Asus ZenFone 4 in due versioni con SoC Snapdragon 630 e 660 | Rumor

05 Luglio 2017 20

Dopo aver ufficializzato il Max, il primo dei 5 modelli appartenenti alla quarta generazione ZenFone, Asus si appresta a lanciare anche lo ZenFone 4 standard, un prodotto medio di gamma che, secondo quanto riportato dal leaker Roland Quandt su Twitter, potrebbe essere a sua volta declinato in due varianti.

La prima sarebbe equipaggiata con uno Snapdragon 630, mentre la seconda con il più potente Snapdragon 660, il SoC più performante prodotto da Qualcomm per la fascia media del mercato, in grado di supportare display con risoluzione massima QHD (2K).

I due device condivideranno il medesimo nome commerciale (ZenFone 4) e saranno distinguibili solo tramite la loro sigla, una metodologia - non sempre utile a far chiarezza tra i modelli - alla quale Asus ci ha già abituati con le precedenti gamme di smartphone.

Purtroppo, non sono emersi altri rumor al riguardo, ma vi terremo aggiornati qualora dovessero trapelare nuove informazioni sui futuri prodotti della Casa.

Asus ZenFone 4 è disponibile online da Amazon a 373 euro. Per vedere le altre 3 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 27 ottobre 2020, ore 08:37)

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rock21

Se fanno la variante con 630, display 5,2" a 299€ lo prendo

Federico De Gregorio

Bah, la cosa sta diventando molto interessante, posseggo lo zenfone 3 ze520kl e un zenfone 4 con 4gb di ram e lo snap 660 sarebbe per me gia mio, a qualunque cifre... io da Asus non cambio ;)

spino1970

Non vorrei ricordare male, ma non è quello con Chipset Intel?

Mox

Su due zenfone 2 max il micro funziona male male, se lo usi con watsup/telegram è ok, gli auricolari ok, vivavoce ok, il micro a volte sfarfalla. Da mesi ormai... Non è molto accettabile da due telefoni

Mox

Secondo me un redmi note 4 4/64 non è identico ma poi neanche tanto distante, visto quello che viene

Daniele

Grazie, mi hai fatto cambiare idea...

skylineeeeeeful

considera che lo zenfone 2 ha 4gb di ram ed un processore decente, per cui sarebbe un prodotto tuttora vendibile discretamente come fascia media. asus ha rilasciato android 6 per questo dispositivo quasi un anno dopo le prime uscite degli altri produttori, e non rilascerà android 7. per cui mi trovo un telefono che potenzialmente potrebbe fare il suo sporco lavoro per qualche anno, che in realtà è già vecchio..
senza citare poi la quantità di bug presenti nel software ufficiale, in quasi tutte le release.

Daniele

Trovato male male?

skylineeeeeeful

da attuale possessore di Asus (zenfone 2, 551) dico mai più Asus. sulla carta sono oggetti ottimi, peccato che lo sviluppo e aggiornamento software sia (stato) pessimo.

Felk

Disponibilità: No.

Ezio

una versione dello zoom con il 660 no?

FedEx

I tasti non a schermo rigorosamente non retroilluminati, come da tradizione Asus.

Daniele

Sognare non costa nulla

Daniele

eeeeesatto

Vive

Gli Oppo sono cosi. Il problema è che costano quanto un top gamma.

Lele

e poi ti svegli tutto sudato... ;)

Peppe Dell'Aquila

Quando ? Ma soprattutto quanto ha senso visto che 6 mesi dopo escono i Zenfone 5 ?

Daniele

Snap 660, 5.7" con tasti (back, home, recent) non a schermo, sensore impronte dietro, doppia fotocamera (grandangolo + normale), almeno 3GBram, 32-64GB espandibili di memoria, display FHD e batteria da 4000mAh o + e sarebbe il mio smartphone dei sogni *-*

TecSS

Che ansia sta cosa delle sigle, almeno mettessero dei suffissi come pro, prime,s ecc, sarebbe più semplice..

YouMad

Disponibilità Q3 2018

Recensione Sony Xperia 5 II: il miglior top compatto Android

Recensione Realme 7 Pro: c'è di più oltre ai 65 Watt di ricarica

Recensione Samsung Galaxy Z Fold2: quello che non vi hanno detto, un mese dopo

Recensione Motorola Razr 5G: lo smartphone per distinguersi