Sony Xperia XA inizia a ricevere le patch di sicurezza di novembre 2017

30 Dicembre 2017 51

Sony ha recentemente avviato la distribuzione di un nuovo aggiornamento software per Xperia XA, portando le patch di sicurezza dal 5 agosto a quasi le ultime, datate 6 novembre 2017. Un aggiornamento che sposta anche il numero di build, dalla precedente 33.3.A.1.97 alla 33.3.A.1.115.

Tra le principali novità di questo update, basato ancora una volta sulla release Android Nougat 7.0, Sony ha introdotto i classici miglioramenti prestazionali, risoluzione di bug e come già detto, le patch di sicurezza del mese scorso.


Tra le varianti di questo terminale che hanno già ricevuto la notifica OTA troviamo anche quella commercializzata nel nostro paese, F3111, dunque sarà solo questione di qualche giorno prima che l'aggiornamento si diffonda a livello globale.

Nel caso foste interessati ad acquistare questo device, vi lasciamo qui sotto la scheda tecnica e il relativo grafico dei prezzi, ricordandovi brevemente anche le caratteristiche tecniche. Sony Xperia XA è dotato di un display 5" HD, processore MediaTek Helio P10 octa-core, 2GB di memoria RAM, 16GB di memoria integrata, fotocamera da 13 megapixel con sensore Exmor RS e una batteria da 2300 mAh.

Sony Xperia XA è disponibile online da Amazon a 94 euro. Per vedere le altre 11 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 26 ottobre 2020, ore 10:17)

51

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex

Perché ti pensi che quando uscirà su altri terminali sarà bello che pronto senza aver bisogno di 3000 patch? È bello sognare...

Danny #

Le beta stanno da prima, ovvio. Non c'è mica da crederci, lo sappiamo tutti. E con questo?
Preferisci avere un sistema pieno di problemi da risolvere nel tempo o un aggiornamento bello pronto e pulito?
Oreo è il sistema del 2018, Android P lo sarà del 2019 e così via, come è SEMPRE stato.

Alex

Ahh si perché ti pensi che gli sviluppatori non avessero già in mano il codice prima di agosto? Basta crederci

Danny #

Anche no, è normale.
Oreo è stato rilasciato ad Agosto solo per i Nexus/Pixel. Dai tempo alle app di supportare Oreo, tempo agli ingegneri di scrivere i nuovi firmware basandosi su di esso ed ecco che arriva il 2018.
È già un caso eccezionale l'aggiornamento a così tanti prodotti anche se partivano da Android Stock.
Android è sempre così.
iOS non c'entra un tubo.

Alex

E iOS 11 cos’è? Suvvia, Oreo è stato rilasciato ad AGOSTO e iOS 11 a settembre per espandersi entrambi nel 2018 ma la lentezza degli sviluppatori all’introduzione di Oreo è disarmante

Danny #

Quanto ti odio.
Ora ti blocco di nuovo ma fai davvero pietà.

Danny #

Ma cosa... Oreo è il sistema del 2018, Nougat quello del 2017.
Non l'avete ancora capito?

Dea1993

per me (purtroppo) non lo riceverà oreo.
ha gia ricevuto un major update... e i medio gamma quasi nessuno riceve 2 major update

Lorenzo Ori

C'è anche BQ ma ovviamente a nessuno interessa

Volpe

Rosics

Alex

Pensavo ne guadagnassi 10000... ma smettila POVERACCIO

Volpe

Rosico per cosa? Perché guadagno 5000€ al mese? Ti piacerebbe

Alex

Sisi, lo capisco dal profilo e dalla quantità di messaggi scritti ;)

Volpe

Spero avrai capito che è Santoss

Volpe

Figliolo

ryuseiken

Prima era Mastro Tracco,ora è Volpe il clonatore seriale

Alex

Si capisce che tu rosichi molto più di me

Alex

È risaputo ma mi piace dargli corda

Mastro Tracco

Povero non rosicare troppo

ryuseiken

Lui parla parla,ma i messaggi li manda con un piccione viaggiatore...

Alex

È vero ma lo stesso vale per te col tuo umidigi da 50 euro ;)

Mastro Tracco

Ahahahha... Tu un s8 plus neanche dopo 1 anno di lavoro puoi permettrtelo. 830€ di telefono te lo sogni

Alex

Adesso metti in carica quel telefono da 50 euro che hai che sarà sicuramente scarico. Io ovviamente faccio lo stesso col mio xiaomi ;)

Mastro Tracco

Lo so

Alex

Hai ragione tu ;)

Mastro Tracco

No si capisce che rosichi a avrai al massimo uno xiaomi fa 100€

Alex

Dai su, che lo fai di propostito lo si è capito diversi messaggi fa ma adesso potresti finirla con questa pagliacciata ;)

Mastro Tracco

Ahahah lo smartphone dei poveri

Alex

Ma infatti comprerò un Android top gamma quando ne varrà la pena e sarà supportato a dovere. Adesso mi tengo iPhone 8 Plus e sto alla grande ;) saluti

Mastro Tracco

Se non puoi permettertelo non è colpa di Samsung, lavoravi di più e lo prendevi invece di rosicare

Alex

Ma ben venga

Mastro Tracco

Che non l'hai

Alex

Di cosa? Di terminali che dopo mesi dall’uscita di una major release ancora non possono essere aggiornati? Sisi, G-E-L-O-S-I-S-S-I-M-O

Mastro Tracco

Ma si vede che rosichi

Alex

Ma ti diverti a dire panzane sui blog senza nemmeno conoscere la gente? La figura del ridicolo la stai facendo alla grande

Mastro Tracco

È la verità

Alex

Non fai ridere ;)

Mastro Tracco

Ed è una cosa scandalosa che non puoi permettertelo

Mastro Tracco

E chi spiega a Sony che siamo a dicembre, quasi gennaio

mdma

Non credo arriverà Oreo..

Midnight

Come ti trovi in quanto a batteria?

Rozzo

Il mediatek più aggiornato di sempre, brava Sony.

Alex

Ed è una cosa scandalosa considerato che Oreo è uscito mesi fa...

JUDVS

Vabbè ma a Dicembre che altre notizie ti aspetti? Di qualcosa dovranno parlare

Shimoto

Possono peggiorare.

Roberto

Ah ma non lo fanno già?

giacomiX11

Con calma arriva anche a lui (mediatek permettendo), considera che top di gamma come s8 non lo hanno ancora ricevuto

Leonardo Gennaro

Ma Android 8 Oreo a quando?ho l'XA

Shimoto

A sto punto fate un articolo per ogni patch di ogni telefono.

Midnight

Quando il sensore biometrico sotto lo schermo sarà cosa comune per moltissimi smartphone spero che tutti i Sony torneranno ad avere l'iconico tasto di spegnimento circolare...

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica

Recensione Samsung Galaxy Z Fold2: quello che non vi hanno detto, un mese dopo

Recensione Motorola Razr 5G: lo smartphone per distinguersi