Mega build di W10 Insider RS4: Timeline, Sets e Fluent Design!

19 Dicembre 2017 325

Finalmente è arrivata la tanto attesa build di Windows 10 Redstone 4 per gli Insider nel Fast Ring. È la 17063, in ritardo di qualche settimana, a causa di svariati bug che ne hanno sempre impedito il rilascio, ma si lascia ripagare con uno dei changelog più corposi della storia del programma. Le novità macroscopiche sono tantissime, a partire dai preannunciati Sets e Timeline. Quelle microscopiche praticamente infinite. Ecco tutti i dettagli.

Timeline

È una nuova esperienza di multitasking che tiene conto anche delle attività svolte in passato. Con "attività" non si intende solo un'applicazione o un sito Web, ma la combinazione di entrambe le cose con l'aggiunta dei file e dei dispositivi, anche Android e iOS: per esempio, "ho modificato abc.doc con Word 2016 sul PC desktop"; "ho visitato Firenze in Mappe sul Surface Book"; "ho visitato Wikipedia con Microsoft Edge su Pixel 2 XL".

La pagina è organizzata in sezioni divise per data. In ognuna vengono mostrate alcune delle più significative. C'è un pulsante che permette di vederle invece tutte quante. Per maggior comodità, è presente anche una casella di ricerca. Nelle impostazioni c'è una nuova pagina dedicata alla cronologia attività, tramite cui si può controllare quali account compaiono nella Timeline (importante per computer condivisi, come a scuola o in famiglia), disattivare completamente la funzione oppure cancellare le attività registrate finora.

Al momento le attività registrate sono poche: per il momento ci sono le schede aperte di Edge e i documenti di Office e alcune app UWP aggiornate come Mappe, Notizie, Money, Sport e Meteo. Spetta agli sviluppatori aggiungere il supporto alle Attività (Microsoft ha anche pubblicato una guida che spiega come fare).


Timeline è già supportato anche da Cortana, che suggerirà di riprendere alcune attività quando si cambia dispositivo. Si attiva come il solito multitasking, premendo il tasto Windows e Tab oppure l'icona sulla barra delle applicazioni, la cui grafica è stata aggiornata. Microsoft suggerisce di provare Timeline su molteplici computer, se li si possiedono, per comprendere meglio l'interazione tra più dispositivi.

Miglioramenti di Edge

C'è un nuovo tema scuro "ancora più scuro" e con contrasti migliori tra i vari colori. Ci sono anche alcuni aggiornamenti in chiave Fluent Design: arriva l'effetto Reveal quando si passa su pulsanti e voci menu cliccabili, e lo sfondo traslucido noto come Acrylic ora mostra più colore di sfondo. Il pulsante e il menu per aggiungere segnalibri negli ebook sono anche stati unificati.

Edge supporta inoltre le API Push e Cache, oltre ai Service Workers. Tutte queste tecnologie consentono alle pagine web di inviare notifiche push al Centro Notifiche o di aggiornare i dati in background, anche se il browser è chiuso. Alcune pagine web possono inoltre offrire un certo livello di funzionalità anche se temporaneamente offline, anche ricorrendo alla cache immagazzinata in locale se è ancora aggiornata.

Infine, è preinstallato il pacchetto Web Media Extensions, che aggiunge il supporto ai file OGG Vorbis e Theora, e vengono migliorate le gesture sui Precision Touchpad. Ora sono uguali a quelle che sono ormai classiche quando si interagisce con un touch screen.


Set

Debuttano ufficialmente anche i cosiddetti Set, anche se solo per alcuni utenti in quanto parte di un test controllato. L'idea è di aprire più applicazioni diverse in una sola finestra. Esattamente come si fa nei browser Web, basterà premere il pulsante + in alto a destra per accedere alla pagina "nuova scheda". Da qui si potranno ricercare applicazioni, documenti, file e contatti, oltre naturalmente alle risorse Web. L'idea, molto semplicemente, è di raggruppare in una singola finestra tutto il set di risorse necessario a svolgere un lavoro. Il video qui sotto, pubblicato qualche settimana fa, lo spiega in modo molto eloquente. Microsoft, però, non si addentra molto di più nei dettagli.

Cortana

Come trapelato senza annunci giorni fa, la sezione Appunti di Cortana è stata radicalmente riprogettata. La sezione è suddivisa in schede per organizzare meglio le informazioni: la principale è Organizer e offre accesso rapido a liste e promemoria; l'altra serve per gestire le skill. Solo chi imposta la lingua in Inglese (Stati Uniti) la vedrà: è una modifica lato server, e Microsoft dice che sarà resa disponibile per le altre lingue più avanti.


Tra le altre novità:

  • L'accesso agli Appunti è ora facilitato dalla presenza del relativo pulsante nella barra verticale a sinistra (Microsoft lo chiama Navigation Menu)
  • Le Collezioni sono state unificate con le Liste, in modo tale da ottenere suggerimenti personalizzati e aiuto durante la creazione delle Liste. Quindi sarà possibile gestire cose da fare, compilare una lista della spesa e ottenere suggerimenti su ristoranti, ricette, libri, film e molto altro in un'interfaccia organica e omnicomprensiva. A causa di queste novità, tuttavia, gli oggetti di una lista già salvati verranno spostati automaticamente nei Suggerimenti. È necessario riportarli dov'erano manualmente.
  • Ora è possibile usare i comandi vocali per controllare la musica su Spotify (solo inglese USA).
Interfaccia
  • Aumenta il Fluent Design: gli effetti Acrylic e Reveal sono ora disponibili nella Taskbar, nel popup di Condivisione, nei menu Flyout di Orologio e Calendario, Rete, Input e Volume.
  • Quando si risponde a un messaggio da una notifica, la bozza viene salvata in caso la notifica sparisca prima di aver completato
  • Semplificazione del raggruppamento alfabetico per le lingue dell'Asia dell'est
  • Nel pannello di navigazione laterale di Esplora File viene indicato lo stato della sincronizzazione con OneDrive, replicando le icone già viste sui file. Per chi volesse disabilitarle, è possibile farlo nel menu Visualizza

  • Il flyout della rete che compare nella pagina di login è ora uguale a quello della taskbar
  • Nuova icona di Windows Update nel System Tray in caso compaia un messaggio di attenzione o allarme.
  • Nuovo pulsante in Strumento di cattura per modificare gli screenshot in Paint 3D
Persone
  • Possibile modificare l'ordine dei contatti sulla taskbar tramite drag & drop.
  • Ora è possibile scegliere quante persone mostrare nella taskbar, da 1 a 10.
  • Quando ci sono più persone ma non sono visibili, il relativo pulsante per vederle tutte mostra un'Emoji animata quando ci si passa sopra, se è stata inviata da un contatto.
  • Supporto al Fluent Design (Acrylic, Reveal ed effetti di luce).
  • Suggerimenti per le app che supportano Persone da provare.

Impostazioni

La pagina iniziale di Impostazioni è stata rifinita ulteriormente rispetto a quanto fatto con Windows 10 1709 "Fall Creators Update", ed è stato implementato il supporto ai "soliti" effetti del Fluent Design su tutta l'UI. Ci sono poi tantissime novità a livello di funzioni e organizzazione:

  • Domande di sicurezza per gli account locali (Impostazioni > Account > Opzioni di accesso > Aggiorna le domande di sicurezza)
  • Schermata di riepilogo e informazioni dettagliate sul display (Impostazioni > Sistema > Schermo > Impostazioni avanzate)
  • Nuova funzione per risolvere gli eventuali problemi di sfocatura di applicazioni quando di scambia il livello di zoom, si accede via RDP e altri scenari. Prima era necessario fare il logout dal proprio profilo, ora c'è un servizio che le rilancia automaticamente. Si attiva in Impostazioni > Sistema > Display, e ogni volta che è necessario un popup ci chiede di "sistemare le app sfocate". È possibile impostare regole diverse per app nel menu delle proprietà del file eseguibile (scheda Compatibilità).
  • Nuova pagina dedicata alle impostazioni della tastiera, con cambio layout, modifica effetti sonori, correzione automatica, tastiera predefinita indipendentemente dalla lingua di sistema e altre funzioni avanzate.
  • Migliorata la sezione Area geografica e lingua, con icone per ogni lingua che indicano la presenza o meno del supporto all'installazione come lingua di sistema, sintesi vocale, riconoscimento vocale e scrittura a mano
  • Possibilità di preferire l'uso della rete cellulare a quella Wi-Fi. Utile per gli Always Connected PC con piani dati generosi e connessioni LTE-A molto rapide.
  • Ora è possibile impostare limiti dati e restrizioni ai dati in background per connessioni Ethernet e Wi-Fi, oltre a quelle cellulari. Si può anche aggiungere una Live Tile con un monitor del traffico dati aggiornato in tempo reale.
  • Possibilità di resettare le impostazioni della Modalità Gioco
  • Riorganizzata la pagina delle impostazioni specifiche per le app, con la possibilità di vedere (e revocare) facilmente tutti i permessi richiesti. Ci sono poi link per controllare l'uso in background, le notifiche sul lock screen, le azioni predefinite, e la disinstallazione/disattivazione rapida.
  • Possibilità di controllare l'accesso alla fotocamera/videocamera per le app Windows Legacy (Win32 non installate dal Microsoft Store) in Impostazioni > Privacy > Camera
Input
  • È ora possibile personalizzare il font in cui viene convertito il proprio testo a mano libera.
  • Il pannello Emoji è ora disponibile per più lingue, tra cui francese, tedesco, spagnolo e molte altre. Per accedervi è necessario premere il tasto Windows e quello del punto.
  • È possibile decidere il comportamento del pannello degli Emoji: un solo simbolo e poi si chiude in automatico oppure più simboli e va chiuso manualmente. L'opzione si trova nelle impostazioni avanzate della tastiera.
  • Incrementa il numero di parole che si possono cercare corrispondenti agli Emoji.
  • Tema scuro per i suggerimenti della tastiera fisica.
  • Nella nuova tastiera touch basata su XAML è disponibile il layout diviso.

Altre novità
  • Windows Defender Application Guard, la sandbox super-sicura disponibile solo per Enterprise, sarà disponibile anche per Windows 10 Pro.
  • Il sottosistema Linux è ora in grado di eseguire processi in background, è possibile eseguire simultaneamente istanze elevate e non elevate, è ora possibile lanciare sessioni BASH attraverso OpenSSH, VPN e altri strumenti remoti simili, e c'è un nuovo tool Wslpath che permette di convertire i percorsi cartelle Linux in formati che sfruttano gli standard di Windows.
  • Sviluppatori: disponibili i comandi bsdtar e curl (QUI maggiori dettagli sui vantaggi che portano) e i socket AF_UNIX (QUI maggiori dettagli).
  • Amministratori IT: molti nuove regole di Ottimizzazione Recapito per limitare la banda per gli aggiornamenti in certe fasce orarie, restringere la selezione dei peer alla stessa sottorete, e molto altro. Le nuove policy si trovano
  • Il Gruppo Home verrà progressivamente abbandonato (o meglio, deprecato) da questa build in poi in quanto ormai superato in funzionalità da altre funzioni di Windows - in particolare OneDrive per la condivisione e archiviazione dei file e la funzione Condividi per stampanti, file e risorse di rete.

Ci sono poi innumerevoli bug fix e miglioramenti di prestazioni; per chi fosse interessato, è possibile consultare il (gigantesco) post di annuncio QUI. Prima di procedere con l'installazione, vi consigliamo di dare un'occhiata anche alla sezione dei problemi noti!


325

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
iTunexify

Il chip presente dentro l'A11 Bionic si chiama Neural Engine ed è dedicato appositamente al machine learning

Gaston *Buone Feste*

:)

Michele Barbiero

Sì, tornato alla build precedente.

Everything in its right place.

Ma voi la vedete la timeline? Da dove?

DjL4S3r

...eh già già XD

Lolloso

accidenti il gruppo home lo usavo tantissimo !!
sarà un altro elemento che ci trascineremo dormiente per anni, come la cartella dei gadget

Lolloso

Appunto

Riccardo Ravaioli

Si ma la comodità di un pc da 15 pollici per la navigazione e la multimedialità ancora un dispositivo mobile non ce l’ha.. ho sostituito il mio 13 pollici perché troppo piccolo con il classico 15.. Che si diano una mossa perché fra l’integrazione sempre più stretta del mondo Apple, e gli Android sempre più versatili che con basette (o senza), attaccati ad uno schermo, simulano un mondo desktop, Windows rischia di avere gli anni contati.. dovrebbero tirare fuori un nuovo sistema operativo secondo me.. lasciare Win10 per il lavoro, ma per il mondo consumer ridisegnare l’interfaccia, obbligare a passare dallo store per i programmi e tante altre mancanze che oggi ha..

Ale

Avete visto che non va l'audio con Firefox?

ASHIF

Grazie mille.

InsideWindows10

Cerca su Google: Come attivare il Pannello Emoji di Windows 10 in Italia

Ungarus

Ok ora edito e metto un disclaimer :p

Ungarus

Posso permettermi di caricare soltanto qualche manciata di mega, non ti credere. (Io come mezza italia)

Ungarus

Si, esattamente come l'ok di google.
Per piccoli file uso da molto più tempo dropbox.
È proprio l'app foto, non è un discordo di hd meccanico, la stessa foto si apre con tempi differenti, provare per credere.
Le email arrivano..insomma, a volte si avvolte, a volte no, e quando non arrivano mi devo aprire l'app. Se cancello un email dallo smartphone devo refreshare l'app, insomma mi complica soltanto le cose. E si che ha la notifica, appare un numerino in alto a dx dell'icona(io la tengo nella taskbar come tutto il resto).
Lo start una cosa faceva all'epoca, ora che non fa neanche più quella lo uso per spengere il pc. Ottima invece la barra di ricerca, quella si, funziona davvero bene.

Holy87

1. Invasiva per cosa? Per caso si attiva da sola e ti disturba mentre stai lavorando? Ma scherziamo?
2. E qui posso darti ragione. Tuttavia, i documenti e piccoli file che possono servire non hanno bisogno di chissà quale banda per caricarli.
3. Le Tiles non mi causano alcun fastidio. Ci sono, ok.
4. Io uso l'app "Foto", non il visualizzatore Immagini di Windows 7. E si apre all'istante, a meno che tu non abbia un HDD meccanico bello scarso affiancato al tuo i7 7700k. Le vecchie applicazioni di Windows sono nascoste, e si aprono solo se te le vai a cercare. Per qualsiasi file audio mi si apre Groove, da mp3 a flac.
5. L'app email a me è sempre sincronizzata, forse dipende da che protocollo email hai impostato? A me arrivano in tempo reale. Resta la notifica? E qual è la novità? Lo fanno tutte le app per smartphone (le applicazioni desktop invece non hanno le notifiche).
7. Lo Start, potendo personalizzare come voglio le voci a differenza di Windows 7, lo trovo molto più funzionale e comodo.

Holy87

...con uno spazio molto più esiguo però.
Non che Dropbox funzioni male, ma OneDrive offre funzioni come i placeholder e l'integrazione con tutto l'OS (app Foto, Musica, note ec...)

Adriano

Dipende dall'età del pc. Ad esempio il profilo dei consumi ce l'ho solo su un pc più recente

Aster

Il punto che la gente sul PC ha dei dati sensibili, ci lavora, ha progetti che costano milioni di euro,e se sta fermo un giorno senza preavviso sono soldi e tempo perso,a te piacerebbe vedere la tua visita medica in bella vista su Google solo perche il medico ha letto il tuo commento che non usi un antivirus?!tutto chiarito, non siamo qui per fare la guerra tra antivirus quando possiamo usare le alternative open dove e possibile

Ungarus

Se tu ricevi avvisi giornalieri ogni giorno dal tuo antivirus o sei il papa, o fossi in te mi rivedrei per bene i siti che frequenti.

Aster

Non e questione di cambiamento genio ma di produttività, mica siamo così idiote e nulla facenti come te che formata il PC ogni giorno

Ungarus

Lo faccio già con DropBox OneDrive non mi ha dato nulla.

Ungarus

il casino è successo perché il stato start fu un idea geniale, tolta e sostituita da un intuizione mediocre.

Ungarus

Ho risposto poco più sopra, si clemente, non farmi riscrivere un doppione!

Ungarus

Vabè non stò qui a fare un tutorial su tutte gli accorgimenti, comunque se ti fà stare tranquillo il mio pc è lindo, pulito e soprattutto sicuro ;)

Ungarus

Sono comunque felice di sapere che ci sono persone che si ritrovino i quello che ho scritto! e apprezzo comunque chiunque abbia saputo dare una visione diversa :)

Ungarus

effettivamente sono stato un po frettoloso:
1. i7 7700k, Cortana è lenta, stupida, inutile, e oltretutto invasiva! come tutti gli "assistenti" d'altronde (siri, google, ecc).
2.Il cloud personalmente a Roma dove sono io, lo sogno la notte e neanche lì mi funziona. Riconosco tuttavia le potenzialità che ahimè, qui in Italia non potranno mai essere sfruttate. Ti dico beato te che ci riesci! (tanta invidia).
3. Per tab intendo le tiles.
4 difatti cè due di tutto. Il visualizzatore di immagini tral'altro adesso ci mette il doppio del tempo per aprirmi le foto. I players si aprono in base al formato audio ad esempio.
5. L'app email? ahahh ma dai! ottima idea ma è una barzelletta d'applicazione! non sincronizza se non la apri, guarda io la uso, ma se cancello un e-mail dallo smartphone ad esempio con l'app rimane la notifica, ma allora a che diavolo serve?!
6. Si è vero, non posso ricordarmi tutti i pro, ma snap assist è meraviglioso!
7. lo start per me è diventato un volantino pubblicitario.

antoniolion94

provato a schiacciare tasto destro su cpu per vedere le opzioni da mostrare e non?

lore_rock

É un grosso problema anche così perché i pc saranno sempre più settoriali e legarsi a vecchie concezioni vorrebbe dire tagliarsi le gambe da soli

cipo

Vero.! Io lo semplificherei nel senso che toglierei tutte quelle cartelle (per me) inutili tipo "oggetti 3D ecc.." lo farei ancora più "tecnico" per un uso prettamente PC ed al limite lo affiancherei ad una App più "semplice" e preimpostata comoda anche per i tablet

manu1234

su fcu c'è

Giardiniere Willy

Infatti mi sa che farò così, avevo installato da mct, ma senza formattare e non si installava né un aggiornamento né net Framework 3.5

Domenico Belfiore

Hai provato con una iso creata da mediacreation tool avviala e elimina le partizioni (recovery compresa)

Giardiniere Willy

Interessante, quindi non è un problema del mio PC (almeno questo!).

Domenico Belfiore

No io disinstallati dopo mesi e mai tornati

faber80_

per ora abbiamo w10.1 (AU), .2 (CU), ecc...
ma più che il numerino, conta avere un s.o. stabile

Vittorio Vaselli

Lumia non faceva più parte della strategia, questo device e' praticamente il punto centrale di essa.

makeka94

Prima ho poi dovrà uscire una nuova versione.

Giuseppe Di Spirito

Per me la culla è fino alla vendita. Microsoft è famosa per ammazzare i dispositivi prima della vendita. Come alcuni modelli Lumia

Giardiniere Willy

Boh, ultimamente Windows mi sta dando solo casini. Leggi sotto per capire. E nemmeno ripristini vari o installazioni di uso pulite funzionano. Mi sa che appena posso formatto l'ssd e dopo installo Windows

Bruno T

Io.
Se la CPU non è completamente libera si blocca proprio YouTube, mi dice che c'è qualche script che viene arrestato. Volevo usare Edge durante le videochiamate Skype perché comunque molto fluido, ma dietro la fluidità nasconde una marea di problemi, alla fine mi tocca usare lo stesso Chrome che pure se l'aggancio almeno mi apre i siti.

faber80_

ma non lo vedo nelle tab prestazioni del task

Vittorio Vaselli

Ormai sta facendo i primi passi, altro che culla.

giuseppe

25 secondi da quando premo il tasto accensione , purtroppo la mia mobo ha un boot di 15 secondi .....insomma 10 secondi per caricare Windows mi sembrano corretti , comunque anche quando era arrivata l'ibernazione era uguale ..... ovviamente quando non ci sono il PC lo spengo , dunque farlo andare in hibernazione non mi serve ,anche perché non mi ha mai funzionato tranne che nelle prime release (in modo automatico intendo)

Giuseppe Di Spirito

Speriamo esista davvero questo dispositivo e che non lo ammazzino nella culla. Sembra fighissimo. Tra quel concept e i tablet con il processore arm, mi da che nel 2018 divento povero

Vittorio Vaselli

Beh se ci pensi sono almeno due anni che le funzioni vengono fatte in quell'ottica.

Vittorio Vaselli

Io con FCU ho smesso di usare edge, questi problemi di cui parli li ho su tutti i siti, non solo youtube.

Vittorio Vaselli

halflife3 == surfacephone

Vittorio Vaselli

Ma perché approvarlo in prima battuta? Sa tanto di mossa studiata contro google.

Vittorio Vaselli

Su questo non ci sono dubbi. chiunque ne capisca un minimo di software non puo' avere da ridire su questo dato di fatto.

ASHIF

La scorciatoia per le emoji dovrebbe essere già nel FCU !? Qualcuno sa la scorciatoia per il layout Italiano ?

Huawei Watch Fit, GT 2 Pro, FreeBuds Pro e MateBook 14 AMD | Prezzi e Anteprima

Le 10 migliori estensioni per Chrome che utilizziamo quotidianamente

Microsoft e Google: breve storia di un'insolita alleanza

Come scegliere un PC portatile: cosa guardare prima di comprare un notebook