Addio alle bollette ogni 28 giorni per abbonamenti fissi e fisso+mobile

15 Novembre 2017 260

Addio alla fatturazione ogni 28 giorni invece che 30 per gli abbonamenti telefonici fissi e quelli fisso+mobile: è arrivata l'approvazione definitiva dal Senato. Tutte le società coinvolte - principalmente gli operatori telefonici e i fornitori di servizi pay TV - hanno tempo 120 giorni per tornare alla "cara vecchia" fatturazione mensile. In caso di ritardi nell'adeguamento, è previsto anche un indennizzo: gli operatori dovranno versare ad ogni cliente 50 euro + 1 euro per ogni giorno di ritardo.

Per quanto riguarda chi la fatturazione a 28 giorni l'ha subita in passato, la questione indennizzi è più complessa. Massimiliano Dona, presidente dell'Unione Nazionale Consumatori, osserva che la legge non prevede sanzioni per il periodo da quando l'AGCOM ha deliberato che la fatturazione doveva essere a 30 giorni, il che è successo il 23 giugno 2017. Dona ha già detto che "se l’indennizzo per il passato non sarà inserito nel testo finale della legge, lo chiederemo all'Autorità delle Comunicazioni. Altrimenti procederemo con le azioni legali a tutela dei consumatori". Sembra quindi che il "periodo di speranza" per i cattivi comportamenti pregressi si estenda solo fino alla fine di giugno di quest'anno, ma per ora non c'è ancora niente di certo.

Usando lo stratagemma dei 28 giorni invece che 30, gli operatori sono di fatto riusciti a fatturare ai loro clienti un'intera mensilità in più, provocando quindi aumenti piuttosto cospicui - intorno all'8,6 per cento. L'AGCOM ha diffidato e multato le aziende a più riprese nel corso del 2017, ma non a sufficienza per impensierirle. Con l'approvazione di ieri dell'inserimento dell'emendamento nel decreto Fisco da parte del Senato, la questione è stata definitivamente chiusa. Salvo colpi di scena eclatanti, il decreto sarà approvato alla fine dell'anno e diventerà legge.

Se gli operatori prima avevano difeso la propria scelta, nelle dichiarazioni ufficiali e nei fatti (facendo ricorso alle diffide di AGCOM, per esempio), ora non è rimasto altro da fare che chinare il capo. Tutti i volti pubblici delle società coinvolte hanno già dichiarato che si adegueranno il prima possibile. Riportiamo ad esempio le parole dell'amministratore delegato di Vodafone Italia rilasciate al Corriere, e potete immaginare che le altre siano sulla stessa falsariga:

Nell’aprile del 2016 abbiamo ridotto il ciclo di fatturazione e nei fatti aumentato i prezzi. Era un’operazione legittima in un sistema di mercato liberalizzato, dove i prezzi sono tra i più competitivi d’Europa. Alla luce dell’attenzione posta dal Governo e dalle Autorità, ci siamo resi conto che abbiamo sottovalutato un elemento importante che ci lega ai clienti, la trasparenza. Abbiamo dunque deciso che ritorneremo al ciclo di fatturazione precedente. Sono investimenti ingenti, abbiamo avviato i lavori, e lo faremo rapidamente.

In concreto, tutte le offerte di internet e telefonia fissa, e tutte quelle che includono in un unico abbonamento telefono fisso e mobile dovranno tornare alla fatturazione mensile. Gli operatori dovranno anche essere più trasparenti nella comunicazione delle condizioni delle loro offerte; in particolare, specificare meglio se la fibra arriva direttamente a casa o solo fino alla centrale (FTTH contro FTTC).

Per gli abbonamenti solo mobile, invece, rimane possibile la fatturazione ogni 28 giorni. La discriminante non è il costo dell'offerta, ma la trasparenza: secondo il ragionamento di AGCOM, essendoci offerte sia ogni 28 giorni sia mensili, il consumatore fatica a confrontare i prezzi reali e scegliere la tariffa ideale per le proprie esigenze. Il problema è più marcato sulla telefonia fissa, in cui la maggior parte delle utenze vengono pagate dopo aver usufruito del servizio, mentre su mobile sono molto più diffusi gli abbonamenti prepagati.

Insomma, noi ci lamentiamo per l'aumento dei costi, ma per l'AGCOM è solo una questione di trasparenza. Fondamentalmente si mette in dubbio il metodo, non l'azione. Vuoi guadagnare di più? Aumenti la tariffa mensile, non diminuisci il periodo di tariffazione. E nella legge non c'è alcuna voce che obblighi gli operatori a non farlo, quindi insomma, possiamo aspettarcelo.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 417 euro oppure da ePrice a 474 euro.

260

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tersicore1976

Appena arrivato l'SMS a mia madre.
Con l'avviso di in aumento dell'8.6% sulla rata singola.
Quindi prima pagava (ad esempio) 10 euro al mese, quindi 120 euro all'anno perchè erano 12 rate.
Poi pagava 10 euro ogni 4 settimane, quindi 130 euro all'anno perchè erano 13 rate.
Adesso pagherà 10.83 euro al mese per 12 rate... Sempre 130 euro !!!! Ed è anche riportato nell'SMS.
Insomma avevano trovato il trucco per farci pagare di più, e adesso che il numero delle rate tornano come prima, il prezzo rimane come quando ci hanno "derubato".
Quando si pagava ogni 4 settimane si sarebbe dovuto pagare 9.23 invece che 10 !!!!! Ma nessuno ha detto nulla a tal proposito !!!!
Ma chi ci deve salvaguardata cosa ci sta a fare? Basterebbe poco. La cifra deve essere intesa annualmente. Punto. Che si paghi ogni mese o ogni 4 settimane o una volta in un anno. Così certe furbate se le scordano. Hanno problemi gli utenti a capire quanto gli costa al mese un abbonamento in base a quanto gli viene offerto? Che inizino a fare i conti di casa su base annuale. Così i fortunati che possono ci mettono tredicesima e quattordicesima + i costi vacanze estive.

Troppo Toghe

Stranamente troviamo sempre il modo di aiutare le aziende di telefonia.... Ora a parità di incasso ci daranno di meno. Appena ricevuto sms in cui vengo avvisata che la tariffazione ora sarà mensile ma maggiorata dell'8,6%. Naturalmente quanto contenuto nel pacchetto della mia offerta non verrà aumentato.

Pippo Ficarra

NON sono state le LIBERALIZZAZIONI, ma le FURBERIE che in Italia sono una consuetudine e prima che un Autorità intervenga passano anni. Qui i nostro politici dovevano IMPEDIRE CON DECRETO l'accordo che i gestori hanno fatto (TUTTI a 28 Giorni). Non servono neanche le multe, Chi le incassa??? Non certo i clienti danneggiati

Pippo Ficarra

ma quali multe??? Il danno lo subisce l'utente ma le multe chi le incassa???? Dovevano solamente IMPEDIRE CON DECRETO che ciò avvenisse e con RIPRISTINO IMMEDIATO della vecchia tariffazione. Ma si sa, siamo in Italia, dove TUTTO é LECITO per i furbi.

Pippo Ficarra

Ma se le offerte sono tutte UGUALI non ti sembra che si siano messi d'accordo?
IO avevo una tariffa MENSILE a 25 €uro PER SEMPRE, ribadisco....PER SEMPRE, il mio contratto è stato UNILATERALMENTE MODIFICATO.

Sand

Il testo fa riferimento ad offerte di telefonia fissa e sky. Fammi capire: io come quasi tutti ho internet e telefonate Flat a casa così come palinsesto Sky. Cosa cambia avere internet illimitato su 28 giorni o un mese?

xm4rcell0x

Klik, fatturazione ogni mese per sempre

2dipicca

Questo è vero per il mobile (e non sarà vietato con questo decreto) che si ha una soglia massima di dati, minuti ecc mensili! Nel fisso per la maggiore parte si hanno piani senza soglia quindi con fatturazione a 28 gg si paga solo una mensilità in più senza nessun servizio in cambio!

Sbrillo

le option di Sky sarebbero i canali tematici a pagamento mensile (Milan Channel, inter channel, bike channel, caccia e pesca, insomma tutti questi, i canali che si trovano dal 230 fino al 239)

trhistan

Ok

maxforum

Proprio non riesci a capire il mio discorso... Ho iniziato dicendo che se cambiano in corso le condizioni puoi cambiare operatore senza penali. L altro utente mi dice sì, ma anche l altro operatore fa 4 settimane, ed io ho risposto, ok ma a quel punto sai le condizioni Dell altro operatore e pagare ogni 4 settimane od ogni 30 giorni non cambia nulla... Che fatica oh

trhistan

No. Il discorso l’ho seguito dall’ Inizio in tutti i sensi. Infatti, quando fu applicata la tariffa a 28gg, ci trovammo con pagamenti 10,00x13, non (10,00-?,??)x13.
E quando tu scrivi “quando ti cambiano le regole sei libero di recedere....” io ti rispondo: “Per andare da un altro che applica le stesse regole???”

Da qui il concetto che cambiare è/era inutile, perché non c’è/c’era concorrenza.

Tony Musone

no. quella era la vecchia delibera di agcom di marzo, credo, che escludeva dall'obbligo i contratti di solo mobile ma includeva quelli misti -fisso + mobile- adesso invece, a leggere gli articoli sui giornali, si fa espressamente riferimento anche alla sola telefonia mobile

maxforum

Va beh non hai seguito il discorso dall inizio. Rileggi tutto e capirai ciao

trhistan

Cambia che prima pagavi 10,00€ x12, adesso 10,00€ x13.
E non hai la possibilità di spostarti perché tutti ti avrebbero trattato allo stesso modo.
Se poi, con le rimodulazioni permesso dallo Stato corrotto, ti portano a 10,83x12 non cambia nulla, ma all’inizio la truffa era quella di cui sopra in questo commento, e qualcosa cambiava.

CarloRm

Troppe cose si dovranno rimettere a posto nella prossima, auspicabilmente rinnovata, stagione politica. Nelle tlc, eliminazione della Bersani, dichiarazione della banda minima garantita da parte dei provider e vincolante per lo stesso, pena sanzioni/risoluzione contrattuale non onerosa per il cliente, eliminazione di ogni altro costo addizionale spesso "occulto".

CarloRm

Il vero problema sono state le c.d. "liberalizzazioni" (legge Bersani) che ha di fatto svincolato contrattualmente solo chi aveva il coltello dalla parte del manico, vale a dire gli operatori, peraltro senza impedirgli di far cartello. Sperando in una nuova stagione politica, sarà una delle tante, troppe, cose da rimettere a posto.

CarloRm

Basterebbe eliminare la Bersani, origine di tutto questo caos.

Simplyme

Sì che ho capito, tu ti riferisci all'aumento del rapporto prezzo/dati(e messaggi) io mi riferisco all'aumento generale del peso annuale.
Comunque, se volessero, potrebbero tranquillamente modulare minuti ed SMS mensili mantenendo lo stesso rapporto prezzo/dati

Itachi

È scritto ovunque....è la percentuale di un mese su un anno....100/12 = 8,3...............

Daniele Brescia

quell'8% in più di messaggi e chiamate ed internet, lo devi spalmare su 2/3 giorni in più al mese

Daniele Brescia

Potevano:
1) fare multe più alte per portarli al fallimento (vedi se non si adeguavano subito a tornare a fatturare a 30 gg).
2) dovrebbero dare un indennizzo a tutti i clienti rimodulati da un anno a questa parte.

Invece no.

stefano

Si ma è un sistema malsano e il diritto di recesso non basta.
Siamo pieni di bollette e una persona non può star sempre dietro a queste cose ogni volta che si inventano una cavolata per fregarci.

Io ho un contratto di 30 mesi, mi hanno cambiato le condizioni 3 volte, e recedere non avrebbe avuto senso perché gli altri avevano inserito gli stessi costi nelle loro tariffe...

ilmondobrucia

Come hai fatto a calcolare quel 8%?

Itachi

Ragazzi ma qua la gente non capisce l'italiano mi sa.

Che ho detto da qualche parte che io sono pro-28 giorni?

Ho fatto solo un'osservazione puramente matematica, e cioè che il risultato di tutto questo casino 28/30 giorni sarà che pagheremo l'8% in più e non avremo nemmeno l'8% in più di servizi.

Itachi

No non hai capito.

Quando c'è stato il passaggio ai 28 giorni ci siamo ritrovati con l'8% in più di spesa annua,ma anche con l'8% in più di dati/messaggi ecc.

Se dopo questa legge torneranno ai 30 giorni ma gli operatori alzeranno i prezzi per non perdere quell'8%,il risultato sarà la stessa identica spesa maggiata (rispetto al periodo pre-28giorni) di adesso ma senza l'8% in più di dati/messaggi.

Daniela Bernini

Io a inizio 2016 ho attivato tim smart casa con l'opzione voce casa a un prezzo di 39.00 euro che poi dopo qualche mese son diventati 39.90.. e fin qui un aumento ci sta. Poi l'offerta è passata ad essere fatturata su base di 4 settimane rimanendo invariato il costo di 39.90... e ok.Poi apro il sito di tim e all'offerta di Tim smart casa, nei dettagli, c'è il costo ordinario 39.90, ci sono poi le promozioni per i primi 4 anni e poi c'è una postilla che dice "A titolo informativo se la tariffa fosse applicata ogni 30 giorni il
prezzo sarebbe di 26,68 € in promozione il primo anno, 37,39 € fino al
terzo anno e 42,75€ a regime." Quindi io ho sottoscritto un'offerta a 39.90, mi cambiano la fatturazione da mensile a 4 settimane e poi per tornare indietro me l'aumentano a 42.75? La vera trasparenza sarebbe stata dire che aumentavano la tariffa base su base mensile a 42.75 ma se fosssero rimasti al regime di tariffazione a 4 settimane avremmo pagato 39.90. E' tutto qui il punto: bastava dirlo che c'era l'aumento, non camuffarlo in questo modo assolutamente non trasparente che sa di truffa.

ilmondobrucia

spiegami un ragione logica perché devo pagare ogni 28 giorni?? Non mi interessa quanto pago ma per principio pago al mese anche il doppio . La fatturazione di 28 giorni dove cavolo esiste al mondo?

Simplyme

Ehm, no; col passaggio a tariffazione mensile la spesa annuale rimarrà la stessa, l'aumento che percepiamo ora in realtà c'è stato quando passarono alla tariffazione ogni 28 giorni

maxforum

Guarda che non condivido il fatto che abbiano messo a 28 giorni, ho detto che una volta che lo sai non cambia nulla. Infatti è stata contestata la mancata trasparenza e basta. Se avessero voluto fare degli aumenti semplici li avrebbero fatti, i gestori fanno tutti cartello, ma avrebbe fatto un effetto molto più negativo. Grazie a Vodafone che si è inventata questa str.. Per incassare l 8% in più all anno, ovviamente come sempre accada, tutti gli altri si sono adeguati. Comunque ricordatevi questo. Tornare ora ai 30gg, sarà si più chiaro, ma ci saranno degli aumenti ulteriori.

Moveon0783 (rhak)

Hai inquadrato perfettamente la situazione. Paradossalmente è meglio che le cose stiano per come sono nel mobile, quantomeno abbiamo 13 rinnovi anziché 12 (e devo ammettere che spesso la cosa mi è tornata utile: quando esaurisco il mio piano dati, il rinnovo ogni 28 giorni paradossalmente mi fa comodo, altrimenti dovrei restare altri due giorni senza internet).
Se si torna ai 30 giorni sicuramente rimoduleranno, pagheremo esattamente come prima, ma avremo un rinnovo in meno.

maxforum

La mia domanda era un altra, se sei consapevole di pagare 10 euro ogni 4 settimane per un totale di 130 euro all anno o 10, 83 ogni mese per un totale di 130 euro all anno che cambia?

trhistan

Spiegato tutto in modo perfetto

Simoxine

È veramente uno strazio..la cosa giusta imho
sarebbe imporre la tariffazione mensile e impedire rimodulazioni per tutta la durata del vincolo contrattuale.

trhistan

Una mensilità in più all’anno. Mica niente!!!

trhistan

Appunto, quindi non hai via di fuga

Paul The Rock

Tutti i contratti di questo tipo prevedono possibilità di modifiche unilaterali da parte del proponente, sfido a trovarne anche solo uno che non le abbia... Poi tu poi decidere di non sottoscriverlo, ma di fatto non hai alternativa se non quella di non prendere il prodotto da nessuno... (queso vale per la telefonia, internet et similare). Anche il poter cambiare è sulla carta una cosa buona, ma se poi in un mercato con pochi concorrenti questi fanno cartello tu che potere hai? Nessuno... Chissà perché sui 28 nessun operatore è rimasto a 30... avrebbe preso tutti quelli in fuga dagli altri...

stefano

come questa legge dimostra non è tutto giusto....

perchè non pagano gli stipendi dei dipendenti a 28 giorni queste società?

Paul Smart

le solite cagate all'italiana, con partiti corrotti e collusi con l'alta finanza (ad eccezione dei 5 Stelle).
Già immagino, si saranno messi d'accordo, noi vi facciamo una bella leggina per tornare alla fatturazione a 30 giorni, voi fate subito una bella rimodulazione della tariffa.
Se volevano fare davvero cosa giusta, dovevano obbligarli a tornare alla fatturazione a 30 giorni e impedire ogni tipo di rimodulazione, almeno fino a scadenza contratto !

Shingo Tamai

Perchè ci è rimasta un po' di vasellina, almeno la consumiamo.

Shingo Tamai

In molti non consumano totalmente l'offerta di minuti e giga.

Alessandro Apo

Credo non valga per offerte mobili... però su Pay TV, e internet linea fissa si perdevano soldi... sul mobile ti do ragione..

seers69

Per il mobile rimane la possibilità di fatturazione a 28 giorni.

derapage

esatto... soprattutto se si considera che in molti casi i canoni superano il costo del prodotto utilizzato!

delpinsky

AGCOM VATTENE! Diamo alle compagnie pure il suggerimento di aumentare/rimodulare le tariffe per rifarsi delle perdite causate dai prossimi "rimborsi" a noi poveri utenti truffati. Con una mano si usa il bastone (la multina) e con l'altra gli si dà la carota e che carota! Praticamente, se mai avremo indietro dei soldi, questi ci verranno sottratti nuovamente LOL

https://uploads.disquscdn.c...

Alberto Z.

Veramente quella scritta "a titolo informativo se la tariffa fosse ogni 30 giorni..." era stata inserita a seguito della richiesta dell'Agcom che, concedendo di continuare con le tariffe a 28 giorni sulla telefonia mobile, auspicava però "un intervento che garantisca una facile comparazione delle offerte" tra i vari operatori (c'era chi infatti era rimasto ancora a 30 giorni di fatturazione).

Alcuni operatori (a partire da Wind/Infostrada che è stato il primo ad inserirla sul proprio sito) hanno così inserito quella frase sperando non ci fossero ulteriori interventi e possibili sanzioni da parte dell'Agcom (che poi le sanzioni siano ridicole e inutili a fronte di guadagni decisamente superiori per gli operatori attraverso le modifiche unilaterali dei contratti siamo d'accordo).

Con questo non voglio dire che non ci saranno aumenti quando si tornerà obbligatoriamente ai 30 giorni, ma quella frase non è stata inserita per confermare e/o preannunciare possibili aumenti.

Se verranno confermati gli aumenti a seguito del ritorno a 30 giorni, il resto del tuo discorso è corretto: pagheremo di più a seguito di una diminuzione dei servizi (minuti, sms, dati). Ovviamente questo discorso vale solo per le offerte che prevedono dei limiti, nelle connessioni fisse (ADSL/Fibra ad esempio), essendo senza limiti di dati, non si avrà una diminuzione dei servizi ma il solo aumento del costo.

derapage

mi ricordo i 100minuti vodafone terminati in 46 minuti effettivi registrati dal telefono (con wind tariffato al secondo non li avevo mai finiti).... sono stato con loro 35 giorni e mi sono ripromesso che non gli avrei più reso 1 euro.

Itachi

Scusate ma qualcuno si è reso conto che con questa legge ci andremo a perdere invece che guadagnare?

Seguitemi un attimo.
Faccio notare che operatori come Tim hanno già scritto su molte offerte che in caso si ritorni alla tariffazione a 30 giorni i prezzi verranno aumentati di conseguenza. E se lo faranno loro lo faranno tutti,quindi non è un'ipotesi,succederà.

Ma il bello è che con la tariffazione a 28 giorni è vero che pagavano di più, ma in un anno avevamo anche un 8% extra di dati/messaggi/chiamate.

Adesso le tariffazioni torneranno a 30 giorni, non avremo più quei dati/messaggi/chiamate extra ma i prezzi rimarranno comunque quello di adesso.

L'effetto pratico di questa legge è che continueremo a pagare la stessa cifra per avere una riduzione del prodotto dell'8%.

GENIALE

Alberto Z.

Veramente quella scritta "a titolo informativo se la tariffa fosse ogni 30 giorni..." era stata inserita a seguito della richiesta dell'Agcom che, concedendo di continuare con le tariffe a 28 giorni sulla telefonia mobile, auspicava però "un intervento che garantisca una facile comparazione delle offerte" tra i vari operatori (c'era chi infatti era rimasto ancora a 30 giorni di fatturazione).
Alcuni operatori (a partire da Wind/Infostrada) hanno così inserito quella frase sperando non ci fossero ulteriori interventi e possibili sanzioni da parte dell'Agcom.
Con questo non voglio dire che non ci saranno aumenti quando si tornerà obbligatoriamente ai 30 giorni, ma quella frase non è stata inserita per confermare questi possibili aumenti.

4L13N

Sul sito del corriere ma potrebbe essere come dici tu perché l'ho letto un po' di corsa :) Certo che se mi arrivano €50 sulla scheda sono ben felice

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?