Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Ross 128 b, scoperto nuovo esopianeta temperato a 11 anni luce da noi

15 Novembre 2017 111

Si chiama Ross 128 b, parliamo di un nuovo esopianeta candidato a sostenere le condizioni ideali per la formazione della vita. Si trova a circa 11 anni luce da noi ed al momento, è il secondo pianeta con tali caratteristiche più vicino alla Terra dopo Proxima B.

La scoperta è stata effettuata da alcuni astronomi grazie al sistema HARPS (High Accuracy Radial velocity Planet Searcher), a renderlo interessante è soprattutto la stella madre, una nana rossa non attiva la cui vicinanza e pacatezza rispetto ad altre stelle simili, aumenta le probabilità che si possano essere ricreate le condizioni ideali per la nascita della vita come la intendiamo.

Il monitoraggio è durato oltre 10 anni, durante i quali si è avuto modo di osservare che la nana rossa risulta molto meno brillante rispetto ad altre stelle simili, una lucentezza che di norma si traduce in mortali inondazioni di raggi X e UV sui pianeti vicini. Molto meno potente del nostro Sole, la sua temperatura superficiale è circa la metà, cosi' nonostante Ross 128 b sia molto vicino a questa stella, la sua temperatura di equilibrio è stimata tra i -60° ed i 20°. Esiste poi un parametro chiamato "Zona abitabile" e non è ancora chiaro se questo sia soddisfatto dall'esopianeta. Come riportato dall'INAF:

"La zona abitabile è definita dall’insieme delle orbite intorno a una stella in cui un pianeta abbia la temperatura corretta perché l’acqua possa essere liquida sulla superficie del pianeta".

Ross 128 b si trova a 11 anni luce dalla Terra in questo momento, tuttavia il suo avvicinamento dovrebbe renderlo l'esopianeta più prossimo a noi tra circa 79.000 anni, naturalmente in base alle osservazioni effettuate ad oggi.

Ora sarà uno dei principali target dell’ELT (Extremely Large Telescope) dell’Eso, che grazie alle sue osservazioni, consentirà la ricerca di biomarcatori nell’atmosfera del pianeta.


111

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tony_the_only

Non dico che sia impossibile ma che non possono ancora essere dimostrati e poi tra una specie di teletrasporto e una bomba ad idrogeno penso sia molto più fattibile quest'ultima.
Questo però rimane un mio pensiero da persona "comune".

Magari un giorno si potranno anche creare ma per il momento sono solo teorici.
Cmq domani mi vedo con lui e gliene parlerò....hai destato la mia curiosità e fame di scienza :D

hassunnuttixe

Ti faccio notare che secondo il tuo ragionamento non erano possibili le bombe all'idrogeno perché non sono state osservate in natura finchè non le hanno costruite mettendo assieme bombe a fissione e serbatoi di trizio e deuterio...
La stessa cosa è qua, secondo te non sono possibili e non lo saranno finché non troviamo una materia esotica con distribuzione
sferica di energia che soddisfi la proprietà

Tony_the_only

Non ho bisogno di farmi spiegare la differenza tra dimostrazione matematica e osservazione sperimentale...quello è italiano e si capisce.

Quello che forse tu non riesci a comprendere e che cmq sia non puoi dimostrare che possano esistere i wormhole se cmq non riesci a verificare la loro esistenza o a crearli in "laboratorio".
Seguendo questo tuo ragionamento anch'io potrei dire di aver scoperto il teletrasporto senza sperimentazione e senza fondi solo mettendo insieme i concetti giusti.

Allora cosi siamo bravi tutti.

Ripeto le onde gravitazionali si sono riuscite a "vedere" solo 100 anni dopo grazie alle tecnologie giuste...prima si era solo ipotizzato la loro esistenza e ritenute molto probabili.

hassunnuttixe

Non ho detto che è comprovata la loro esistenza, ma che è dimostrato che è possibile crearne uno: è diverso.
Mentre ci sei fatti spiegare bene la differenza tra dimostrazione matematica e osservazione sperimentale dal tuo professore ;)

Tony_the_only

"Poi non so quante conoscenze abbia di fisica, ma la possibilità di wormhole attraversabili (chiamati Lorentziani) fu già dimostrata nel 1973 da Ellis e Bronnikov e nel 1988Morris e Thorne hanno dimostrato che sarebbe possibile crearne uno sfruttando l'effetto Casimir e la materia esotica."

Ma quelle che hanno tirato fuori sono solo ipotesi piu o meno probabili( o meglio improbabili) che nulla hanno a che vedere con la realtà. La scienza non è solo teorica ma è composta anche da prove tangibili e fino a prova contraria lo hai detto anche tu che sperimentalmente non si riesce a verificare la loro esistenza.

Se fosse comprovata la loro esistenza ce le sbatterebbero su ogni dove e se ne sentirebbe parlare dappertutto mentre invece cosi non è.

Io collaboro a stretto contatto con un professore di matematica e fisica (che volendo potrebbe fare benissimo lo scienziato se fosse piu giovane) e che ha conosciuto personalmente anche Einstein. La prossima volta che lo vedo gli posso accennare questa cosa dei tunnel spazio temporali ma so gia cosa mi risponderebbe.

hassunnuttixe

"I wormhole non ti fanno andare piu veloce della luce perché in parole semplici "ingannano" lo spazio e il tempo dandoti la sensazione di essere arrivati prima."
Non ti danno la sensazione, ti fanno arrivare effettivamente prima, solo che riesci a farlo senza superare realmente la velocità della luce e quindi violare la relatività.
Poi non so quante conoscenze abbia di fisica, ma la possibilità di wormhole attraversabili (chiamati Lorentziani) fu già dimostrata nel 1973 da Ellis e Bronnikov e nel 1988Morris e Thorne hanno dimostrato che sarebbe possibile crearne uno sfruttando l'effetto Casimir e la materia esotica.
Che attualmente sia sperimentalmente impossibile farne uno è un altro paio di maniche, ma in futuro chissà...

Boronius

Infatti il market share di Apple è in calo.

Boronius

Gli alieni li abbiamo in casa già da secoli...

Boronius

Si è vero, poi si fermò dalle parti di Saturno...

Tony_the_only

I wormhole non ti fanno andare piu veloce della luce perché in parole semplici "ingannano" lo spazio e il tempo dandoti la sensazione di essere arrivati prima.

È come paragonare due auto che viaggiano alla stessa velocità partendo da roma per lecce. Solo che una delle due deve passare anche per la Sardegna (viaggio "normale") mentre l'altra ci va direttamente (wormhole).

È ovvio che l'ultima arriverà prima perché ha meno strada da percorrere.

Questi sono i wormhole semplificando al massimo ma finora si è soltanto ipotizzata la loro esistenza, non c'è nessuna prova scientifica della loro esistenza.

Avoglia a dimostrarla...pensa che le onde gravitazionali furono scoperte ed ipotizzate un secolo fa da Einstein ma solo di recente si ha avuto prova della loro esistenza su basi concrete.

AlphAtomix

Beh dai è bello vicino a noi

hassunnuttixe

Sbaglio o si parlava di ottenere come risultante velocità superiori a quella della luce senza violare la relatività? La possibilità dei wormhole di morris-thorne è stata dimostrata già nel 1988

Frank

Non so cosa ti fumi ma la voglio anche io!

Fiber to the gabinett

Vivere insieme me! Hai ragione hai ragione te! :D

Tony_the_only

Ma quelli centrano poco con la velocità della luce. Deformano il tessuto spazio-tempo secondo leggi fisiche che nemmeno noi conosciamo. Inoltre non si sa nulla della loro effettiva esistenza.

delpinsky

Mi sembra che sia ormai anacronistico dire che "siamo soli". Solo un pazzo potrebbe pensare veramente che noi, granello di sabbia nella nostra galassia, con miliardi di galassie sparse nel mare dell'universo infinito (finito o multiverso), siamo gli unici esseri viventi e intelligenti. Anche l'uomo di Neanderthal pensava di essere solo. Poi sono arrivati i Sapiens e ciao ciao :)

IgliD

numeri da capogiro ... nemmeno con l'immaginazione c'è la fai ad arrivare figurati con altro. viva la matematica gli anni luce :D

mytom

In un antico scritto semitico c'è scritto come arrivare a fine mese col mutuo, la retta dell'asilo, le bollette, le tasse e uno stipendio da impiegato?

mytom

Matematicamente, non è sicuro. E' più o meno probabile, a seconda di come la si pensi.

mytom

il caso...

hassunnuttixe

si, I tunnel spazio-temporali ATTRAVERSABILI

saetta

infatti infatti

Tony_the_only

Ovvero? I tunnel spazio-temporali detta all'italiana?

Juanito82

per missioni interstellari sospetto che convenga usare il sole per la fionda

Anal Natrak

Narra la leggenda che facesse più rumore della F2004 di Barrichello

Anal Natrak

É più probabile che s9 perda lo schermo curvo che non ci sia vita aliena nell'universo.

Juanito82

di sicuro una missione del genere non sfrutterebbe la terra ma almeno il sole per la fionda, quindi i numeri diventerebbero abbastanza più grandi, però a prescindere non con la tecnologia attuale, servono sistemi molto più veloci.

Anal Natrak

Il problema é Wind. Solo nei crateri meteoritici puoi superare il Mb/sec.

Anal Natrak

Ok, una teoria senza alcuna prova.

Mario Marchese

104.071.000.000.000 miliardi di km., La massima velocità mai raggiunta da un oggetto creato dall'uomo è stata di 265 000 km/h (73,61 km/s), raggiunta dalla sonda spaziale Juno, fate due calcoli.

Lorrino

Io sono povero...

aigor1

Certamente. Ma la richiesta di energia è causa di "solo" una minima parte dei problemi che stiamo causando alla terra.

franky29

Ormai ci credo poco

saetta

a ok , allora non conviene.

Dialogatto

E' una teoria basata sul fattore sonno-tempo dove alcuni individui mentre dormono e sognano si fiondano in "avventure" in un universo parallelo casuale, dove hanno una concezione di vita naturale e dove svolgono un percorso di vita differente, questo era anche stato detto da un francese che mi sfugge per ora il nome.

Anni fà mi ero documentato a proposito di flashback e deja-vù, magari è capitato anche ad alcuni di voi di ricordare un certo momento di vita e pensare "ci sono già passato oppure è cosa già vista".

Io vidi in sogno la notizia della morte di uno dei miei zii e toh, solo 24 ore dopo la notizia era arrivata (una telefonata e la notizia ... gulp.) ... ero rimasto gelido come un ghiacciolo e anche se avevo un'età molto giovane, è un evento che mi ha segnato la vita.

fabrynet

Il genere umano intanto sta già cominciando ad involversi...

MarcoCau

Benzina?? no no, io c'ho il diesel, ma sei pazzo?

Flagship

Ti voglio ricordare che l'impatto umano su questo pianeta è stato "tangibile e sensibile" solo negli ultimi 3/4000 anni a prenderla alla larga.
Nei restanti 4 milioni di anni è stato perfettamente integrato.
Ergo...quello che tu definisci "transizione"... non è stato poi così transitorio.

Anal Natrak

mangiato pesante? chi sarebbero questi fortunati che ci possono vivere temporaneamente?

Anal Natrak

l'uomo è un parassita, non vivrà mai in armonia con la natura se non per brevi periodi di transizione

Anal Natrak

dobbiamo raggiungere al più presto questo pianeta per distruggerlo in breve tempo

Flagship

Intendevo per generare energia ( che per la nostra civiltà è essenziale per garantire un minimo di servizi ) ma nel rispetto del pianeta.
Non sarebbe una cattiva idea.

Sep

ESAurite, ho solo roba via NASA

aigor1

ah ok, intendevi per generare energia.
Sì, sull'usare più rinnovabile sono d'accordo, ma dubito molto che questo salverebbe il pianeta (ovvero che riuscirebbe a risolvere i problemi e le esigenze di 8-9 miliardi di persone)

hassunnuttixe

ci sarebbero i wormhole di Morris-Thorne...

Flagship

Ah scusa... apostrofare qualcuno come "eco-troll" senza motivazione alcuna è un complimento.
Cmq ho scritto sopra.

Flagship

energia solare

energia delle biomasse

energia eolica

energia talassotermica

energia geotermica

energia delle correnti marine

energia mereomotrice

energia del moto ondoso

energia a gradiente salino

energia o cogenerazione da acqua di falda

E potrei continuare...

MarcoCau

Tralasci un punto molto importante: il fattore tempo. E' matematicamente sicuro che ci siano state, ci sono o ci saranno altre forme di vita evolute. Il problema è il tempo e cioè che siano evolute adesso che lo siamo anche noi. Magari potrebbero essersi già estinte oppure devono ancora evolversi.
Non dimentichiamo che il genere umano sta occupando un lasso di tempo ridicolo rispetto la vita dell'intero universo...

gin0

E cosa rende Natrak un tecno-str0nzo esattamente?
Durante una discussione rispondere a una domanda semplice e diretta invece di "indovina perché..." é molto piú utile. Saremo anche tutti sceml ma se vuoi illuminarci un po' siamo contenti.

Flagship

figuriamoci cosa c'è in tutto l'universo.----> Probabilmente un cazz0.
Ma se sono multi-account come te, possibile ce ne sia qualcuno in più

Tecnologia

Ericsson immagina lo stadio del futuro: le novità del MWC | VIDEO

Recensione

Recensione Corsair MP700, il prezzo dell'alta velocità

Tecnologia

AI PIN, abbiamo provato l'anti smartphone al MWC. Eccolo in VIDEO

HDMotori.it

Xiaomi SU7 Max, la supercar elettrica in mostra al MWC di Barcellona | Video