SpaceX pubblica un video delle "papere" più costose che mai

14 Settembre 2017 69

Sul proprio canale YouTube, SpaceX ha pubblicato un video, intitolato "How Not to Land an Orbital Rocket Booster" (Come non far atterrare un Orbital Rocket Booster), che ironizza sugli atterraggi del Falcon 9 andati male.

I filmati di "papere", come quelli che vediamo in alcuni programmi TV (ad esempio Torta di riso o Paperissima) oppure quotidianamente sui principali social network, riguardano solitamente persone o animali che commettono azioni buffe e leggere. In questo video, invece, vengono mostrati alcuni spezzoni delle fasi di recupero del razzo non andate a buon fine. Considerando che ciascun lancio ha un costo che si aggira attorno ai 62 milioni di dollari, ci sono pochi motivi che potrebbero restituire una risata.

Però, nonostante l'apparente tono ironico, il video vuole riassumere i progressi effettuati da SpaceX e termina, infatti, con il mostrare il primo atterraggio effettuato correttamente risalente al dicembre del 2015, un importante traguardo per l'Azienda e per il futuro del settore aerospaziale.

Vi lasciamo alla visione dell'affascinante filmato.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 435 euro oppure da Amazon a 517 euro.
Samsung Galaxy S8 G950f Lte Viola Orchid Grey è disponibile da puntocomshop.it a 519 euro.

69

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Eros Nardi

https://motherboard .vice .com/it/article/aeqad4/perche-la-nasa-ha-spedito-batteri-patogeni-sulla-stazione-spaziale-internazionale
" batteri, che resteranno nello spazio per 45 giorni, saranno un modello di evoluzione accelerata per i loro cloni, geneticamente identici, rimasti sulla terra.

Studiando l'espressione dei loro geni, e quali mutazioni saranno favorite in quelle particolari situazioni di stress, non solo avremo altre preziose informazioni riguardo il comportamento di patogeni nello spazio, ma forse saremo in grado di prevedere come sulla terra MRSA può evolvere per resistere agli antibiotici che ancora sono in grado di sconfiggerlo"

giusto per fare un esempio del fatto che le cose non sono necessariamente lontane tra loro..

William

E allora evita di scrivermi no?

Pip

Secondo me potresti anche vivere in bagno, visto le cagatr che dici...
Sinceramente non vale nemmeno la pena discutere con uno che paragona ricerca spaziale e medicina...

Pip

Chi dorme non piglia pesci.

Dab

Sei uno dei tanti che non sa cosa comportano le scoperte scientifiche, anche quelle nello spazio. I sistemi laser per far attraccare con precisione parti alla stazione spaziale internazionale ( spiegato in poche parole) sono diventati gli stessi che vengono usati per operazioni chirurgiche, per esempio.

Babi

Povero oceano... :(

Breus

La strada per il successo è lastricata da fallimenti.

William

Scusa rispondevo a un asino che mi consigliava di andare a cagare,ma senza una sua foto non riesco ...

William

Secondo me esiste già e si chiama...

William

Grazie,sono onorato

Andy

What?

William

Sono andato stamattina,consigli di andare una seconda volta?

Sungfive52

discorso senza senso....

Pippolo

Credo che siano due cose molto diverse. L'esplorazione spaziale è una grande occasione per la specie umana di accrescere le esperienze scientifiche e tecnologiche. Le disuguaglianze ed i grandi problemi del mondo sono legati ad una mancanza di volontà e non di risorse. Per esempio, il giro di affari dell industria del cibo per gatti è di 67 miliardi di dollari, e di questi circa la metà è impiegata per il marketing (pubblicità). Se le persone rifiutassero di avere gatti e devolvessero quei soldi agli affamati in 3 anni (fonte fao) si estingurrebbe la fame nel mondo. L esplorazione spaziale è una delle più importanti iniziative che il genere umano possa ambire.

dario

in realtà gli esperimenti medici e farmaceutici che si eseguono nello spazio sono innumerevoli, quindi ironia a parte hai ragione, le cose non sono affatto slegate.

TheBestGuest

Ah ok grazie :)

MrGenny49

Sei il miglior troll della zona, nulla da aggiungere

MrGenny49

Ah beh finché sono i suoi...

AlphAtomix

e chi ti dice che un domani grazie al facile accesso allo spazio non sarà creato un farmaco che cura pure le idiozie?

Andy

Un'altra persona che parla per sentito dire..
1. SpaceX è un'azienda privata e può investire le sue risorse nel modo che pensano sia migliore
2. La maggior parte delle "esplosioni" (più o meno tutte tranne che 2/3) che si vedono nel video rappresentano booster utilizzati per portare satelliti/sonde come missione PRIMARIA, quindi lo scopo principale era portare in orbita il payload; dopo il completamento della missione hanno deciso di sfruttare il rientro come tentativi di raffinare tecniche e modelli per permettere gli atterraggi. Da notare che, comunque, come avviene di norma per le aziende non SpaceX, i primi stadi dopo la messa in orbita vengono tutti fatti rientrare in oceano disintegrandosi.
3. Ergo, a parte i primi test (i grasshopper), per SpaceX tutti questi rientri falliti NON hanno avuto alcun impatto economico negativo, in quanto i booster servivano per la messa in orbita; anzi, ogni fallimento ha portato sempre più dati utili e preziosi per la SpaceX

AlphAtomix

non è un'esplosione, è un disassemblamento rapido non programmato. lol

Manu

sai quanti soldi si usano x crerare medicine? sai quanti animali muoiono x test ecce ccc si chiama investimento. Chi investe bene alla fine ci riesce

Manu

60 mil di euro

Manu

Il successo è l'abilità di passare da un fallimento all'altro senza perdere l'entusiasmo.
cit Winston Churchill

luca

quello è poco costoso, la maggior parte lo pagherà con il rene.

luca

secondo me c'è poco da scherzare.... ogni volta sono miliardi in fumo.

Super Farro Vintage

La Nord Corea non ha speso soldi per i missili...
https://uploads.disquscdn.c...

tommaso

più che perseveranza direi tanti soldini

William

No intendevo vite da uva di vino

ciro

In tutta l'africa ovviamente, senza discriminazione alcuna.

William

Dove?

Pip

Certo che hanno avuto una perseveranza disumana a voler continuare con il loro progetto dopo tutti quei fallimenti.
Faccio un inchino alla loro volontà

Pip

Ma va a cagare...

ciro

Da wikipedia

Il primo volo dell'Ariane 5 (Ariane 5 volo 501) svoltosi il 4 giugno 1996 fallì e il razzo si autodistrusse dopo 40 secondi dal lancio per via di un malfunzionamento del software di controllo, generato da uno dei più famosi bug della storia. Un dato a 64 bit in virgola mobile, che rappresentava la velocità orizzontale rispetto alla piattaforma di lancio, venne convertito in un intero a 16 bit con segno, questa operazione causò una trap del processore (operazione errata): il numero in virgola mobile era troppo grande per poter essere rappresentato con un intero a 16 bit. Motivi di efficienza avevano spinto i progettisti a disabilitare il controllo software (scritto in Ada) sulle trap, anche se altre conversioni simili nel codice erano corrette. Questo errore scatenò una reazione a catena che causò poi la deviazione distruttiva del razzo a causa delle enormi forze aerodinamiche. Fu necessario quasi un anno e mezzo per capire quale fosse stato il malfunzionamento che aveva portato alla distruzione del razzo.

praticante

Scusa ma ti devo informare che grazie alla ricerca aerospaziale si sono fatti notevoli passi avanti anche in medicina, pensa solo a quanti esperimenti hanno dovuto fare e fanno per far vivere gli astronauti nella stazione spaziale, l'ultimo che mi viene in mente è per misurare la pressione intracranica, fino a poco fa bisognava forare il cranio per misurarla, per adattarla allo spazio hanno inventato un apparecchio che te la misura dall'occhio, senza fori.

Corryg

chissà iphone x esplosi per arrivare a quel gioiello appena presentato

ciro

Ma perdonami non puoi accostare le due cose. Space X è un'azienda privata. E' come se critichi Pirelli di fare pneumatici, Barilla la pasta, Apple telefoni e così via...

dario

è il loro business, privato... in che modo quei soldi sarebbero potuti essere destinati alla medicina? donandoli alla ricerca medica invece che a quella aerospaziale? ma se non facessero ricerca aerospaziale, non avrebbero soldi da donare alla medicina, perché il loro business non esisterebbe... è un ragionamento che non ha senso, applicato a un privato. possiamo discuterne per i fondi pubblici destinati agli uni invece che agli altri, al limite.

William

Con il tuo ragionamento quando perdi qualcuno di importante per un tumore o un cancro,e ti accorgi che nel 2017 la gente ancora ci muore,immagino tu nella tua testa dica: cazz0mene,abbiamo SpaceX

Joe Malanno

https://uploads.disquscdn.c...

ciro

Ti stavamo aspettando. Spero tu intenda vite di bambini in africa che non hanno acqua eh

Carl Johnson

Sempre meno costoso di quando ti cade il nuovo iPhone X

Everything in its right place.

ECCOLO

Maurizio

Con questo ragionamento si dovrebbe fermare l'economia e destinare il tutto allo sviluppo della medicina. Follia.

William

Loro ci ridono,ma con tutti quei milioni di dollari" bruciati" sai che investimenti in medicina per salvare vite si potevano fare?

Everything in its right place.

Vabbé ma la missione su Marte è una mossa più di marketing che altro.

Michele M.

Svasatore può accompagnare solo (cit.)

qandrav

no aspetta Ariane5 è un errore atroce ma non c'entra Musk, è roba successa nel 1996

Tom Smith

Io dico entro 2030 ma con nuove tecnologie questi motori per razzi non sono abbastanza avanzati

Svasatore

Non lo guardo.
Ma non é che sono un haters a prescindere.
Se fanno andare i razzi bravi, però trovo che non sia una mega impresa.

Marte 2024 con gli umani, questo ha detto munsk.

RECENSIONE Dji Mavic AIR: meglio o peggio del Mavic Pro?

Alta definizione

Anteprima Fujifilm X-H1, i nostri scatti con la nuova top di gamma | Video

-10% su tutti i prodotti eBay elettronica, informatica, smartphone, fotografia e altro

Apple

iPhone X per me è NO (3 mesi dopo) | Da Android a iOS e RITORNO | VIDEO