Backup WhatsApp: di quanti GB è il vostro? Lo odiate anche voi? | RISULTATI

04 Gennaio 2018 1007

Aggiornamento 04/01 - Risultati

Se a Capodanno in molti hanno avuto problemi con WhatsApp a causa del down avvenuto qualche ora prima della mezzanotte, c'è una cosa che personalmente non sopporto del più diffuso programma di messaggistica istantanea del mondo: il backup. Sebbene negli anni sia migliorato molto, WhatsApp utilizza una struttura interna completamente diversa da quelle di Telegram o altri client IM e prevede il salvataggio di tutti i contenuti multimediali e non solo, in locale. Questo impedisce di tornare indietro nelle chat, scaricare nuovamente i file e allegati e vedere la cronologia delle conversazioni e anche le stesse chat, se non effettuate periodicamente un backup, anche in automatico ovviamente, in caso di cambio di device.

Un sistema che, con il passare del tempo, sta mostrando i propri limiti. Se infatti fino a qualche anno fa il numero di messaggi scambiati era "limitato", ormai WA è un vero e proprio strumento di comunicazione massiva, in ogni ambito, aziendale compreso. All'aumento dei messaggi di testo è coinciso anche un aumento del numero di contenuti multimediali e gli stessi sono sempre più pesanti in termini di MB. WhatsApp riduce automaticamente video e file immagini ma tra feste comandate, meme e gruppi vari ogni giorno sono 10ine i MB che arrivano nella memoria del vostro smartphone.

Se poi come noi, cambiate spesso lo smartphone, vi scontrerete con un ripristino lentissimo, anche di alcune ore, e con svariati GB di roba da scaricare, consapevoli che il 90% del materiale presente nel vostro backup è composto da roba vecchissima o da immagini che non hanno alcun senso, importanza e video divertenti. Oggi dunque vi chiediamo quanti GB pesa il vostro backup e se anche voi avete avuto problemi o vi siete scontrati con questo sistema ormai lacunoso di salvataggio in WA.

Di seguito i risultati del sondaggio:


Come si evince dal sondaggio e dai commenti all'articolo, la maggior parte dei lettori di HDblog tende ad eliminare il maggior numero di file multimediali inutili in modo da avere un backup leggero e facile da ripristinare essendo inferiore, anche di molto, ad 1GB. Di contro è comunque alta la quota che ha selezionato tra 5 e 10GB, ovvero che ha un numero di contenuti salvati enorme e che potrebbe diventare problematio da ripristinare in caso di cambio smartphone.

In generale comunque la tendenza è quella di avere backup piuttosto consistenti e tendendi ad diventare sempre più pesanti. Non resta che sperare in un miglioramento di questo sistema da parte di WA visto che cambiare paradigma sposando le scelte di Telegram sembrerebbe "impossibile".

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 586 euro oppure da ePrice a 658 euro.

1007

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
acca

Il backup sullo spazio di Google Drive viene intaccato?

Shaffler

Cambio telefono ogni anno e non ho mai fatto il backup di Whatsapp, visto che la maggior parte erano chat o foto di gruppi di cui mi importa zero, però con l’ultimo sono arrivato a 10mb. Come diavolo è possibile superare abbondantemente il GB?

KiLoTrooN

Mai fatto ... mai lo farò
Se tengo file foto/video o dati pdf/office ecc ecc importanti li salvo altrove manualmente preferisco.

gaelom

Ma no, solo che innesca il fattore curiosità, anche in senso buono eh!

gaelom

Solo di farlo per primo (purtroppo)

gaelom

Concordo in pieno.
Io mando messaggi telegram da android wear, anche se dimentico il cell a casa (in wifi ovviamente), con WA ti attacchi

jacksp

Tutti permalosi i tuoi amici? A me mai nessuno ha detto niente..

gaelom

ma dai, è una cag...ta la storia del Messaggio eliminato, ti porta sempre a chiederti cosa avrà scritto quello li ecc...

gaelom

e aggiungo che non hanno ancora il pieno supporto ad Android Wear, come Telegram già ha fatto!!!!!
Purtroppo è solo arrivata prima, ecco perchè Telegram non sfonda (anche se lo preferisco)

gaelom

bravo!!!!, uno intelligente :-)

PadreMaronno

Mai fatto il backup, dei messaggi poco importa ricordarli, immagini e video il 90% sono spazzatura (che comunque passo sul pc quando devo sostituire/resettare il cell)

Conan4

ma chi usa windows phone? solo yepp

EVA01

Se vuoi che non lo faccia più,devi andare in impostazioni backup e selezionare mai,oppure solo in Wifi o quando clicchi su backup.

Moveon0783 (rhak)

Esatto! È quello che dico io. Non capisco tutti ‘sti “problemi” di cui parla l’articolo.

Daniele B.

Boh, non so a voi, ma a me whatsapp fa un backup su drive tutte le notti. E il backup è incrementale, quindi aggiunge pochi mega al giorno, mica ogni volta deve trasferire 5 giga

Pippo Quarto

Io che uso WhatsApp per interagire con le persone sarei colui che si isola? Tu invece che usi solo telegram per parlare con 4 nerd in croce sei pieno di contatti . Ti avevo già detto addio, con questa cag4ata hai toccato il fondo . Discussione chiusa,in quanto non porta a nulla . Non si può discutere con chi non vuole capire

TheAlabek

Qui l'unico che si isola dal mando sei tu.
Peggio che parlare con gli oranghi...come se domani la gente dovesse in massa cambiare programma, bah

Enrico Bianchi

Il backup di Whatsapp è totalmente inutile, un backup per essere usabile dev'essere anche portabile, se il ripristino di un backup da Android ad iOS è impossibile (e, da quanto ne so, è impossibile) allora è come non averlo

Pippo Quarto

Discorsi realistici, la tua è utopia, la mia è realtà ! Non c'è nessun discorso da fare . La rappresentazione della realtà previene ogni tipo di ipotesi o possibilità. Mai isolarsi dal mondo

TheAlabek

E non c'è l'avrà mai con la tua mentalità. Mica l'utenza viene dal nulla.
Discorsi senza senso

Pippo Quarto

Può essere migliore quanto vuoi, ma senza utenza tutti i vantaggi si annullano.
Per implementare due o tre cose ci vogliono giorni, per avere oltre un miliardo di utenti non basterebbero nemmeno 10 anni. Per questo telegram non avrà mai l'utenza di WhatsApp. La gente con WhatsApp si sente a casa e non ha la minima intenzione di cambiare

TheAlabek

Appunto perchè più completa (e di fatto migliore)

Pippo Quarto

A me non crea nessun problema usare WhatsApp, non vedo perché obbligare la gente a passare ad un'altra piattaforma ( seppur più completa) .

Luca Ansevini

Ah sisi su questo aspetto sono assolutamente d’accordo con te. Però sono sicuro che ne percepirebbero i benefit. Io personalmente (ok non sono nessuno) mi ritrovo sempre ad aiutare un sacco di gente con la memoria e alla fine la ‘colpa’ è sempre di whatsapp.

TheAlabek

Scrivigli su telegram, vedrai che quelli che hanno usato telegram nell'ultimo mese aumenta.
Cosa me ne frega a me del mondo, mi frega solo dei miei contatti.
Se poi a te frega di tutti i tuoi 500 contatti, hai altri problemi o sei un PR, credimi

Moveon0783 (rhak)

La cosa è un po' più complessa di così. Il backup non si fa solo quando stai per cambiare telefono, ossia una volta ogni due/tre anni, e non serve solo a quello. Il backup si fa per mettere al sicuro i propri dati. Ti si potrebbe guastare inaspettatamente il telefono e lo devi portare in assistenza o sostituire direttamente, oppure potresti avere bisogno di un ripristino immediato del dispositivo. In questi casi che fai? Nel primo caso sei spacciato perché col telefono guasto non puoi backuppare più un bel niente, nel secondo caso invece dovresti immediatamente provvedere ad un backup di svariate centinaia di MB, se non addirittura GB, e con le nostre adsl è uno scenario in cui chiunque non vorrebbe trovarsi.
Ed è inutile farlo una volta all'anno come divi tu: nei casi di necessità e urgenza come quelli appena descritti, che te ne fai di un backup del paleolitico? Hai comunque perso una mole sconfinata di dati.
Il backup (non solo di WhatsApp, ma di qualsiasi cosa ti stia a cuore) si fa regolarmente e costantemente (magari non quotidianamente, ma settimanalmente sì), sia per conservare la maggior parte di dati personali in casi di necessità e urgenza, sia per non sovraccaricare la mole di lavoro della tua connessione e del tuo dispositivo.
Poi, come ho scritto giù, nemmeno io condivido tutte queste lamentele e preoccupazioni: il backup di WhatsApp è uguale a qualsiasi tipo di backup fatto online, da quello della galleria foto a quello dell'intero dispositivo. Non funziona né meglio né peggio. Ed esattamente come gli altri tipi di backup, la sua riuscita e la soddisfazione di chi li usa dipende dal rapporto tra velocità di connessione e mole di dati.

Pole

Da questo sondaggio è solo emerso che l'articolista, come succede spesso, estende a tutta la popolazione problemi che sento solo lui e nonostante il risultato dica l'esatto opposto, nelle ultime righe si cimenta i un arrampicata sugli specchi.
Se voi cambiate cellulare tutti i giorni problema vostro, a nessun utente normale pesa fare un backup di di whatsapp una volta all'anno. (Personalmente ogni 3)

ale

Ma puoi sempre archiviare in altro modo, per esempio puoi salvare le chat come testo e tenertele sul PC o da qualche parte comunque, così non occupi spazio e rallenti l'app

Luki1

Telegram può permetterselo proprio per la quota limitata di utenti che ha.
Non penso abbia uno storage infinito e se avesse gli stessi utenti di whatsapp vorrei vedere come farebbe.
Lo storage costa.

Luki1

Telegram può permetterselo proprio per la quota limitata di utenti che ha.
Non penso abbia uno storage infinito e se avesse gli stessi utenti di whatsapp vorrei vedere come farebbe.
Lo storage costa.

Pippo Quarto

Non comprendi un concetto elementare e non voglio perdere tempo a spiegartelo . Ti dico solo questo , ho più di 500 contatti su telefono, hanno telegram solo 28 persone, quelli che hanno usato telegram nell'ultimo mese sono 8, quelli che l'hanno usato nell'ultima settimana sono 2 , tra cui mio cugino che lo usa solo per i canali di offerte . E i miei contatti per l' 80% sono persone tra i 15( cugini piccoli ) e i 30 anni . Non immagino la diffusione sopra i 40 . Addio

FlowersPowerz

Non so, ogni tanto rivedo qualcosa del passato. Altre volte mi sono tornati utili perché avevo inviato dati importanti in formato testo e che ho trovato, roba che pensavo di aver perso per sempre, e che era tra i messaggi di alcuni. L'unico difetto è che ho accumulato nel tempo 125673 messaggi con una persona, ed è davvero lento a caricare quella chat, qualsiasi telefono abbia in mano.

Steve

sì ma io aspettavo la scelta "lo odio anche io, quindi non lo uso"..avrebbe stravinto

TheAlabek

Se sono tanto forti, non vedo quale problema abbiano nell'installare un app migliore per sentirti.
Della massa mi importa poco e non sono affatto isolato da nessuno

utente

Sisi.

Pippo Quarto

O magari la massa , come dimostrano i numeri a riguardo, non ha la minima intenzione di spostarsi da una piattaforma che conosce alla perfezione e che usa mezzo mondo

bruno

Assolutamente no, io uso onedrive per bekappare e o 30GB.

TheAlabek

O magari hai tu amicizie abbastanza flebili

Pippo Quarto

Bah evidentemente sono 4 gatti, perché per me è praticamente impossibile utilizzare telegram , visto che ho numerosi contatti e la gente non ha la minima voglia di cambiare . È questo accade a molte persone . A qualcuno ho fatto installare telegram, ma viene utilizzato solo per bot e canali di offerte( come faccio quotidianamente). È questo penso sia l'uso della maggior parte degli iscritti alla piattaforma

TheAlabek

Chi mi interessava sentire e a chi interessa sentirmi ho fatto installare telegram, soluzione semplice e veloce... lavorativamente non utilizziamo WhatsApp, e direi anche giustamente

Pippo Quarto

Vuol dire che nessuno ti scrive allora aahah . A parte gli scherzi, Soprattutto per rapporti lavorativi è fondamentale. Chiunque, in qualsiasi azienda, in qualsiasi settore utilizza WhatsApp . La gente comune , non senti nessuno? Sei isolato dal mondo?

ale

Però alla fine che valore legale può avere ? Dato che sono comunque messaggi facilmente alterabili sul tuo device per cui...

eberg93

Come fate a dire "la maggior parte dei lettori sta sotto a 1gb, ma di contro molti sono tra 5 e 10gb"????
Prima della fascia 5/10gb ci stanno le altre due fasce piccole. Questa fascia copre solo l'8%, non è "molti".

TheAlabek

Io non lo uso

davide

il backup dei messaggi di whatapp è roba da donnine vestite tutte feshion con l'iphone e la cover con le orecchie di topolino che crede che se perde i messaggi di whatapp perde una parte della sua vita vissuta...

giu46

XD

Agostino D'Auria

io li tengo per questo :)

ale

Non lo fanno perché dovrebbero riscrivere da 0 tutto, ma soprattutto dotarsi di un infrastruttura server molto più ampia e soprattutto con molto più spazio di archiviazione enorme se ci pensi, che poi dovrebbero anche backuppare, replicare in tutto il mondo, insomma. Senza contare poi i problemi legali, governi di tutto il mondo che cominciano a fare pressioni per avere l'accesso ai dati, mentre ora possono banalmente dire che i dati non sono sul server e quando passano sono cifrati e non sanno nulla.

È molto più comodo invece sfruttare lo spazio di archiviazione degli utenti e del loro Google Drive, gli costa 0 contro un costo di parecchi miliardi di $.

ale

Il fatto è che su WA non hanno un guadagno alla fin fine, anzi secondo me ora come ora lo gestiscono in perdita, e non sono rientrati nell'investimento iniziale. Ovvio, loro hanno acquistato per far si che non lo facessero gli altri.

Se dovessero se ci pensi gestire la cosa via cloud gli costerebbe un botto, più di un miliardo di utenti, mettiamo per una media di 1Gb a testa, fai te i calcoli...

ale

Per curiosità, che te ne fai dei messaggi vecchi di 8 anni ? Li tieni per usarli in caso di contenziosi o simili ?

Amazon

Amazon Prime Day 2018: tutte le offerte e promozioni | LIVE BLOG

Amazon

Amazon Prime Day 2018: appuntamenti, orari, offerte e come seguire l'evento

HDMotori.it

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Hardware

Intel Optane Memory per tutti: cos'è e a cosa serve