AMD presenta i Ryzen Embedded V1000 ed EPYC Embedded 3000

22 Febbraio 2018 15

Confermando le indiscrezioni dei giorni scorsi, AMD presenta ufficialmente i nuovi prodotti per il mercato embedded basati su architettura Zen, si tratta dei Ryzen Embedded V1000 e degli EPYC Embedded 3000.

I Ryzen Embedded V1000 sono SoC che integrano sullo stesso die una CPU Ryzen con grafica Vega; AMD prevede diversi modelli con configurazioni fino a 4 core/8 thread e GPU Vega fino a 11 Compute Unit, il tutto con TDP compreso tra i 12 i 54 Watt e un throughput di picco che raggiunge i 3,6 TFLOPS (calcoli a 16 bit).

La piattaforma offre poi 16 linee PCI-E e supporta memorie DDR4 ECC in Dual-Channel fino a 3200 MHz (max 64GB). A bordo troviamo inoltre USB 3.1 gen 2, doppia LAN 10Gb, supporto a drive SATA 3 ed SSD NVMe, oltre alla possibilità di gestire fino a 4 display grazie al chip Vega che ovviamente supporta la codifica/decodifica H265 e decodifica VP9.

Non mancano poi avanzate opzioni di sicurezza come fTPM2.0, crypto-offload, piattaforma secure boot, DRM integrato, Field Programmable Keys, SEV ed SME.


I Ryzen Embedded V1000 troveranno impiego in ambito industriale, medical imaging, digital gaming e thin clients. Al momento non ci sono dettagli sui prezzi, ma stando a quanto dichiara AMD, queste soluzioni offrono prestazioni nettamente superiori alla concorrenza: fino a tre volte in ambito grafico e circa il 50% per quanto riguarda le prestazioni multi-threading.


Gli EPYC Embedded 3000 guardano invece a segmenti di mercato come il networking, lo storage e l'edge computing. In questo caso siamo di fronte a una piattaforma molto più scalabile che prevede chip con architettura da 4 a 16 core per socket, fino a 1TB di memoria DDR4 dual o quad-channel (2666 MHz), ben 64 linee PCI-E gen 3.0 con un massimo di 8 LAN 10 GbE e 16 canali SATA o NVMe. Il TDP di questi chip è compreso tra i 30 e i 100 Watt.


Sempre secondo quanto dichiara AMD, i nuovi EPYC Embedded 3000 riescono a offrire prestazioni per dollaro fino a 2,7 volte quelle dei competitor, fornendo allo stesso tempo il doppio della connettività. AMD rende noto inoltre che sia gli EPYC 3000 che i Ryzen V1000 saranno piattaforme disponibili per 10 anni, garantendo quindi un supporto molto esteso per i clienti e le aziende.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 398 euro oppure da Unieuro a 483 euro.

15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Maurizio Mugelli

notizia un po' sui generis: intanto una delle piu' grosse commesse per le nuove v1000 di amd pare essere per nuove schede madri da slot machine.... https://uploads.disquscdn.c...

Maurizio Mugelli

quindi tagli fuori il 90% dei soc per cellulari ed embedded effettivamente sul mercato, curioso...

gioboni

Ni: se è vero che si tratta di chip con una discreta varietà di moduli integrati, è anche vero che tante cose rimangono fuori: se parliamo di embedded, in un SoC ci si aspetta anche moduli dac/adc, modem wifi/bt, magari anche EEPROM e Flash, ecc ecc...

Maurizio Mugelli

apu e' un termine di marketing inventato da amd ma sempre soc sono - nel caso di pinnacle ridge (ryzen serie 1, threadripper e epyc) video escluso e' tutto integrato nel die, controller ram, controller pcie, controller sata, mac ethernet, usb fino alla 3.1, bus sdio vari, c'e' perfino un codec audio (in raven ridge mi immagino ce ne sia uno di qualita' superiore visto che deve gestire l'hdmi), raven ridge aggiunge la gpu.

Maurizio Mugelli

in questo caso le due cose si equivalgono visto che il chipset e' integrato.
nelle mb consumer ryzen aggiunge un "chipset" che in realta' e' un extender per aggiungere un po' di porte extra ma per le piu' limitate necessita' delle macchine embedded non dovrebbe essere usato, la cpu ha gia' tutto il necessario integrato

Maurizio Mugelli

stesso die ma montato su un pacakge BGA specifico per questo formato - non mi pare sia lo stesso usato dalla serie "u" nei laptop

V4N0

Mauri ma quindi cosa cambia tra questi V1000 e i 2200/2400G?

ice.man

infatti ho scritto al netto di ram, e unità di storage (o eventuali periferiche aggiuntive)
Solo cpu, chipset, e lan integrata

Ansem The Seeker Of Darkness

Come fa AMD a dirti il consumo dell'intero sistema? Il TDP è quello della CPU, AMD non ha modo di sapere cosa tu ci attacchi poi

ice.man

il TDP è riferito all'intero sistema (al netto delle perifiche aggiuntive di storage) o solo della cpu/apu ?
Di solito coi sistemi embedded si fa riferimento all'intera piattaforma e il tdp è quello necessario a raffreddare l'intero case (alimentatore escluso)

ice.man

una nota :
nel settore networking quello che conta non sono le prestazioni per $ all'acquisto, ma le prestazioni per watt, visto che si parla di macchine accese h24 con durata di 5-10 anni per cui il costo dell'energia va presto a superare (e di molto) quello del prezzo di acquisto

Ansem The Seeker Of Darkness

mi piacerebbe parecchio un un v120 o v160 da 12/25W con 6 porte Sata per una Nas casalinga.
Sarebbe perfetto secondo me.

gioboni

Non credo però che SoC sia un termine appropriato: se è vero che viene proposta una "piattaforma" completa, è anche vero che il chip centrale è più vicino ad una semplice APU mentre tutto il resto è integrato nella scheda.

Top Cat

Keller, secondo me, avrà il petto gonfio di orgoglio per questo.

Maurizio Mugelli

l'epyc dual die: https://uploads.disquscdn.c...

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3080, il 4K non sarà più un sogno! Video

NVIDIA GeForce RTX 3090, 3080 e 3070 ufficiali, caratteristiche e prezzi ITA

Recensione MateBook 14: è il migliore tra i notebook Huawei

Apple annuncia i processori proprietari per Mac basati su architettura ARM