Microsoft Hololens si espande in 29 nuove nazioni, Italia compresa

01 Novembre 2017 36

Microsoft annuncia oggi l'ampliamento dei canali di distribuzione del visore di Realtà Aumentata Hololens: a partire da dicembre sarà possibile acquistarlo in altre 29 nazioni a livello mondiale, che si sommano a quelle in cui è stata precedentemente attivata la commercializzazione, portando il numero totale a 39. Interessante rilevare che nella lista compare anche l'Italia:

A partire dal 1° dicembre Hololens sarà disponibile nelle seguenti nazioni: Olanda, Norvegia, Svizzera, Austria, Svezia, Danimarca, Italia, Spagna, Belgio, Finlandia, Lussemburgo, Polonia, Liechtenstein, Islanda, Estonia, Repubblica Ceca, Lettonia, Slovacchia, Lituania, Romania, Ungheria, Portogallo, Bulgaria, Turchia, Croazia, Grecia, Malta, Cipro, e Slovenia.


La casa di Redmond aggiunge che all'inizio del prossimo anno sarà rilasciato un aggiornamento delle funzionalità del visore, introdotto per soddisfare le richieste degli utilizzatori.

Hololens resta un prodotto rivolto all'utenza business ed agli sviluppatori e, non a caso, Microsoft cita alcuni partner che hanno scelto di impiegarlo nella propria attività imprenditoriale, tra cui Ford, thyssenkrupp e Stryker. Maggiormente adatti all'utenza consumer sono i visori Mixed Reality dal prezzo più contenuto e da poco supportati in Windows 10 con l'arrivo del Fall Creators Update.

Microsoft Hololens ha avuto il merito da fare da traino per lo sviluppo della piattaforma Mixed Reality di cui, come detto, beneficia anche l'utente consumer. Gli sviluppatori interessati all'acquisto del visore possono consultare questa pagina contenente tutte le informazioni per dare il via alla procedura di acquisto anche in Italia.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 472 euro oppure da Amazon a 550 euro.

36

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

basta stare abbastanza lontani dallo schermo (cit.)

Squak9000

Ma gli schermi sono proiettabili... ma naturalmente potrai:
vederla da solo
La risoluzione non è lontanamente paragonabile ad una TV
Hai un coso in testa che neanche tinpermette di sdraiarti

e tante altre fesserie...

sarebbe utile se potessi proiettare la TV in salotto tramite HoloLens :)

lore_rock

La data in cui l’umanità ha un surface phone in tasca e iphone senza itunes.

LaVeraVerità

Oggesù, ma l'hai mai vista una tastiera?

manu1234

In realtà sono due schermi 720p ciascuno, ma la risoluzione non conta come ti hanno detto sotto

Vittorio Vaselli

So che non e' esattamente lo stesso, ma se devi prenderlo online perché non prenderlo sullo store irlandese/tedesco/inglese? Io vivo in Irlanda e ho preso il pro4 dallo store italiano perché costava meno.

C#Dev

Nono, la mixed reality è la realtà degli hololens. Ovvero visione della realtà intorno a te con sovraimpressi oggetti non reali. Nella vr invece anche la realtà che hai intorno, se mai la vedessi, è riprodotta su uno schermo.

SimOOne

Hanno uno store ufficiale, potrebbero venderlo direttamente da li e fine. Nessun accordo con la distribuzione.
Un pò come fa DELL. Trovare loro laptop nei negozi è quasi impossibile..

Tom Smith

Almeno non nel 3000

ghost

La mixed reality è la vr triste come su android o è una branca di hololens?

ghost

La data in cui l'umanità ha raggiunto i più importanti traguardi dell'innovazione

Vittorio Vaselli

Ma per favore... il numero e il posizionamento dei tasti è lo stesso devono cambiare solo la funzione di alcuni tasti(per le lettere accentate). Infatti puoi usare quello inglese con layout italiano senza problemi.

lars_rosenberg

Invece è così. Il layout italiano è unico al mondo e in dispositivi così compatti può richiedere anche il riposizionamento di alcuni componenti interni. Visti i costi notevoli per cambiare il processo di produzione e il mercato limitato per un prodotto così di nicchia (visto il prezzo), non era economicamente vantaggioso venderlo in Italia o comunque era un rischio flop notevole.

lars_rosenberg

E' un dispositivo che ora come ora è rivolto ad una utenza business per cui quel campo di visione è sufficiente.
Non è (ancora) un prodotto per i consumer. Probabilmente lo diventerà tra qualche anno.
Io l'ho provato e il potenziale è assurdo, ma se vuoi "giocarci" non è il massimo, troppo limitata l'area di visione, per motivi di performance. Ovviamente è solo questione di tempo perché si aumenti la potenza e quindi si possano gestire risoluzioni e campi visivi superiori.
Un'azienda come Thyssenkrupp lo può utilizzare, ad esempio, per fare assistenza remota sui loro ascensori, quindi anche un campo visivo limitato può andare bene.

Squak9000

Il costo porporzionato all’utlizzo....

Cioè 2/3000€ linspenderei anche... ho comprato una TV a quel prezzo.

Ma la TV mi torna utile... gli Holo no.

Sono ancora in “beta”... non servono ad una cippa attualmente a livello consumatori se non per vedere le scimmiette ballerine.

Squak9000

Nel libretto delle istruzioni

AllBlack

Guarda sono il primo che critica l’italia per la situazione socio economico in cui si trova (causa politica corrotta) ma da qui a definirla “ tra i paesi europei meno avanzati” ce ne vuole, anzi, fortunatamente siamo abbastanza lontani (almeno per ora...).

Davide Bibí

LOL

lore_rock

Duemilamai

C#Dev

Ahahah :')

Bella questa.

Simone

Non è come un VR, il concetto è quello di proiettare radiazioni luminose nell'occhio (in quel caso si dovrebbe avere un realismo pazzesco) o su uno specchio, e quindi essere in grado di distinguere la realtà dal finto, ma sarà comunque talmente risoluto da vederlo in 30K

Vittorio Vaselli

Ma va ! non devono mica riprogettare la tastiera.

Luca Lindholm

Più che altro, il dover distribuire il SurBook 2 anche nei paesi europei meno avanzati (Italia, Spagna, Portogallo) implicherebbe la progettazione di apposite scocche per le tastiere dei suddetti paesi.

Non è mica un caso se i Surface Pro siano stati distribuiti da subito in tutto il Mondo...

;)

C#Dev

Non ha senso la risoluzione in questo dispositivo.

Funziona secondo la teoria dei punti luce: più ce ne sono e più l'immagine è definita.
Infatti registrando l'immagine via software la vedrai con una certa risoluzione, ma guardando l'ologramma dal vivo lo vedrai ad una "risoluzione" altissima.

KaIser

Dove é scritto ?

billkillusconi2014

scusate ma la risoluzione è 800x600 se è così è una caxata pazzesca!!

Vittorio Vaselli

Book2 e' consumer bisogna prendere accordi con la distribuzione di massa per portarlo in un determinato paese. HoloLens e' un devkit, non lo vedrai comunque nei negozi semplicemente lo spediscono in nuovi paesi,

FuckingIdUser

Devi aspettare Magic Leap se vuoi un prodotto consumer decente.

manu1234

ottimo, hanno anche confermato rs4 per hololens. non capisco perchè abbiano saltato rs2-3, ma suppongo che stessero unificando holographic e windows mixed reality

manu1234

perchè hololens se lo vuoi bene o male lo compri anche all'estero. inoltre hololens c'è dal 2015, ci hanno messo un bel po' per arrivare fino a qui

manu1234

è un dev kit, non un consumer kit. se paghi 2k in più hai pure l'assistenza di g3sù, direi che si capisca come non sia un prodotto per persone normali

ReArciù

il surface book 2 è un prodotto destinato al mercato di massa a differenza degli HoloLens

ReArciù

questi sono prodotti di nicchia che vanno a soddisfare una particolare utenza

SimOOne

Ci portano l'hololens e non il surface book 2.. Prodotti senza dubbio diversi ma non capirò mai perché le commercializzazioni vengono fatte in questo modo..

Giardiniere Willy

Con quello che costa questa espansione è un po' castrata

Recensione MSI RTX 3090 Gaming X Trio 24G, semplicemente ESAGERATA!

Recensione NVIDIA GeForce RTX 3080, il 4K non sarà più un sogno! Video

NVIDIA GeForce RTX 3090, 3080 e 3070 ufficiali, caratteristiche e prezzi ITA

Recensione MateBook 14: è il migliore tra i notebook Huawei