Sony: 2 anni di update per i flagship Xperia e modelli che riceveranno patch Spectre

01 Febbraio 2018 194

Sony aggiornerà i propri smartphone Android top di gamma per due anni dalla data di lancio, mentre per i medio gamma tutto dipenderà dalla qualità dell'esperienza d'uso rilevata durante lo sviluppo dell'aggiornamento. Questi e altri dettagli sono stati riportati da Xperia Blog.

Il comunicato (apparentemente proveniente da Sony) spiega anche che gli aggiornamenti di sicurezza possono essere rilasciati separatamente rispetto ai regolari aggiornamenti del sistema operativo, e che interessa tutti i dispositivi di fascia alta e "alcuni" medio gamma (senza addentrarsi ulteriormente). Qui, niente di nuovo, insomma: le patch di sicurezza procedono in questo modo da diverso tempo in tutto l'ecosistema Android.

Infine, vengono elencati tutti i modelli che riceveranno fix e mitigazioni contro le falle di sicurezza Meltdown e Spectre, di cui si parla molto in questo periodo:

Xperia XA1, Xperia XA1 Ultra, Xperia L1, Xperia XA1 Plus, Xperia XA2, Xperia XA2 Ultra, Xperia L2, Xperia X Performance, Xperia X, Xperia X Compact, Xperia XZ, Xperia XZ Premium, Xperia XZs, Xperia XZ1 e Xperia XZ1 Compact.

Il livello di queste patch di sicurezza è 5 gennaio 2018, ma le tempistiche di rilascio varieranno da un modello all'altro. Di seguito il comunicato integrale:

Sony Mobile Android Upgrade Policy

“We aim to support all premium range devices with the latest Android updates for two years after the device has launched. We may choose not to upgrade a mid-range or entry-level device if testing does not meet our exacting standards and we feel the hardware isn’t capable of delivering a stable user experience.

“We provide a range of easily accessible resources within device settings, but also online to ensure users are able stay up to date with the latest information around Android on Sony Xperia products, these include:

An “Xperia and Android” page showcasing our latest Android features

Individual product support pages, where users can enter their device IMEI number to see full upgrade history and upcoming updates

A support forum where Sony staff and experts are on hand to help with issues, as well as provide advice on getting the most out of Sony Xperia devices

Sony Mobile Security Update Program

“Our Security Update Program is an on-going initiative to make regular protective patches available against the latest risks, vulnerabilities and flaws, including: Android security (released by Google), those from relevant third-party vendors and any Xperia-specific issues. Depending on timing and situation, security updates may be released separately, as part of firmware maintenance or within a full Android OS upgrade.

“Because the Security Update Program is available to our entire premium line, select mid-range devices – timing and phasing may vary by carrier.”

Meltdown and Spectre patches for Sony Xperia devices

“For the issues known as “Meltdown” and “Spectre”, we will / are in the process of making patches available for: Xperia XA1, Xperia XA1 Ultra, Xperia L1, Xperia XA1 Plus, Xperia XA2, Xperia XA2 Ultra, Xperia L2, Xperia X Performance, Xperia X, Xperia X Compact, Xperia XZ, Xperia XZ Premium, Xperia XZs, Xperia XZ1 and Xperia XZ1 Compact. Patched devices will have Android Security Patch dated 2018-01-05.”


194

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sailand

invecchia perche' la vogliono far invecchiare troppo rapidamente.
il mio z3 ha tutte le funzioni che mi servono ma soffro la mancanza delle patch di sicurezza ferme a meta' 2016.
odio winzozz, sia pc che smartphone ma gli aggiornamenti di sicurezza su xp e 7 sono arrivati per molti anni dopo la loro uscita dal commercio.

Adriano

Se aspettano i miei soldi, di certo falliscono!

mttm

XD beh dai huawei è il terzo produttore di Smartphone.. Ci si dovrebbe aspettare miglior supporto

Roy

Ok.. il punto è che sarebbe bello iniziare a vedere la gente che si impegni a capire cosa davvero conta oggi, come la sicurezza! Fra pagamenti e altri dati che son nel nostro smartphone, la sicurezza deve esser al primo posto. La speranza è che si inizi a vendere sempre meno...ed è quello che si sta vedendo, soprattutto con la leader di Xiaomi per il mercato "cheap" del settore.

Adriano

E vabbè, pure te spari sulla croce rossa...

mttm

Se per altri intendi anche lg e huawei, beh Sony aggiorna di più. XD

Adriano

Sony non aggiorna di più, è in linea con gli altri. È la più veloce di sicuro

Domenico Belfiore

Dovrebbero ma la tecnologia invecchia velocemente (purtroppo)

sardanus

invadere il mercato è una strategia tanto quanto quella di lasciare a listino un unico prodotto top gamma come faceva apple fino a poco tempo fa.
E' strategia, può non essere condivisibile e creare danni a chi si mette a valutare l'ecosistema (e qui non posso darti torto), però proprio perché non sei, ti cito, "l'esperto dell'anno", credo che se un'azienda grossa come huawei e altre decidono di adottare tali strategie è perché credono che tale modello possa funzionare e far arricchire l'azienda. In fondo questi produttori perseguono il profitto, come è giusto che sia, non badano di certo all'ecosistema in quanto tale. La user experience nella loro strategia conta ma fino ad un certo punto visto che il loro fine ultimo è fare breccia e attecchire nel mercato dei medi gamma

Enry

Si, ma acquistando online si riesce a trovare il giusto prezzo

mttm

Azienda del cuore? Lol mah.. Chi aggiorna di più e in modo più puntuale è Sony. È un dato di fatto.. Poi se preferite xiaomi e la miui no problem, io sto bene lo stesso

sailand

se lo chiedi a me dovrebbero visto che attualmente ne uso uno del 2014 e uno del 2015. solo certi muletti entry level (sotto i 100 euro) li ho tenuti per un paio di anni.
per non parlare di quello che ho usato dal 2008 al 2013.

sailand

oops erroneamente ho scritto non ha ricevuto marshmallow invece pensavo a quando non ha ricevuto piu' nougat che era dato ormai per certa.
il succo era e resta valido nella parte delle patch di sicurezza rimaste a meno di 2 anni dopo la presentazione.

sailand

io ho opinioni, non problemi!
non e' questione di non voler spendere, il mio era solo un esempio ma uno puo' comprare uno smartphone dopo molti mesi dalla presentazione per vari motivi. ad esempio il mese scorso mi si e' rotto lo smartphone e farlo riparare era non piu' tanto conveniente. ma comprare uno smartphone a gennaio quando sul mercato sono presenti solo modelli dell' anno precedente vuol dire perdere quasi un anno di aggiornamenti e soprattutto patch di sicurezza.
e ripeto: questo e' solo un altro esempio degli innumerevoli possibili ma il succo e' che i due anni potrebbero andare bene solo se calcolati dall' uscita del sostituto.

sailand

non l' ho dato via, lo uso tutti i giorni ma per determinati usi che richiedono maggior sicurezza ho preso pure un dispositivo apple.

Adriano

E Xiaomi non lo farebbe? Sul serio ma che problemi avete? A me la miui è sempre stata aggiornata con le patch, voglio proprio vedere per quanto vengono aggiornati gli altri... È un dato di fatto che Xiaomi in generale aggiorni di più, se volete prenderla sul personale sono problemi vostri. Che c'è ti ho toccato l'azienda del cuore? Mah

Domenico Belfiore

Lo so che non ti interessa ma già prendere in considerazione s4 più tosto che Mi2s sembra proprio voler stroncare del tutto android

mttm

Falsità? Sony e Samsung aggiornano alle patch ogni mese, pure i base gamma degli anni passati, se hai voglia di sparare cretinate fai pure, ma almeno non spararle così grosse

Adriano

Le patch non sono tutti i mesi su qualunque oem tranne che per i pixel, quindi adesso, se cerchi di sviarla con le patch è la garanzia mi spiace per te ma non c'entrano un tubo. Giustificati come vuoi e poi nessuno ti ha detto che devi comprare altro. Vi state alterando come si avessero toccato la mamma@. Ho solo risposto ad una falsità e tutti qui a mitigare. Vi sentite toccati sui vostri acquisti? Ma chi se ne frega@ di cosa comprate

drake

No, il problema è tuo se analizziamo il tuo commento , perché tu non vuoi spendere una cifra per uno smartphone (e ne hai anche il diritto ) ma poi è ovvio che se lo prendi dopo , la garanzia finisce dopo gli aggiornamenti , il che dal mio punto di vista può essere un vantaggio, dato che , se come mi è successo con note 4 l'ultimo aggiornamento mi ha fritto la scheda madre , l'ho potuto passare un garanzia quindi non vedo il problema.
In più se il sistema funge , non vedo necessità di aggiornare , a parte delle novità funzionali , spesso sopperibili con app o mod , se poi le patch di sicurezza continuano anche dopo .tanto meglio , fino a dicembre che ho avuto note 4 aveva ricevuto aggiornamenti .
Xz1 compact preso al cyber monda a 394 , nemmeno tanto tempo dopo la presentazione, sapere che riceverò aggiornamenti fino a settembre 2019 non mi disturba , dato che quando c'era Android 7, io stavo bene con Android 6 su note 4, e con nova launcher , non c'era niente che mi mancava , almeno per i miei bisogni.

drake

Lo hai dato via troppo presto

Alessandro Carlesso

Amico, l'unica garanzia di due anni esistente è quella europea, quando ti dicono "garanzia Italia" è solo la garanzia europea sotto centro riparazione italiano (e non sempre in realta).
L'unica vera garanzia italiana è quella da codice civile e dura un solo anno con molti altri svantaggi. La quasi totalità dei diritti che abbiamo da consumatori è data dall'unione Europea, se ci dovessimo affidare alla legislazione italiana staremmo alla frutta.

Dea1993

il problema che ora si stanno alzando i prezzi anche della fascia media

Enry

Secondo me no. Sarebbe stato pieno di bug e problemi pe roche novità/differenze all'uso pratico. A me il cellulare serve moltissimo nel privato e per lavoro. Non posso permettermi un software buggato.

Enry

Non era riferito a soni, né il riferimento al prezzo né il discorso degli update. Era riferito a tutte le case produttrici ed quantomeno sulla fascia alta.

Roy

ma non mi interessa proprio di attaccare Samsung anzi! Note 8 è per me un ottimo top da considerare per aver qualcosa di diverso per cui spendere quei soldi valga

mttm

Prima cosa, ripigliati lo vai a dire a qualcun altro. Seconda cosa, quando xiaomi offrirà una garanzia sul territorio degna di nota ne riparliamo, terzo aggiornare la miui con nuove funzioni (che magari comunque sono presenti già su altre marche) non so a cosa mi serva se poi non c'è anche il costante aggiornamento delle patch di sicurezza Android. Poi sei libero di spendere i tuoi soldi come vuoi, io personalmente se devo spendere qualcosa lo faccio o per Sony o per Samsung e sto bene così.

Nadør

Si, infatti ha lo stesso design da 4 anni. L'unica cosa che ha cambiato è stata il tasto home touch, che avrebbe dovuto introdurre anni fa. Ed ha rimosso il jack. Non mi sembra un gran progresso

Michele Gurrado

Dipende, essendo le batterie incollate nel terminale, bisogna capire il costo ed i tempi per l'intervento tecnico. Tipicamente dopo 2 o 3 anni la batteria diventa inservibile e tendenzialmente ti cambi il telefono.

Domenico Belfiore

Si ma la verità, ma davvero tutti gli smartphone riescono a passare 2 anni di vita? Non credo la media di durata e quella

Domenico Belfiore

Si allora paragoniamolo ad un mi2s sicuramente più utilizzabile di s4 facile colpire Samsung che in quel periodo faceva pena

boosook

Mah, se c'e' il programma a parte ok, pero' io non ho mai letto dichiarazioni di Sony che garantiva per 36 mesi i fix di sicurezza mensili (mensili, quando li rilascia Google, non quando gli pare a loro, come fanno alcuni produttori che aggregano gli update mensili e rilasciano dopo mesi). Il giorno che faranno una dichiarazione del genere, potro' tornare a considerare Sony (ne sarei ben felice!). Per me e' anche piu' importante del numero di major release di android che avra' il telefono.

The monkey

Apple non è basata su Android.
i progetti Android, di solito, vengono distribuiti in una mezza dozzina di modelli per almeno altrettanti anni, aggiornati il minimo indispensabili e fatti pagare come nuovi, quindi circa il doppio o il triplo dei costi aziendali.
Apple, qualcosa di nuovo lo mette....Molto più spesso dei produttori Android, stanne certo.

boosook

Eh beh ma se il telefono devo buttarlo dopo due anni anziche' tre (per me, un telefono che smette di ricevere fix di sicurezza e' da buttare, perche' non mi posso permettere di avere accessi non autorizzati ai dati che ci tengo sopra), allora devo considerare il costo annuale...

boosook

ma perche' scrivete tanto per scrivere? Ho un nexus 5x, uscito con marshmallow, ha avuto nougat e adesso oreo, ogni release solo miglioramenti, il cellulare non e' rallentato affatto, anzi... e se certe app sono piu' lente, non e' per la nuova release di android, ma perche' le app, come e' logico, diventano ogni anno piu' pesanti.

Ezio

necessità o meno costa uno stipendio e doveva uscire già con oreo.

Paul The Rock

Infatti dico a livello di aggiornamenti, potenzialmente possono durare molto di più. Ma oramai è praticamente impossibile aspettarsi supporto maggiore se non in rariassimi casi. E questo secondo me va valutato in fase di acquisto.

Adriano

E cosa c'è di game in quel che ho detto? Si comporta meglio degli altri oem ed è innegabile

Los Endos

Idem, ho un G4 e lo trovo molto piacevole per guardare youtube sul divano... Ma per il resto come usabilità con una mano è davvero scomodo rispetto al 6S di mio padre (e mi sono accorto di trovarmi sorprendente bene con 4.7 pollici).
Spero che sony infili un 5 pollici in una scocca di dimensioni simili quest'anno, è l'unica che potrebbe farlo

Daniele

Ho mandato in riparazione il mio Z3 tedesco in garanzia tramite il servizio Sony Top Care. Mi è ritornato dopo una settimana totalmente riparato con vetro anteriore e cornici nuove, in pratica sembrava appena acquistato. Sony non fa difderenza alcuna con i prodotti con garanzia Europa. Se poi vuoi stare sereno al 100% ti basta prenderlo come venduto e spedito da Amazon

Roy

SI Xz1 compact è favoloso... io son in attesa del suo successore a Settembre per pensionare il mio 6S plus. Sempre che non esca qualcosa di nuovo ora... ma dubito escan dei device con 5 pollici. Il mio Plus è diventato troppo enorme e sinceramente voglio tornare a qualcosa di piccolo.

Daniele

Non ha ricevuto Marshmallow? Stai scherzando, vero? E il firmware 291 che cosa era allora? Io ho avuto quel telefono 2 anni ed è passato dalla 4.4 alla 5.0, 5.1.1 e 6.0.1. Senza contare il firmware Concept 6.0.1 rilasciato da Sony per farlo diventare un simil-Nexus. Stava per ricevere anche la 7.0 (e infatti esiste il firmware ufficiale beta) ma Google ha inserito lo snapdragon 801 nella lista nera perché non supporta alcune istruzioni, cosi Sony ha interrotto lo sviluppo. Il firmware Concept ufficiale si è fermato con le patch di sicurezza all'1 ottobre 2016

Roy

Va visto l'anno non la sua potenza. anzi van viste le generazioni. iPhone 6 è 4 generazione prima.. 4 generazioni prima di s8 c'è s5

sailand

esperienza personale con sony: z3 presentato a settembre 2014, non solo non ha ricevuto marshmallow (che e' di ottobre 2016) ma con le patch di sicurezza si e' fermato al primo maggio 2016.
quindi meno di due anni di patch ovvero nel momento in cui non e' stato piu' aggiornato a android 6 si e' fermato pure l'arrivo delle patch di sicurezza.
alla fine le dichiarazioni di intenti lasciano il tempo che trovano che fanno sempre in tempo a cambiare idea.

Los Endos

Mah...
Comunque google a partire dai pixel 2 è quasi a livello di apple: 3 major update e 4 anni di patch contro 4 major update ( sempre su 4 anni).
In piú peró attualmente gli aggiornamenti android spesso migliorano le performance, mentre quelli iOS le peggiorano abbastanza vistosamente (chiaro che gli iphone rimangono comunque veloci).
Su android poi per chi vuole c'è sempre la via del modding (ancora piú semplice con treble).
Per quanto mi riguarda non sceglierei proprio mai iOS, ma è una mia opinione

Los Endos

Bè se si è un po' smanettoni mi spiace ma iOS finisce con l'annoiare a morte in pochi mesi.
Funziona tutto perfettamente, per carità, ma non puoi modificare proprio niente di niente.
Poi chiaro, ognuno ha esigenze e gusti diversi

sailand

non ho scritto sony e' peggio di altre, coomento a fronte di un articolo che parla di sony ma il problema aggiornamenti e' in generale di android.

Los Endos

"Che poi dico... non ha voglia di sviluppare tu personalmente? lascia i sorgenti e ogni cosa così da aiutare il modding e dar vita lunga ai tuoi device"
ESATTO!
Perchè diamine bisogna ancora mettere i bastoni tra le ruote al modding e agli sviluppatori di XDA? Una volta che hai deciso che te ne freghi di aggiornare almeno lascia lavorare chi invece ne ha voglia.
Project treble è un'ottima cosa e rende tutto molto piú semplice, ma anche in questo caso sembra proprio che sia scomodo ai produttori, davvero assurdo.
Google inizia a estendere il supporto (al momento sono 3 major update e 4 di patch di sicurezza, ma per me dovrebbe prolungare ancora di un anno, arrivando a competere con Apple), ma i suoi device costano troppo e spesso qua neanche arrivano.
Personalmente ho deciso che il mio prossimo dispositivo sarà sony (xz1c probabilmente), mi sembra davvero l'unica degna di fiducia (e iOS mi annoia come OS)

sailand

e' un discorso piu' generico della sola sony e comunque anche settecento euro ad esempio sono una cifra elevata da non cambiare la sostanza del discorso.
persino se diciamo 500 euro per me non cambia.

sailand

escludo a priori i garanzia europa e altri venditori non affidabili. troppe volte su troppi apparecchi inclusi certi sony ho avuto necessita' della assistenza gratuita e gia' quella ufficiale sony a volte lascia a desiderare.
questo toglie di mezzo molti prezzi scontati.
ecco che al di fuori di promozioni particolari degli operatori telefonici, gli sconti si trovano ma non cosi' forti da cambiare la sostanza del discorso.

I tre migliori compatti: iPhone 12 Mini vs Asus Zenfone 8 vs Galaxy S21 | Confronto

Recensione OnePlus Nord CE 5G, io ve lo consiglio!

Motorola Ready For, la modalità desktop che aspettavamo

Redmi Note 10 Pro trasformato in un Pixel | Guida e video