Switch: controller 5-in-1 include storici pad, tra cui NES, SNES e N64

15 Gennaio 2018 23

L'azienda Emio ha prodotto un particolare e geniale controller per Switch che racchiude i pad storici della casa di Kyoto in un'unica periferica.

Nintendo ha sempre dichiarato che la console ibrida è una degna erede di tutte le sue precedenti piattaforme e il produttore Emio ha preso alla lettere questa definizione, rilasciando sul mercato un vero e proprio pad 5-in-1. Un controller modificabile composto da ben 5 diverse configurazioni di pulsanti che gli utenti possono cambiare a proprio piacimento. I layout intercambiabili sono basati sugli storici pad di Nintendo: NES, SNES, N64, GameCube e l'immancabile configurazione del Pro Controller.

La periferica è ovviamente wireless, rivestita in gomma con un'apposita impugnatura antiscivolo, dotata di una batteria integrata ricaricabile e viene fornita con un cavo USB-C per la ricarica e il collegamento a Switch.

Il geniale controller di Emio, al momento è disponibile su Amazon.com, al prezzo di circa 80 dollari ma le unità ancora disponibili sono molto poche mentre su Walmart le prime scorte hanno già registrato il tutto esaurito.

Emio ha indubbiamente dato vita ad una periferica interessante e particolare pensata, non solo per i nostalgici ma, anche in previsione del debutto della Virtual Console su Switch che, prima o poi, approderà sulla ibrida di Nintendo.


23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luke_Friedman

Secondo me costano meno, ma moltiplicare valori del genere per gli alti volumi di produzione di un videogioco cominciano ad essere somme non indifferenti.

Westfrank

Come se uno guardasse il Joy mentre gioca. L'importante è la comodità

carlo994

Più spendono sul pezzo di hardware meno guadagnano, io penso che un 8/9 euro potrebbero essere

Mew

Sarei curioso di sapere quanto spendono però.

Johnny

Il che è del tutto comprensibile per una console nuova e i soli Joy-con costano tanto per via dell'hardware presente. Ma questo non giustifica le terze parti che fanno ciò che vogliono perché sanno di avere il coltello dalla parte del manico.

carlo994

Che poi non ho dubbi che una scheda di questo tipo da 32 o 64gb abbia un costo veramente alto anche per i produttori, fin ora la switch si sta dimostrando una console molto costosa sia come giochi che accessori.

Johnny

Concordo

carlo994

Che figli di cagna

Johnny

Il problema si pone solo con le terze parti che per risparmiare il più possibile utilizzano cartucce da 16 o da 8, facendoti scaricare il resto sulla memoria interna.

Tony_the_only

Cominciavo a sentire la tua mancanza in un articolo Nintendo...

Nuanda

Dipende dal gioco, diciamo che quelli di terze parti spesso installano contenuti anche sulla memoria, ma puoi decidere di farli installare sia su memoria interna che su sd, comunque 32 gb sono effettivamente pochi...

Febiz

Difficile, le cartucce costano e per questo molti sviluppatori di terze parti usano quelle meno capienti per risparmiare, il resto dei dati te lo fanno scaricare e la memoria si riempie subito.
Onestamente però non credo cambierebbe molto con una revisione di Switch, questo tipo di memoria costa e se non aumenta di molto non è che noti differenze, qualche gioco lo metti ma nulla di più.
Poi puoi sempre comprare una scheda sd delle dimensioni che vuoi, non sarà velocissima ma tanto almeno per quello che ho visto io i caricamenti ci sono anche dalla console stessa.

Martino Fontana

Non ho Switch, quindi non ti so rispondere.
Sono sopravvissuto però al mezzo giga di Wii, quindi se prendi solo giochi fisici/di digitale prendi solo i meno pesanti ed eviti quelli fisici che ti fanno comunque scaricare i dati (come Doom).
Da non possessore secondo me è meglio aspettare.

carlo994

E 32gb ti sembrano sufficienti in ottica di lungo periodo?

Martino Fontana

Non sono installati, le schede infatti hanno un'alta velocità di lettura.
Gli aggiornamenti e i dati di salvataggio però sono su console.

Frank West

5 stronzate in 1

carlo994

Per chi la possiede, ma i giochi su switch vengono installati sulla memoria interna come succede su ps4 o rimangono sulla scheda? Perché se così fosse 32gb sarebbero vergognosi.. Vorrei aspettare una versione più capiente

Hateware2

Bruttarelli

Squak9000

Si infatti... su Regropie è una soluzione perfetta.

Johnny

Effettivamente non vedo perché limitarlo solo a Switch, se costasse meno e fosse compatibile anche con altro (e se il colore del modulo N64 fosse diverso) sarebbe davvero fantastico.

AndreDNA

Carinissimo (ma troppo caro dai)

Liuk

Emio è mio!
;-)

Giulk since 71'

Idea molto interessante, anche se la vorrei bluetooth cosi da poterla usare sul retropie / raspberry xD

Allora, Choomba, sapete tutto su DLSS e Ray Tracing? | Speciale Cyberpunk 2077

Cyberpunk: storia e opere essenziali

Destiny 2: Oltre la Luce, la nostra prova

CD Projekt: la software house polacca che coccola i suoi clienti | Speciale