eSports: per il CONI "una barzelletta considerarli come sport olimpici"

22 Novembre 2017 225

Durante un'intervista a Che Tempo Che Fa su Raiuno, il presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha confermato di essere contrario all'inserimento degli eSport tra le discipline olimpiche, argomento affrontato alcune settimane fa dal Comitato Nazionale Olimpico.

Alla domanda dedicata posta da Fabio Fazio, Malagò ha così dichiarato.

“Si sta parlando da qualche tempo della possibilità di inserire gli eSports nei giochi olimpici. Reputo la cosa alla stregua di una barzeletta, gli sport olimpici sono un’altra cosa”.

La posizione del CONI va quindi in contrasto con quanto dichiarato dal Comitato Nazionale Olimpico, organo che ha riconosciuto che gli eSport competitivi possono essere considerati come attività sportiva - tutti i dettagli a questo link - di conseguenza è presumibile ipotizzare che, molto presto, assisteremo a diverse discussioni tra il CIO e le diverse associazioni sportive internazionali.

Strada quindi in salita per gli eSport, almeno per quanto riguarda l'Italia. Malagò non è certo il primo personaggio di spicco a non essere d'accordo con l'apertura del Comitato Nazionale Olimpico. La stessa Federica Pellegrini ha condiviso le proprie perplessità al riguardo. Potete trovare tutti i riferimenti seguendo questo link.


225

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca Boss

Ha perfettamente ragione ...ma uscite e praticate veri sport all'aria aperta

bldnx

....e che pontificano ad ogni pié sospinto

Gabriele Cinti

la definizione di sport è:
"Attività che impegna, sul piano dell'agonismo oppure dell'esercizio individuale o collettivo, le capacità fisico-psichiche, svolta con intenti ricreativi ed igienici o come professione."
in base a questa definizione, e ad alcuni sport già esistenti alle olimpiadi, spiegatemi per gli e-sports non dovrebbero starci dentro.

greyhound

Il guadagnare soldi da una attività ti rende un professionista non uno sportivo.

Il fatto che alcuni giocatori guadagnino soldi non rende i videogiochi uno sport.

Pure l allenarsi un tot di ore al giorno non ti rende uno sportivo.

franky29

Il vecchio di m3rda se ne andato speriamo che il calcio risorga e ne va della salute delle finanze del paese stesso

takaya todoroki

1) il fatto che li abbiano giocati in un torneo chiamato olimpiadi DEGLI SCACCHI e non alle OLIMPIADI dimostra che li tengono bewn distanti dagli sport.

2) non hai risposto al punto 2

franky29

Una competizione a parte è giusta

takaya todoroki

non saranno sport faticosi ma almeno si svolgono interamente nel mondo reale e non in uno simulato.

orsidoc

Ha ragionissima

makeka94

si ma anche quelle non sportive fanno parte di quelle con strutture competitive complesse e riconosciute dal coni

chuck

Invece sono considerati sport:tiro al bersaglio con fucile o arco,tiro al piattello e qualsiasi "sport" equestre

parzival76

ma esport mica significa simulare lo sport

Alessandro Montix

A proposito di Olimpiadi, lo skateboard poi è entrato? Dalle prossime ci sarà?

ROOT

Sono solamente lo sport più difficile del mondo.

Tizio Caio

giusto così

xpy

Beh, dipende da che definizione dai alla parola sport, ad esempio il comitato olimpico internazionale definisce gli e-sports dei veri e propri sport
"Gli e-sports competitivi - è scritto in un comunicato del Cio - possono essere considerati un'attività sportiva, e i giocatori coinvolti si preparano e allenano con un'intensità che può essere paragonata a quella degli atleti delle discipline tradizionali".

xpy

Secondo il comitato olimpico internazionale invece lo sono eccome e credo che la loro opinione sia un pochino più valida della tua
"Gli e-sports competitivi - è scritto in un comunicato del Cio - possono essere considerati un'attività sportiva, e i giocatori coinvolti si preparano e allenano con un'intensità che può essere paragonata a quella degli atleti delle discipline tradizionali".

xpy

Nelle gare più importanti i computer in dotazione alle squadre sono già gli stessi, le uniche cose personalizzabili se non sbaglio sono mouse e tastiere che dipendono dai gusti personali e la possibilità di imbrogliare è presente in ogni sport, quindi come in ogni sport c è una commissione anti imbrogli

Breus

Tagliare la testa al toro, no? Gli eSports sono "e"Sports

xpy

Dipende dal modo in cui gioca, ad esempio uno che fa parte di una squadra con la quale ogni giorno si allena cercando di capire dove sbaglia allora si, per me si può considerare un atleta, così come uno che va a farsi una partita a calcetto la domenica per me non è uno sportivo ma sta solo facendo attività fisica ed è diverso dall essere un atleta

Bastia Javi

no no si pratica al infinito e basta, l'allenamento comprende dentro di se il praticarsi, es; l'allenamento di un calciatore include in se nelle varie sedute il praticarsi nei tiri dei rigori o di punizioni dal limite, cosi un cestista, il tennista e tutti atleti.

Simone Dalmonte

Certo, negli sport di carico ci sta, negli sport aerobici, assolutamente no

Paolo C.

Guarda che un esport non è necessariamente una versione digitale di uno sport reale.

Paolo C.

Guarda che le sedute di allenamento non solo solo finalizzate al condizionamento fisico ma anche alla tecnica.
Allenamento è sostanzialmente tempo dedicato da uno sportivo per ottenere la migliore prestazione ad una gara. Quindi anche negli esport ci si allena se l'obiettivo è vincere ad una gara.

Paolo C.

Allenarsi 6/7 ore al giorno per sport come la ginnastica artistica è la normalità. Si frazionano due allenamenti uno la mattina e uno la sera.

red wolf

in un altro post riguardante sempre questo argomento, è nato il putiferio tra sostenitori e dtrattori di tale operazione, quindi sarebbe inutile cercare di convincere chi sostiene che gli esport debbano essere inclusi nelle olimpiadi tradizionali adducendo argomentazioni "di appartenenza"....si deve per forza usare un metro LOGICO e rigoroso. Gli esport non promuovono il benessere fisico associato ad uno sport tradizionale, in cui si consumano calorie per utilizzo del sistema anaerobico alattacido, aerobico lattacido e solo aerobico. Di conseguenza gli esport possono essere fisicamente stressanti (come lavorare in uno studio da commercialista o sotto un padrone che ti sta col fiato sul collo, per esempio) e richiedere moltissima pratica e quindi ore spese per migliorare la propria performance ma non utilizzando nessuno dei tre sistemi di cui sopra, non promuovono nessun benessere fisico e anzi, essendo sedentari, promuovono il contrario. Detto questo , sono strafavorevole alle e-olimpiadi, che portano un sacco di soldi a tutto il circus, ma non all'inclusione di counter-strike o lineage di fianco al nuoto, atletica leggera e pesante e quant'altro.

Simone Dalmonte

allenarsi per 6/7 ora al giorno in uno sport vero è quasi impossibile in quanto il fisico umano nn regge. E nn è che nn ci sia tattica...nel basket si intervallano anche 6/8 schemi d'attacco e 2o3 schemi difensivi a partita...e li devi eseguire alla perfezione nel mentre esegui sforzi fisici massimali, col cuore che ti scoppia nel petto (con i relativi ovvi cali di concentrazione)...Così anche rugby e similari. Il calcio è meno cerebrale ma ancor più estremo e logornate a livello fisico...questa è la differenza tra sport ed hobby

Simone Dalmonte

E' giusto. Il termine sport prevede dinamiche particolari non presenti in hobby come i videogiochi, le carte ed altro. Nemmero cose come il tiro al piattello e similari dovrebbero essere chiamati sport. Senza una goccia di sudore versata, il termine sport si svaluta e di molto. Chiamiamoli col loro nome: HOBBY...perchè questo sono. Poi si può impegnarsi in un hobby con tutto l'impegno del caso ed il relativo professionismo...ma hobby rimane

Joykiller

Ma Google sei capace di usarlo?ci sono diverse pagine di Wikipedia con i medaglieri singoli o a squadre, ma per te che passi le mattinate a diffondere ignoranza non penso cambi qualcosa.

Bastia Javi

Neanche nei sogni, fa più allenamento un giocare di Carling che uno di eSport.
Comunque io voglio sapere che tipo di allenamento fisico svolgono.

Bastia Javi

Non hai risposto alla mia domanda, studiare strategie non è allenamento,è pratica, ogni atleta lo sa molto bene.

Bastia Javi

Io si, l'allenarsi nel mondo dello sport è una cosa diversa dal praticarsi.

SalvaJu29ro

E sbagliano a non mettercelo, se è uno sport perchè non metterlo?

Marco Fantin

Anche Rocco Siffredi, ma non per questo vuole partecipare alle olimpiadi

Redvex

Guarda che lo sappiamo ma non c'entra nulla. Rimani un professionista giocatore non uno sportivo

Andrej Peribar

Vorrei concordare, ha espresso un'opinione estremamente logica, ma ha sbagliato il saluto vulcaniano.
Male male male
Va verificata la sua attendibilità https://uploads.disquscdn.c...
Male. Male. Male.

Spottaman

più dei calciatori...
https://
youtu. be/Kc0Pgm8lWRw

MasterBlatter

Ma hai letto o capito cosa c'è scritto nell'articolo?

MasterBlatter

I Milioni di italiani sono stati sodomizzati dalla sindachessa che aveva da pranzare con l'amica invece di presiedere ad un incontro istituzionale.

Mark984

Facciamo senza Black Jack....e senza eOlimpics

Vinx

Magari qualcuno la coppa

Vinx

Anche 6/7 ore...
Alcuni eventi ti sottopongono all'antidoping

Vinx

Per me la barzelletta la rappresenta gente o maiali vecchi incapaci, parassiti che non vogliono andare in pensione

LBboyS8

Sei serio?!
Si allenano ore e ore ogni giorno!

Gios

Beh hai ragione meglio fare come te il forte che apre i barattoli! vai leoncino da tastiera ruggisci contro i possenti barattoli dei cetriolini!!!!

Bastia Javi

Visto che sono 1gn0rante in materia voglio sapere se i giocatori si praticano o fano allenamento per tot ore (quelli professionisti intendo)

Valoroso Guerriero

E c'ha pure ragione. Ma ve le immaginate le manacce di EA o Activision alle olimpiadi? L'orrore.

Ferruccio Bighedure

No, non mi da fastidio...infatti durante le olimpiadi l'unico sport che non guardo è proprio il calcio (il potere di cambiare canale!).
Dico solo che il calcio è ormai dappertutto e lo si vede tutti i giorni a tutte le ore...
E comunque anche il rugby è uno sport, eppur alle olimpiadi non c'è.....

AxeR

Niente non ci siamo. La cosa divertente della faccenda è proprio il fatto che l'esserti rotto una costola pensi sia figo in qualche modo. Quando ci arrivi fammi un fischio :'D
solo i deboli si rompono ahahahahah

Gios

Sei tu il leoncino da tastiera che fa miaaaaooooo non io, se vuoi ci sono i messaggi di qualche mese fa con m_90 in cui gli ho detto come mi sono rotto la costola ( se non lo sapessi anche lui pratica karate)

Dai ora vai a fare il micio miao da un'altra parte da bravo!

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta