Nokia Body Cardio: la nostra prova

29 Luglio 2017 44

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Sono convinto che chi spende più di 100 euro per una bilancia smart, connessa ad Internet ed evoluta, non lo fa perché crede perdutamente nei dati che fornisce. Sa benissimo che c'è approssimazione: dietro alla percentuale di massa magra, dietro alla stima dei kg di muscolo, nel calcolo del BMI/IMC e in tutte le altre metriche, ci sono degli errori più o meno influenti. Perché altrimenti i professionisti (leggi: i dottori) usano strumenti da migliaia di euro e non la semplice bilancina presa su Amazon? Le variabili corporee (come siamo fatti), ambientali (dove le appoggiamo), e temporali (in quale orario le usiamo) possono rendere questi strumenti credibili o meno, e basta capire un po' il loro funzionamento per rendersi conto che è una conseguenza inevitabile.

Secondo me, chi compra una bilancia smart lo fa per motivarsi, per avere un pretesto. Un po' come chi si abbona in palestra per tutto l'anno così da sentirsi poi costretto, quasi obbligato, ad andarci. Se c'è da perdere peso e seguire una dieta scocciante, se serve mettere su muscoli o tirarsi per una maratona, intanto si prende una bilancia di qualità. A nessuno piace spendere per qualcosa e poi non avere un riscontro. Nessuno vuole pesarsi la mattina e vedere sempre qualche etto in più - quando l'obiettivo è averne qualcuno in meno!

Dashboard di Nokia Health. Da questa schermata si possono cancellare le misurazioni di troppo o quelle sbagliate.

È una teoria che non si applica a tutti, lo ammetto. Ma credo davvero che la massa abbia questo tipo di approccio verso un elettrodomestico particolare come le bilance intelligenti. Ed è un modo come un altro per farvi capire che la precisione dei loro algoritmi può essere relativa, non indispensabile. Anche perché, se si cercasse sopratutto questo, sarebbero un acquisto completamente sbagliato.

Da mesi, uso una Garmin Index Scale. Tutte le mattine - quando posso dopo la corsa, prima della colazione, prima di vestirmi - mi peso senza guardare con attenzione il piccolo display; l'importante è inviare i dati al cloud e lasciarli lì, pronti per una controllata ogni una o due settimane. In questo modo ho una visione più comoda delle misurazioni e non mi faccio influenzare dalle oscillazioni giornaliere che possono dipendere da mille cose.

Come funziona la bilancia Nokia

Nell'ultimo mese ho affiancato alla mia Garmin Index Scale una Nokia Body Cardio, versione top-di-gamma della bilancia smart venduta a marchio Withings fino a poche settimane fa. È una bilancia costruita bene e rifinita con altrettanta cura: un mix di vetro e alluminio spesso 2.5 cm. Può stare in qualsiasi bagno, ovviamente, ma anche in uno studio o una camera da letto come elemento di arredo. Rispetto alla Garmin, ha un display che può mostrare informazioni più complesse (ad esempio, le previsioni meteo con minima e massima previste in giornata, oppure il grafico con l'andamento del peso) e un sensore di posizione che vi segnala quando non avete appoggiato bene i piedi sul vetro temperato.


Il display di Nokia Body Cardio ha una grafica più evoluta della rivale Garmin. Il corpo è formato da alluminio e vetro. La ricarica si fa dalla porta microUSB.

Soprattutto, nella configurazioni Body Cardio che ho provato, ci sono due funzioni esclusive per questa categoria: la misurazione del battito cardiaco, e la velocità dell'onda di polso (o sfigmica). Entrambe sono mostrate durante le pesate di tutti i giorni. Sul battito non credo servano spiegazioni, mentre la PWV (Pulse Wave Velocity) è una misurazione particolare. In breve, serve a segnalare eventuali problemi vascolari, perché una velocità troppo alta significa arterie rigide e, di conseguenza, una salute cardiovascolare da controllare. Una prima stima viene fatta dopo 5 pesate, poi si aggiorna giorno dopo giorno. Quando vedete quel valore troppo alto, magari crescente nel tempo, sarebbe bene capire il motivo, magari iniziando a perdere peso (uno dei fattori chiave) o, comunque, chiedendo pareri.

Il tutto viene inviato via Wi-Fi ai server cloud Nokia per poi essere visualizzati su Nokia Healt Mate (per Android e iOS, oppure via web). Da questa si può tener traccia delle misurazioni settimanali, mensili, annue, seguire dei programmi benessere e, magari, integrare le funzioni di altre app famose - come il conteggio calorie di MyFitnessPal. La stessa Healt App serve a configurare certi parametri della bilancia (la sequenza dati sul piccolo display e la tipologia di stima della massa grassa sono i più importanti) e aggiungere gli utenti. Nokia Boby Cardio può gestire 8 profili diversi, di persone che riconoscerà automaticamente durante la pesata. Quindi ogni membro della famiglia avrà il suo profilo Healt App.

Attenzione ad inserire prima gli utenti con i rispettivi dati corporei (altezza, sesso, data di nascita) e poi fare le pesate giornaliere per le stime impedenziometriche. Questo perché i valori della composizione corporea vengono calcolati proprio in base a questi dati, quindi è impossibile, per la bilancia, mostrarli senza averli ricevuti. Come farebbe, altrimenti, a calcolare l'indice di massa corporea IMC senza conoscere la vostra altezza e la vostra età? Quindi aggiungete il nuovo utente, seguite la procedura guidata, e poi iniziate con le pesate.

Body Cardio è progettata per tutta la famiglia - bambini e anziani compresi, c'è anche una modalità per i neonati; tutte le procedure sono semplici e banali, e anche la stessa Healt Mate si limita all'essenziale. Non è l'interfaccia caotica e piena di dati di Garmin Connect. Importante ricordare che può funzionare anche senza app, e anche senza lettura impedenziometrica.

Riassumendo: la mattina vi alzate, fate pipì, bevete un bicchiere d'acqua perché fa bene e poi vi pesate. La bilancia Nokia vi mostrerà, nell'ordine: peso attuale, grafico con la variazione degli ultimi giorni, percentuale o kg di massa grassa, percentuale di acqua, previsioni meteo, battito cardiaco, kg di ossa, kg di muscolo e VOP, ovvero la velocità dell'onda di polso. Poi si spegnerà da sola ma, a quel punto, avrà già inviato i dati al cloud Nokia per permettervi di visualizzarli dallo smartphone.

Prodotti della linea Nokia Health.

Questo per la teoria; trovate altri dettagli e informazioni sul funzionamento nella pagina di supporto Nokia. La pratica può essere diversa. Qui la valutazione dei risultati dipende da molte cose, e non sempre si possono pretendere dei dati affidabili. La bilancia Nokia ha 2 o 3 criticità.

Cose da migliorare

La prima riguarda la stima del battito cardiaco, nel mio caso sempre molto alta rispetto al valore mostrato dalla fascia cardio. Vero che le mie pesate seguono almeno un'ora di corsa (ma a riposo, dopo stretching e doccia) quindi è normale che i valori siano poco più alti della norma; ma a volte ho letto circa 70 o circa 80 bpm, e quando sono andato a ripetere la misurazione con una fascia cardio Garmin HRM collegata al mio Forerunner 630 ho visto delle differenze. Non si pretende la fedeltà di quello strumento, certo, ma è evidente come ci siano dei fattori esterni che possono condizionare la lettura. E come quello che viene venduto come punto di forza, sia in realtà un valore parecchio approssimativo.

La seconda è dovuta al metodo usato per il riconoscimento degli utenti: il peso. Mi è capitato di vedere una pesata non associata al mio profilo (il display mostra una X al posto del nome registrato) perché c'era stata una variazione importante di peso rispetto al giorno precedente. In una occasione, avevo corso un progressivo di 23 km dopo una cena ipoglicemica, faceva abbastanza caldo, e quindi avevo perso parecchi liquidi. Il risultato erano 2.5 kg in meno rispetto al giorno prima. Da qui la X lampeggiante al posto del mio nome. Se non altro queste "pesate perse" si possono associare in un secondo momento da Healt Mate (web o app).

Le misurazioni non assegnate dalla web app di Nokia Healt.

Il terzo punto critico viene fuori quando confronto i dati impedenziometrici della bilancia Nokia con quelli della bilancia Garmin. Ora, nessuna delle due può essere affidabile quanto un vero strumento da laboratorio, ma uso la seconda da un anno e ho imparato a riconoscere le oscillazioni settimanali e mensili che propone. E poi, online, la bilancia Garmin ha una reputazione di tutto rispetto quindi tendo a considerarla credibile - nei limiti dell'uso amatoriale. Nokia mi dà valori diversi di punti percentuale nella massa grassa o in quella muscolare, mentre le letture del peso sono sempre molto simili. Bisogna considerare che 3-4 punti nella percentuale di grasso corporeo fanno la differenza, e non solo perché intaccano la stima di altri parametri ma perché ritraggono un profilo atletico differente.


Considerazioni finali

Ripeto: per l'utente medio questo dato è ininfluente - perché, in fondo, basta usare sempre lo stesso prodotto per vivere con il solito margine di errore e, quindi, farsi comunque un'idea dell'andamento - ma da una bilancia di ultima generazione avrei voluto più similitudini con quella che viene considerata il riferimento della categoria. Sopratutto in rapporto al prezzo di vendita.

Ad ogni modo, Nokia Body Cardio resta consigliata se cercate una soluzione elegante e facile da usare, con qualche chicca hardware e la possibilità di migliorare app e servizi col passare del tempo. Ha un'autonomia considerevole e una qualità costruttiva migliore della media. Se avete altri dispositivi Nokia Healt (sensore del sonno, di pressione, il fitness tracker Steel), può essere il complemento ideale. Magari può convenire tenere d'occhio il suo prezzo di listino in attesa che le offerte e le promozioni dei negozi online facciano il loro corso. Oppure può valere la pena scegliere le versioni Body e Body+ con prezzi a partire da 59 euro; le funzionalità cardio, come abbiamo visto, possono essere trascurate.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Phoneclick a 459 euro oppure da Amazon a 595 euro.

44

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
utente

Con le modelle avrei guardato il video volentieri :).

ciccio35

6 dollari

[-Mac-]

Beh, con me si sono comportati in modo diverso, quanto costavano le cuffie?

ciccio35

Quando comprai le cuffie e mi arrivarono palesemente usate (avevano il cerume sui commini), contattati subito l'assistenza e mi inviarono un secondo paio senza nessun costo aggiuntivo e senza richiedere la restituzione del primo prodotto

Liuk

No, sono Nerd.
Legalissimamente Nerd.

Lino Torvaldi

E quindi non sai leggere

Ratchet

Ho visto.. e quindi?

Ratchet

Sei un feticista.

Liuk

(Di Alpha flight xD )
Detto anche Bigfoot.
(Ma attento al Wendigo)

Ratchet

Sasquatch

[-Mac-]

Sì, ma con Amazon non è un problema avere il rimborso o la sostituzione ed immagino che ti sia arrivato con tutte le parti anche se era un reso.

[-Mac-]

Infatti è la seconda versione, al momento non posso interfacciarla col mio smartphone perché ha ancora Android 4.1.2, mentre serve 4.4, l'ho fatto con quello di un amico per impostare i Kg invece delle Libbre.
Non ho avuto tempo di controllare i grafici, in ogni caso i trovano diversi video su Youtube.

matteo

si interfaccia bene con l'app? riporta grafici a lungo termine? pensavo di prendere la seconda versione che ormai è fissa sotto i 40€

vincenzo francesco

A me perfino da Amazon è arrivato un prodotto venduto come nuovo mentre in realtà era un reso..

Federico Bassan

grazie

Lino Torvaldi

nokia.hdblog. it/2017/07/29/Nokia-Apple-17-Miliardi-euro/

Ratchet

Perché viene venduta sul sito della Apple?? https://www. apple. com/it/shop/product/HLB72ZM/A/bilancia-body-cardio-di-nokia

marco

Un video emozionante

Pistacchio

Non ci posso credere

Dr. Home

Altamente!

Riccardo P

Sì, esatto :)

marco di bella

"fate attenzione se avete reti a 5GHz, perchè la bilancia si connette alla rete a 2.4GHz, per cui se lo smartphone a cui intendete connetterla è connesso al wifi a 5GHz l'abbinamento non andrà mai a buon fine" è vero?

ellios76

Come sei pudico

[-Mac-]

Hai il peso è l'indice di massa corporea, basta fare 2 calcoli.

Liuk

In Canada c'è la leggenda del ......!

Liuk

Non voglio essere indiscreto, e ti capirò se non vuoi rispondermi, ma quanto ammonta la tua altezza?
Io sono 1,70 m per 80 Kg.
E sono dimagrito di ben 7 chili.

[-Mac-]

Ho preso la Xiaomi che costa quasi 5 volte di meno rispetto alla Nokia, non ha il sensore cardio, ma per il resto si equivalgono, anzi su una recensione su youtube, risulta avere misure più coerenti rispetto alla Nokia.
Unico problema l'ho acquistata da Gearb... e mi è arrivato senza lo sportellino copri batterie (ho il forte sospetto che si tratti di un reso visto che il sigillo della scatola era già tagliato e la bilancia era settata in libbre e sulle istruzioni è scritto che di fabbrica è impostata col sistema metrico) e come risarcimento per il problema mi hanno offerto 100 punti (2$), devo ancora mandare una risposta, ma sarà del tipo: tenevi pure i 100 punti non mi faccio comprare per queste miserie.
Purtroppo se certi siti e bene acquistare solo prodotti a bassissimo valore, non c'è la minima tutela per l'acquirente.

[-Mac-]

Tra la Xiaomi, la Nokia ed un'altra che non ricordo mi pare Q-qualcosa, c'è su Youtube e vince la Xiaomi, che tra l'altro è quella che costa meno.

Federico Bassan

diciamo che un confronto tra una professionale, questa nokia e la xiaomi, contemporaneamente, non sarebbe male

Ratchet

Che bei piedi..

Franz

Devo ricredermi su Nokia perché sta facendo un ottimo lavoro e la loro assistenza è al top. Ho uno Steel HR che presenta qualche problema di appannatura (si appanna per pochi secondi, successo solo due volte in tre mesi ma è successo) e mi hanno offerta la nuova bilancia Body per scusarsi oltre alla sostituzione del mio Steel HR con il nuovo modello che uscirà a fine anno. Senza contare che rispondono subito e tengono conto di ogni feedback ricevuto, sia hardware che software. Devo ammettere che è la miglior assistenza mai incontrata finora, chapeau.

Hebininja

Health.

IRNBNN

Interessante come articolo, sarebbe bello un confronto con prodotti concorrenti

Squak9000

So o i piedi di un Beggins...

Plusalpha

E di grazia, poi l'impedenziometria da dove la calcolerebbe? L'indice di grasso del cotone? :P

acitre

Ma tu davvero stai perdendo tempo con una bilancia invece di fare la recensione del Surface pro? ;P

Dr. Home

Ma mettere dei calzini no?

Gaspare Monte

si deve per forza usare lo stesso account ?
Due persone che usano la stessa bilancia possono avere account separati o devono avere lo stesso account e poi creare due profili separati ?

Chevlan

Sarebbe molto interessante capire la reale differenza con gli strumenti di laboratorio utilizzati dai medici.

Almeno per farci un'idea sullo scarto.

Sagitt

Io ho una beurer

Lucaa

..siamo d'accordo ma, questo non esclude pedissequamente il mio "ragionamento"!
:D

berserksgangr

C'è minimamente paragone con la Mi scale?

Riccardo P

E cosa vuoi di meglio? Veri, originali e credibili piedi da podista :D

Lucaa

..di solito si usano delle modelle per 'ste robbe.
Non si possono vedere dei piedoni pelosi!
Ah Ha Ah.... :-))

Alta definizione

Recensione Fujinon MK 18-55 T2.9

Sony

Recensione Sony Xperia 10 Plus: il display 21:9 non basta

HDMotori.it

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Alta definizione

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli