Italia sotto la media europea per utilizzo di computer e internet | Istat

22 Febbraio 2018 105

Secondo un nuovo report dell'Istat (Istituto nazionale di statistica) denominato "Rapporto sulla conoscenza", l'utilizzo di strumenti informatici da parte degli utenti italiani si è confermato ancora una volta sotto la media europea.

Nel 2017, infatti, Istat stima che il 64% della popolazione europea tra i 16 e i 74 anni abbia usato il computer su base quotidiana. In Italia, invece, nel medesimo periodo di riferimento solo il 52% dei residenti ha utilizzato il proprio computer quotidianamente. Presi singolarmente, tali dati rappresentano comunque un netto miglioramento rispetto al passato, segnando un aumento di 11 punti rispetto al 2008.


Anche nell'utilizzo di Internet l'Italia sembra arrancare rispetto alla media europa. E' del 69% la percentuale di utenti che hanno usufruito regolarmente di internet in tutto il 2016 (37% nel 2008), contro l'81% raggiunto nell'Unione Europea. In Italia, inoltre, l'attività online è racchiusa prevalentemente in una tipologia definita di carattere passivo e poco avanzato.

Gli italiani - sempre secondo Istat - sono:

[...] ultimi o nelle ultime posizioni per gli usi a carattere informativo (leggere giornali, documentarsi sulla salute, raccogliere informazioni su prodotti), i servizi bancari (40%), la creazione di contenuti e le vendite online. Sopra la media sono invece la visione di video condivisi da altri utenti e la partecipazione civica o politica [...]

Per quanto riguarda i siti web, solo il 72% (+11 punti rispetto al 2010) delle imprese italiane con almeno 10 addetti è risultata in possesso di un sito web aziendale - un valore al di sotto della media UE ferma al 77%. Nel 2017, infine, il 50% del personale delle medesime aziende con almeno 10 dipendenti ha utilizzato il computer sul lavoro (in Europa il 56%). Maggiori informazioni nel report completo sul sito Istat.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 465 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

105

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tony Musone

- esagerati nel senso che non rappresentano la realtà?
- troppi perchè alcuni sono finti?
- non facendo parte della nostra quotidianità sono poco importanti?

Pasquale Cardona

Infatti siamo sopra la media per quanto riguarda la visione di video condivisi.
In pratica assetati di te**e, cu*i, scoop politici e video deficienti. Non siamo quindi interessati a servizi bancari, creazione di contenuti e vendite online.
Lo specchietto perfetto dell'italiano medio: ca**eggio tanto ma concretezza ben poca.

Psyco98

Vabbè, su questo direi che non c'è nulla da ridire.
Servirebbe che venisse insegnato per bene, il problema degli italiani è che non vogliono imparare, mai hanno voluto e purtroppo pare che almeno il prossimo futuro non sia così diverso.

Whommy

Il problema infatti è la generazione di utonti che si sta creando, hanno la pappa pronta in tasca da sempre e non riescono (non vogliono e non sentono il bisogno) di approfondire le conoscenze.

Non hai idea di quante telefonate per attaccare un cavo semplice HDMI al televisore ricevo dalla famiglia.

Anche meglio quando consigli un dispositivo o uno smartphone.
Chiedo di cosa hanno bisogno
Chiedo quanto vogliono spendere
Cerco e gli indico quali modelli possono essere adatti alle loro esigenze
Ti ringraziano
Vanno alla coop, prendono il primo telefono dal 99-200€ in offerta con i punti
E la settimana dopo, "ehi! ho presto il telefono, c'era un samsung in offerta al supermercato ma ora va lento e mi da memoria piena, te che ci capisci me lo fai andare veloce come il tuo? è un samsung anche il tuo no?"

Ci sono volute 5 volte come questa per far comprare uno smartphone decente al cognato (io sono del 90' lui dell'86')

Trollana

Certamente, ma - senza voler fare discorsi con morale da 2 soldi - ritengo che non si dovrebbe nemmeno parlare di QUANTO tempo si passa su internet, quanto piuttosto di COME.
Internet è utile e sicuramente ha accelerato moltissime attività come lavoro e studio, è altrettanto utile per quanto concerne lo svago, ma sono assolutamente contrario al rimanere connessi 24/7, come invece sembra ormai accettato comunemente da tutti.
Stiamo raggiungendo livelli patologici

Danny #

Non ho detto questo, per me siamo tutti uguali.

gaelom

Se questi dati si interpretassero come - Non usiamo internet perchè preferiamo il contatto umano - Sarebbe bellissimo, ma purtroppo non credo sia questo il senso dell'articolo

gaelom

e votano pure!!!!!

gaelom

quindi siamo piu intelligenti degli altri europei? Fatti una domanda

gaelom

Beh, io il titolo lo trocherei a "Italia sotto la media europea" e basta

Danny #

Paese pure papà :)
Sarà intelligente lui... :)

Amen

Che ti devo dire, sicuramente ci sono molte persone che fanno come lui, io però non ne conosco. Sarà perché abito in un paese dove hanno tutti la mentalità vecchia?

Psyco98

Beh, la seconda parte parla proprio di utilizzo attivo ed è lì che siamo proprio una tragedia. Non è questione di usarlo troppo, è che comunque non riusciamo ad usare la tecnologia perché nonnarriviamo al fatto che internet non è solo facebook.
Poi vabbè, soprassiedo sulla limitazione di droghe varie o finisce in flame hahahahahahha

LastSnake

beh però se poi iniziano tutti a usare l'app la fila la fai comunque perché si perde l'esclusività, quindi è un po' effimera come cosa xD

DIXON

Lo capisco, ho lavorato per un periodo al MediaMondo e ne ho viste anche io di situazioni così.

Leslieeee

Le capre leggono giornali e guardano la tv. Per quello votano sempre le stesse persone che rovinano il paese.

Danny #

Ma cosa; mio padre, quasi 60 anni, lo fa e non vede mai la posta.

Danny #

Sul comprare in negozio direi "meno male"!

Danny #

Mi sembrano un po' esagerati sinceramente, sono troppi e non tutti così importanti.

Danny #

Ma se siamo la nazione in cui si vendono più smartphone...

Trollana

Per fortuna direi.
Anzi, sarebbe auspicabile un sempre minor utilizzo di questo moderno oppio dei popoli.
Internet è bello e utile finché si utilizza per quelle funzioni che ci semplificano la vita, ma oltre questo andrebbe limitato, come se fosse una droga.
Basta guardarsi attorno, nella metro o per strada, per vedere intere generazioni di zombie

Bestmark01

Riassumendo in poche parole: gli italiani non utilizzano molto internet e quel poco che lo utilizzano lo fanno iene per aumentare l'ignoranza che già é abbastanza alta di suo

Giuseppe

E fai bene, significa che pensi alle cose serie prime che alle sciocchezze ;)

NabboCiccio

L'altro giorno un ragazzo di 19/20 anni, voleva cambiare operatore da 3 a TIM, il commesso gli ha offerto la promozione 30GB+Minuti/10,86€ mensili. Lui l'ha rifiutata dicendo:

<<io vorrei="" una="" promozione="" che="" abbia="" delle="" soglie="" settimanali,="" altrimenti="" non="" so="" come="" regolarmi="" e="" in="" questo="" modo="" *pago="" anche="" meno*="" (non="" era="" una="" cima="" in="" matematica="" evidentemente)"="" il="" commesso="" mi="" lancia="" uno="" sguardo="" di="" aiuto="" (come="" nel="" tuo="" caso)="" e="" gli="" fa:="" <<beh="" a="" meno="" che="" tu="" non="" debba="" scaricare="" film="" in="" fhd="" 24="" ore="" su="" 24="" dubito="" che="" tu="" non="" riesca="" a="" regolarti="" con="" un="" traffico="" così="" ampio="">>.

Dopo sta frase il ragazzo risponde <<vabbè lo="" sapevo="" che="" la="" tim="" non="" era="" buona,="" resterò="" con="" mio="" operatore,="" ciao="">>

Purtroppo non è solo la "generazione buongiornissimo" a fare le comiche quando si tratta di tecnologia.

Psyco98

Hai presente la nota citazione che fa notare come la quarta guerra mondiale "sarà combattuta con pietre e bastoni"? Ecco, noi siamo avanti. Noi non abbiamoabisogno che la terza rada al suolo tutto! Noi siamo gia il futuro.

Psyco98

Secondo me sarebbe redditizio mettersi lì davanti alla porta, col banchetto "spiego concetti base 5€". La mattina entri e dici ai commessi di mandarti la quelli che dopo due volte non capiscono.

Tony Musone

Con tutti quelli che ci sono, più che un poker ci potresti fare un mazzo ;)
https://www.linkedin.com/pulse/tra-queste-13-forme-di-analfabetismo-almeno-una-la-tua-cosimetti

Andhaka

Ottimo, lo andiamo ad aggiungere all'analfabetismo funzionale e a quello scientifico, così abbiamo un bel tris d'assi.

Cosa possiamo aggiungere per un bel poker?

Cheers

Psyco98

In altre nazioni usano internetia tutte le età. E ci sono trentenni che hanno Facebook senza ricordarsi che prepare l'account hanno dovuto usare una mail. Trentenni.

Psyco98

Come ho scritto sopra: siamo vecchi dentro.
Inutile, in Italia arriva tutto dopo e male.

Psyco98

Mah, ho vent'anni e ti dico che i giovani hanno un grado di informatizzazione veramente osceno...

Psyco98

Perché internet usato da smartphone non è internet?

Psyco98

Beh, siamo vecchi dentro... O troppo piccoli, non so.
Alla fine non c'è molto did cui sorprendersi: basta guardare la gente per capire che il nostro massimo è lanciare invettive su facebook e guardare video che nel migliore dei casi sono solo idioti, e altrimenti proprio disinformazione in tutti i campi.

Tony Musone

Non mi stupirebbe se quella percentuale corrispondesse a quella degli analfabeti informatici ;)

Tony Musone

Ha un nome, si chiama: analfabetismo informatico

Tony Musone

... E allora alla mia "veneranda" età sono contento di essere uno tra coloro che non sa come "condividere un video su fb o fare una storia su instagram" però sa come prenotare un appuntamento presso l'Ufficio delle Entrate, o in Posta o al Comune ;)

Tony Musone

Non so quanti anni abbia tu ma è mai possibile commentare con tale saccenteria qualcosa che non si conosce, informarsi un minimo prima, no?

... e se proprio non si vogliono "sprecare" 10 secondi su google si può sempre chiedere in banca ;)

Tony Musone

"Menomale che ci sei te allora. Tiriamo un sospiro di sollievo. Acciderba" [cit.]

Francesco Renato

Le percentuali sono in linea con il livello culturale del popolo italiano.

Lorenzo Guidotti

Purtroppo ci sono anche questi personaggi!

Mario Coscia

e i ragazzini che oggi oltre a quelle due stupide app sullo smartphone non sanno cosa sia un mouse e una tastiera...

Andhaka

Se per te stare in coda in banca o alle poste è stare all'aria aperta allora è possibile.

Ma di nuovo quantità Vs qualità, un concetto che non mi stupisce più non essere recepito.

Poi temo tu abbia sparato proprio alla cieca dato che tra il fatto che sono stato per 10 anni ciclista amatoriale, ho fatto campeggio in montagna e ora giro a fare fotografia... Chiuso in casa é una cosa che proprio non sono mai stato. :D

Cheers

Amen

Quindi secondo te è NORMALE che uno è capace a iscriversi a Facebook ma non sa se possiede un indirizzo email? Come cavolo ha fatto allora a iscriversi? O a scaricarlo dal Play Store, visto che ci vuole un account Google (e quindi email)? Comunque non faccio il bullo con nessuno e, per la cronaca, non parlo di gente di 80 anni ma di 40-50 (non molto più vecchia di me), anche laureata.

Andhaka

Considerando che ricevo le bollette e gli avvisi di scadenze una o due settimane prima dell'addebito é sufficiente prestare attenzione a queste e in caso di palesi errori blocco l'addebito se necessario.

Cosa tra l'altro successo proprio con la bolletta del telefono dove Vodafone mi ha addebitato dei servizi erroneamente, pagamento bloccato e cosa sbrogliata con calma.

Insomma è sempre il solito discorso di saperli usare i mezzi altrimenti poi di cosa ci si lamenta? Solo della propria incompetenza.

Cheers

Quello che nessuno dice

Menomale che ci sei te allora. Tiriamo un sospiro di sollievo. Acciderba

Quello che nessuno dice

Sì, ma puoi contare sul fatto che passa comunque più tempo all'aria aperta di te che paghi in 10 nanosecondi

Quello che nessuno dice

Bello fare i bulli con chi è normale sia in queste condizioni

Quello che nessuno dice

Bravo. Così il giorno che capiterà "un errore", hai il conto senza disponibilità in attesa che rimedino. C'è un motivo se la gente non usa l'addebito diretto a meno di non essere costretta. Ma possibile che a 42 anni non ci si arriva.?

Quello che nessuno dice

Mi raccomando, rivoluzione a piccoli passi. Occhio a non farlo girare troppo

franky29

Oh si creano non intendevo loro stessi

Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli, differenze e prezzo

Garmin Venu Sq ufficiale: cambia la forma, non la sostanza | Video

Le 5 migliori cuffie over ear da acquistare a ottobre 2020

Guida a Google Assistant: come configurarlo e usarne tutte le potenzialità