Netgear Orbi Outdoor Satellite, Wi-Fi extender resistente ad acqua e polvere

03 Gennaio 2018 30

La famiglia di apparecchi di rete Netgear Orbi si è da poco arricchita di un nuovo dispositivo. Si chiama Outdoor Satellite (codice modello RBS50Y), un nome che lascia poco spazio alle interpretazioni sul suo scopo: serve a propagare il segnare Wi-Fi all'esterno. Insomma, se volete avere il Wi-Fi nell'orto o in piscina, eccovi accontentati.

La caratteristica principale del dispositivo è che è resistente alle intemperie - in particolare all'acqua e alla polvere - ed è in grado di operare anche sotto zero; ha un raggio di azione di circa 230 metri quadrati. È dotato di stand, ma è predisposto anche per l'installazione a muro. C'è anche una luce notturna, che si può disattivare via software. Naturalmente è possibile implementarne più di uno, qualora la proprietà da coprire sia particolarmente ampia.

Il dispositivo richiede inderogabilmente una rete Netgear Orbi, sia per privati che Pro per le piccole aziende; va da sé che sono supportate tutte le funzioni tipiche del servizio, incluso SSID unificato per tutta la casa, canale dedicato per il trasferimento dati tra i vari componenti della rete Orbi, rete Wi-Fi dedicata agli ospiti e molto altro.

Non abbiamo dettagli precisi circa la vendita in Italia dell'accessorio. Sappiamo che negli USA è in vendita già da ora presso i migliori distributori di elettronica, fisici e online, a un prezzo di 329,99 dollari. Probabilmente ne sapremo di più in occasione del CES 2018: il comunicato stampa dichiara che verrà esposto per la prima volta proprio alla fiera di Las Vegas.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 518 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
deepdark

Il contenitore non ha bisogno di traspirare per l'umidità ma al massimo di rilasciare calore. Se lo si vuole proteggere solo dalla pioggia, due fori, uno dietro e uno sotto vanno bene. Sempre se il router produce tanto calore.

LaVeraVerità

Sempre di una scatola stagna si tratta. Magari ha i circuiti isolati in resina ma la condensa non guarda in faccia a nessuno.

Riccardo sacchetti

Penso possano andare.. l'ideale sarebbe un foro nella parte inferiore coperto da una retina, un filtro.. qualcosa per non fare notare gli insetti ma che permetta la traspirazione del contenitore!

Riccardo sacchetti

Perché per esperienza, sono elettricista, nelle scatole stagne la condensa si forma comunque è sempre. Per quanto poca, ad un dispositivo elettrico può dare fastidio. Per il dispositivo dell'articolo é diverso.. nasce progettato per stare fuori..

Steambro

Scusami, me l'ero persa, errore mio. E' una cosa molto interessante (anche se non sembra proprio semplicissima), grazie per avermela fatta scoprire, potrebbe essermi molto utile per casa

V4N0

Visto che hai letto il messaggio di Lu prenditi la briga di leggere la risposta che gli ho dato.

Steambro

Ma i range extender li puoi usare solo sul canale originale della rete (come ha già detto qualcuno in altri commenti), ne hai mai usato uno?

Steambro

pretendi anche risposta? La figura dell'ignorante non l'ho di certo fatta io

Kamgusta

esistono peraltro degli appositi stringifili stagni (sui 2,5 euro l'uno) per il passaggio del filo

Kamgusta

ovvio. il range extender dimezza la banda disponibile in quanto metà di essa è utilizzata per comunicare con la base. lo sa anche un bambino, dai. hai fatto le scuole almeno?

V4N0

Hai ragione! Stavo pensando al wireless uplink degli UniFi.. ma c’e una certa differenza con i range extender commerciali :D

TheBestGuest

La questione è che non è tanto più caro dei normali extender Orbi, cioè già di per sè gli Orbi sono eccessivamente cari per quello che fanno...

Steambro

Ne basta anche solo uno, tutte le volte che ho utilizzato un extender la rete ha perso in qualche modo, tutte le volte che ho utilizzato un cavo lan per connettere tra loro gli access point, utilizzando quindi canali diversi, tutto ciò non è successo. La terza frequenza di questi dispositivi serve proprio a sostituire il cavo lan. Che il prezzo sia troppo alto è fuor di dubbio, ma dire che siano paragonabili a dei range extender da 15€ è una follia

Palux

Urbi et Orbi

deepdark

Invece ha di meglio, i comandi vocali: "amo, lo spegni il router in giardino?"

deepdark

Ho messo i sacchetti di silice che si trovano dentro le scatole delle scarpe.

Squak9000

Lu

Mi sembra che si possa fare solo se all'extender arriva il cavo lan (rendendolo di fatto un access point).

LaVeraVerità

Per quale motivo la condensa dovrebbe essere un problema per una scatola stagna e non per l'oggetto dell'articolo?

momentarybliss

Beh, una bella soluzione per l'esterno, anche se magari, parlando di abitazioni, basterebbe semplicemente metterne uno vicino alla finestra con costi sensibilmente inferiori

TLC 2.0

ottima idea, te la copio per la veranda :D

Sagitt

troppo caro

Riccardo sacchetti

Occhio alla condensa però..

Tony_the_only

Come spendere 330 dollari per una cosa che dovrebbe costarne....meno di 100???

Magna magna...

V4N0

Se li metti su canali che non si sovrappongono (1, 6, 11 per esempio) l'interferenza non è così forte.
Il problema (che hanno anche i mesh comunque) è la banda disponibile!

Kamgusta

notoriamente nel giardino di casa si mettono infatti 18 range extender e c'è un sovraffollamento di segnali

Kamgusta

Hai fatto bene infatti questo accrocchio di netgear è una pagliacciata

Steambro

Se per questo non ha neanche la tecnologia mesh, quindi più range extender metti maggiore sarà l'interferenza che si creerà

Maurizio Mugelli

ma il tuo non ha 305€ di luce notturna disattivabile via software!

deepdark

Ho risolto il problema mettendo un range extender dentro uno di quei box che si chiudono ermeticamente, un foro con il saldatore per il cavo, poi sigillato con il silicone. Costo: 17€ di range ext. tplink e 5€ di box....

ASUS ROG Zephyrus G14, portatile con pannello LED personalizzabile | VIDEO

Migliori mouse PC e MAC da comprare a gennaio 2020: i top 5 scelti da HDblog

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1