Nel secondo trimestre 2017, 8 cellulari venduti su 10 sono smartphone

04 Settembre 2017 52

Secondo il nuovo aggiornamento del “Mobility Report” di Ericsson, che offre un quadro completo sullo stato attuale e sulle previsioni di crescita delle comunicazioni mobili nel mondo, gli abbonamenti LTE/4G hanno raggiunto quota 2,4 miliardi, di cui 260 milioni nel solo secondo trimestre 2017, mentre le sottoscrizioni WCDMA/HSPA (3G) hanno registrato un incremento di circa 30 milioni. Nello stesso periodo, gli abbonamenti esclusivamente GSM/EDGE hanno invece registrato un calo di 170 milioni di unità.

In generale, gli abbonamenti alla banda larga mobile sono in costante crescita, registrando un aumento di 260 milioni nel secondo trimestre 2017, pari al 25% anno su anno, raggiungendo così i 4,8 miliardi.

Gli utenti ai servizi mobile hanno invece toccato quota 5,3 miliardi. La differenza tra il numero totale delle sottoscrizioni (7,7 miliardi) e quello degli abbonati unici è dovuta al fatto che alcuni clienti, per vantaggi legati a specifici servizi o per il possesso di più di un dispositivo, hanno più di una SIM attiva.

Si conferma anche la crescita del traffico dati da dispositivi mobili, che è aumentato del 67% nell’ultimo anno (tra il secondo trimestre 2016 e il secondo trimestre 2017) e del 10% tra il primo e secondo trimestre 2017. Questo incremento è collegato al rapido aumento del numero degli abbonamenti alla banda larga mobile, così come al continuo aumento del volume medio di dati per sottoscrizione, trainato da video e social network.

Si rileva inoltre una continua forte crescita negli abbonamenti smartphone a livello globale. Nel secondo trimestre 2017 sono stati venduti circa 370 milioni di smartphone, equivalenti a circa l’80% del totale dei cellulari venduti nel trimestre (contro il 20% di vecchi cellulari che non si possono collegare a Internet), rispetto al 75% del quarto trimestre 2015. Sul totale delle sottoscrizioni ai telefoni cellulari, il 56% sono associate a smartphone, il che apre ulteriori possibilità di crescita nel futuro.


52

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
500euro

Hai perfettamente ragione, in Italia ci sono solo 16 Apple store, concentrati in poche città, perciò consegnare fisicamente un dispositivo non funzionante non è semplice per tutti gli Italiani che non abitano vicino ai 16 centri di assistenza ufficiali.

BerserkBo

Ci sono smartphone da 50 euro e anche meno (in dollari).

Orgath

Forse non era chiaro il messaggio... Non si parlava di regione di provenienza, quanto del fatto che in alcune zone non ci sono Apple Store o centri di assistenza autorizzati. Quindi non è vero che la sostituzione è immediata. Quelle persone hanno bisogno di un telefono di riserva. In una grande città l'assistenza è rapida per qualunque azienda di rilievo.

Gpl

Se ci sono tutti questi smartphone e sono veri i dati della popolazione mondiale i poveri non esistono

Stefano Baldanza

LG wine smart e via!

Francesco

Ah, io credevo fossero padelle.

Zer07

Il mio si è convertito da pochi mesi. Mia madre invece non ne vuole sapere, nonostante big launcher. De gustibus...

500euro

Chiediamolo anche agli abitanti di Vipiteno, Chiavenna e Domodossola. Che bella gente c'è in Italia!!!

500euro

e mio padre ultra settantenne che ama il flip.

Nick126

Scusa se ho provato a spiegarti il commento, la prossima volta scriverò anche io cose del tipo "anche l'iphone è uno smartphone".

Zer07

India e Africa.

Orgath

Come no! Se abiti a Caltanissetta, Barletta, Aosta, etc. te lo cambiano in un istante. Una passeggiata! Ma perché parlate di cose che non conoscete?

MatitaNera

È un processo troppo lungo per un unico responsabile

Zoro

Il 20% sono semplici cellulari e non smartphone??? È sorprendente una così altissima percentuale

Dark Passenger

figurati in calabria

zdnko

La notizia è che 2 su 10 non lo sono!

CAIO MARIOZ

È

R4nd0mH3r0

come ho scritto su, a mio cuggino gliel'hanno cambiato prima che si rompesse. E gliel'ha portato jobs in persona volando sulla nuvola spidy

Nick126

Te lo cambiano sul momento - > non serve un muletto

CAIO MARIOZ

Anzi anche 40 minuti, dipende da quanta gente c'è

Orgath

La sviolinata poi è relativa... Andiamo a chiedere ad un abitante di Caltanissetta, Bari, Sassari quanto è stato facile e rapido sostituire l'iPhone.

Orgath

Non si capisce perché... A me non risulta che gli iPhone abbiamo display indistruttibili, batterie inesauribili e non rispettino le comuni leggi della fisica.

R4nd0mH3r0

un paio di ore??? lol forse se te lo ripari da te.
Ah no scusa, volevi fare la solita sviolinata a Apple che è megamitica che ti da il telefono, ancora prima che si rompa. E' vero

Orgath

Non è necessariamente così.

rsMkII

Era una battuta, non dirmi che non hai ancora dei vecchi Nokia (per dire...) nel cassetto che possano servirti...
E no, forse abiti nel 3000dc ma NON tutti i problemi si possono risolvere in un paio d'ore. Che considerazioni sono?

rsMkII

Non ho detto che abbiano il telefono in assistenza. Ottime deduzioni, davvero! XD

Nick126

No ci vuole un genio a capire che intendesse che se un quinto dei telefoni finisce in assistenza prendere un iPhone (con il livello dell'assistenza che viene) effettuato ne vale la pena.

manu1234

cit. Ballmer

non dare la colpa a 110k dipendenti per l'operato di una poco sveglio

Liuk

Come lo hai scoperto?
xD

CAIO MARIOZ

Abiti nel congelatore

Marcomanni

Penso che dalla mia risposta di capisse benissimo che anche per me non può essere riassunta in quel modo.

Ma anche tu secondo me toppi alla grande, i due telefoni su 10 sono acquistati in paesi dove non si sente per nulla il bisogno di avere un browser e compagnia in tasca.

The_Th

oddio, se mandi il telefono in assistenza te lo tengono qualche giorno...

Liuk

Io abito in Burundi a Bujumbura e allora?

Bwaaaa! Haaa! Ha!

The_Th

statistica fatta scientemente direi...

i 2 su 10 sono:
- telefono per la nonna
- telefono per le emergenze o per quando si va a fare sport o si ha paura di rovinare lo smartphone oppure questo non serve
- telefono di emergenza se si sta lontani dalla presa 3 giorni (escursione in montagna)
- telefono di backup, anche se penso che molti cerchino di usare un vecchio smartphone, almeno hanno tutto per i giorni in assistenza

cosa più importante, iphone è uno smartphone, quindi il tuo commento ha poco senso

ice.man

in effetti ho verificato sul sito che gli attuali Nokia usano il software serie 30 privo di connettività 3G e di wifi
quindi possono solo fare telefonate o inviare messaggi di testo
per cui le potenzialità del sistema operativo montato credo passino in secondo piano

CaptainQwark®

I restanti sono Lumia

CAIO MARIOZ

Seriamente esistono persone che comprano telefoni di emergenza? Bah
Al giorno d'oggi se hai problemi li risolvi in un paio d'ore, a meno che non abiti in Burundi

Liuk

Perchè c'è lo zoccolo duro degli usa e getta, come si vedono nelle serie televisive ammerrecane.
:-P

Marcomanni

2 persone su 10 quindi hanno il telefono in assistenza... Fa davvero bene allora chi sceglie iphone.

rsMkII

Gli altri 2 sono presi per le emergenze, quando lo smartphone non funziona/è in assistenza.

The_Th

tecnicamente uno smartphone è un telefono dotato di funzionalità avanzate, quali accedere ad internet, far girare delle specifiche applicazioni mobile, con delle funzionalità multimediali...
quindi penso che il classico nokia da 30€ sia un telefono, quelli che hanno fotocamera, player multimediale e che hanno la possibilità di installare APP e con connettività 3g siano Smartphone...

moichain

1 Windows mobile!

ice.man

è vero, ma in Cina oltre il 55% della popolazione risiede in città. E con città si intendono agglomerati il cui nome a noi risulta socnosciuto, ma fanno tranqullamente piu di 4-6milioni di abitanti
nelle campage vivono OGGI prevalentente bambini e nonni
perchè fino all'anno scorso la legislazione impediva a chi si era spostato in città per lavoro di potersi tirare dietro il resto della famiglia. Questo per rallentare la già esplosiva crescita delle città e diminuire la conseguente richeista in termini forniture di servizi (scuole, asili, etc)
considerato che i ciensi hanno la settimana lavorativa da 6 gg
nessuno riesce a vedere la famiglia nel weekend. praticamente l'unica occasione è il capodanno ciense che da luogo al piu imponente esodo di massa esistente al mondo
con file alla stazione per l'acuqisto dei biglietti che a contronto al concerto di Vasco Rossi erano in 4 gatti.....
Ovvio che questi genitori chiedano un dispositivo adatto a fare videochiamate

MatitaNera

ma a che servono gli smartphone ? cit. Microsoft

M_90®

gli altri 2 sono Motorola DynaTAC 8000X venduti in corea del nord.

ice.man

per curiosità gli attuali Nokia con tastierino numerico come sono catalogati?

luca bandini

blue klein!

Squak9000

No... i restanti 2 sono SUPER SMARTPHONE e sono Stonex.

Davide

ma si riesce a stimare la richiesta di metalli preziosi tipo l'oro per la costruzione , che ne so, del "parco smartphone 2016"?

luca bandini

i restanti due sono iphone :)

Android

ASUS Zenfone 5Z (3300 mAh): LIVE Batteria | Inizio ore 8:00

Android

OnePlus 6 con Android P (DP2): veloce, fluido e quasi completo | Video

HDMotori.it

Auto ibride 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

Wiko

Recensione Wiko View 2 Pro: buona la dual-cam, meno il display