Dark Web, colpito e affondato anche Hansa

21 Luglio 2017 75

È stato un periodo difficile per i mercati neri del Dark Web: AlphaBay e Hansa, due dei più conosciuti e diffusi dopo la disfatta di Silk Road, sono stati chiusi nell'ultimo periodo, a seguito di complesse indagini e operazioni internazionali. Di AlphaBay avevamo parlato già nei giorni passati: il gestore è stato arrestato in Thailandia qualche giorno fa, e si è suicidato in cella. La notizia della chiusura di Hansa, invece, è fresca: l'ha comunicato ieri l'Europol, confermando contestualmente il takedown di AlphaBay.

Entrambe le operazioni sono state frutto della collaborazione di un vasto numero di agenzie americane ed europee, tra cui la DEA, l'FBI, l'Europol stesso e la polizia olandese; dettaglio curioso, quest'ultima stava effettivamente controllando Hansa da almeno un mese.

Lo scopo? Raccogliere prove e informazioni non solo sui venditori, ma anche sugli acquirenti per cui, promettono le forze dell'ordine, ci saranno conseguenze serie. D'altra parte qui non si parla di film o musica pirata, ma di droghe, malware, dati privati e armi da fuoco.

Secondo alcune fonti anonime, la polizia olandese sarebbe intenzionata a perseguire in prima persona 500 acquirenti. Altri 10.000 indirizzi, e questo dato è ufficiale, sono stati passati all'Europol per ulteriori investigazioni. I server di Hansa erano situati in Lituania; una volta individuati e sequestrati, i tecnici della polizia li hanno clonati e trasferiti su macchine controllate da loro. Gli acquirenti e i venditori continuavano ad accedere al servizio senza accorgersi di niente, ignari che la polizia registrava tutti i loro movimenti.


75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Skipper

Esca i siti mega :)

LucaP

lo pensi anche tu vero? soprattutto è trasversale e li prende tutti...

SerPiolo

???

Michele Pattaro

Grazie,gentilissimo Manny.

Manuel Calavera

Tu sì che ne sai! Ti tengo da parte un biglietto per il Numero Nove per quando sarà la tua ora.

Michele Pattaro

Manuel..."Viva la rivoluciòn!"

...non ho resistito...

Giacomo

Mi avete aperto un mondo coi tracker privati... rettifico tutto

SilverBull

Non diciamo eresie esistono diversi tracker seri, e poi kat è stato rifondado e sta lentamente tornando ai fasti ergo è una battaglia contro i mulini a vento

Manuel Calavera

Scaricare torrent a uso personale senza condividerli o rivenderli è perfettamente legale. Senza contare che esistono anche torrent di materiale gratuito e libero da copyright.

Sterium

Istigazione a delinquere... Bene bene

takaya todoroki

non vorrei sbagliarmi (non uso TOR, ma ho letto un po' di roba in passato), ma quello che dici è limitato dal fatto che il client decide i vari server e non il primo server.
E dopo averli decisi verifica l'identità mediante i relativi certificati, quindi se il primo server finge di accedere agli altri, affinchè funzioni la cosa, deve avere le chiavi private degli altri server (quindi devono essere complici oppure hackerati a loro volta).
Inoltre le liste dei server vengono revisionate di continuo proprio per bannare nodi dal comportamento sospetto.

insomma o si comprano il 50% dei nodi oppure fanno molto prima a sfruttare exploit dei server e dei client e beccare gli admin e i navigatori (cosa che, stando ai vari articoli, hanno fatto fin'ora)

Sterium

Se era materiale pedo pornografico dovevi denunciare subito alla polizza postale...

NicoRoma90

ma che sappia io l'ip non è associato ad alcuna persona fisica... gli unici potrebbero essere i provider si rete che sanno che in una determinata data e ad una certa ora, un certo indirizzo ip è assegnato ad una certa utenza... poi però non si sa chi veramebte utilizzasse il pc

LoZio

Ti stai semplicemente ricordando di come hanno arrestato il fondatore di Silk Road (Ross Ulbricht)

LoZio

A meno che non abbiano un entry node controllato che punti ai loro nodi intermedi.. Paranoico ma tecnicamente possibile (necessarie modifiche al protocollo per forzare alcuni comportamenti). Ovvio che devi usare un loro entry node, altrimenti non funziona

stefan

si infatti ahahahahah, cosa sarebbe allora il mondo :D

Hisoka

Non voglio essere involontariamente un aiuto per nessuno. Usando Telegram mi ci sono imbattuto casualmente come è capitato ad altri, quindi suppongo che chi realmente vuole trovare quelle cose ci riesce facilmente.

Valoroso Guerriero

Sicuramente non tramite l'indirizzo... grazie al cielo non ti arrestano se un pinco pallino che si sente haker ordina roba sul dark web e usa casa tua come "casella postale"

bigG

Se non hai conoscenze è impossibile .. inoltre devi essere molto costante con gli upload . Il rapporto deve essere quasi sempre 1:1 . Comunque no ,c'ero su un tracker rumeno ma ho dovuto uscire fuori perché non riuscivo a mantenere il passo con gli upload . Il divario fra me e gli altri era troppo grosso

Zoover

esatto.

Zoover

In diverse occasioni le forze dell'ordine hanno individuato i responsabili di questi server all'interno del circuito tor.
Un tipo l'hanno localizzato in una biblioteca in Irlanda anni fa,il sistema usato dalle forze dell'ordine erano giochi e giochetti di script.
Scusami se sono misero di parole,ma non conosco nel dettaglio questi tecnicismi di reti,mi limito a riportare quello che avevo letto .

takaya todoroki

I nodi intermedi sono diversi per ogni utente (e cambiano pure ogni tot), hai voglia ad hackerarli tutti ;)

LoZio

Come ti hanno scritto gli altri utenti non basta essere in possesso del server per tracciare l'IP del cliente. De fossero capaci di tracciare il vero IP allora significherebbe che hanno compromesso Tor in qualche maniera (magari hackerando i nodi intermedi ed analizzando il traffico)

stiga holmen

LetFreex per lo streaming senza aprire mille banner pubblicitari
Per scaricare ricerche mirate tramite Google , bot telegram, forum privati ma basta usare un alias della tua mail principale per non avere spam

stiga holmen

...e quindi? la comunicazione su TOR viene offuscata, quindi anche clonando il punto di arrivo non sai da dove partono le richieste.

takaya todoroki

nemmeno i server in TOR conoscono l'IP dei client.
Per ottenerlo dovrebbero sfruttare un exploit del client (es: browser), cosa che in passato han fatto, ma in questo caso non si sa (quanto meno l'articolo non lo dice e io non ho consultato altre fonti).
Può essere che impossessandosi del server abbiano avuto accesso alle conversazioni tra venditori (o erano addirittura i gestori a vendere? boh) e clienti in cui necessariamente prima o poi un indirizzo fisico doveva venire fuori

Zoover

Come scritto nell'articolo quei server sono stati clonati e trasferiti su macchine loro,quindi potrebbero aver individuato anche i clienti tramite l'IP.

Siegfried

Ucciderti no ma è chiaramente priva di fondamento

Siegfried

Tu sei su qualche tracker cabal? Hai consigli? Io volevo provare ad entrare in HDbits o roba simile ma mi sembra quasi impossibile

LoZio

I clienti sono stati sgamati tramite l'indirizzo IP o tramite l'indirizzo di spedizione?

Manuel Calavera

No, intendevo come fai a sapere dove trovare quelle cose su WhatsApp e Telegram.

bigG

perche non consoci quelli privati

Hisoka

Perché non sento mai notizie e non vedo nessun cambiamento, quindi suppongo che nulla venga fatto.

Bruce Wayne

ormai esistono i canali telegram oppure molti siti che caricano su mega. il P2P ormai è il passato( non uccidetimi per questa affermazione)

Manuel Calavera

E tu come fai a saperlo? :D

Giacomo

proverò... grazie mille

Hisoka

Quei siti erano un banale esempio, ma fidati chi vuole trovare i video basta che si fa un bel giro nei vari social network, su Whatsapp e Telegram poi trovi gruppi con migliaia di persone dentro che si scambiano di tutto.
Mi chiedo come sia possibile che queste cose fatte alla luce del sole rimangano impunite.

Manuel Calavera

Certo, alcuni annunci dei sicari potrebbero essere truffe, però considerando che nel Dark Web girano droga e armi e che probabilmente chi li vende fa parte di gang criminali, non mi stupirei se almeno una parte degli annunci fosse vera. Per quanto riguarda i siti dei nudisti ok, ma io intendevo che nel Dark Web si trovano veri e propri mercatini di video pedopornografici (e anche di altri feticismi addirittura peggiori) molto più espliciti di qualche foto in spiaggia.

Hisoka

Nessuno ha 80 mila dollari per provare a vedere se quei servizi sono veri e chi ce li ha probabilmente non sa nemmeno cosa sia il dark web. Non c'è una testimonianza concreta che funzionino davvero, dietro questi sicari ci sono probabilmente dei ragazzini russi che aspettano il pollo di turno.
Il materiale si trova eccome bisogna solo volerlo trovare. Un esempio banalissimo sono i siti per nudisti che ai più sfigati basta e avanza

LucaP

Eh gia! ;-)

Simone

What?

Simone

200€ per un sasso?
Che affare!!

Manuel Calavera

I sicari offrono davvero i loro servizi sul Dark Web, non è una bufala. Se non ricordo male avevo letto che costavano in media sugli 80 mila dollari. Il materiale pedopornografico no, non si trova gratis sul web "normale" (a meno che intendi ragazze di 16-17 anni che si spacciano per diciottenni). Sul Dark Web invece per quanto ne so esistono veri e propri mercatini del genere, anche molto grandi.

Hisoka

Servizi dei sicari sono grandi stronzate, il materiale pedo lo si trova gratis nel clear, non vedo perché qualcuno debba comprarlo nel deep.

Raxien

Anche perché se non sei prime ti arriva dopo 7 giorni, e 7 giorni un bambino in una scatola non so se sopravvive :)

GuessWho'sGuest

Stupide dita ossute

LucaP

Dico solo questo

1413163134913

Manuel Calavera

Non è vero, su ilcorsaronero e TNT Village ci sono praticamente tutti i film esistenti in italiano, anche a 1080p. Anche perché prima venviano pubblicati lì, e solo dopo esportati su KAT. Altri siti italiani molto validi sono Scambiofile, DDUnlimited e icv-crew. Se non trovi qualcosa in nessuno di questi siti è perché probabilmente non esiste proprio.

Giacomo

si ma non contengono la quantità di film in italiano di alta qualità che c'era prima su kat. O in alternativa ci sono molte meno release in 1080p... Nel 2017 non ho ancora trovato nulla da scaricare

Manuel Calavera

The Pirate Bay (oscurato in Italia ma basta cambiare i DNS), RARBG, 1337x, YTS (per i film), solo per dirne alcuni. In italiano, ilcorsaronero e TNT Village.

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim