Forme di vita complesse nei pianeti ghiacciati, lo sostiene una nuova ipotesi

23 Ottobre 2017 87

La scoperta di forme di vita nate al di fuori del nostro pianeta Terra, è da anni l'obbiettivo e la sfida di moltissimi scienziati internazionali, tuttavia a fianco dell'osservazione con i telescopi di ultima generazione e dell'ascolto dei segnali radio provenienti dal altre galassie, ci sono svariate ipotesi che puntano a dimostrare o meno la possibilità che in altri luoghi si siano verificate le condizioni adatte per il proliferare della vita.

Secondo il professore Alan Stern, ricercatore del Southwest Research Institute di Boulder in Colorado, l'impossibilità di ricevere ad oggi segnali tangibili da altri pianeti, potrebbe derivare dal fatto che la vita si sia sviluppata principalmente in pianeti ghiacciati, negli oceani presenti sotto la crosta, e che tali segnali non siano al momento riconoscibili dalle tecnologie in nostro possesso.

La nuova ipotesi afferma in sostanza che, non possiamo conoscere il grado di complessità raggiunto da una forma di vita sviluppatatasi sotto la superficie ghiacciata di un pianeta, quest'idea punta a spiegare anche la mancanza di segnali da civiltà tecnologicamente più avanzate, un enigma noto con il nome di Paradosso di Fermi.

Encelado, la luna ghiacciata di Saturno

La presenza di oceani su un pianeta è tra le condizioni più accreditate per la possibile nascita della vita, negli ultimi anni abbiamo osservato che questi sono comuni su svariate lune e pianeti del sistema solare, tutti hanno in comune però, la presenza di una superficie ghiacciata che non permette di effettuare analisi approfondite, inoltre le indicazioni biochimiche che determinano la presenza di vita sono semplicemente molto difficili da essere rilevate a distanza.

Si tratta di un'ipotesi, quella del professore Alan Stern, davvero intrigante e particolare, che non esclude ad esempio la possibilità che sotto gli oceani ghiacciati di qualche remoto pianeta, si siano sviluppate anche comunità complesse con caratteristiche di adattamento all'ambiente in cui vivono.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Techinshop a 845 euro oppure da Media World a 1,099 euro.

87

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mytom

Io non ho nessuna idea di guerra inevitabile. Ti starai riferendo a qualcun'altro.

mytom

No, quelle che ho illustrato io sono obiezioni al Paradosso di Fermi, già enunciate da studiosi e scienziati. Basta leggersi qualche libro che tratta, appunto, il Paradosso di Fermi... cosa che io ho fatto, diverse volte.

Boronius

Possono convivere molte ipotetiche razze aliene diverse così come possono convivere varie civiltà umane o popoli qui sulla terra. La vostra idea che la "guerra" sia inevitabile è semplicemente ridicola e indice di una mentalità primitiva, così come sono ridicole le vostre affermazioni basate su ipotesi primitive.

Boronius

Scusami, ma quello che hai detto tu ha la stessa valenza di quello che ho detto io, anzi, le tue basi scientifiche sono quasi al livello di corbellerie tutte da dimostrare. Se sei in grado dimostra, altrimenti meglio se chiudi la discussione.

Boronius

E chi ti dice che queste sonde robotiche siano per noi "visibili"? In giro potrebbe essere pieno, gli stessi UFO potrebbero essere banalmente delle sonde robotiche che se ne vanno in giro per i cavoli loro.

franky29

Devi andare in tangenziale

mytom

Guarda che le soluzioni al Paradosso di Fermi non tengono conto soltanto delle comunicazioni tramite onde radio.
Tanto per dire, una civiltà che riesce a sviluppare robot auto replicanti, in un un paio di milioni di anni avrebbe coperto con le sue sonde tutta la galassia (fai tu il calcolo). E potrebbe averlo fatto già nove miliardi di anni fa, se ipotizziamo che per la nascita di una civiltà tecnologica ci vogliano gli stessi anni che abbiamo impiegato noi sulla Terra (e in considerazione del fatto che i robot autoreplicanti, a livello embrionale, già esistono). Quindi, dove sono queste sonde?
Ora, se metti in off la modalità Ego Power, possiamo andare avanti nella discussione, ma se continui a definire boiate o stupidaggini con le dieresi tutto quello che non viene contemplato dalla tua mente illuminata, possiamo finire qui.
Ciao.

Boronius

Ah, io sto cercando un correttore che mi possa cambiare la moglie con una ventenne 90-60-90 disinibita. Nello Store non lo trovo...

Boronius

Böiata anche quella, la vita extraterrestre potrebbe essere estremamente diffusa, e le civiltà molto avanzate ad un certo punto potrebbero fare un "fork" di loro stesse e separarsi del tutto. Il Paradosso di Fermi è una stüpidaggine su tutta la linea.

mytom

Bé, ne abbiamo avuto diverse, in realtà.

mytom

Non deve necessariamente trapanare. Potrebbe limitarsi a sciogliere il ghiaccio sottostante.

mytom

Non è per nulla impossibile.

mytom

Infatti il Paradosso di Fermi, che non è una boiata altrimenti non staremmo qui a parlarne, a settant'anni dalla sua formulazione, non esclude totalmente la vita extraterrestre, ma afferma che quella che ha sviluppato una civiltà tecnologica, se esiste, è estremamente rara. E se tale rarità coincide a un meno di una per galassia, è un po' come se non ci fosse.

mytom

Comunità complesse sono anche quelle dei delfini. Ma tecnologia e acqua non vanno d'accordo...

franky29

Ah il maledetto correttore della tastiera cambia le parole e non me ne accorgo

Boronius

Hai sbagliato a scrivere

Boronius

Potrebbe essere rarissima e lontanissima. Magari una civiltà può durare decine di migliaia di anni e la "fase" delle onde radio solo 2 o 300 anni.

Simplyme

bisogna edere quanto sono complesse le eventuali forme di vita ivi presenti

Simplyme

Solo parzialmente, di tutte le civiltà evolute teorizzate dal paradosso di Fermi una in grado di comunicare (o di alterare per altri fini) mediante onde radio ci dovrebbe essere

franky29

???

Breus

"altri disastri planetari" XD

Breus

I bambini indifesi (e imbeciIIi) siamo noi che violentando il nostro habitat danneggiamo noi stessi e il resto della biosfera, quando invece potremmo preservarlo perché ci conviene. La Terra e l'universo se ne fregano e chi non lo capisce fa parte degli atei per fede, cioè la maggioranza degli atei troppo pigri per stare dietro alle idîözie della religione e troppo s

Boronius

Qui sulla Terra la contaminazione sarà accaduta centinaia di volte ma non abbiamo avuto nessuna apocalisse

Boronius

Ti sfido ad uscire da questo universo...

Boronius

Big Bang

Boronius

Il paradosso di Fermi è una boiäta, presuppone che la comunicazione avvenga su di un canale noto, il che non è. Ad esempio i nativi americani comunicavano con segnali di fumo, non avrebbero potuto intercettare comunicazioni basate su luce laser o microonde.

italba

Non ne sentiamo ANCORA la puzza...
https://uploads.disquscdn.c...

maurooo

"uscita dal nostro Universo"?!!!?Cambia sport:)

bda94

Chi ha detto che ne faccio solo una questione di spazio? Il tempo è intrinsecamente legato allo spazio. Non mi sembra di aver escluso la scala temporale.

Leox91

Sai com'è, il probabilismo è solo la base dell'era moderna :)

franky29

Secondo me la vita esiste è esistita e sempre esisterà nell'universo perché io penso che sia una naturale prosecuzione dello svolgersi degli avvenimenti dopo il big bam

franky29

Ci vivono i Naga e i Murloc

roby

Non ci sta nulla, sono sempre ipotesi e idee..quando avremo delle foto allora ci crederemo

roby

Evvai con le ipotesi

Asciugamario

Se te lo dice il tuo d1o allora ti crediamo tutti...

Giovanni lo giudice

La vita :acqua + vulcano +luce =chimica=vita.

Tom Smith

Perchè? Anche se è un ipotesi basata sul nulla non è così improbabile

Antonio

Ne fai una questione di spazio, aggiungiamoci anche il tempo. Da quanti anni siamo una civiltà "captabile" e in grado di captare? Qualche decina di anni, niente in confronto ai miliardi di anni di vita dell'universo.

faber80_

solo da rilevazioni esterne per ora, dovremo attendere una sonda che possa trapanare

Shrek

L'esistenza degli oceani di Europa mi pare sia un'ipotesi tutta dimostrare ancora.

La luce Di D10

Impossibile

GTX88

Perché molti confondono l'ambiente con il pianeta

GTX88

La terra è in ottima salute e tirerà avanti ancora qualche miliardo di anni senza problemi

Philip

Forme di vita complesse? Quanto complesse? Spero non come Flavia Vento

AlphAtomix

Dai che voglio provare il sushi spaziale :D

Svasatore

Non sarebbe diverso, anzi.

KenZen

Credevo fosse il cielo fotografato dalla finestra di casa tua :D
Saluti

steek

Ma infatti perché non sostituirli con articoli sul santo del giorno o come picchiare tua moglie o altre cose istruttive??? bah...che ce frega dello spazio!!111!!!

M.5.0

Irraggiungibile? Potrebbero seguire tracce di pane fino alla nave/aereo, salirci e sbarcare in America...fatto XD

silvergdb

Questa è la foto scattata dalla sonda Voyager quando è uscita dal nostro Universo...cosa c’è di falso? Se rileggi poi il mio discorso era proprio per dire che noi e “loro” vediamo/no solo tante stelle e nulla più, arrivarci è il problema

Recensione Chuwi Aerobook: notebook concreto al prezzo giusto

RM mini 3: tutto diventa smart/domotico con 20 euro | Video | #BESTBUY

Huawei

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima