ASUS ZenFone AR disponibile in Italia con 3

04 Luglio 2017 20

ASUS ha annunciato la disponibilità in Italia di ZenFone AR, smartphone presentato ufficialmente al CES 2017 di Las Vegas a inizio gennaio e compatibile con le piattaforme per le realtà virtuale e aumentata Google Tango e Daydream. Il dispositivo arriva nel nostro Paese in anteprima con Tre, ed è prenotabile da oggi sul sito dell’operatore telefonico in abbinamento ad una opzione ALL-IN (con minuti illimitati, SMS e fino a 30GB/mese con GIGA BANK). Le consegne avverranno a partire dalla metà del mese.

Queste le specifiche tecniche dello smartphone:

  • sistema operativo Android 7.0 Nougat con ASUS ZenUI 3.0
  • display Super AMOLED da 5.7” WQHD 2560x1440
  • SoC Qualcomm Snapdragon 821 a otto core realizzato con processo a 14nm
  • GPU Adreno 530
  • 6GB di RAM
  • 128GB di memoria interna con standard UFS 2.0
  • connettività 4G LTE fino a Cat. 13 con 3CA, WiFi dual-band 802.11ac 2x2 MIMO, BT4.2, USB-C, GPS+GLONASS+BEIDOU
  • dual SIM
  • fotocamera anteriore da 8MP con grandangolo a 85°
  • fotocamera AR per il tracciamento del movimento e per il rilevamento della profondità con telemetro IR
  • fotocamera posteriore PixelMaster 3.0 da 23MP con sensore Sony IMX318, lenti a 6 elementi con apertura f/2.0, OIS, EIS, flash LED dual-tone e messa a fuoco automatica TriTech con PDAF
  • batteria da 3300mAh con Quick Charge 3.0


Con Tango la realtà aumentata viene resa disponibile in modo semplice e immediato sullo smartphone, permettendo di tracciare il movimento, rilevare la profondità e apprendere l’area circostante al fine di conoscere tutti i dettagli di ciò che ci circonda. Su ZenFone AR la funzionalità sarà sfruttata per le app AR, il gaming e per navigare in ambienti interni in modo assistito. ASUS TriCam è un sistema di ASUS progettato per sfruttare le 3 fotocamere, quella da 23MP, l’ausiliaria per il tracciamento del movimento e la terza per la rilevazione della profondità.

La realtà virtuale è assicurata con Daydream, la piattaforma di Google che consente, tramite il visore Daydream View e il controller, di giocare ed esplorare in un modo completamente diverso da quello a cui siamo abituati.

Per garantire la migliore esperienza di realtà virtuale e aumentata, ASUS ZenFone AR integra la tecnologia ASUS SonicMaster 3.0 e un altoparlante a 5 magneti guidato dall’amplificatore Smart AMP di NXP per la riproduzione di un suono di qualità, cristallino e privo di distorsioni.

ASUS ZenFone AR è disponibile in anteprima con Tre nella colorazione nera al prezzo di 899 euro.


20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ramona

Appunto bsi concentrasse sul suo core business

Vincenzo Caputo

Non è un semplice smartphone.. E' Tango, probabilmente paghi la novità.. e per ora, l'esclusiva!

Daniele

899 euro per un ASUS con queste specifiche nemmeno se mi fa il caffè la mattina

DjL4S3r

...mi sa ke era ironico... XD

Rock21

899... vabbé ciaone proprio

Andreapso

Onesto per uno smartphone semiquasiforse unico oltre ai Lenovo Phab 2

NEXUS

il quarto produttore al mondo di PC e il primo costruttore di schede madri

mattia bifari

anche Zenfone 2 non scherzava....

Ramona

Asus CHI?!

gioboni

IMX318: un1/2.6" con pixel a 1.0

Luca Rossi

le app AR?

Daniele

OTTOCENTONOVANTANOVE EURO? LOL

Mobile Suit Gundam

Nessun problema, non avevo scritto in modo chiarissimo per la verita'. Resta un ottimo smartphone (tralasciando la ZenUI) ma il Soc e' inadatto al Q2/Q3 2017.

Basta vedere G6 quanto sia stato penalizzato nelle vendite dalla scelta conservativa dell'821 (e anche dalla politica suicida delle versioni castrate) e considera che e' uscito molti mesi prima di questo...

Aikawa

Ah, okay, ho frainteso il tuo commento :-)
Comunque concordo, però forse ottimizzare la parte VR ha richiesto tempo

Mobile Suit Gundam

Si lo so, mi riferivo al fatto che visto i tempi di commercializzazione e date le specifiche hardware risulta ormai un po' datato...considerando anche cosa deve uscire tra Agosto e Ottobre. Se fosse stato presentato a Settembre 2016 e diciamo commercializzato a Ottobre 2016, a Luglio/Agosto 2017 molto meno...tutto qui.

Lucio

Tra 4 mesi la tre lo lancia nella schiena per 10 evuri e tuttinculso.

Aikawa

Un anno no, è stato presentato ad inizio anno... ci è andata pure :-)

Mobile Suit Gundam

Arriva con oltre 1 anno di ritardo...un anno fa sarebbe stata una bella bestia - escludendo considerazioni sul prezzo.

Midnight

Non sembrava male finché non ho letto il prezzo.
Dopo quella ciofeca del Zenfone 3 Deluxe si sono ripetuti

AL3PRO

899 €.......

HDMotori.it

Recensione Carplay2droid 4G: lo schermo dell'auto diventa un mini PC Android | Video

Recensione Samsung Galaxy S21 FE: ottimo smartphone ma al giusto prezzo

Samsung Galaxy S21 FE in prova. Le nostre prime impressioni | VIDEO

OPPO Find N ufficiale: il pieghevole compatto che mancava