Philips annuncia nuovi prodotti Hue per gli esterni. In USA da luglio

12 Marzo 2018 9

Philips ha annunciato ufficialmente i nuovi prodotti Hue pensati per gli esterni. Come aveva già anticipato nel corso del CES 2018, sono resistenti alle intemperie, all'acqua e a temperature estreme. Naturalmente il sistema di funzionamento è lo stesso degli altri dispositivi Hue.

La nuova offerta outdoor comprende sistemi luminosi solo bianchi e RGB. Partiamo con tre nuovi stili di lampada da parete:

  • Inara costerà 49,99 dollari negli USA e avrà un'intensità di 800 lumen
  • Lucca costerà 59,99 dollari con la stessa intensità, 800 lumen
  • Ludere costerà invece 129,99 dollari, con intensità più che triplicata - 2.600 lumen.

La nuova lampadina per gli esterni si chiama PAR38 ed è solo bianca. Costerà 29,99 dollari (49,99 per una confezione con due lampadine), con luminosità di 1.300 lumen. Anch'essa resistente ad acqua e intemperie, può essere installata su apparecchi già esistenti.

Lily è invece un sistema di faretti che costerà 279,99 dollari e avrà intensità luminosa di 640 lumen. Il kit base include tre faretti e tutti gli accessori per montaggio e operazione. Separatamente si potranno acquistare kit di estensione a 79,99 dollari.

Infine, Calla è il nuovo sistema per illuminare il vialetto d'ingresso. Costerà 129,99 dollari con intensità di 640 lumen. Il kit base include una luce e tutti gli accessori; kit di estensione saranno disponibili a 89,99 dollari.

Per ora abbiamo informazioni solo relative agli Stati Uniti. Arriveranno sul mercato a partire da luglio, ma non abbiamo informazioni circa la commercializzazione nel nostro Paese.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Whommy

vo di assistant/google home

alla apple lascio i maglioni a collo alto

Fez Vrasta

Stai attento perche' le IKEA Tradfri non supportano Homekit quando collegata a Hue Bridge, e sfarfallano un po' dopo che le accendi (sempre solo quando collegate ad Hue Bridge).

Masterpol

ottime le hue, certo che nell'articolo potevate mettere le immagini delle lampade associate ai nomi. così uno legge nomi, prezzi e non sa che forma hanno

Simone

Raga mi consigliate Delle strisce led (anche solo bianche) con una discreta qualità costruttiva ma senza troppe pretese (resistenza ai liquidi intensità luminosa etc..., )
Basta che siano buonine

Whommy

Perchè sono tarate sulle esigenze di mercato extraEU
In usa (e asia) le case hanno quintali di lampade a soffitto, sembrano groviera
Da noi 1 lampadario (+max una lampada a terra/abat-jour) per stanza

Io ho preso un kit living colors, lampadario in camera, lampada sulla scrivania e lampada da terra nell'ingresso

Da poco anche quelle ikea sono compatibili col bridge hue, farò scorpacciata di faretti appena posso

Giacomo

I prodotti hue sono molto interessanti, peccato per il costo esagerato e la scarsa luminosità offerta...

apps accaunt

Par38 è un modello di lampadina non il nome di QUELLA lampadina

Squak9000

Da poco acquistato un starter kit... lo sviluppo che c’è dietro e veramente ottimo.

Possono essere associate anche a Kodi tramite addon e a Spotify

Vincenzo

Interessante la Ludere

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft