Amazon raggiungerà le aziende con Alexa for Business

30 Novembre 2017 24

Si concluderà domani la sesta edizione della AWS Re:Invent, la conferenza sui servizi Cloud offerti da Amazon Web Services, in occasione della quale il gigante dell'e-shopping annuncerà un nuovo obbiettivo da raggiungere per il suo assistente vocale Alexa.

Alexa for Business rappresenterà la nuova proposta per tutte le aziende che vorranno utilizzare i servizi offerti dall'assistente vocale, in modo da velocizzare determinate operazioni, come richieste di cartelle aziendali, informazioni su account o dati Salesforce e tanti altri usi più pratici, come modificare con la voce la temperatura di una sala, o accendere e spegnere le luci.


Alexa for Business funziona allo stesso modo di Echo, ma tutto è studiato per essere a misura di impresa. Il progetto bilaterale coinvolgerà aziende e sviluppatori ed è rivolto alla creazione di nuove API e applicazioni, studiate appositamente per svolgere determinate funzioni. WeWork, per esempio, è uno dei partner che sta attualmente partecipando alla beta, e con l'applicazione attualmente in sviluppo per Alexa for Business consentirà a clienti e dipendenti di controllare le luci e prenotare la sala riunioni, utilizzando semplicemente la propria voce.

Un grande investimento per Amazon, che punta al segmento business ed a coinvolgere piccole e medie imprese, spingendole ad adottare le proprie soluzioni di interazione vocale per migliorare il livello di produttività.


24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Max

Di certo non è il motore di ricerca che rende un assistente vocale più potente, anche perchè cortana può utilizzare google volendo. Il problema è di altra natura non di certo sulla validità di cortana. Alexa è il riferimento in america e lo sarà anche qua.

Sungfive52

sono più avanzati di cortana e alexa in modo assoluto in inglese. Dai tempo anche a quelli in italiano di perfezionarsi e le controparti verranno distanziate anche nella nostra lingua. Microsoft pur avendo fatto un prodotto buono sulla carta si ritrova con:
- utenti/- machine learning
motore di ricerca (bing) meno potente e vasto di google

B!G Ph4Rm4

Dopo 2 anni nei quali hai difeso strenuamente quello schifo di W10m insultando (INSULTANDO, ci sono ancora i tuoi commenti nella sezione) chiunque muovesse una critica a W10M e gettando letteralmente merdà su Android ed iOS ancora pretendi di fare la morale agli altri?
Fantastico che poi quando hai provato davvero un Android (un Mi5 o mi sbaglio?) hai riconosciuto che effettivamente era un ottimo OS Android e che forse W10m era indietro (un modo carino per non dire che era una merdà totale)

Ripeto, falla finita che sei l'ultimo a poter parlare qui dentro.

Max

io è?

Max

nulla da criticare su google assistant, ma definirli i più avanzati è eccessivo.

Sungfive52

LOL

Tom Smith

Un test pubblicato nel blog mi pare che aveva messo assistant in testa e siri in ultima posizione.

SteDS

Eh bho, allora non lo fa altrettanto bene per ora, provato solo la versione inglese comunque e a me non è sembrato seguisse il discorso.

B!G Ph4Rm4

Ma falla finita che sei ridicolo

Max

veramente alexa fa la stessa cosa.

Max

tu non l'hai provato. vai su tubo a divertirti.

B!G Ph4Rm4

Alexa è qualcosa di imbarazzante a livelli inauditi
https://www. youtube. com/watch?v=BkpAro4zIwU&t

Qui se la cava leggermente meglio
https://www .youtube .com/watch?v=VJ6w2a2QhD4

Su Cortana stendiamo sempre un velo decisamente pietoso:
https://www. youtube. com/watch?v=arPi0m3zN9w&t

SteDS

Assistant è l'unico in grado di capire il contesto, ci puoi fare un discorso in quanto ricorda soggetto e risposte precedenti. E' una cosa non da poco, per me supera gli altri non di poco. Siri bho, al momento mi sembra ancora un po' limitato.

Max

oltre che li ho guardati li ho provati, prova alexa poi parla. A e prova cortana con iot. non credo che tu sappia farlo ciao.

boosook

Su siri concordo... Su assistant proprio no..

B!G Ph4Rm4

Guarda qualsiasi confronto tra gli assistenti vocali per capire la mincihiàta che hai detto e dopo evita di rispondermi per sempre, grazie

Max

dici sempre stronz@te è mai possibile?

B!G Ph4Rm4

Ahahahaha

Max

i due assistenti più avanzati, Siri e Google Assistant? sei serio? il più avanzati sono cortana e alexa.

ramones1985

Perchè cliccare 2 pulsanti è complicato....

B!G Ph4Rm4

Beh in questo caso almeno non faresti la figura dello sfigato che va sempre a giocare a calcetto tutte le sere :D

ghost

Sempre meglio di dire "scrivi a giovanni su telegram e digli se stasera si va a f.iga puntodidomanda"

cristiano

chissà quando alexa arriverà in italia..ci speravo per natale 2017 ma ormai mi sa che si parla di 2018. Idem per google home.

B!G Ph4Rm4

Chissà quando le aziende rilasceranno nuove funzioni per gli assistenti vocali.
Sostanzialmente i più grandi assistenti sono fermi a 2 anni fa in quanto ad intelligenza pura.
Senza contare che i due assistenti più avanzati, Siri e Google Assistant, in Italiano sono mediamente più stupidi dei loro colleghi inglesi.

Sinceramente ci vorrebbe una svecchiata e una decisa marcia in avanti come funzioni e capacità di capire cosa gli viene ordinato.
L'unico problema rimane l'utilizzo in pubblico, gli assistenti vocali velocizzano in maniera mostruosa parecchie operazioni, ma in pubblico non posso mettermi a dire "Siri scrivi a Giovanni su Telegram e digli che ci vediamo dopo cena per il calcetto".

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim