Google Pixel Xl is the new Samsung Galaxy Note 7

Tizio Caio

Mi spiace per te, questo è il primo modello, non potete aggiungerli alla vostra lista lol

Scannatore™

Tra quanto? 9 mesi come al solito?

matteventu

La volta buona sarà quando Apple mi permetterà di passare ad iOS lol.

Io, dal canto mio, non vedo l'ora.

Antonio Guacci

Quando torna l'iPad Pro: è ancora in assistenza, ormai lo hanno da più di un mese (è guasto dal 31 gennaio).

Gios

Hai capito proprio tutto devo dire!!
Apple agisce proprio contro questa legge.....La stessa che su ipx ti fornisce un caricabatterie vecchio e non rapido costringendoti a comprarne uno nuovo.

Ripeto il termine "originale" e non "originale" non vuol dire niente.
Il mio caricabatterie della Samsung per s8 con ricarica rapida è utilizzabile con ogni dispositivo in commercio che supporti gli standard ivi implementati.
È originale Samsung e utilizzabile con Asus, Lenovo, lg, HTC etc etc

Si tratta di avere un prodotto di qualità che segua tutti i dettami prescritti dalla ue e dagli standard quick charge oppure uno che non li segua e che sia NON CONFORME e NON VENDIBILE sul suolo UE.

Gios

Dai Santos e Ezio,Max non fanno testo, vogliamo gif nuove :)

Antonio Guacci

Non vedo perché, se è in-topic: c'è gente che ripete gli stessi concetti fino allo sfinimento, anche se uso la stessa GIF 3-4 volte rimango comunque in credito.

Repox Ray

Apple è più avanti. Tutti i caricatori non Apple non dovrebbero esistere, altro che normative.

Gios

L'avevi già usata, ne devi fare di nuove:)

Gios

Sai che la ue ha fatto una legge per ridurre il numero di caricabatterie e cavi prodotti?

Esistono caricabatterie che non rispettano le normative e caircabatterie che le rispettano.
Io uso senza problemi il caricabatterie di s8 o s7 su tutti i device elettronici e nessuno ha mai avuto problemi.

The_Th

quindi il problema si presenta con caricatori da 2 soldi?
perchè qualsiasi caricatore decente ha questa funzionalità...

MrPhil17

Prova a ricaricarlo tramite induz.... ah no... scusa.

Top Cat

Eccesso di Pixel.

ghost

Stonex non funzionava per forza non ne aveva

ghost

Era partito troppo carico

GianlucaA

Certo che la prima serie dei pixel ha più bug degli stonex

Acida Lisergica

Al Note 7 è andata peggio...riposa in pace

Merdslie

Eh ma così è esagerato però eh Google

Philip

Tu invece continua pure a dormire

Eugenio V.

Tanto sto aspettando pixel 3...

Davide

La notizia e' terribile. Ti rendi conto che l'americano potrebbe essere gia' saltato in aria? Potrebbe non vedere il triplete della juve!

giacomiX11

Tu sì che sei sveglio

Philip

Dovrebbero cambiargli nome in google bug xl 2....

Scannatore™

Ormai ha perso il conto, servono i server della nasa per archiviare i bug di android dal 2008 ad oggi

The

Caio dove sei col conteggio?

Ngamer

mai visto un telefono piu buggato di questi pixel ne hanno sempre una . meglio il mio galaxy nexus con lineage os e android 7.1 :P

M3r71n0

Ma mica è vero. Infatti dovrebbe essere il circuito di carica della batteria a gestire il tutto. Grazie a questo bug, non lo fa. Tutto qui.

qandrav

se google continua a farti sti scherzetti è la volta buona che passi ad iOs

stiga holmen

..eh ma se usi un caricabatteria totalmente fuori portata, c'è già un problema in partenza xD xD

M3r71n0

Ma secondo me, da quel che ho capito, il problema non è "bruciare il caricabatteria", ma lo smartphone.
Se per la ricarica usi il caricabatteria di un pc?
O qualche caricabatteria di terze parti da 30W?
Quello che rischia, sempre leggendo l'articolo, è lo smartphone

stiga holmen

Se si prendono caricabatterie da 1€ cinesi da AliExpress, ok, ma qualsiasi preso decente ha un sistema per non bruciarsi, oltre al fatto che in genere, per ogni prodotto immesso sul mercato se vi è indicazione che può operare al max su X , in realtà è testato per sopportare X+1 per evitare proprio questo tipo problemi. Ovvio che se capita il caso X+10 è fuori dai test e ci saranno conseguenze.

stiga holmen

Non cambia il concetto che volevo esprimere.

Se la potenza max del caricabatteria è di X , anche se il telefono chiede X+1 , non arriva più potenza allo smartphone, quindi non ci saranno danni.

Inoltre non vedo nemmeno eventuali danni al caricabatteria, visto che lavora al massimo su quanto è stato testato.

M_90®

"ehh ma fak3 niuuuss!!11!11 nessuno ha questi bug, solo 2 utentih su xda!!11!!1". menomale che li sviluppa google ahahhahaha

M_90®

sempre detto che capisci di telefoni come di gusti musicali...

matteventu

È il mio spirito sant0s.

matteventu

No per fortuna è ancora vivo. Uso solo accessori originali, ho anche un secondo caricatore di scorta originale Google.

Però questo bug purtroppo cel'ho, ed è parecchio frustrante...

Danny #

Quindi sei ancora vivo o è solo il tuo spirito che parla?

matteventu

Confermo che ho questo bug, all'inizio credevo fosse un problema del cavo e poi dell'alimentatore.

Sono assolutamente sconvolto.

alexhdkn

CVD, meglio usare un caricatore da 1A 1.5A così da non rischiare mai e preservare la vita utile della batteria.

qandrav

AHHAHAHAHAHAHAHAHA
odd1o è vero aspetta che vedo se è vivo XD

Repox Ray

Appunto: se stessimo parlando di iphone non esisterebbero "caricabatterie di alta qualità". Esisterebbero solo gli "originali" e i "non originali".

aigor1

boh, io uso un aukey da 8 mesi, questo bug sarebbe arrivato da iniziio dicembre e zero problemi

Massimino_Di_Quarto

Questo problema viene fuori pur usando caricabatterie di alta qualità, anche se non originali. Significa che devo aver paura di caricare il Pixel utilizzando, che so, l'adattatore di un S8 piuttosto che di un Mate 10 Pro.

Massimino_Di_Quarto

Cioè ma qui siamo al ridicolo... Telefoni da mille e rotti euro, Apple o non Apple, con dei problemi dovuti solo ed esclusivamente alla mancanza di una fase di testing degna di tale nome.

Rendiamoci conto che un problema simile potrebbe causare danni non da poco conto.. Che Google scelga meglio i suoi partner e che inizi a testare i loro prodotti come si deve.

Repox Ray

Fosse stato un iphone si sarebbe liquidato il problema come "colpa di quei povery che non usano il caricabatterie originaleh". Qui invece è un bug di Android. Ok.

StefanoS8+

BOOM!

Antonio Guacci

https://uploads.disquscdn.c...

Vinx

lo rende esplosivo... vuole imitare il note7

Giardiniere Willy

Perché non è il caricabatterie che crea danni, ma il sistema di gestione della ricarica interno al telefono che richiede più di quanto dovrebbe. In questo modo stressa la batteria e, nota bene, può rischiare di bruciare il caricabatterie. Se infatti il caricabatterie è a 10w, ma il telefono ne cerca di più può bruciarlo (se non è dotato di un opportuno sistema di protezione).

O almeno io sapevo così

Samsung Galaxy S23, Plus e Ultra in arrivo: tutto quello che c'è da sapere | VIDEO

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video