Bitcoin, a Chiasso le tasse si pagano con la criptomoneta

08 Settembre 2017 75

Pur con tutte le perplessità e fluttuazioni del caso, il Bitcoin continua a mietere successo in diverse parti del mondo. Ad oggi non è dato sapersi se si tratti di un business destinato a durare nel tempo o sia semplicemente una bolla pronta ad esplodere da un momento all’altro. Fatto sta che diversi Paesi si stanno avvicinando alla criptovaluta, contribuendo al suo generalizzato trend di crescita (pur intervallato da crolli sul mercato virtuale).

L’ultimo caso - in ordine di tempo - che vede il Bitcoin protagonista riguarda la Svizzera, ed in particolare il Municipio di Chiasso. Proprio la città elvetica sarà la prima all’interno del Paese a permettere il pagamento delle imposte proprio in Bitcoin a partire da gennaio 2018, facilitandone così l’espansione nel territorio. Non sarà tuttavia possibile versare tutti i tributi dovuti tramite la criptomoneta: il massimale è stato infatti fissato a 250 franchi, poco meno di 220 euro al cambio attuale.

La decisione del Municipio di Chiasso è stata presa dopo aver incontrato diversi soggetti “attivi nel mondo Bitcoin e Blockchain” - si legge nel comunicato stampa. La città svizzera è stata scelta per diventare una base operativa per lo sviluppo delle tecnologie legate alla moneta virtuale.

Bitcoin come “volano” dell’economia locale, dunque. E questo lo dimostra anche il fatto che l’Esecutivo parteciperà in veste di socio fondatore alla costituzione di una fondazione no profit BHB di cui faranno parte diversi esponenti del mondo Blockchain e Bitcoin.

A partire da ottobre, poi, nella città elvetica si terranno regolari Meet Up dedicati in cui si affronteranno i principali aspetti legati alla tematica, così come verranno organizzati corsi di approfondimento per le scuole medie superiori.


75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ilmiocanestupido

Basta vedere il grafico a 2 mesi e capisci che il tuo è un punto di vista assai fuorviato

Roberto

in realtà è passato da 4200€ a 3500€ (non in un giorno ma circa 1 settimana)...sarà tipo il 15%

MisterWU

Per una crypto currency il 7% di fluttuazione in 1 giorno non è assolutamente tanto.
Informarsi prima di disinformare!!!

Roberto

ti risulta che con l'euro o il dollaro e così via, non si fanno affari per droga armi etc?

Giovà

beh ha perso il 7% in un giorno.. Tu che grafico hai visto ?

Imperium

In Italia siamo i peggiori criminali, corrotti e corruttori eppure siamo trai più ingnoranti (c'era uno studio su questo), depressi fin da scuola (anche qui c'è uno studio che lo conferma) e poveri. Quindi sì, meglio la Svizzera che l'Italia.

ilmiocanestupido

In alcuni contesti potrebbe essere tutt'altro. Pensa a quei paesi con un'inflazione a doppia o tripla cifra

ilmiocanestupido

Crollare il valore? Ma che grafico hai visto?

Rick Deckard®

Finalmente si possono pagare le tasse con i soldi guadagnati in nero?

Tito73

Già ed i primi a portarli qui siete voi!

Tito73

Sciaqquati la bocca!

Ardral

questo è uno, ma il succo del discorso è: ogni stato ha i suoi problemi. Io non vengo qua su HDblog a criticare l'Italia (visto che di cose ne avrei anche io da dire) e a pontificare il mio stato d'origine. E mai lo farò.
Visto che il 90% della gente qua dentro si basa come la Svizzera ruba soldi e detentrice di capitali senza nemmeno minimamente informarsi su come funziona il sistema qua.

Breus

Qui da noi c'è lo IOR che sicuramente non è secondo alla Svizzera; banca di uno pseudo stato ipocrita, criminale, opportunista, falso e costosissimo; colluso coi peggiori criminali dalle sue origini fino ai giorni nostri. Abolirlo e ridare in mano agli italiani tutte le risorse da esso sottratte sarebbe un enorme step verso la stabilizzazione economica di questo paese ;)

Florence Hotzone

Maledetto

Mi piace come la maggior parte dei commenti sia contro gli svizzeri anziché i bitcoin, non manca occasione di spalare merd@ contro qualcuno

Giovà

Intanto dall'altra parte del mondo il governo cinese inizia la sua stretta contro i bitcoin, facendone crollare il valore.
Una basilare regolamentazione potrebbe essere la via. Chissà che in Italia lo capiscano prima degli altri..

Palux

Invece i commenti sono alla mercé di tutti i pirl@

Carmine M.

La moneta dei criminali....Ti pare che la svizzera non ci metteva per prima le mani sopra...

skorpion83

Ma la Svizzera è la peggiore

Marco Ferrari

Io sapevo che non era possibile risalire al nominativo di chi stava dietro ad un preciso account...comunque il problema è proprio l'opacità e la non regolamentazione.
Concordo sul fatto che non sia tutto da buttare (anzi ritengo la blockchain il futuro delle transazioni finanziarie), però al momento io vedo solo tanta speculazione...tutto ancora troppo acerbo e palese speculazione.
Purtroppo chi ci rimetterà sarà sempre il "comune" investitore.

SLM

Ma quanto sarò felice di pagare le tasse in bitcoin! Non vedo l'ora!

Domenico

Il punto è la velocità delle transazioni. Se fosse vero che tutta l'evasione passa da lì queste valute sarebbero già congestionate.
Specie poi i sistemi con privacy totale, come monero o Zcash, che dovrebbero essere quelli realmente usati. Una transazione con monero dura diverse ore, con Zcash molto ma molto più, infatti forse l'esperimento fallirà allo scoppio della bolla e si salverà solo Monero tra le due...
Mi dispiace ma la questione dell'evasione, a parte la risposta facile che si può fare dicendo che anche sui social ci sono i pedofili e non è un buon motivo per non vederne il potenziale e l'utilità dello strumento, è proprio una questione di numeri che non regge.

Domenico

Ci sono strumenti per investigare la blockchain ed il fisco statunitense ha già dichiarato di riuscirlo a fare. Del resto nel momento in cui io da un exchange prelevo bitcoin già mostro il mio indirizzo, e ogni volta li sposterò da quel indirizzo si potranno seguire tutte le transazioni successive. Sono in sviluppo metodi per rendere bitcoin privato come Monero o qualche altra valuta ma ancora nulla di applicato. Per questo io dico che più che anonimo semmai è non confiscabile, si può sapere quanti bitcoin hai se uno conosce il tuo indirizzo e mette su un programma di ispezione di tutte le transazioni da quell'indirizzo in poi, ma da lì non si può fare altro. Certo che se sei perseguibile penalmente per aver accumulato bitcoin in traffici illeciti allora la prova basta per incriminarti.

Sicuramente sono in bolla, anche se non si sa quando scoppierà. Di certo come ogni bolla non si deve buttare via il bambino con l'acqua sporca. Queste valute stanno aiutando tantissima gente nei regimi comunisti come in Venezuela a sconfiggere l'inflazione e le confische di denaro dei loro governi,e comunque l'intero sistema permissionless senza intermediari è ilvero punto di forza rispetto ai sistemi di pagamento tradizionali. Io personalmente non credo alla storia del sottostante concreto, in economia non esiste il valore intrinseco di un bene, ma il valore d'uso.

ReArciù

Se ci sono delle istruttorie è perché qualcosa c'era ed era molto grossa

Ardral

su allora, visto che ne sai di più delle istruttorie del ministero pubblico federale ;)

Ardral

come ogni nazione del mondo del resto ;)

Marco Ferrari

La blockchain ti permette di sapere da dove parte e dove arriva, ma mantiene un anonimato totale su chi sia dietro i due capi della transazione.

Più che strumenti finanziari direi lo sfruttamento della "delocalizzazione" dei ricavi in paesi che fanno finta di non essere paradisi fiscali (vedi Irlanda).

Concordo che possa essere visto più come una commodity, però il sottostante non è concreto e ha un'utilità molto limitata, nonché soggetto a fluttuazioni decisamente troppo violente. La blockchain è secondo me un ottimo "concetto", ma personalmente ritengo queste criptovalute, così ad oggi e con l'attuale (non) regolamentazione, solo un'enorme bolla.

Pincha96

Non è proprio vero ci sono dei servizi che fanno passare i bitcoin di wallet in wallet finché non se ne perde traccia. E se non bastasse basta usare qualcosa come shapeshift entri in Bitcoin, li fai uscire come monero o zcash o altre monete più anonime anonime, le fai girare tra un paio di wallet, le fai tornare su shapeshift e infine si un portafoglio bitcoin diverso dal primo. Osservabile da chiunque si, ma non esclude la possibilità di nascondere soldi in bella vista.

Domenico

Appunto. Basta guardare per quello che sono usati, mica per quello che dicono i giornali.
Ogni transazione è tracciabile, chiunque può vedere sulla blockchain l'indirizzo da dove parte e dove arriva un bitcoin in una transazione. Il totale anonimato lo hanno solo valute come Monero e Zcash, ma le transazioni sono talmente lente che non sarebbe possibile pensare si raggiungano i livelli di evasione che solitamente vengono denunciati.
Per evadare da sempre si usano strumenti finanziari.
Le cryptovalute servono solo come strumento anticonfisca inflazionista, un po' come l'oro. Sono più un alternativa all'oro che al contante.

Marco Ferrari

Non conosco la classifica delle meno tacciabili e non mi sembra di aver detto che i Bitcoin siano i migliori in ciò, ma sicuramente non è come pagare con la carta di credito. Questa, come altre criptovalute, permettono un anonimato parecchio elevato e non a caso il loro principale utilizzo è nel mercato nero

f3d3

Guarda che le monete per transazioni il meno tracciabili possibili sono altre, vedasi Dash e Zcash. Non Bitcoin, che ha dalla sua solo il fatto di essere nato prima

Desmond Hume

congetture dici? ok

Marco Ferrari

Tracciabili? Prova a guardare per cosa sono usati e perché....

Domenico

E per questo userebbero bitcoin le cui transazioni sono tracciabili?
Ma daiii

Domenico

Il denaro si lava già nella finanza, le cryptovalute al momento non offrono un sistema che riesce a permettere il livello di transazioni necessarie.
Senza contare che la blockchain di bitcoin è osservabile da chiunque, le transazioni non sono segrete, semmai sono soldi non confiscabili ma non segreti, sai da dove partono e dove arrivano.
Il punto è che con un sistema monetario con banche centrali che non fanno altro che stampare moneta per tenere alti indici finanziari e comprare debiti di Stati c'è la paura che le monete FIAT possano inflazionarsi troppo.

skorpion83

Si sa che è la casa della mafia

ReArciù

Infatti secondo te da dove arrivano i soldi sporchi?

Ardral

io però guarderei cosa succede in casa vostra prima di fare congetture sul terreno altrui ;)

Marco Ferrari

Dopo che gli hanno tolto il segreto bancario dovevano pur trovare un altro modo per far girare denaro sporco

77fabio

L'ho bloccato anch'io :)

luca

2 milioni sono un importo risicato!!!!! sei un genio ..... della truffa ai contribuenti.

luca

cheminchiacenefotte!

Sagitt

lol

steph9009

Lo ben so! ma questa notizia credo le farà lievitare e di non poco.

Ardral

un altro furbone che entra nella mia lista dei bloccati :D

luca

appunto .... come dicevo ti puoi candidare a sindaco del paese vicino.... stoc4zzo!

Ardral

infatti sono consigliere comunale del comune limitrogo a chiasso, e i consuntivi li conosco bene :)

77fabio

Finalmente qualcuno che ha capito il vero senso dell'iniziativa...

luca

ok, ti puoi candidare a sindaco di stoc4zzo!

luca

si hai ragione visto che la premessa è che continui a non capire un c4zzo!

Android

ASUS Zenfone 5Z (3300 mAh): LIVE Batteria | Inizio ore 8:00

Android

OnePlus 6 con Android P (DP2): veloce, fluido e quasi completo | Video

HDMotori.it

Auto ibride 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

Wiko

Recensione Wiko View 2 Pro: buona la dual-cam, meno il display