Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

La serie Deus Ex non è stata cancellata, è in pausa e deve aspettare il suo turno

28 Novembre 2017 32

Deus Ex: Mankind Divided non ha avuto un grande successo e molti rumor indicano che, proprio a causa degli scarsi risultati ottenuti dal gioco, la serie non avrà un seguito. La realtà, tuttavia, sembra diversa: Square Enix non è intenzionata ad abbandonare Deus Ex.

Nel corso di un'intervista rilasciata a Gameindustry, il CEO della software house, Yosuke Matsuda, ha infatti sottolineato che l'azienda crede molto nel franchise, la serie non è stata cancellata ma semplicemente messa in pausa, in quanto al momento Square Enix sta lavorando ad altri importanti giochi che hanno la priorità.

Non abbiamo mai parlato di cancellare Deus Ex dalla nostra line-up, nonostante alcune voci indichino il contrario. Quello che posso dirvi è che non disponiamo di risorse illimitate e al momento stiamo lavorando su molti giochi importanti. L'ideale sarebbe poter lavorare su tutto, ma non è possibile e quindi alcuni titoli e progetti devono aspettare il loro turno.

La ragione per cui non c'è un Deus Ex in sviluppo in questo momento è molto semplice: altri giochi hanno la priorità ma vi posso assicurare che la serie tornerà in quanto è molto importante per la nostra line-up e stiamo già discutendo sulla strada che il franchise dovrà prendere.

Effettivamente il team di sviluppo di Deus Ex: Mankind Divided, Eidos Montreal, è attualmente impegnato, insieme ad alcuni membri di Crystal Dynamics, su un inedito titolo dedicato agli Avengers sotto licenza Marvel.


32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LoWRiDeR82

Cmq sia credo saranno molto diversi. Se e come dici tu allora dovremmo comprarlo con tuttini 1st/3rd person. Mi sembra assurdo. Quando escano ne riparliamo xche cmq adesso sono tutte spe-cula-zioni :)

Valerio Greco

Sarà cambiabile da prima a terza persona, ma onestamente anche se fosse stato solo in terza secondo sarebbe strato cmq un concorrente per deus ex visto che anche in deus ex hanno aggiunto la terza persona in diversi frangenti. ;)

Imperium

Mica ho detto che ne hanno pochi, ma che ne hanno investiti pochi.

SynovialRaptor

Più che ambientazione Mankind Divided ha un level design pazzesco.

LoWRiDeR82

Cyberpunk sara prima persona? questo non lo sapevo , pensavo 3a. Se e veramente prima persona allora si, hanno qualcosa in piu in comune. Cmq sia io cio giochero a entrambi (se fanno un'altro Deus Ex)

Valerio Greco

Sono nella stessa fascia di genere e meecato tutti e due sono action rpg in prima persona con ambientazione futuristica cyberpunk.

LoWRiDeR82

Non capisco che c'entra cyberpunk 2077. Da quello che e stato annunciato saranno due giochi abbastanza diversi con l'unica cosa in comune il "setting" futuristico "cyberpunk". Sicuramente cyberpunk sara un capolavoro, ma sono certo che anche Deus Ex sara comunque molto valido. Me li sono giocati tutti e non sono rimasto deluso da nessuno (anche se l'ultimo per quanto sia bello, ha la storia un po carente)

Raiden

Concordo su ogni singola parola.

Valerio Greco

SI ma considerate che uscirete dopo Cyberpunk 2077(forse asd). E se tutto procederà come penso, e sarà un dannato capolavoro, dovrete fare mooooolto meglio di mankind divided, che seppur un buon gioco, avrà un concorrente diretto che potrebbe essere un vero e proprio colosso.

Buona fortuna.

Giuseppe

il primo deus ex è tra i migliori giochi mai fatti. Mi sbilancio e dico che sta tranquillamente nella top 3. J.C. Denton <3

red wolf

spezzo una freccia per mankind divided, visto che leggo di gente delusa in tutto o in parte....io l'ho trovato superlativo, anche se non lunghissimo. Mi hanno catturato le musiche, un incrocio tra il decadente-cyber-romantico. Mi è piaciuta la storia, sempre profonda anche se non originale (la ghettizzazione esiste in mille librie e film) e mi è piaciuta l'ambientazione del ghetto di praga, in cui mi sono addentrato gustandomi ogni angolo, soprattutto la parte dei carrelli elevatori in cui sei solo e ti sembra di essere in una realtà parallela in cui nn c'è nessuno....
Poi io sono legato al gioco fin dal primo (ho i miei annetti) e l'ho rigiocato 3 volte di seguito, facendo il bravo, ammazzando tutti (civili e poliziotti compresi) e tutto stealth....e chi dice che è breve, nn è vero, basta cambiare approccio e hai ore e ore di divertimento.

Choz Chozzy

Qualsiasi gioco dopo un Po cala, sono davvero pochi i giochi che non calano, quindi sarebbero tutti flop, vabbè vado a continuare a fare il gamer sotto la media... XD

mig86

A 20 euro no, ma quello non è il prezzo all'uscita. E l'opinione del singolo non cambia la sostanza di un gioco che è stato un flop proprio perché il potenziale pubblico di acquirenti è più esigente rispetto alla media e non ama sentirsi preso in giro.

Choz Chozzy

Sinceramente mi è sembrato adeguato cine durata e non mi sono sentito affatto truffato... Anzi comprerò il prossimo volentieri! :)

Luca

Mankind Divided l'ho iniziato qualche giorno fa acquistato con gli sconti di Steam a 7 euro e mi sta piacendo molto. L'ho trovo migliore di Human Revolution soprattutto per l'ambientazione.

mig86

Se l'hai pagato meno qualche tempo dopo la pubblicazione è proprio per lo scarso successo sul mercato. Ci sono tanti giochi con cui puoi fare anche più di 50 ore e costano di meno, il problema è che un gioco incompleto fa sentire gli acquirenti giustamente truffati.

valerio

Adoro la serie per le sue tematiche diverse, per lo stile che supera spesso la realizzazione tecnica "così cosi", ho giocato e apprezzato il game design di human revolution e mankind divided e spero di poter giocare prossimamente ad un altro deus ex perché questo mondo videoludico ormai è sin troppo tutto uguale.

Fabio

Se non lo fanno brutto come l'ultimo, che dura uno sputo, ma almeno come quello precedente che aveva più di un boss da battere che richiedeva un po' di impegno.

loripod

Mankind divided è stata una vera delusione gioco bello ma con storia troncata a metà micro transazioni dlc season pass e chi ne ha più ne metta per un nulla cosmico, un gioco fatto a metà a cui manca solo un altro sottotitolo con scritto Parte 1.
Resto scettico per un suo seguito.

Damiano Galasso

Anche con pesanti problemi di trama e gameplay rimane sempre uno dei miei preferiti, pensa che lo stavo acquistando in questi gg a 20€ la versione steelbox, anche già avendo quella del Day One!
:D

Choz Chozzy

Forse in questa il taglio è stato troppo brusco effettivamente, sembra proprio un episodio, però ripeto io personalmente ci ho fatto comunque tante ore e penso di averlo pagato meno di quel che vale...

MJ

E io che mi sento vecchio ad aver giocato al primo.. ma l'ho proprio adorato.

La mod per il multiplayer poi.. ecco l'ho adorata un po' meno.

Choz Chozzy

Penso di averlo pagato meno di 20 euro, vuoi dirmi che non vale 20 euro questo gioco? DI sicuro qualche errore l'hanno fatto, ma dire che non sia un bel gioco (nonostante sia incompleto) ha davvero poco senso, ci ho fatto un mare di ore di gioco in ogni caso... E' un gioco che non ha avuto il riscontro che meritava.

Giuseppe

Molti giochi hanno una storia che prosegue nel successivo

mig86

Square Enix pochi soldi? Onestamente ne dubito, semplicemente hanno voluto fare uscire il gioco incompleto subito ed eventualmente far uscire il "seguito" per mungerti una seconda volta. Adesso devono aspettare che si calmino le acque dopo il flop.

Imperium

O forse pochi soldi per sviluppare un gioco che avrebbe dovuto essere colossale.

Liuk

Quando supererò i 100.....ah! Che pazienza.
;-)

mig86

Non resta che aspettare 5 anni.

Liuk

TESVI, Fallout 5.....

mig86

Magari se avessero fatto uscire un gioco completo invece di uno che si interrompeva a metà, avrebbero avuto più successo.
Troppa fretta e troppa avidità.

Giuseppe

Anche, ed è un vero peccato perchè è una serie diversa dalla massa indistinta. Ma ormai i gusti dei videogiocatori sono quelli dei bambini consolari e quindi fai il solito fifa, il solito far cry, il solito cod e agli altri rimangono le briciole salvo eccezioni

Liuk

Oppure non se la fila nessuno.

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Lenovo Legion Go, sfida ROG Ally a viso aperto

Recensione Starfield, parte 2: inizia bene, poi si perde un po'

Giocare su TV senza console: la nostra prova del Samsung Gaming Hub | Video