L'Irlanda ritiene che la multa da 13 mld di Euro inflitta ad Apple sia ingiustificata

17 Agosto 2017 198

L'Irlanda continua a difendere le politiche fiscali adottate nei confronti degli investitori stranieri, le stesse che hanno portato la Commissione Europea a stabilire una multa di ben 13 miliardi di Euro nei confronti di Apple, a causa dei contestati mancati versamenti a favore dell'erario irlandese.

La difesa arriva direttamente dal Ministro delle Finanze Paschal Donohoe, recentemente intervistato dalla rivista tedesca Frankfurter Allgemeine. Donohoe ha dichiarato che, sebbene l'Irlanda porterà a termine la raccolta della somma contestata dalla Commissione, ritiene che si tratti di una multa ingiusta, dal momento che non sono state effettuate violazioni di alcuna legge irlandese o europea. Il Ministro ha evidenziato come la tassazione agevolata non sia stata cucita attorno ad Apple, bensì sia la stessa offerta a tutti gli altri partner che decidono di investire in Irlanda.

Donohoe non ha accolto favorevolmente il giudizio della Commissione Europea, affermando che "...non svolgiamo il ruolo di esattori fiscali mondiali per chiunque altro...". Oltre a ciò, Donohoe ha preso le distanze anche dalle recenti dichiarazioni rilasciate da Francia e Germania, le quali vogliono porre un freno alla possibilità di acquisto delle aziende strategiche europee da parte dei potenziali partner cinesi. Secondo il Ministro irlandese, tale regolamentazione contribuirebbe a ridurre l'immagine di un mercato europeo veramente aperto, scoraggiando i potenziali investitori.

Ricordiamo che la Commissione Europea ha stabilito che Apple dovesse risarcire il fisco irlandese di ben 13 miliardi di Euro, a causa dell'applicazione di una tassazione troppo agevolata, valutata alla stregua di un aiuto di stato. Nel corso dei mesi, l'Irlanda ha sempre contestato questa decisione, la quale ha creato un pericoloso precedente che potrebbe incidere negativamente sugli investimenti tecnologici da parte di attori stranieri, aspetto fondamentale dell'economia irlandese.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 539 euro oppure da Amazon a 618 euro.

198

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Boronius

Aperto a cosa, al fallimento strutturale della nostra economia fatta di vecchi?

floc

siamo su accadiblog, ad agosto, i redattori malapena scrivono italiano... La colpa è nostra che stiamo qui a leggere :)

floc

premesso che non è una MULTA ma sono TASSE, ma quindi secondo te prima l'irlanda chiede gli aiuti A SPESE NOSTRE poi fa quel c che vuole giocando a fare il paradiso fiscale? Sai per me dove potete andare tu e l'irlanda?

Paolo Giulio

Faccio ammenda... avevo inteso il tuo post come appunto al mio intervento (se lo rileggi, l'interpretazione è ampiamente fraintendibile) e non come una sottolineatura del mio continuare nel dare perle ai p0rci... sorry.

Luca Bresciani

ti ho sopravvalutato scusami qui in mezzo agli imbecilli sei a tuo agio preferisco abbracciare tua sorella bannato

Paolo Giulio

Ma che cosa dici??? Cosa scrivi???
Cosa c'entra "fare il professore" con dare una INFORMAZIONE CORRETTA e porre rimedio ad un evidente errore di comunicazione che implica anche una lunga serie di post ERRATI nella concezione che puoi leggere sotto???
Davvero: mentalità retrograda e limitata!
Tieniti la tua informazione errata, commenta quella e gioisci della ign0ranza... BRAVO! Bel modo di pensare... ti troverai MOLTO bene nel mondo e nella vita appena finisci scuola...
Un abbraccio...

Luca Bresciani

Se vieni qui a fare il professore, in mezzo agli imbecilli, sei in torto tu...

SteDS

Si va be ho capito, inutile discutere, non hai nemmeno la curiosità di vedere se stai dicendo una cosa giusta o meno (e non è giusta, io la ricerca l'ho fatta, basta poco). E' palese che non è partito l'embolo a me, sei tu che ti stai comportando da fanb0y.

Max

Fattela da solo la ricerca. Ti suggerisco i termini double Irish e Dutch sandwich associati a Google per iniziare

SteDS

Ok provalo. Io sotto ho messo dei link.

Max

Fanno lo stesso per Google e Microsoft... Fanno lo stesso per tutte le multinazionali che non avrebbero altro motivo per investire in Irlanda

SteDS

Nooo ma è così difficile fare una ricerca in rete? Sul serio, lo dicono ovunque! Lo dice la commissione che ha fatto le indagini. Dai che cavolo te l'ho spiegato che l'articolo di hdblog cita solo il ministro irlandese sbugiardato dalla commissione.

Max

Ancora ? L'hai capito che lo stesso tasso l'hanno applicato a Google e Microsoft e chissà quali altre multinazionali? Ma tu leggi Apple e ti si gonfia la vena...

Razvan Sorin Dudas Cocos

E così dimostri tutta la tua ignoranza in materia. Prova ad imparare cosa siano le direttive, poi i regolamenti, e a che livello si collocano rispettivamente alle leggi nazionali, e in seguito ripassati i Trattati di Roma, Maastricht e Lisbona. Le università di diritto esistono per un motivo.

R41

Il mercato europeo deve essere aperto a chi ne fa parte.
Per chi è fuori come i cinesi e prossimamente UK no.

Saccente

Non mi serve, vedo ciò che accade, ciò che esiste. Ad esempio, esistono le sanzioni per chi non recepisce la tal norma entro la scadenza.

Saccente

Capisco che quando si mette nelle condizioni (o ci si mette da sè stesso, per sete di potere) l'uomo di spartire montagne di soldi al prossimo, entra in gioco la corruzione.
Il welfare vero è un altro, questo: "Tutti quelli che credevano stavano insieme e avevano ogni cosa in comune; vendevano le proprietà e i beni e li distribuivano a tutti, secondo il bisogno di ciascuno."

pako8x

Quello che molti non sanno è che questa tassazione agevolata in Irlanda si traduce in uno stato sociale inesistente, con contratti che spesso non prevedono malattia, ferie, assicurazione sanitaria e tutele contro il licenziamento... Ma a questo nessuno pensa perché gli stipendi possono arrivare anche a 80 - 100k €... Difatti quando la bolla esploderà i cari irlandesi si ritroveranno nel medioevo!!

Luca Bresciani

Apple compra i Governi

CastSimone

Sicuramente la situazione Irlandese peggiora (in minima parte) la situazione italiana, ma a mio parere il cappio al collo ce lo siamo fatti da soli.
Magari la situazione è peggiorata un po' negli ultimi anni, ma 20 anni fa più o meno era così agli inizi un po' in tutti i settori (per i laureati), solo che dopo i primi anni avevi la possibilità di crescita e di migliorare la tua posizione. Quello che manca in Italia è il futuro.
Ad esempio nel mio settore anche 20 anni fa nei primi 2-3 anni prendevi (nel migliore dei casi) a malapena il rimborso spese come stipendio, però sapevi che in futuro le cose miglioravano e iniziavi a guadagnare decentemente.
E questo è proprio un fattore di mentalità, un tipo di pensiero che è sempre esistito nel nostro paese, crisi o non crisi, i giovani non sono il futuro per i vecchi, non si rischia investendo sulla loro esperienza, non abbiamo mai avuto la lungimiranza di guardare oltre il presente, e quello che viviamo oggi sono le conseguenze. Voglio proprio vedere dove andrà a finire il belpaese con una popolazione che sta sempre più invecchiando e con le attuali generazioni senza futuro. Io me ne scappo e spero proprio che la situazione Irlandese non cambi per i prossimi anni visto che Dublino è una delle mie possibili mete.

scrofalo

Così palese...
Prostituzione quasi.

Vinz

Vero, ogni tanto svariono.

Liuk

Credo che si possa interpretare come mossa di marketing nazionale.

Liuk

Scusa, si dice ''fuggi fuggi generale''.

SteDS

Eh no, non è così in realtà, è solo quello che dice il ministro irlandese per ovvie ragioni. La commissione dice tutt'altro. Che poi ci sia un regime favorevole rispetto agli altri paesi è palese, ma in questo caso si è andato oltre.

Vinz

L'Irlanda ritiene che la multa manderà in mille pezzi il paradiso fiscale che hanno creato, quindi non vogliono accettare perché non gli conviene.

Zeronegativo

Non é colpa di Apple, ma dell'Irlanda si. Tu hai fatto il conto di quanto ha portato Apple in Europa, adesso fai il conto di quanto l'Irlanda sta regalando ad Apple (e a tutte le multinazionali trattate nello stesso modo).
Te lo dico perché ho amici che in Italia hanno fatto la fame con la specialistica in tasca, mentre in 3 giorni a Dublino hanno trovato posto in una di queste aziende pur non essendo molto qualificati per quel lavoro. Una ragione dello 0.05% é ridicola e falsa il mercato, ti auguro di non aver problemi di lavoro ma sappi che quello che tu fai in due giorni un irlandese lo può fare in una settimana e farsi pagare comunque meno di quanto chiedi tu.

Mister chuck revenge

..non è una multa

nessuno29

Non è una multa,sono le tasse non pagate.

Saccente

E sarebbe colpa di Apple e/o Irlanda? Ti rendo noto che la Olivetti è andata in malora prima che esistesse l'Europa Unita, per questo non esiste più tale mercato in Italia. E si potrebbero fare molti altri nomi, in campo tecnologico, che hanno fatto la stessa fine nello stesso periodo storico. Piuttosto Apple ha creato un indotto di lavoro notevole, qui in Europa. E i soldi li spengono pure, in Europa: da dove vengono i vetri della nuova sede Apple? Dalla Germania. E le macchine per montarli? Dall'Italia. Quei crettini (con 2 t) alla UE non hanno realizzato che quei miliardi accumulati in Europa e non reimpatriati in USA per non essere tassati, vengono e verrano investiti qui.

Max

Non c'è stato nessun tasso cucito su Apple. È il tasso che l'Irlanda offre ad OGNI multinazionale che investe nel loro paese.

Max

Ok avevo inteso male

Max

13 miliardi di euro

Matteo

che esca dall' europa, alla veloce anche

Paolo Giulio

No, si avvia una procedura di infrazione con relativa sanzione per le tasse non riscosse, sanzione che è CERTA anche se l'Irlanda continuerà con la sua politica di tassazione "di favore" per le varie multinazionali.

E' tutta una questione di politica; all'Irlanda ovviamente va bene così perchè non vuole perdere cmq i benefici di incasso di questa situazione, la stessa Irlanda che "esiste" economicamente grazie ai circa 90 mld di euro avuti dalla UE nel lustro scorso per evitare il default...

Diciamo che hanno LEGGERMENTE la MEMORIA CORTA e stan facendo OGGI i propri interessi economici a scapito delle altre nazioni comunitarie quando IERI la stessa UE ha salvato loro il qulo...

ale

Beh ma se l'Irlanda non vuole prendere quei soldi, fossi la UE direi, bene li prendiamo noi, o no ?

Vedila come una sanzione nei confronti dell'Irlanda, ha permesso ad un azienda di non pagare delle tasse, andando contro ai regolamenti europei, benissimo, quei soldi di tasse non pagate che te non vuoi me li prendo io e questa è la mia sanzione. Se no scusa a loro cosa gli fanno, come punizione li obbligano ad accettare dei soldi ?

Gabriele Di Bari

Infatti, da soldi a chi non se li merita.

Gabriele Di Bari

Allora sei sordo e cieco, se le grandi aziende possono pagare 0.05% di tasse perché grazie all'Irlanda, e così di fatto truffano il fisco dell'altre nazioni EU, i piccoli, medi e anche grandi imprenditori di queste nazioni (tra cui la nostra) si vedono strozzare dalle multi nazionali che non vincono perché migliori, ma perché pagano meno.
Questo è scorretto.

Gabriele Di Bari

O più semplicemente, l'Irlanda sta diventando ricca, proponendo quasi 0 tasse alle grandi aziende.
E loro vanno li non per l'Irlanda, ma per l'eu.
Quindi detta papale papale, gli irlandesi fanno i "froc*" con i cul* degli altri.

Super Farro Vintage

L'Irlanda ritiene che la Apple abbia pagato le tasse nella giusta quota, perchè una certa somma era stata versata dal folletto con la pentola d'oro che si trova all'origine dell'arcobaleno.

Paolo Giulio

Non funziona così... l'Irlanda DEVE ristabilire una corretta tassazione che non sia anticoncorrenziale nei confronti degli altri stati membri e, di conseguenza, la UE impone alla stessa Irlanda di richiedere la differenza di quanto NON incassato (i 13 mld in questione).
Ogni Stato ha ceduto parte della propria sovranità entrando nell'UE, ma l'UE stessa non può in alcun caso (per ora?) sostituirsi agli obblighi dei singoli stati.

ale

Ma poi mi chiedo, io avrei fatto che le tasse non pagate se l'Irlanda non le vuole vanno pagate direttamente all'UE, ed il problema era risolto...

E K

Ottimo trampolino pubblicitario per gli eventuali investitori Lowtax del mondo, questo politico sa proprio il fatto suo in termini di marketing. Curiosamente questa tassazione agevolata non é stata ottenuta da google (le cui magange piacciono tanto alla UE, quindi gliela avrebbero cassata), ne ad amazon, ne alla Symantec.
Dai, fatevi pagare, che non é mai male creare un precedente in cui si rispettano le regole interregionali.

Razvan Sorin Dudas Cocos

Per favore vai a fare qualche lezione di diritto comunitario. Te ne prego.

Zoover

Uè allora?
Irlanda,devi far pagare la multa apple!
Che ci servono i soldi in europa per accogliere gli amici miei.

Mister chuck revenge

Apple non è stata multata

PeachGem

Io da iPad mini 1

CAIO MARIOZ

Spero prima

italba

Sarà colpa dell'Unione Europea: Se Apple deve pagare le tasse come pretendi che aggiusti pure il browser?

Davide

sisi certo, un po' come per i liberi professionisti che vanno a credito. Era per dire che quello che dovrebbe finire nelle casse italiane finisce un po' nel nulla e un po' in Irlanda mentre qui entrano le briciole.

Recensione iPhone 11 Pro Smart Battery Case: è il migliore, ma che prezzo!

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza