Microsoft domina la top 100 di aziende tech di Thomson-Reuters

17 Gennaio 2018 167

Microsoft è l'azienda tecnologica numero uno al mondo nella prima Top 100 stilata dal colosso dell'informazione finanziaria Thomson Reuters. La metodologia dell'analisi è complessa e sfaccettata, come ci si aspetta da una fonte di questo calibro. Un algoritmo analizza 28 tipologie di parametri, suddivise in 8 aree topiche:

  • Finanze
  • Fiducia di amministrazione e investitori
  • Rischio e solidità
  • Osservazione delle leggi
  • Innovazione
  • Personale e responsabilità sociale
  • Impatto ambientale
  • Reputazione


Solo le prime dieci società sono effettivamente messe in classifica; le altre sono visionabili in ordine alfabetico cliccando QUI. È anche possibile, per i più curiosi, scaricare il report completo (è necessario fornire le proprie generalità, ma l'indirizzo email non viene verificato). La top 10 è dominata dalle società statunitensi: le uniche eccezioni sono due europee e la taiwanese TSMC.

  1. Microsoft (USA)
  2. Intel (USA)
  3. Cisco (USA)
  4. IBM (USA)
  5. Alphabet (USA)
  6. Apple (USA)
  7. TSMC (Taiwan)
  8. SAP (Germania)
  9. Texas Instruments (USA)
  10. Accenture (Irlanda)

Nella top 100 si trovano molti altri nomi noti, tra cui Facebook, Adobe, Acer, Samsung, Qualcomm, AMD, Autodesk e ASUS. Guardando il quadro globale, è chiaro come l'innovazione tecnologica sia spinta principalmente dagli Stati Uniti, che da soli rappresentano quasi il 50 per cento della lista. Anche l'Asia è molto presente, mentre l'Europa è in netta minoranza. Vale la pena osservare che nella top 100 non figura nemmeno un'azienda italiana.



167

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
InterTriplete

E lowrider82 muto.

InterTriplete

E sparda (un sonaro disperato della sezione Giochi) muto.

InterTriplete

E davide muto.

GianTT

Non ho detto che le alternative sono a buon mercato, tranne le soluzioni open source (MariaDB es) ma che ci sono, e sono rivolte ad un pubblico di professionisti esperti, che non ha paura se la GUI non è identica a quella a cui è sempre stata abituata come nel mercato consumer.
Tra l'altro sono stato il primo a scrivere, più sopra, che Microsoft ha un business solidissimo e proficuo grazie al settore Enterprise, però i competitor sono attrezzati e presenti, e non è detto che MS resti sempre egemone o con competitor sparsi e con quote ridotte.

Boronius

Oracle non è che te lo regalano eh... peraltro si è preso anche MySQL. Microsoft SQL server esiste anche quello gratis da 10 Giga di limite, in alcuni ambiti va bene. Secondo il mio parere a livello casa mia posso usare anche software open, a livello Enterprise il software è preferibile che sia commerciale (in caso di rogne scarichi la colpa sul produttore)

alexhdkn

Beh in generale gli OS Linux li vedi molto nelle realtà IT, anche per forza di cose..

GianTT

Lavoro nel lato commerciale e contrattuale dell'IT, non so dirti nel dettaglio cosa è meglio o cosa è peggio. Ho notato però che OS come RHEL e Cent/OS sono molto più diffusi di quanto pensassi, e tendenzialmente vanno ad incrementare le loro quote

GianTT

Sì, assolutamente. Perché un SQL Server Standard costa circa 4000€ a pacchetto 2core, e per il licensing Microsoft è necessario coprire con licenze tutti i core, con un minimo di 2 pacchetti per macchina virtuale e di almeno 8 pacchetti per machina fisica (con un min comunque di 2 per proc) nel caso si licenzi un host/server fisico. Per la versione Enterprise i prezzi sono praticamente il doppio.
E i soldi, lato business, Microsoft lì fa principalmente su Windows Server (Standard e Datacenter), SQL Server e Office, perché sono i prodotti più costosi e quelli che si acquistano per volumi più grossi.
La diffusione crescente di Linux nelle aziende mina proprio il business dei DB e degli OS. Non parliamo di rivoluzioni epocali che si faranno dall'oggi al domani, ma nelle aziende Linux non è più qualcosa di esotico.

Vito

Accenture la dovete vedere come un mega arcipelago in cui ogni progetto è un isolotto a se stante. Si ci sono delle linee che li collegano ma molto fa se finisci nell'isola col vulcano che erutta 3 volte al giorno o nel paradiso tropicale. Io sono un po' nella via di mezzo, si alternano giorni buoni e altri meno, ma in linea generale la situazione non è così disperata :)

Pinco Pallino

Quinta, Alphabet

Leox91

Decisamente.

Boronius

Apple sesta, Google dispersa... hahahahahaha

Boronius

Ma semplicemente non sono i parametri più parametrici di sempre...

Boronius

Puoi dirlo forte

Boronius

MICROSOFT BOLD AS LOVE

Boronius

Sai che paura, anche in Linux puoi installare il .NET Core, Visual Studio esiste anche per Linux ed è uno dei migliori software installabili in Linux (purtroppo ad oggi non espone al 100% le sue funzionalità), esiste in Windows 10 una sorta di console Bash. Microsoft impaurita?

Boronius

Microsoft sta nel nostro cuore (più o meno), non è una questione di soldi

Boronius

Perché, Apple ha inventato il Mobile?? Ha inventato l'interfaccia punta e clicca? Ha inventato i computer a 8 bit? Oppure quelli a 32 bit??

Boronius

Tu consideri solo il fumo che rapidamente si disperde. Microsoft è una azienda solida che non tradisce (quasi) mai

Boronius

Ma parli seriamente??

Boronius

"Microsoft è l'azienda tecnologica numero uno al mondo"... musica per le mie orecchie...

alexhdkn

Ma non solo RHEL, ci sono anche altre cose che nel mondo Unix sono palesemente meglio di alcuni prodotti Microsoft

GianTT

Anche io, sono consulente IT e giro parecchio da clienti, e WinServer, SQL Server, Exchange e Visual Studio sono degli standard diffusi in modo pauroso (e neanche a torto, considerato che soluzioni alternative come Oracle DB o Domino non sono neanche a buon mercato).
L'unica alternativa che può impaurire MS (nel business) è Linux, distro come Red Hat sono sempre più in uso in ambienti professionali dove la macchina non viene data in mano all'impiegato neofita che non sa installare un browser diverso da Explorer.

GianTT

Abbastanza falso, e te lo dico con certezza. Lavoro insieme a persone di IBM (e non parlo di sistemisti) e nessuno ha ne il Mac ne l'iPhone aziendale. Cosa ovvia tra l'altro visto che per lavoro utilizzano alcuni prodotti IBM che non funzionano neanche su Mac.

Magari in California se la passano meglio, ma quelli di Segrate la mela morsicata la vedono forse in mensa.

GianTT

Bing è un flop perché non riescono a renderlo decente per un pubblico che non sia quello USA, e questo perché hanno tagliato gli investimenti alla grande avendo capito che si trattava di una guerra quasi persa in partenza.
Edge speravo anche io fosse un browser che mi facesse abbandonare Chrome (cosa che sono riuscito con Firefox Quantum), ma è una beta praticamente. Anche qui, errori di sviluppo e di immissione del prodotto che palesano una gestione strategica del prodotto approssimativa e quasi disinteressata ad un reale successo.

SirMau

Ammiro il tuo patriottismo.
Il mediterraneo é un mare in cui si affacciano numerosi popoli di culture diverse.
Eppure, nonostante questo, siamo tra i migliori al mondo per cultura, filosofia, arte, gastronomia, ricerca, idee, innovazione, natura e rispetto dell ambiente.
Uno dei tanti motivi per cui non andrò mai via da questo bellissimo paese.
Anzi proprio per il fatto che ci tengo, terrò duro e cercherò di migliorarlo.
Tutti quelli che dicono he fa schifo e se ne vanno sono i primi responsabili del malcontento che c é su questo paese.
Metaforicamente parlando, é come se una bellissima barca viene costantemente abbandonata dai marinai rendendola sempre più brutta, ma continuando a lasciarla e a dire che é brutta non faranno altro che peggiorare.

Stefano Ferri

I lumia sono stati un fallimento commerciale per vari motivi (marketing, pigrizia al cambiamento del mercato, roccaforti "bipolariche" inespugnabili per vari motivi anche di lobby ) ma tecnicamente WP-W10M non sono affatto male anzi per alcuni versi molto vantaggiosi HO SCRITTO TECNICAMENTE non iniziate a dire fesserie please.

Leslieeeeee

Chiedo venia.

Fede64

Mi piace il tuo amore petrio, te lo dice uno molto attento ad effettuare acquisti nazionali, di aziende Italiane.
Questo non toglie che resto critico verso questo paese e la classifica ne è una dimostrazione. Nessuno impianta/investe niente di nuovo in un paese rigido, costoso e ingessato come il nostro. Teniamoci stretto quel c'è finché c'è perché niente di nuovo crescerà

Norman Tyler

Chapeau a Microsoft al 1 posto dopo 40 anni ( piaccia o no ) ma anche a IBM che è al 4 posto dopo più di 100 anni

Matador

Che tristezza

Matador

Che bello, anche io ma solo amatoriale.

Matador

Se è per questo non so da quanto si sente parlare dell'imminente surfacephone....

Matt Ds

vero, Real e Barca ancora piangono, chissa' a chi tocca quest'anno a Kiev a prendere pallate dalla Juve! e sono juventino eh...

ste

Mica ho detto che non inventa nulla, infatti come ho scritto è stata MS a portare il concetto di design di una buona parte dei 2-1 moderni. Per esempio Microsoft ha più o meno "inventato" il surface book, a memoria non c'è niente di simile.
Ma oramai la strategia di nadella è chiara: puntare sul sw, cloud, servizi vari etc..
MS nelle vendite hw escluse rare eccezioni come la 360 è sempre andata maluccio o fatto disastri: lumia, surface, zune, prima xbox, la one, mentre invece è andata quasi sempre bene in sw e cloud. E nadella ha fatto benissimo ad invertire quello che stava facendo ballmer, se ci fosse ancora ballmer non so se MS se la passerebbe così bene

Carlo

oooook, guarda, ho avuto anche Nokia N8, e l'app la ricordo bene... Su dai, non scherziamo per favore. Comunque va bene, Microsoft non inventa nulla e tutto quello che produce è una copia di prodotti di altri OEM, per altro, come dici tu, successoni sul mercato. Buona giornata anche a te!

ste

Escluso il lettore dell'iride era tutto frutto di nokia, tra l'altro per le foto animate c'era un app per symbian anche per il nokia n70. MS con gli aspetti hw dei lumia centrava 0. Per i 2-1 Asus con il suo primo padfone (3in 1) fece un discreto successo, L'unica cosa che ha fatto MS è stato più un lavoro di concetto del design dei 2-1

Carlo

Piano, Surface ha dato senso a questo tipo di prodotti che prima erano solo delle idee ben confuse e poco funzionali (e non solo per i 2 in 1, vedi Surface Studio ad esempio). Per i Lumia parlo di ricarica wireless (MS/Nokia, il mio 920 di 6 anni fa già la implementava), le foto animate (Apple ci fece un'intera campagna pubblicitaria ma già esistevano sul 930), la scansione dell'iride (Lumia 950) ed altro ancora, chiaramente insieme a quanto mutuato da Nokia (e sennò le partnership a che servono?)

ste

Peccato che il concetto di 2 in 1 non sia di MS, gia acer e asus avevano lanciato dei prodotti anni prima del primo surface. E quello che c'era sui lumia come always on, doppio tap etc.. Li aveva portati nokia sui propri smartphone molto prima dei lumia

Leox91

Io trovo eccessivo non valorizzare ciò che sono le nostre eccellenze, la STM, dalla parte tecnica, ha esclusivamente dipendenti Italiani, presi sopratutto dalle università del Sud Italia. Questa per me è cattiva (non sbagliata, ndr) informazione.

Dario Scalici Palmeri

Amen

Dario Scalici Palmeri

scusa ma trovo davvero eccessivo il tuo tono.. l'azienda in questione risulta fare sede in Svizzera.. ed è il prodotto tra una fusione tra due aziende una Italiana e una Francese.. con tutta una storia a seguire di cambiamenti ecc.. quindi non credo che quelli del sito abbiano sbagliato anzi fondamentalmente non hanno detto nulla di errato.. potevi al massimo sottolineare come sia un peccato che l'azienda che ha stilato la classifica non abbia tenuto conto di questo ibrido di nazionalità.. poi se la sede italiana è un'eccellenza è un altro discorso.. ma non è che Nike diventa un'azienda vitnamita perchè fanno le scarpe in vietnam.. spero di esser stato chiaro.. io capisco il tuo punto di vista ma non condivido il modo in cui lo hai esternato..

RBMK_1000

Microsoft mi è sempre piaciuta a livello di idee e di progetti, ma poco come realizzazione e gestione di progetti. Sono distaccati dal cliente: loro lavorano a senso unico, puntando ppiù alla razionalizzazione del lavoro che a compiacimento del cliente.

Altri progetti sono imho totali flop annunciati, ma va beh, questo capita a tutti.

E K

CAz che miseria le aziende europee in confronto a quelle americane....Siamo piú del doppio di abitanti e non facciamo la metá.
O manca la libertá di movimento o manca l'interesse a creare qualcosa nell'ambito. Peccato.
Ad ogni modo complimenti a Microsoft per il risultato.

Leox91

La STM è praticamente italiana, e andatene fieri, perché ad Arzano c'è la sede che è un'eccellenza. Sentitevi fieri, invece di spalare m3rda come al solito, e lo dico a voi di HDBlog, che avete anche delle responsabilità, oltre a fare CtrlC + CtrlV da vari siti.

Carlo

mmmm di solito dici cose piuttosto corrette, ma non concordo proprio per nulla sul fatto dell'innovazione, MS ha inventato negli ultimi anni dei segmenti che prima non esistevano (vedi 2 in 1) oltre ad aver depositato, anche in questi giorni, una caterva di brevetti hardware. Direi che MS è in assoluto l'azienda che più innova e ricerca (vedi anche che i tanto fallimentari Lumia hanno introdotto una sacco di funzioni ora divenute standard per quasi tutti i produttori) rispetto a Google (ultimo prodotto "wow" di Google? io non ne ho memoria...) ed Apple (ormai relegata a perfezionare idee altrui), otre ad essere l'azienda che più di tutte (rispetto sempre agli altri colossi) diversifica i prodotti ed i campi d'azione. Concludo dicendo che questa classifica tiene conto di molti aspetti diversi dalle comuni classifiche (che di solito guardano quasi esclusivamente all'aspetto puramente economico) e quindi è normale che differisca da quelle che di solito leggiamo nei vari bl0g.

Sisisi

In accenture in genere se non ci si organizza con la squadra, se ve fanno altre 50 di straordinario per concludere i progetti, ma non è mica la norma. E non lo dico per sentito dire

Aikon

sui flop che hai menzionato
Win mobile: si ha fatto delle cavolate galattiche
BING: vero in parte perché in America è molto più evoluto che da noi e mancina buoni numeri
EDGE: è un buon prodotto che va via via migliorando e che va bene per il 90% degli utenti che attualmente usano CHROME (il più delle volte intallato senza manco sapere il perché e se lo trovano per default, ma vabbè)

lato consumer MS ha dei buoni prodotti ma non ha il marketing. non riesce a far una pubblicità seria (vedi Samsung o Apple) e quindi far breccia.

jskdldsad

a me fa venire la pelle d'oca.. in negativo.. siamo cosi' indietro.. per non parlare dell'italia

Fede64

Ci sono nomi nella lista dei quali si era persa la memoria, un ritorno al passato, almeno per comuni utenti finali, parlo di IBM e Texas Instrument, pensavo ormai defunto o assorbite, scudatevl'ignoranza.

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Tab S5e: ottimo per svago e produttività

Kia

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Samsung

Samsung Galaxy Fold: il software convince, la "piega" è da provare!

Oppo

24h con Oppo Reno: pop-up camera e tanto carattere | Video