BLOCKS lancia OpenWatch per lo sviluppo di un OS basato su Oreo | Sorgenti

04 Aprile 2018 8

Aggiornamento 04/04

Da poco sono disponibili i codici sorgenti del sistema, per chiunque sia interessato a curiosare è sufficiente cliccare QUI.

Post originale - 07/03

Ricordate BLOCKS, lo smartwatch modulare? Ebbene, nonostante il ritardo con cui il dispositivo è stato immesso sul commercio (attualmente è disponibile sul sito ufficiale con prezzi a partire da 259 dollari), l’azienda ha annunciato un nuovo progetto che potrebbe ridare lustro agli indossabili dotati di sistema operativo Android.

Si chiama Project OpenWatch, ed è un progetto tramite il quale si sta sviluppando un sistema operativo per smartwatch basato su Android Oreo che sarà compatibile con la maggior parte dei dispositivi attualmente presenti sul mercato, BLOCKS incluso. L’intento è quello di rilasciare un Kernel Linux completo e il Board Support Package (BSP) per Android Oreo.

La società sta finanziando lo sviluppo iniziale, lavorando a stretto contatto con alcuni sviluppatori di ROM per diversificare e personalizzare OpenWatch a seconda delle esigenze dei brand.

Diversi sviluppatori di LineageOS e Team Carbon sono già occupati nella realizzazione di soluzioni basate sul nuovo OS, che a quanto pare saranno pronte lo stesso giorno in cui il codebase di OpenWatch verrà reso pubblico, ovvero il prossimo 15 marzo.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 539 euro oppure da ePrice a 607 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro Giaquinto

Se hai un Sony swr50 (serie 3 con Android Wear), meglio rinunciare

Dexios9

Ha senso se lo sviluppatore ha "impupazzato" la rom con servizi e grafiche prettamente inutili rispetto al normale utilizzo del dispositivo. con una Rom snella e minimale è decisamente probabile che le performance e la durata della batteria cambino decisamente.

Modho

Io direi per togliere Android Wear e mettere un sistema meno pesante per la batteria. Magari come succede per android classico, con le rom più leggere e le gapps ridotte nei servizi, per evitare eccessivi consumi in background.

berserksgangr

mah direi che sia come per un telefono Android, se va tutto perfettamente e non sei un patito degli aggiornamenti, non ha senso

lordsheva

Più che altro mi chiedo il senso di cambiare rom su un orologio...

berserksgangr

cambiare rom sugli orologi è più facile o meno che sui telefoni?

Stefano79

uno smartwatch con android che abbia la stessa autonomia di gear S3 (circa 50 ore senza aod)?

gaelom

Dai che magari lo metto sul mio ticwatch E

Recensione Samsung Galaxy A51: pronto a conquistare la fascia media

Tre settimane con Huawei Mate 30 Pro: il punto su foto e autonomia

OnePlus Concept One, fotocamere invisibili grazie al vetro elettrocromico | Anteprima

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video