Sony annuncia i TV XF75, WF66 e RF45, LCD Ultra HD e Full HD con HDR

15 Febbraio 2018 28

Sony ha ampliato la gamma TV 2018 con le nuove serie XF75, WF66 e RF45, che si aggiungono a XF90, XF85 e XF80, i prodotti annunciati al CES 2018. XF75 offre tagli da 43", 49", 55" e 65". I pannelli sono tutti LCD retroilluminati a LED (al momento non è disponibile la tipologia, anche se probabilmente si tratta di LED Edge) con risoluzione Ultra HD. Il processore video è il 4K X-Reality Pro, lo stesso che troviamo sui TV XF80.

Sony XF75

É supportata la riproduzione dei video in HDR nei formati HDR10 e HLG. La piattaforma Smart TV è costituita da Android TV, completa di controllo vocale e di tutti i servizi più diffusi, come Amazon Prime Video, YouTube e Netflix. Non mancano poi la compensazione del moto, affidata alla tecnologia Motionflow XR, e l'elaborazione del suono tramite ClearAudio+.

Sony WF66

WF66 sarà disponibile nei tagli da 43" e 50", entrambi dotati di risoluzione Full HD e del processore video X-Reality Pro. Non si parla di Android TV: Sony non fornisce per ora particolari dettagli, ma tutto sembra indicare l'utilizzo della piattaforma semplificata che il marchio giapponese utilizza sui modelli di fascia inferiore e sui lettori Ultra HD Blu-ray. Non mancheranno quindi alcune applicazioni, ma non sarà presente la varietà assicurata dall'ecosistema di Google. Sarà invece supportato HDR, quasi certamente sempre in forma di HDR10 e HLG.

Sony RF45

A chiudere il trittico è la serie RF45, disponibile unicamente nel taglio da 43". Le caratteristiche sono molto simili a quelle dei WF66, dai quali sembra distinguersi principalmente per qualche differenza a livello di design. Parliamo quindi di LCD Full HD compatibili con segnali in HDR. Prezzi e disponibilità saranno annunciati prossimamente.


28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco Donisi

Sì ho capito ma io vivo con 289 € al mese e devo pagare vitto , bollette e tasse capisci che mi serve tempo per racimolare il denaro sufficiente per un tv al momento ho da parte 300 € e mi servirebbe pure uno smartphone nuovo il mio è del 2014 e la batteria sta per andarsene.

IceMen

Un signor full hd

IceMen

Dvb-t2 è già in commercio dal 1 gennaio 2017. Ed è vietata la vendita di televisori con vecchio sintonizzatore. Non mi sembra logico aspettare il 2022.

Marco Donisi

Anche io in cerca di massimo 36 pollici da tenere in camera da letto e sotto i 350 € ma sto vedendo tv 4K tra i 43 e 55 pollici sotto i 600 € visto che sto per traslocare in una casa con una camera più grande sto pensando di risparmiare e fare il cambio tv nel 2022 per via del dvb2 con un tv 4K con hdr ovviamente altrimenti come gioco con la mia ps3 che va su un misero full hd da 24 pollicioni che corrispondono a un 20,5 pollici tre quarti a tubo catodico che vorrei riposare visto che i giochi ps2 e ps danno il meglio proprio su tv a tubo catodico senza dimenticare il videoregistratore ho ancora vhs di anime non pubblicati in rete o sul tubo.

Aster

Da quello che vedo la classifica mi sembra coincidere https://uploads.disquscdn.c...

Aster

Dozzinale!?L'ultimo signor full HD sotto i 43 sono anni che non li vedo dopo sharp e Sony

Tony_the_only

A me nom sembra esagerato parlare di consumismo quando la gente si compra televisori da 60 e passa pollici per ambienti in cui ci starebbe bene e abbondante un 40 pollici.

Arriveremo al giorno in cui si dirà che sotto i 100 pollici su quella tv non ci si gode un bel film magari in un soggiorno di 25 m quadri.

Il punto è che si è perso il senso della misura e le aziende vanno solo dietro ai soldi della massa e per me o chi come me che vorrebbero un 32 pollici max 37 pollici di qualità non rimane nulla, neanche le briciole. Rimangono le tv da supermercato, bella consolazione.

Francesco Renato

Negli anni '50 un televisore di 21" era detto "gigante" ed era consigliato solo per salotti grandi in quanto la distanza minima di visione era prevista in 5-6 volte la diagonale, oggi il progresso tecnologico ci fa capire come le verità "scientifiche" siano in realtà frutto dei limiti imposti dall'economia e dalla tecnologia del tempo in cui vengono formulate, il concetto di distanza minima è stato completamente superato a favore di quello di full immersion dello spettatore nella scena, parlare di consumismo mi sembra quindi fuori luogo, sono i consumi che oggi ci possiamo permettere e che negli anni '50 non erano nemmeno immaginabili.

Tony_the_only

Esatto perché chi di solito compra un 32 pollici lo fa per risparmiare al massimo senza puntare sulla qualità.

Francesco Renato

Non è che i 32 pollici devono essere scarsi , è che la domanda di 32 pollici di qualità è così scarsa che è impossibile produrli a prezzi accettabili.

Davide Faoro

perchè prendere un signor full hd quando si può avere un dozzinale 4k? eh sì, non fa una piega!

Tony_the_only

Purtroppo il concetto di capitalismo e consumismo si sono diffusi largamente a anche qui lobotomizzando gran parte dei cervelli degli italiani che evidentemente forse non ricordano che alla nascita della televisione nei stessi metri quadri di adesso già è tanto se c'erano televisori che arrivano a 20 pollici...i 25 pollici erano considerati dei mostri sacri.

Le aziende non fanno altro che adeguarsi alla domanda e arriveremo ad un punto che i 32 pollici nemmeno verranno prodotti più e cosi quelli come me se la prenderanno in quel posto a meno che di non ripiegare su cinesate di dubbia qualità.

Andhaka

Ma sono anche d'accordo con te, ma la percezione purtroppo è questa. 32 pollici=piccolo=scarso.

Oltre al fatto che molti ormai sono convinti che se non hai 75 pollici con il divano a 30cm dal pannello ti rovini la visione. :D

Cheers

Tony_the_only

Invece un 32 pollici in alcuni soggiorni farebbe ancora la sua figura ma evidentemente c'è troppa poca domanda. Per me i televisori sopra i 40 pollici per l'ambiente dove risiedo ora sono inutili e mi farebbe molto piacere trovare qualcosa di qualità di Sony sotto questo policiaggio.

Saluti.

BrokenLeg

43 pollici in cucina? Esagerato!

Andhaka

Ormai il 32 pollici è considerato il televisore sgrauso da cucina che prendi della Guang Dong in offertona dal cestone del mercato.

Mi ricordo quanto un catodico 29 pollici mi veniva invidiato come un prodotto diretto dal futuro. :D

Cheers

Aster

Poco sopra 300 compri un Samsung Ku6000 4k panello VA e smart con WiFi dual band,o trovi qualcuno che ha comprato la lavatrice e vende la TV preso in regalo :)

Tony_the_only

Capisco, è un peccato però. Si sente la mancanza di televisori di qualità sotto i 43 pollici.

Io per avere un 32 pollici Sony full hd con hdr e android tv avrei fatto carte false.

Nicola Buriani

Ai produttori non interessa spingere i tagli sotto i 40", ormai non garantiscono più margini.
É praticamente impossibile che arrivino i dettagli di quei prodotti prima dell'uscita.

Gianluca

dico i modelli citati anche con HDR.
Attualmente in cucina ho una tv hd ready vecchiotta.

Tony_the_only

In che senso? Alla gente non interessa piu avere televisori di qualità (Sony) sotto i 43 pollici?

Midnight

Dipende, ne trovi a 300-400€ di tv da quattro soldi a quelle diagonali, oppure anche tranquillamente al doppio

Gianluca

Quanto potrebbe costare il full hd 43 pollici?
Non me ne intendo di televisori, siamo sotto i 500 o sopra?

Giacomo

Finalmente un taglio decente...

Nicola Buriani

Ci saranno, però sono prodotti che ormai nessuno è interessato a spingere, quindi non arrivano anticipazioni.

Pito

Non vedo sta gran differenza dai modelli 2017. Felicissimo possessore di un 65xe9005

Pito

Confermo

Tony_the_only

Mi piacevano di più come tenevano i piedini nella gamma 2016 e 2017.
Ma 32 pollici o sotto i 43 niente?

Samsung Q950TS UFFICIALI: TV 8K con AV1 e senza cornici | Video

Samsung Flip: la recensione della lavagna digitale per l’ufficio collaborativo

Le 5 (+1) migliori cuffie true wireless da comprare a Gennaio 2020

Quale Amazon Echo scegliere in offerta a gennaio 2020? Panoramica Video