Olimpiadi di Tokio 2020, riconoscimento facciale per atleti e addetti ai lavori

28 Dicembre 2017 2

A quanto pare, il Giappone sta valutando diverse opzioni per gestire l'identità di atleti, giornalisti e funzionari che faranno parte dell'entourage delle Olimpiadi del 2020: tra le opzioni papabili si parla nientemeno che di riconoscimento facciale avanzato al fine di snellire controlli ed organizzazione.

A dare voce a questa possibilità è il The Japan Times, che sebbene tratti la notizia come un rumor, afferma di aver preso in considerazione voci vicine al comitato organizzatore. Gli spettatori saranno naturalmente esclusi da questo processo per ovvi motivi legati a privacy nonchè alla gestione di una mole di dati piuttosto importante, tuttavia il lavoro da svolgere non sarà minimale, si parla di circa 300.000 - 400.000 tra funzionari, atleti e giornalisti da catalogare. Una tecnologia di riconoscimento facciale potrebbe eludere eventuali furti d'identità e migliorare la sicurezza, inoltre tra i vantaggi legati alle competizioni potrebbe ridurre i tempi d'ingresso per gli atleti.

Il programma non è stato ancora annunciato ufficialmente, pertanto le preoccupazioni che avvolgono l'uso di questa tecnologia devono essere ancora affrontate. Le Olimpiadi di Tokyo si svolgeranno tra il 24 luglio e il 9 agosto del 2020.


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Armandorace04

TokYo

Thomas Schietti

Speriamo non si affidino a Samsung per il software, perché altrimenti è come se non ci fossero (si scherza ovviamente)

Android

Samsung One UI 4 con Android 12: vi mostriamo la beta per i Galaxy S21 | VIDEO

Tecnologia

Inspiration4: la missione termina con l'ammaraggio, è un successo | Video

HDMotori.it

Citroen C3 Aircross 2021: piccola ma pratica, nuova ma sente il peso degli anni

Alta definizione

Recensione GoPro Hero 10 Black, nuovo processore e stabilizzazione TOP!