USA: primo farmaco con sensore ingeribile per capire se il paziente segue la terapia

14 Novembre 2017 29

Importante rivoluzione nel campo medico quella avvenuta ieri attraverso l'ufficializzazione del primo farmaco dotato di sensore intelligente capace di rilevare e segnalare se il paziente ha ingerito la pillola o meno.

La FDA (Food & Drug Admnistration) ha approvato in America l'Ability MyCite, un medicinale a base di aripiprazolo, già esistente ma ora con incorporato un tracker, specifico per curare gravi malattie mentali come la schizofrenia, disturbi maniacali, bipolari e la depressione acuta in età adulta.

Dentro ciascuna compressa è presente un sensore in grado di inviare una notifica ad un ricevitore indossabile nel momento in cui il farmaco viene ingerito. Il dispositivo, successivamente, trasmette le informazioni ad un app mobile per smartphone che a sua volta, dietro consenso del paziente stesso, invia la medesima informazione al medico curante o ai relativi assistenti preposti al controllo.

Mitchell Mathis, direttore della divisione specializzata sui prodotti psichiatrici dell'FDA ha dichiarato:

La possibilità di tracciare l'ingerimento dei farmaci prescritti per una malattia mentale, può essere molto utile per alcuni pazienti. La FDA supporta lo sviluppo e l'uso di nuove tecnologie per i farmaci da prescrizione e si impegna a collaborare con le aziende per studiare come la tecnologia possa portare benefici ai pazienti e a chi li prescrive.

La schizofrenia, una delle malattie mentali più logoranti, viene riscontrata, solitamente, negli adulti sotto i 30 anni che mostrano sintomi abbastanza chiari capaci di potrarli a sospettare, per esempio, di essere controllati da persone o figure esterne a loro. Con l'utilizzo di queste nuove tecnologie si potrebbe dare una vera svolta garantendo una vita normale anche ai casi più difficili che tendono a rifiutare le cure con la errata convinzione di proteggere se stessi.

L'Ability MyCite è un farmaco lanciato nel 2002. Nel 2012 è stato dotato di sensore ingeribile e abilitato alla vendita ma approvato soltanto nella giornata di ieri. Per ricevere maggiori informazioni in merito, potete leggere il comunicato ufficiale disponibile in lingua inglese sul sito ufficiale del FDA.

L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 609 euro oppure da ePrice a 859 euro.

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro Casadei

Bene, che scopo ha se non quello del controllo

saccovr

Abilify non ability

stuck_788

inizia il controllo totale...

R4nd0mH3r0

https://uploads.disquscdn.c...

alexhdkn

Vero!

Tito73

Hai voglia a caca-re chip!

Andhaka

In effetti per un valore di furbi molto lato.. diciamo scaltri che forse è meglio. ;)

Cheers

Ser Jorah Friendzone

??

comatrix

Bah, non so se sia una cosa ottima o pessima, davvero non riesco a trarne una conclusione

comatrix

Ahahahahah, e poi dice che sono io ahahahaha

gianfranco piancone

forse avere un po meno persone fuori ditesta per le strade libere di ferire i nostri figli le nostre compagne

Dan Morrison

Perdonami, ma intanto la distribuzione dei farmaci è spesso diretta, e poi spesso ci sono situazioni di accumulo importante. Non è poi per nulla semplice seguire le persone con disturbo psichico con le poche risorse in campo nel modo in cui sarebbe opportuno, se non in poche realtà italiane (dove, peraltro, il servizio è il più possibile non medico-centrico).

PS: nota all'autore, il farmaco si chiama Abilify, non ability

rsMkII

Beh almeno il cesso sta bene

Johnny

Furbi non direi

Marco MG Garrò

Quindi il paziente schizofrenico da consenso all'app su smartphone di inviare i dati al medico...

MarcoCau

Praticamente sostituiscono Mamma con una pillola...
XD

Andhaka

Peccato che i pazienti poi siano furbi e continuino a comprare le medicine regolarmente per poi scaricarle nel gabinetto... fosse così facille. ;)

Cheers

MasterBlatter

però se dopo il paziente si butta da un cavalcavia o da fuoco al palazzo a chi credi daranno la colpa se non aveva assunto la terapia?

MasterBlatter

che poi il medico può semplicemente vedere se ha acquistato i farmaci con la ricetta, se sono uno o due mesi che non ne acquista...

antonio

Organizziamoci!!! Da soli non si va da nessuna parte!!

alexhdkn

Eppure sei qui a lamentarti. Non in strada

antonio

Cioè ti rendi conto che già sanno troppo di noi e in più vorranno un controllo sulle medicine assunte?? A quando un chip sotto pelle per sapere vita morte e miracoli delle persone?? E poi ci lamentiamo che un app non chiede un'autorizzazione... Questo è ancora peggio...

Ser Jorah Friendzone

BIGPHARMAAAAAAAAA

StriderWhite

Bah, in Italia ci sono tanti dipendenti pubblici che fingono molte malattie diverse per evitare il lavoro, altro che depressione...

Dan Morrison

Da operatore nella salute mentale... Come indurre davvero sintomi paranoidei XD

StriderWhite

...ed invece vengono controllati dall'interno!

Hockey

"che mostrano sintomi abbastanza chiari capaci di potrarli a sospettare, per esempio, di essere controllati da persone o figure esterne a loro. "

LOL

antonio

Bhe... Con questa nuova generazione di farmaci sarà dura per i furbetti dalla malattia facile... Che si definiscono perennemente depressi solo per marinare il lavoro... Ma allo stesso tempo nutro forti dubbi e perplessità sul suo sviluppo... Assicurazioni vita, lavoro ecc ecc...

Dr. Home

Bene così alcuni utenti di questo blog non hanno scampo

Honor

Honor 10 Lite ufficiale: evoluzione della specie a 240 Euro | Anteprima

Android

Recensione Razer Phone 2 e confronto con Rog Phone

Android

Recensione OnePlus 6T McLaren Edition

Hardware

Acer Predator Thronos arriva in Italia: un trono da 9.999 euro per videogiocatori