Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Whatsapp: Francia ritiene illegittima la condivisione dati con Facebook

19 Dicembre 2017 28

WhatsApp dovrà adeguarsi alle normative francesi che disciplinano la tutela dei dati personali, se vorrà continuare a condividere con Facebook dati degli utenti, ed ha un mese di tempo per farlo. Lo ha stabilito ieri il CNIL, l'autorità Garante della Privacy francese, definendo tale pratica priva di basi legali.

La vicenda è scaturita dalla modifica ai termini del servizio di WhatsApp, introdotta nel 2016, grazie alla quale i dati degli utenti che usano il popolare servizio di messaggistica avrebbero potuto essere trasferiti a Facebook per molteplici finalità - dalla pubblicità mirata, alle misure di sicurezza, sino alle attività di business intelligence.

Secondo le attività condotte dal CNIL, mentre lo scopo di potenziare le misure di sicurezza mediante l'utilizzo dei dati personali può essere ritenuta legittima, non lo è altrettanto l'uso dei medesimi per fini di business intelligence. WhatsApp non informa gli utenti che la raccolta dei dati viene effettuata anche per tale scopo e non c'è modo per evitarla, a meno che non si disinstalli l'applicazione. Ciò, sottolinea il CNIL, viola le libertà fondamentali degli utenti.


A rendere legittima l'operazione non basterebbe il consenso espresso genericamente dagli utenti perché, come chiarito dal CNIL:

non è (un consenso) specifico per questo scopo: durante l'installazione dell'applicazione, gli utenti devono accettare che i loro dati siano elaborati per il servizio di messaggistica, ma anche, in generale, da FACEBOOK Inc. per scopi accessori come il miglioramento del suo serivzio

[...]

L'unico modo per rifiutare il trasferimento dei propri dati per scopi di business intelligence è disinstallare l'applicaione

Il CNIL aggiunge che la comunicazione formale inviata a WhatsApp non è una sanzione e che non saranno intraprese ulteriori azioni, se la società si adeguerà alla normativa nel termine specificato.

Quella appena descritta non è che una delle numerose tappe di un'articolata vicenda iniziata l'anno scorso e che ha coinvolto WhatsApp e Facebook. Whatsapp ha ricevuto in primavera una multa da 3 milioni di euro in Italia per la condivisione dei dati con Facebook, la Germania ha manifestato la sua contrarietà alla prassi alla fine del 2016 denunciando WhatsApp, e pochi mesi dopo anche il Regno Unito si è unito al fronte del no. Anche Facebook ha dovuto subire le conseguenze dello scambio dei dati con Whatsapp con la multa da 110 milioni di euro inflitta dall'Unione Europea a maggio scorso. Il nuovo intervento del CNIL dimostra che il caso non può ancora definirsi chiuso in tutti i Paesi europei.


28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
takaya todoroki

quindi ora chi mandano in prigione?
o funziona come al solito che se violi la privacy di una sola persona vai finisci nei guai, ma se lo fai con milioni, un buffetto affettuoso e nonfarlopiumiraccomando?

Gpl

L'europa dei Geni, visto che whatsapp è di proprietà di facebook vietano ad una azienda di condivideri i dati aziendali ?

Noah

Morto un social se ne fa un altro, il mondo si muove veloce

SLM

Direi la gnocca ma la domanda è ambigua...

sardanus

non ho detto che andrà così, ho detto solo che se succedesse facebook ne uscirebbe meglio della francia sicuro, con le ossa rotte si, ma meglio della francia

Sergios

cosa??
senza contare che tu dai per assodato che fb, wa, ecc... sia disposto ad abbandonare l'europa, un mercato da 550milioni?? di persone

non credo proprio

steek

perché esiste ancora???

Markk

Bella battuta

danieleg1

Ottimo per parlare con sé stessi!

steek

Usate Nimbuzz raga!!!

Flagship

Da francese ti dico.. La politica ( e i politici ) francese è leggermente meglio di quella italiana. Leggermente.

Desmond Hume

Cosa traina facebook? :D

Garrett

Io per quanto possibile, sono possato a telegram. In questo mondo dove è tutto condiviso e siamo tutti profilati, conviene differenziare i soggetti ai quali diamo le nostre informazioni.

sardanus

peccato che se lo facessero si darebbero la zappa sui piedi in quanto facebook ha altri mercati, quegli stati non hanno un'altra facebook che traina certi settori dell'economia

sardanus

su che base affermi ciò? perché nella mente degli italiani è radicato che gli altri so meglio e noi i peggiori?
non giustifico i politici ma per fare ste affermazioni bisogna almeno conoscere l'ambiente della politica francese più da vicino, o perlomeno tanto quanto si conosce quella italiana. Sennò si parla di fuffa, chi legge si convince a poco a poco che la cosa sia vera e si radica una mentalità che affossa la nazione a cui si appartiene bollandola come la peggiore.
In un certo senso sti commenti sono pericolosi

yepp

WhatsApp è di Facebook, quindi i dati se li passano in tutti i modi.
=> Fatta la legge, trovato l'inganno...

Markk

Politici francesi>>politicanti italici ri-votati

Carlito421

Quando il blocco avrà un unica voce sarà ancora meglio

Ciorius

Infatti, sono stati stupidi a non far sì che WhatsApp si fosse avvantaggiata di qualcosa durante lo scambio delle informazioni

Noah

Questa è l'europa che mi piace, blocco unico con Francia, Germania, Italia e Regno unito, Facebook non può ignorare

Error3_404

Leggi severe per chi sgarra! Altro che multe, questi con le multe sì ci puliscono il cul0.

momentarybliss

evidentemente lo scopo era principalmente quello evidenziato dalle autorità francesi

Ciorius

Devo capire cosa WhatsApp ha guadagnato dalla condivisione dei dati con Facebook. Mentre per l'ultima è chiaro il vantaggio per WhatsApp non è cambiato niente, non c'è un assistente che ti dica degli eventi di Facebook, o ti avverta delle notizie importanti o che ne so

momentarybliss

Quindi non era solo una questione di modalità, ma anche di mancata trasparenza in merito alla finalità del collegamento dei dati. Ma è Facebook, non c'è da meravigliarsene più, ormai

Error3_404

Almeno in Francia lo stato tira fuori i C0glioni con le multinazionali, qui ci mettiamo a 90 a partire dagli operatori

OlioDiCozza

ma chiudi quella fogna!

vincy

Questi francesi hanno rotto:
Prima la Nutella, poi il parmigiano e ora WhatsApp.
Ma pensassero ad altro...

Mattia

buono

Recensione e Riprova Google Pixel Buds Pro, rinate con l'aggiornamento

24H con Oppo Find N2 Flip, la sfida a Samsung è servita | VIDEO

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città