Guida Acquisto: I migliori smartphone borderless con display 18:9 | Ottobre 2017

14 Ottobre 2017 207

Dopo diversi anni di magra dal punto di vista dell'innovazione, il settore della telefonia mobile sta vivendo un ottimo periodo in cui nuovi design e diverse tecnologie, sopratutto quelle basate sull'intelligenza artificiale, stanno consentendo la realizzazione di smartphone davvero interessanti e, finalmente, diversi.

Due delle principali novità riguardano l'ottimizzazione dimensionale delle scocche e l'utilizzo di schermi con un aspetto di forma pari a 18:9, anziché del classico 16:9 usato fino ad ora. Quelli accomunati da queste caratteristiche vengono definiti device borderless o bezeless, e non sono altro che dispositivi particolarmente compatti, se rapportati ai prodotti analoghi degli anni passati, con cornici frontali spesse appena pochi millimetri. Dopo aver creato un approfondimento, correlato da video, in cui il nostro Gabriele vi ha fornito maggiori informazioni in merito, abbiamo deciso di realizzare anche una guida all'acquisto dedicata in cui consigliarvi i migliori smartphone senza bordi attualmente disponibili nel mercato italiano, con garanzia ufficiale e non.

Vi ricordiamo che, all'interno della nostra area dedicata ai consigli per gli acquisti, troverete tante altre guide su diverse tipologie di prodotti che potranno aiutarvi nel scegliere quello perfetto per le vostre esigenze. Lasciamo qui sotto il link diretto per accedervi.

Questa guida all'acquisto, inizialmente, risulterà abbastanza scarna ma continueremo ad aggiornarla man mano che verranno commercializzati nuovi smartphone compatibili con questa precisa tipologia di device.

I migliori smartphone borderless/bezeless

FASCIA ECONOMICA
Wiko View / View XL

Wiko ha presentato la gamma View composta da tre smartphone equipaggiati con display a 18:9 e cornici frontali abbastanza ottimizzate per la categoria di appartenenza. In Italia sono attualmente disponibili soltanto il modelli chiamati Wiko View e View XL, dotati di un sistema operativo Android aggiornato nativamente alla versione 7.0.1 Nougat e personalizzato con la buona interfaccia utente Wiko utilizzata anche per gli altri device della casa. All'interno della loro scocca con back cover removibile rivestita in alluminio, troviamo un SoC Snapdragon 425 accompagnato da 3GB di RAM, 32GB di memoria espandibile ed una batteria da 2.900/3.000 mAh capace di garantire un ottima autonomia. Wiko punta molto sul comparto fotografico inserendo un sensore d'immagine posteriore da 13MP ed uno anteriore da 16MP con flash, perfetto per scattare selfie di qualità. Citiamo la presenza della modalità Super Pixel Mode capace di catturare immagini a ben 52MP sfruttando l'interpolazione. Lo schermo, oltre ad avere il nuovo form factor, ha una diagonale da 5.7 pollici nel modello base, da 5.99 pollici nella variante XL ed una risoluzione HD+ (1.440 x 720 pixel). Non mancano il lettore per le impronta digitali, la connettività dual SIM e la radio FM.

Entrambi i modelli offrono un rapporto tra display e superficie anteriore migliore se paragonato ai diretti competitor ma ben lontano rispetto a quello offerto dai top di gamma. Nel View è pari a 75.71% e nel View XL a 76.86%.

IN SINTESI:

  • Display con aspect ratio 18:9
  • Sensori d'immagine da 13MP e 16MP con flash
  • Super Pixel Mode
  • Ottima autonomia
  • Sporadici rallentamenti trascurabili
6.5 Hardware
7.5 Qualità Prezzo

Wiko View

Compara Avviso di prezzo
6.6 Hardware
6.4 Qualità Prezzo

Wiko View XL

Compara Avviso di prezzo
FASCIA TOP
LG G6

L'LG G6 è uno smartphone con cornici frontali ridotte e dimensioni compatte se rapportate alla diagonale dello schermo pari a 5.7 pollici (screen-to-body ratio pari a 78.32%). E' mosso da uno Snapdragon 821 che gli garantisce prestazioni sempre al top, una ottimizzazione ai massimi livelli ed una totale assenza di lag. La scocca con profilo metallico e back cover in vetro è resistente ad acqua e polvere (certificazione IP68), integra una batteria da 3.300 mAh e tutti i più classici sensori come l'accelerometro, il giroscopio o quello per le impronte digitali. Il Display, un QHD+ con rapporto di forma pari a 18:9, regala un'ottima resa anche sotto la luce diretta del sole. Tra le altre caratteristiche principali troviamo 4GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibile, un'ottima dual cam posteriore con sensori d'immagine Sony da 13MP, di cui uno con ottica grandangolare (125°), ed una fotocamera frontale da 5MP con una qualità appena sufficiente. Il sistema operativo Android è basato sulla versione 7.0 Nougat e, grazie all'interfaccia utente UX 6.0, offre una personalizzazione completa e abbastanza profonda. Nel complesso, questo G6, è un device concreto che fa dell'ottimizzazione, autonomia e multimedialità i suoi punti di forza. Da non trascurare anche lo street price, decisamente basso e conveniente.

IN SINTESI:

  • Certificato IP68
  • Display e dual cam posteriore performanti
  • Autonomia sopra la media
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Fotocamera frontale appena sufficiente
8.2 Hardware
6.8 Qualità Prezzo

LG G6

Compara Avviso di prezzo
Xiaomi Mi Mix 2

La seconda generazione dello smartphone che ha dato il via a questa attuale rivoluzione estetica è decisamente più maturo e convincete rispetto al primo modello caratterizzato da alcune scelte e limiti che ne inficiavano l'usabilità quotidiana. Lo Xiaomi Mi Mix 2 ha dimensioni più compatte, uno schermo da 5.99 pollici Full HD+ con screen-to-body ratio pari a 80.79% , una scocca con back cover in ceramica e bordi in alluminio che garantiscono una buona impugnatura. E' mosso da un Soc Snapdragon 835 sempre performante e ben ottimizzato, accompagnato da 6GB di RAM, fino a 256GB di memoria interna non espandibili e da una batteria con una capacità di 3.400 mAh. Per quanto riguarda il sistema operativo Android, qui troviamo una interfaccia utente personalizzata da Xiaomi con la MIUI 9, basata sulla versione 7.1 Nougat, sempre fluida e ricca di comode funzionalità, come quella che consente di avere due app identiche da utilizzare con differenti account. Di elevata qualità anche la fotocamera posteriore da 12MP con stabilizzazione ottica, il lettore per le impronte digitali, sempre veloce e preciso, ed il reparto audio. Ancora da rivedere, invece, il posizionamento della fotocamera frontale da 5MP e del sensore di luminosità, situati entrambi nella cornice inferiore, sotto il display. Come la maggior parte dei prodotti Xiaomi, anche questo Mi Mix 2 non viene venduto ufficialmente nel nostro mercato e bisogna, quindi, acquistarlo tramite i vari importatori e poi perderci qualche ora per renderlo pronto all'uso. A tal proposito, vi invitiamo a leggere e guardare il recente report realizzato da Niccolo.

IN SINTESI:

  • Dimensioni ottimizzate e abbastanza compatte
  • Hardware potente e software ricco di funzionalità
  • Fotocamera posteriore stabilizzata
  • Presenti tutte le bante
  • Sensore di luminosità posizionato sotto il display
Più notizie
Samsung Galaxy S8 / S8 Plus

I top di gamma Samsung Galaxy S8 ed S8 Plus sono caratterizzati da un design innovativo con scocca impermeabile (certificata IP68), bordi frontali praticamente inesistenti e display curvi di dimensioni importanti. Entrambi sono mossi un SoC Exynos 8895 con 4GB di RAM, comunque sufficienti per un classico utilizzo quotidiano, 64GB di memoria interna espandibile ed una batteria integrata rispettivamente da 3.000 e 3.500 mAh. Sia l'S8 che l'S8 Plus dispongono di schermi Super AMOLED con risoluzione QHD, aspect ratio di 18,5:9 e dimensioni particolarmente generose pari a 5.7 e 6.2 pollici. Nonostante queste diagonali, i device risultano essere molto compatti rispetto alla maggior parte dei principali competitor. Oltre alle novità estetiche, anche lato software abbiamo una importante rivoluzione con l'implementazione della nuova interfaccia utente Grace UI, di tante funzionalità inedite e di svariate modalità di sblocco che sfruttano il tasto virtuale 3D Touch, la fotocamera frontale da 8MP e alcuni sensori come quello per le impronte digitali situato, purtroppo, in una posizione decisamente scomoda. Per quanto riguarda il sensore fotografico principale, Samsung ha implementato lo stesso presente sulla Gamma S7, quindi non vi è quasi nessuna differenza in questo reparto da un punto di vista qualitativo. Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus sono da reputarsi come due dei migliori smartphone attualmente disponibili in commercio ed offrono un ottimo screen-to-body ratio pari a 84,09% (S8) e 83.22% (S8 Plus).

IN SINTESI:

  • Scocca quasi priva di cornici e super ottimizzata
  • Ottimo reparto fotografico
  • Eccellente qualità generale
  • Lettore di impronte difficile da utilizzare
  • Smartphone impermeabili
8.3 Hardware
6 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy S8

Compara Avviso di prezzo
8.3 Hardware
5.8 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy S8 Plus

Compara Avviso di prezzo
Samsung Galaxy Note 8

La Gamma Note torna finalmente sul mercato italiano con questo bellissimo Note 8 dalle dimensioni ottimizzate (screen-to-body ratio da 82.76%) ma non propriamente compatte. L'altezza (162.5 mm) è parzialmente giustificata dalla presenza di un enorme display Super AMOLED da 6.3 pollici con aspect ratio a 18,5:9 e dalla iconica S Pen che trova posto all'interno della scocca. Il design riprende quello della gamma S8 ma con angoli più squadrati e profilo laterale più netto per garantire una migliore impugnatura. Al suo interno troviamo un SoC Exynos Serie 9 8895 con gli utilissimi 6GB di RAM, 64GB di memoria interna espandibile ed una batteria integrata da 3.300 mAh. La principale novità di questo device è rappresentata dalla dual cam posteriore dotata di due sensori d'immagine da 12MP, entrambi con stabilizzazione ottica, capaci di realizzare foto e video di altissima qualità. Anche l'ottica frontale da 8MP garantisce scatti e filmati davvero gradevoli in qualunque condizione di luce. Tra i punti di forza di questo phablet citiamo il comodissimo Always-on, ora sfruttabile per scrivere note con la S Pen, la luminosità dello schermo, il BT 5.0, il modulo Dual SIM ibrido ed una ottimizzazione del sistema operativo Android che scongiura qualunque tipo di impuntamento o rallentamento. Peccato per lo sblocco del device, caratterizzato dai medesimi limiti riscontrati sui Galaxy S8, e per l'autonomia non troppo elevata.

IN SINTESI:

  • Display Super AMOLED luminosissimo
  • Eccellente funzionalità Always-on
  • Doppia fotocamera posteriore
  • S Pen e hardware performante
  • Grande scocca Certificata IP68
  • Sblocco del device macchinoso
8.4 Hardware
5.6 Qualità Prezzo

Samsung Galaxy Note 8

Compara Avviso di prezzo
IN ARRIVO
Più notizie
Più notizie
Più notizie
Più notizie
VIDEO

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 525 euro oppure da Amazon a 570 euro.

207

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Lev

6" + cornici fa anche 9"= padellone
borderless 6" = un 5.5 classico
capito?

<-- La merendina di Giumbolo

Sostanzialmente hai ragione, se un display ha una determinata dimensione, quella rimane sempre la stessa. Ciò che invece cambia è la tua percezione. Se faccio display da 4", uno da 6" ti sembra enorme, ma se comincio a immettere nel mercato display da 4,5", poi da 4,7" e poi ancora da 5" e da 5,5" sempre con molta gradualità, alla fine il display da 6" non lo percepirai più così enorme. Ricordo (nel lontano 2012) che quando vidi il primo Galaxy S3 esclamai "azz che padellone"... Oggi, riprendendo in mano quel telefono dico "uuhh... che piccolo". Cosa è cambiato? O meglio... Cosa HANNO cambiato (mi riferisco a chi manipola i mercati)? La mia percezione!

FlowersPowerz

Io prenderei lg g6, al posto di s7, se proprio non puoi prendere s8.

Alessio Ferri

Anche a me.

Alessio Ferri

6 rimane inutilizzabile.
Più di 5.2/5.3 non è semplicemente accettabile, 5.5 solo ed esclusivamente borderless senza spazi alcuni.

Fede

Ah si? Che fosse dual non lo sapevo, me ne è passato uno fra le mani ma essendo bran TIM non mi sembrava fosse dual sim. In realtà ho pensato fosse ibrido per esim+sim !

dodicix

Un conto è MHL, un altro è Dex. Il primo è solo la ripetizione del video tramite cavo HDMI (funzione presente, ma in forma Wireless), mentre il secondo è un vero e proprio metodo per trasformarsi in un PC desktop. Solo S8 può farlo, perchè necessita un hardware dedicato, non basta il supporto di Google tramite Android. Non è quindi solo G6 a "essere fottuto", ma qualsiasi smartphone che non sia S8.

alexhdkn

Memorie?

Oppure l'elephone

u

No, una Mini Cooper...

Hereticus

E' vero, l'avevo guardato troppo distrattamente!

ElChapo7

si normalissimo

andrea55

Ot: È normale che sotto il 5% di batteria quindi con riduzione della luminosità resti comunque visibile lo slider per la regolazione attivo? (S6 Flat)

coluiche

Lo slot per la seconda sim puoi, in alternativa, usarla per una micro sd

andrea55

Scusa è ma se la fisica non è relativa a parità di dimensioni di display se si aggiungono cornici importanti le dimensioni finali diventano maggiori, comunque prendiamo in mano i dati:
Z Ultra: 179 x 92 x 6.5 mm
Note8: 162.5 x 74.8 x 8.6 mm
Come puoi vedere Z ultra è ben 1,7cm più alto e 1,7 cm più largo, in maneggevolezza cambia tutto soprattutto in larghezza

Kyro

si l'ho usato, e va bene, come va bene un P10, un A5, un honor 8 9 , come vanno tutti bene oggi.. ma questi non sono top gamma. Se non sbaglio per Top Gamma s'intende che sia al top su tutto, che offra il massimo della tecnologia disponibile sul mercato senza risparmiare su nulla.. e mi sembra che G6 abbia risparmiato su tutto, soc, memorie, fotocamera posteriore, vetro, bluetooth, type c, su tutto..
c'è qualcosa che non ti torna?

Mustik

Se ha RAM ddr4 come ho letto, buona cosa

Stromboli

Si equivalgono s8 plus e note 8, se lo preferisci arrotondato prendi s8, se lo vuoi col pennino e più squadrato prendi note

Garrett

Mi stai prendendo in giro? Cornici o non cornici, la dimensione è la stessa. Nel 2013 una dimensione del genere era da padellone e invece ora no. A prescindere dalle cornici. C'é chi riteneva ridicolo portare all'orecchio un telefono così grande. I gusti c'entrano poco. Se un prodotto è considerato enormemente grande, non è che poi diventa piccolo

andrea55

Semplicememente perchè ora le cornici sono ridotte mentre un 6 pollici all'epoca rischiava di essere un tablet

Giuseppe Troiani

Appunto il top è uno è i migliori sono loro tre.

doctor_bike

Iphone non è semplice da usare da anni. Il fatto che sia abbia una schermata home semplice, cosa che tra l'altro puoi avere anche su s8, non significa che sia semplice ed immediato da usare, anzi, è esattamente il contrario. I Samsung sono diventati molto più user frendly di iPhone.

Vuoshino

Forse anche un po di autonomia in più. Per il resto gran telefono l s8. Attendo il v30 o il mate10 per cambiarlo

doctor_bike

S8

doctor_bike

Credo che si possa rimpiangere solo la grandangolare e nulla più

Fede

In che sento il Note8 è un dual sim ibrido?

Stromboli

Sono 3 smartphone diversi, a chi serve il pennino c'è il note, a chi non serve c'è s8 plus, chi lo vuole compatto s8. C'è scelta per tutti

mauriziogl

Ahaha bella questa

mauriziogl

Perché internet sta volturando sempre più sul mobile, di conseguenza si sente la necessità di uno schermo più grande che possa sostituire un pc per molte cose di normale utilizzo, navifazione, musica, mail, scritture di testi, video

alexhdkn

L'hai usato?

Shrek

Eh... pensavo anche alla frase di Demetrio: "Ovviamente mancando anche SD e jack da 3.5mm per me è scaffale a vita pure il Nubia" :D

Giuseppe Troiani

Il top é il note poi vengono i 2 S8.

Stromboli

S8 è il migliore in lista, è il top in tutto

Vuoshino

Strano, il g6 ha un' opzione automatica appositamente fatta per contrastare la luce diretta del sole, come tutti gli ultimi device provati. Il mio si vedeva piuttosto bene.

Vuoshino

Confermo, g6 veramente un ottimo device. L' ho cambiato circa 2 settimane fa con l's8 ma qualcosina ancora rimpiango...

Vuoshino

Oggi ho comparato il mio s8 all iphone 7 s o quello che cxzzo è di un amico. Ci sará un motivo se li chiamano borderless, magari perchè adesso con le dimensioni di un device considerato enorme un paio di anni fa, riescono a tirar fuori qualcosa di più tascabile al giorno d' oggi...

lupo

Huawei op5 htc u11 v30 mi6

Massimo Fonetico

che gusti!!

Scommetto che guidi una multipla!!

Shane Falco

riflesso che esiste solo in determinate condizioni quindi non sempre, cmq neanche a me convincono i display edge però tra s7 e s7 edge è stata più venduta la versione edge quindi samsung (ascoltando il volere del popolo) ha fatto s8 con bordi edge

Garrett

Quindi non si giudica più l'ergonomia ma l'immagine trasmessa.

Ale Cirni

Direi che dal 2013 i gusti dei consumatori si sono evoluti in favore di display più grandi. Tutto qui

Garrett

Ricordo a tutti che quando Sony ha messo in commercio lo Z Ultra, tutti dicevano che era un padellone. Ora un 6" è nella norma e non si capisce per quale motivo se nel 2013 era un padellone, nel 2017 una tale dimensione non lo è più.
Evidentemente molti pseudo recensori-giornalisti, non hanno dei principi cosi fermi.

Adesso si parla anche di questo 18,5:9 che è quanto di meno fruibile ci sia.

red wolf

tra i cinesi di seconda fascia vernee è quello che m'ispira di più. Per i soldi che costa su gb, si può rischiare...per male che vada le specifiche che ha dovrebbero almeno renderlo fluido, poi se nn ha la cam ottima o nn vola come un s8, fa lo stesso...per me sarà un secondo telefono

Viva Android

Leggi qualche commento sotto che stanno uscendo delle perle della serie "scalda solo quando naviga,ma per il resto tutto ok"

Kölsch

Fascia economica 0-300 fascia top 300-900 c'è qualcosa che non quadra

Desmond Hume

ma Apple fa parte di un universo parallelo in cui una mancanza viene vista come feature :D

u

Io vado controcorrente e scelgo Pixel 2 XL...

Desmond Hume

beh insomma, tra l'altro ho scoperto che rispetto ai suoi predecessori G5, V30, V34/Q8, G4, G3 gli è stata tolta la compatibilità slim port e quindi non è possibile usare un adattatore TypeC>Hdmi plug & play.
Quindi nel caso in Google si dovessero svegliere domani e implementare qualcosa di simile al Samsung Dex sarebbe fottuto...

LEONAR DRUM

AHAHAHAH!

mazzone

io sono interessato al flat ma a quella cifra forse con il black friday ma non credo, l's8 sui 400 € fra quanto lo potrò trovare secondo te?

Honor

Recensione Honor Magic 2: lo slider phone che vorrei in Italia

Huawei

Recensione Huawei Mate 20: meno PRO ma ha tanta potenza

Android

Recensione Razer Phone 2 e confronto con Rog Phone

Honor

Honor 10 Lite ufficiale: evoluzione della specie a 240 Euro | Anteprima