Instagram: è possibile richiedere di partecipare ad una diretta video

23 Novembre 2017 22

Aggiornamento 23/11

Instagram ha ufficializzato una nuova funzionalità che consente a tutti gli utenti di richiedere di partecipare ad una diretta video. Per inviare una richiesta basterà cliccare sul pulsante "Request" nella sezione commenti. In quel momento, l'utente già in diretta riceverà una notifica attraverso cui potrà accettare o meno.

Il proprietario di una diretta potrà rimuovere o aggiungere un ospite in qualsiasi momento. La nuova funzionalità sarà disponibile a partire dalla versione 24 già in distribuzione per Android e iOS.


Articolo originale - 24/10

Provate un po' di vergogna nel realizzare una diretta video su Instagram da soli? Nessun problema, Instagram ha infatti annunciato che, a partire dalle prossime ore, sarà possibile creare delle nuove trasmissioni in diretta con un amico a scelta.

Il funzionamento è particolarmente semplice: per invitare un nuovo ospite alla propria diretta basterà infatti toccare la nuova icona "Aggiungi" presente nella parte bassa a destra dello schermo. Una volta accettato l'invito, lo schermo si dividerà automaticamente in due porzioni di dimensioni uguali consentendo una visualizzazione simultanea delle dirette.

È inoltre possibile rimuovere l' ospite e aggiungere qualcun altro in qualsiasi momento. Nel caso in cui foste voi l'ospite, potrete decidere di uscire autonomamente dalla diretta. Una volta terminata, la trasmissione potrà essere condivisa nelle Stories o eliminata definitivamente.


Per identificare una diretta video con due persone, saranno visualizzati due cerchi sovrapposti nella barra delle Storie posizionata nella parte alta dello schermo. Anche in questo caso, la modalità di visualizzazione sarà la medesima per gli utenti che potranno anche commentare e inviare cuoricini.

La nuova funzionalità sarà disponibile a partire dalle prossime ore, vi invitiamo dunque ad aggiornare all'ultima versione disponibile l'app Instagram tramite l'App Store e il Google Play Store.
  • Instagram | Android | Google Play Store, Gratis
  • Instagram | iOS | iTunes App Store, Gratis


22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matteo

Io in 6 giorni, e non guardo chissa cosa

Matteo

Io sono arrivato ad 1 giga in 6 giorni. E guardo anche io il feed e le storie. Ne riparliamo a fine mese :D

Body123

Ma la percentuale di ragazzine che si credono professioniste con una reflex è altissima

Midnight

Controllo l'app con un apri e chiudi abbastanza spesso ma non ci sto tantissimo, comunque sovente do un'occhiata al feed "la lente d'ingrandimento" che teoricamente dovrebbe essere la cosa che consuma più dati...

Daniel Ocean

Mi sembra davvero strano che tu riesca ad arrivare ad un giga di dati in un mese, per mia esperienza personale è una quantità enorme.
Poi dipende da cosa intendi tu per non usarla tantissimo, magari è un mio "usarla molto" :)

steek

Utile per i pov!!

Mattia

Comunque è strana sta cosa... posso capire whatsapp su iPad ma Instagram...

Midnight

Io non uso tantissimo l'app e seguo poco più di 50 persone/pagine, ma comunque consumo circa un giga di dati al mese che è comunque tanto per una sola app, non penso che molta altra gente terrebbe accesso un ipotetico toggle "consenti la visualizzazione dei contenuti ad alta risoluzione" ...

rusp95

La tengo scaricata sul PC ma la uso poco, perché poca intuitiva e povera di funzioni

Daniel Ocean

Ancora non l'anno capito che hanno un potenziale enorme
C'è anche da dire che, però, la percentuale di fotografi professionisti su instagram è veramente esigua

Anto.b93

Infatti secondo me basterebbe introdurre la possibilità di inserire foto a risoluzioni elevate (5/6000 px, vista anche la presenza del client desktop) per rubare clientela a Tumblr o 500px

Daniel Ocean

Non ricordo di preciso, ma mi pare una cosa simile, che se si tratta di foto fatte col telefono è anche un compromesso accettabile ma quando si parla di reflex già cambiano e non poco le cose

CAIO MARIOZ

Si ok, ma seguendo solo la logica della diffusione non l’avrebbero fatto per appena 35 milioni di Apple Watch

Matteo

ci sono tablet con Windows e comunque 500 milioni di Windows 10 son sempre numeri :D

CAIO MARIOZ

Per dire che si utilizza poco sul PC e sullo smartwatch rispetto a telefono e tablet (da 10” e 400g)

Anto.b93

Mi pare massimo 1080 sul lato lungo, no?!

Matteo

Parla per apple watch... Ahahah

Daniel Ocean

Se pensi che le foto vengono caricate ad una risoluzione che dire ridicola è un complimento...

CAIO MARIOZ

Fanno Facebook e non fanno Instagram
Hanno fatto Instagram pure su Apple Watch e su Windows 10 che sono applicazioni che non si caga nessuno su quei dispositivi

charlie

Amen... mi chiedo cosa gli costi

CAIO MARIOZ

Fare l’applicazione per iPad è troppo difficile?

Anto.b93

Dare la possibilità di caricare le 360 no eh?!

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft