Non solo serie TV, X-Files arriva anche su iOS e Android con il gioco Deep State

29 Novembre 2017 3

L'undicesima stagione di X-Files andrà in onda in esclusiva su FOX nel 2018, precisamente a gennaio e circa un mese dopo il il gioco X-Files: Deep State approderà sui dispositivi mobile, iOS e Android, e su Facebook.

Si tratta di un titolo nel quale i giocatori vestiranno i panni di un agente dell'FBI che dovrà cercare indizi, risolvere enigmi ed interrogare testimoni in un contesto tratto dalla nona e dalla decima stagione della serie TV. Sarà necessario compiere scelte che, in perfetto stile Telltale Games, avranno un impatto significativo sulla trama e sugli eventi. Ogni mese, inoltre, X-Files: Deep State sarà ampliato con l'introduzione di nuovi casi da risolvere.

Il titolo sarà distribuito in versione Free to Play di conseguenza potrà essere scaricato ed affrontato senza spendere neppure un centesimo, tuttavia sarà presente un sistema di acquisti in-app i cui dettagli non sono stati ancora diffusi. Non sappiamo quindi quali contenuti si potranno acquistare, ma probabilmente si tratta di elementi che permetteranno di personalizzare il look dell'agente.

X-Files: Deep State, secondo quanto emerso, dovrebbe arrivare su App Store, Google Play e Facebook dal 6 febbraio 2018

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Anal Natrak

Non ci credo neanche morto. Senza pagare non si potrà fare che il 20% del gioco

Philip

Potevano almeno metterci mulder....

Ikaro

Mammamea sto ftplay!!!

Recensione Paper Mario: The Origami King: sulla carta, un GDR

Recensione Ghost of Tsushima: l'ultimo samurai (di PlayStation 4)

Recensione Deadly Premonition 2: A Blessing in Disguise. Che passo falso!

Recensione The Last of Us Parte II: l'oscurità dentro