Philips Hue al CES 2018: app Hue Sync, nuove collaborazioni e un gradito ritorno

10 Gennaio 2018 80

Philips ha annunciato novità succose per il suo apprezzatissimo sistema di illuminazione intelligente Hue al CES 2018 - quattro, per la precisione: di una abbiamo già parlato ieri, ovvero la sincronizzazione del sistema di illuminazione "gaming" Chroma di Razer.

Per maggiori dettagli potete dirigervi QUI, al nostro articolo dedicato, ma il succo è che i videogiochi compatibili saranno in grado di modificare, oltre ai LED di tastiere, mouse e portatili Razer con sistema Chroma, anche le luci Hue presenti nella stanza. Da notare che la collaborazione con Razer è solo la prima di una serie: il programma Hue Entertainment ne acquisirà nuove nei prossimi mesi.


La seconda novità è - o meglio sarà - Hue Sync, una nuova app che arriverà nel secondo trimestre del 2018. L'app analizzerà musica, film, video e altri contenuti multimediali e genererà pattern dinamici per le luci della stanza. Il pensiero va immediatamente all'Ambilight, caratteristica delle smart TV della stessa Philips che molti vorrebbero riprodurre su altri marchi, ma le parole usate nel comunicato sono troppo ambigue per garantire che l'app permetterà di fare esattamente ciò. Meglio andarci cauti con l'entusiasmo, insomma.

La terza è che l'app Hue sarà presto aggiornata con il ritorno del color picker, rimossa con la versione 2.0. L'aggiornamento includerà anche un'interfaccia che, a detta della società, migliorerà velocità e semplicità d'uso. Infine, arriveranno verso l'estate delle lampadine progettate per gli esterni, resistenti ad acqua, freddo e intemperie. Offriranno anche non meglio specificate funzioni di sicurezza.


80

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Manuel Ikeya

Ero a Berlino a Natale, era anche in promozione a 34€!

TheBestGuest

Si effettivamente sembra un sistema molto comodo e intelligente.. Forse tra gli oggetti più utili presentati fin'ora per una casa domotica.. Ma è assurdo che nessun altro produttore si sia messo a fargli concorrenza.. Intendo qualche concorrente di brand famosi..

Erik

Io vado fisso su TRAMONTO NELLA SAVANA

Erik

È una sorta di droga... "ma sì, compriamo sto starter kit di tre lampade" e dopo un mese non pensi neanche per un secondo di poter comprare una lampadina normale. L'app è buona, ma ci sono tante altre app ancora migliori (hue pro su tutte). Ti assicuro che essere sul divano e cliccare sul preset "guarda tv", che accende le lampadine sul colore che vuoi tu e spegne e le lampadine che vuoi tu da una sensazione impagabile.

TheBestGuest

E come ti sei trovato con il sistema?

acitre

Anche questo è vero...

Erik

Io ne ho 20 in casa. La sala non è tanto grande e con 3/4 si illuminava già benissimo. Poi ne ho aggiunte altre per poter avere più possibilità di colori!

Vincenzo

ma cosa c'entra, questa è la striscia led, le lampadine sono da 800, in ogni caso ce l'ho e i 1600 lumen sono moooolto relativi essendo una striscia la luce è paragonabile se non di meno a quella della lampadina

Michele Dallagiovanna

https://uploads.disquscdn.c... Possibile che ogni sezione da 1 metro sia 800lumen, ma lo starter è di 2 mt quindi 1600!

Vincenzo

Magari... Le 1 gen sono 600 la 2 800

Michele Dallagiovanna

Le hue sono 1600 lumen

Michele Dallagiovanna

il problema di non usare hub dedicati, sta nel andar a saturare la propria rete Wi-Fi. Fintanto che si vanno ad usare 2- 5 dispositivi tutto bene, ma se ci si aggiunge 2 smatphone una smart tv, un notebook ecc arrivi ben presto a immaginare lo scenario.

Michele Dallagiovanna

La qualità è sufficiente ma poi dipende molto da cosa scegli. La vastità di prodotti è enorme, suggerisco di leggerti bene le recensioni e i commenti.

Però la differenza tra quel sistema (in generale) e questo è abissale.
Unico rivale è Xiaomi attualmente

Vincenzo

Il doppio, devi considerare le White Ambiance no le White normali

Kolt

il triplo vorrai dire

Vincenzo

La differenza è solo di prezzo, le color costano il doppio

Mongomeri

Hai ragione, mi sono abituato ad utilizzarlo in inglese e devo rettificare: i comandi relativi ai dispositivi/Hue funzionano solo se parlo in inglese (anche se impostato in italiano, capisce turn off the lights, ma non spegni le luci; in compenso se gli dico, sempre in inglese, di spegnere una specifica lampada non lo fa).

TheBestGuest

Ma non ha molto senso acquistare le bianche se anche con le color puoi fare il bianco, giusto? O c'è qualche differenza?

Simone

E a livello qualitativo come siamo messi?
Per intenderci non voglio spenderci 4€, voglio un prodotto comunque discreto... :)

Emiliano Dalla

Ci sono anche le "fotocellule" che permettono prevenzione della luce quando rilevano un movimento. Io ne ho una nella zona notte, impostata sull'orario al quale voglio che inizino ad accendersi (sono sempre Phillips)

Tonino Cereso

Ma sei pagato dalla Philips tu? Giusto per capire:)

Babi

Quando le troveremo sugli scaffali??

Babi

Forse troppi cannOni???

Michele Dallagiovanna

No la Potenza luminosa è pari alla contoparte white. Ogni lampada fa riferimento ai Lumen (candele) in modalità bianco.

Michele Dallagiovanna

Mediamente fanno dai 250 lumen in su.
La striscia led fa 1600 lumen pari a occhio e croce 150 W o forse più.

Michele Dallagiovanna

Ti suggerisco di andare su lightinthebox, hai un ampia scelta spendendo davvero poco. Solo i tempi di attesa sono lunghi.

Simone

Ragazzi mi consigliate Delle strisce led (quei filetti di plastica con i led) anche non RGB e molto luminosi, solo bianchi abbastanza economici? Che siano però anche buoni, mi bastano pochi metri, 2 massimo 3...

Grazie (P.S. non per forza Philips Hue)

Michele Dallagiovanna

Per chi fa uso di kodi media center c'è un addon specifico. Altrimenti ce ne sono altri ma usano il pc come sorgente. Probabile che in futuro nelle smart tv escano app dedicate. Io non ho ancora controllato a tal merito.

Michele Dallagiovanna

Puoi regolare che si attivino in assenza di luce o dopo un orario da te scelto.

Io ho sempre due pc che stremmano e non ho latenze.
Ci sono anche app da win10 per gestirle.

Michele Dallagiovanna

Puoi gestirle singolarmente tramite l'app oppure con i telecomandi una volta programmati puoi fare quello che più ti aggrada.
Es. Con un tocco avendo una lampada, col secondo tocco accendi un altra lampada e spegni la prima, col terzo accendi entrambe. Col 4 tocco cambi colore alle lampade .

Michele Dallagiovanna

La cosa interessante è che tutte le lampade della gamma ti danno un bianco davvero neutro. Oppure tutte le sue tinte dal caldo al freddo. In più le color hai le altre tinte rgb.

Assicuro un bilanciamento davvero sorprendente anche mixando le white con le color, nei bianchi non vedo differenze.

Vincenzo

Certo le color sono le più complete insieme alle strisce led, poi ci sono le bianche ambiance che sono uguali esteticamente alle color ma riproducono solo i branchi e poi le bianche che fanno solo bianco caldo

TheBestGuest

Sei stato gentilissimo, comunque anche le color possono fare i bianchi? giusto?

Vincenzo

Io ho le color, è normale che i lumen massimi sono per i bianchi ma i colori di solito si usano per creare atmosfera

Apocalysse

Ci sono i telecomandi che associ o alla singola lampadina o al gruppo di lampadine

TheBestGuest

Però quelle colorate non fanno così tanta luce immagino..

Jam

Non ce l'ho. Devo studiare bene la cosa. Adesso le voglio!!

Jam

Prova a divertirti con le xiaomi, poi quando trovi le offerte pazze delle hue puoi sempre passare.

mruser2

Secondo me perché a lungo andare è scomodo gestire tutto dallo smartphone e non da un telecomando apposito che assolve a quella funzione e basta e che possono usare tranquillamente anche gli altri presenti

000

Nota: hanno anche annunciato l'app per win10 entro l'anno.

Francesca Atzori

Anche a me, quella classica con interruttore comincia a darmi fastidio :D

Francesca Atzori

Aspetta con assistant dal cell riesci a farle funzionare in italiano? Io ci ho provato in tutti modi ma mi risponde sempre con qualche strana ricerca... Ormai mi sono rassegnata a settare tutto in inglese (con tanto di master tablet settato in inglese per avere molte impostazioni su Google home attive solo in inglese)...

Vincenzo

con "philips hue" ti escono tutte le app

foxlife

Come si chiama l'app della philips per le tv

Ngamer

costassero meno

Vincenzo

la musica sicuramente ma video sul tv no, c'è bisogno di qualcosa che cattura il video, su pc c'è un app che gestisce tutto, sulle tv philips c'è l'app integrata, su una tv 'normale' no, ci sono alcune app ma sono inutili, devi puntare la tv con lo smartphone, oppure c'è un app che controlla le luci in base a quello che guardi sullo smartphone, dovresti poi castare sul tv, ma sono soluzioni scomodissime per me

foxlife

In un video dimostrazione si vede che le luci possono "seguire" la musica o un video alla TV. E' possibile? (non parlo dell'ambient light della TV)

Palux

Dove lo hai preso il Mini?
Thx

Vincenzo

io ne ho uno solo e funziona bene, è molto reattivo, anche troppo, mentre guardo un film basta anche che cambio posizione sul divano e si accendono le luci.....capita che una volta spente se dopo pochi secondi ripassa una persona non si accendono ma questo non so se è per un bug (uso un profilo creato nel hue labs non nel app stessa) o è voluta questa cosa

Palux

LoL

Coronavirus e 5G: rischi reali e fake news, facciamo chiarezza | Video

Spesa online: la nostra esperienza a Bergamo, Milano, Roma, Reggio Emilia e Palermo

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro