G.Fast, Fastweb usa il rame per le connessioni ultra-veloci

29 Maggio 2017 84

Uno degli aspetti più controversi della fibra ottica è il costo elevato da sostenere per la realizzazione della soluzione fiber-to-the-home (FTTH). Non sempre tale investimento è possibile, limitando così le potenzialità offerte dalla connessione alla rete in modalità ultra-veloce. Fastweb ha implementato una soluzione denominata G.Fast (Fast access to subscriber terminal) facente parte del progetto Fttdp (Fiber to the distribution point), i cui dettagli tecnici sono stati descritti dalla stessa azienda in attesa del rilascio sul mercato italiano.

La tecnologia appartiene alla famiglia xDSL e utilizza fibra e rame per consentire di raggiungere un massimo teorico di 1Gbps come valore combinato di velocità in download e di upload. Il limite di tale soluzione riguarda le distanze: per garantire una connessione ultra-veloce, infatti, sono necessarie distanze ridotte tra il punto raggiunto dalla fibra e il proprio appartamento. Fino a 100 metri è infatti possibile raggiungere 1Gbps, velocità destinata a calare a 700Mbps entro 200 metri e a 300Mbps fino a 300 metri. Oltre tale soglia la differenza rispetto a VDSL2 è pressoché inesistente.


“La maggior velocità, almeno nelle brevissime distanze, che il G.Fast è in grado di assicurare rispetto a tecnologie concorrenti (come VDSL2 e VDSL2 enhanced), è dovuta alla maggior ampiezza di banda di cui questa tecnologia può godere”, viene spiegato da Fastweb. Se l’ADSL2 lavora sulla banda di frequenze di 2,2MHz e la VDSL2 enhanced è in grado di arrivare a 35MHz, G.Fast può utilizzare anche frequenze di 106 e 212MHz, trasportando dati “usando un “tubo” ben più largo rispetto alle altre tecnologie DSL meno evolute”.

Il Digital Subscriber Line Access Multiplexer (DSLAM, ovvero l’apparato per la trasmissione della rete per portare il segnale xDSL dentro casa e viceversa) utilizzato da G.Fast è di piccole dimensioni e potrebbe essere comodamente posizionato in casa, bypassando di fatto i problemi legati ai costi da sostenere per la realizzazione di una rete FTTH. In tal modo, l’impiego del rame permetterebbe di garantire alla propria abitazione una connettività ultra-veloce semplicemente estendendo la fibra dall’armadio esterno fino alla DSLAM dentro casa.



84

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco Celadini

riesci a fornirmi un articolo relativo all' impossibilità di avere il vectoring?

Francesco Celadini

hai di certo dei cavi rovinati o problematici
io sono a 500/550 metri dalla cabina e faccio 70 mega in download e 20 in upload

la distanza è calcolata dal sito planetel e sono certo di quale sia il mio cabinet.
Quella cabina è la più vicina a me

il Gorilla con gli Occhiali

E chi si lamenta. Se un servizio è ottimo merita di essere pagato senza problemi. =)

Emiliano Li

Hai ragione, molto meglio la fibra ottica. Ma poi non ti lamentare se ti raddoppiano le bollette!

il Gorilla con gli Occhiali

Beh, dovrebbero farlo invece!

Alex4nder

Io lo chiamo voler risparmiare, finché riusciranno a sfruttare ed utilizzare le infrastrutture esistenti non credo che investiranno in quelle nuove.

il Gorilla con gli Occhiali

Questa si chiama mancanza di voglia amico mio.

Tony_the_only

Io sto fermo ai 5 ma come velocità rispetto al contratto è buona.

Daniele Davide

ok, chiaro.. quindi come diceva gtx, conviene che faccia io cordless sulla Vodafone station

Daniele Davide

per la fibra devi fare il 180

Vick300

Si. Ma loro non te lo dicono al telefno quando chiedi la copertura.

Vick300

Ciao. Non ho giustificazioni per aver non studiato.

sardus

il vero problema è che qualunque materiale sarebbe da portare dentro il singolo appartamento, il rame è già lì...

il Gorilla con gli Occhiali

Rame nel 2017 per connessione internet ad alta velocità? Ma scherziamo?? Esistono materiali molto migliori del vecchio rame!

Luigi-Bros

9 volte su 10 ? ma anche no. Ti rispondono quasi sempre dalla romani specialmente in certe fasce orarie. Per carità non c'è niente di male ma dalla romania non mi hanno mai risolto un problema che sia uno... addirittura spesso e volentieri ti mentono dicendoti:"domani verrà risolto il problema" mentre poi scopri che nemmeno era stata presa in carico la richiesta.

TR069

Sul fatto che in realtà non verrà probabilmente implementata concordo. L'FTTB può essere utilizzata nei casi in cui la posa verticale sia impossibile per vari motivi (a volte può capitare), per il resto invece può risultare addirittura più costosa nel lungo periodo di una FTTH, e non avrebbe senso a quel punto non fare anche la verticale. Inoltre bisognerà vedere la risposta di AGCOM all'utilizzo del vectoring/MOV (necessario al GFAST), poiché già per architetture FTTC non lo vedremo mai, vedremo se per l'FTTB/dp troveranno qualche modo

charlie

Il mio ho non era riferito al fatto che non potesse essere implementato su quella infrastruttura. Ma sul fatto che quasi al 99% non verrà utilizzato. Fw non cabla più in ftth, per lei cabla flashfiber. Tanto vale per 10 metri fare la verticale. Inoltre non sarebbe neanche utilizzabile sulla vecchia infrastruttura che usa i catalhyst che va a massimo 100/100.
L'fttb a mio avviso sarebbe la comodissima

Fabrizio Boccardo

Una domanda: la distanza media di un Armadio FTTCAB vs casa è di 500 metri...quindi il vantaggio di G.FAST vs VDSL medio è pressoché nullo rispetto ad una FTTCAB tradizionale di TIM. Gli unici ad avere una velocità teorica di 1GB sono quelli entro i 100 metri, ma credo siano pochissimi e solo in città dove si sta posando la fibra direttamente in CASA (FTTH). Tale tecnologia potrebbe andare bene per la posa degli apparati ONU in cantina dell' edificio (FTTB), ma quanti palazzi sono cablati così??. saluti

Gark121

Quando si hanno problemi con una società di telecomunicazioni, spesso e volentieri l'unico modo di risolvere è appoggiarsi ad una associazione consumatori. E questo vale per tutti gli operatori purtroppo, non c'è nessuno che si salvi.

Gark121

Rispondi onestamente, hai sparato una minchi@ta tanto per e adesso non sai come giustificarla? Oppure semplicemente ti stanno sul cul0 per qualche motivo?
Io ho fastweb su due contratti al momento, fibra per entrambi, e alla fine funziona né meglio né peggio di altri.
Quanto alle truffe e porc@te varie, solo basandomi sulla mia esperienza personale, Wind ha tentato di truffare una parente di 84 anni (che per altro non ha accettato nulla a quanto risulta dalla telefonata che loro stessi hanno registrato, poi ottenuta tramite procedura all'agcom, ma si è vista arrivare bollette lo stesso), vodafone ha appioppato a me spese non dovute, e Telecom addirittura mi ha mandato una bolletta per un servizio adsl in prova gratuita che io avevo rifiutato, ho ricevuto lo stesso, restituito tutto il giorno stesso che è arrivato a casa il modem, e volevano 90€ di spese.
Fastweb non è né meglio né peggio di ciò.

daniele

vuol dire che hai l'adsl fastweb che si appoggia a telecom. La fibra invece funziona benissimo.

Canvas

Con la fibra le cose cambiano rispetto all'ADSL, le prese telefoniche di casa vengono disabilitate e funzionano solo telefoni cordless che diventano VOIP. Così continui a pagare la tariffa per avere sia telefono di casa che fibra ma in realtà hai solo il servizio fibra. In caso di mancanza di energia o modem fibra spento i telefoni non funzionano, anche quelli tradizionali, non funziona nemmeno la chiamata dell'allarme se l'hai tramite telefono di casa. Per fare funzionare i telefoni anche con modem spento serve fare il ribaltamento della linea telefonica che quasi nessuno suggerisce e che nessuno fa.

Andrea__93

Troppo tardi, leggete i commenti sul post di facebook xD

Andrea__93

"Faster than 99% of IT"

Pito

Fibra o adsl?

Lorenzo

Lo avevo, a 30 mbps su speedtest e se andava bene a 3 su tutto il resto, era meglio l'adsl scrausa che avevo. Per fortuna sono stato coperto con vdsl che è tutta un'altra storia.
Non te lo consiglio

Vick300

Loro spacciano la loro come fibra ottica. Quando hai problemi del tipo ma ingernet all'inizio era perfetto perché poi l'avete abbassato? Noi? Siamo seri. Le mandiamo un tecnico. Lui sputa dicendo non è fastweb ma è tim che qui gestisce tutto. Allora dissi..ladriiiii.

Martello

E bhe chiamando il 180 non puoi pretendere molto....prova col 190...hahahhahah

odontoluca

Fastweb è uno do quelle società che sono perfette fino a quando non hai un problema....se ti sorge il problema saluta tutto e tutti!
Passerai 1 mese solo per beccare un call center che sia di un paese che capisca minimamente l'italiano, se lo becchi devi farti capire, comunque non risolveranno! Per avere un pò di attenzione dovrai insultarli si facebook dove ti diranno che risolveranno ma questo giusto per farti stare zitto, alla fine scapperai!
9 anni in fatsweb in 3 diverse città nell'ultima il primo problema....u k skyfo!
Ora sono con tim, 9 volte su 10 ti risponde un italiano, non è per farr i razzisti per l'amor del cielo, ma mai come in questo caso si sente la differenza tra i paesi di provenienza

MeddLife

Con la fttc?

TR069

"Il Digital Subscriber Line Access Multiplexer (DSLAM,
ovvero l’apparato per la trasmissione della rete per portare il segnale
xDSL dentro casa e viceversa) utilizzato da G.Fast è di piccole
dimensioni e potrebbe essere comodamente posizionato in casa"

Ma assolutamente NO. Nell'architettura FTTB/FTTdp l'apparato di accesso viene posto nell'edificio/distributore. Se fosse posizionato in casa sarebbe una FTTH con al posto dell'ONT un ONU........ UNA COSA ABOMINEVOLE. Senza contare che avrebbe costi di gran lunga maggiori di una FTTH..... CORREGGETE

TR069

Si ma non c'entra con il vectoring che continuerà a non essere utilizzato

TR069

Non verrà applicato dal cabinet.... L'architettura FTTB/FTTdp prevede il posizionamento del DSLAM/ONU direttamente nell'edificio utente dunque parliamo del semplice raccordo utente

TR069

Il vectoring non è attuabile in Italia per i motivi che ben conosciamo tutti di interoperabilità tra più vendor/ISP, e per lo zampino di AGCOM. Ma in un architettura FTTdp/FTTB è già più fattibile, poiché non stiamo parlando di multicoppia in secondaria che per forza di cose percorrono lo stesso tratto sia nel caso di utenze TIM che OLO, ma soltanto dell'ultimo raccordo utente. Bisognerà dunque vedere come verrà applicato e cosa dirà AGCOM, ma tralasciando i costi è comunque attuabile

TR069

E invece si... Il G.FAST viene utilizzato in architetture FTTB ed FTTdp poiché la distanza tra l'apparato di accesso e il CPE non può superare 100/200 metri

Ganjalf

100 in down e 50 in Up, dai 0 ai 3 di ping, grazie fastweb

Mauro B

Come hanno scritto sopra, su speedtest ti danno piena banda mentre altrove ti castrano a 1 mega...

Jonathan Ditaranto

Io prima avevo vodafone e raggiungervi massimo 2-3 mb,adesso ho tim e il minimo è 12mega

John

Si ho già visto però, com tutti i canali, chiaramente le persone scrivono solo se e quando hanno problemi, io ora ho infostrada e a parte il fatto che a giugno mi aumentano il costo mensile anche se non era previsto, non ho avuto particolari problemi. Non do molto peso ai canali tipo i social. Preferisco delle opinioni obbiettive

Luke

Se ti fai un giro sui forum e Facebook non sono molto contenti, pare che filtrino la velocità

marco

Ma io ho fastweb in quanto ping fa pieta`
Poi linea ha dei vuoti impressionanti .
MEDIGLIA

John

Ho scoperto per caso che un mio vicino ce l'ha da un anno e mezzo però ai tempi attivo la 10 Mb, sono andato da lui a fare qualche test ed era sempre abbondantemente sopra i 10 in down e ad 1 in up, quindi ottima. L'unica cosa che mi lascia un po' perplesso è la banda minima garantita (128 Kbps) ma vedo che anche altri hanno quel minimo, per quanto sia vergognoso

Gianluca Scuzzarello

https://uploads.disquscdn.c...

charlie

Io ho toccato i 960,molto dipende dal cavo e dalla porta Ethernet.

Silvano

L'abbiamo messo dove lavoro però con un gestore Elmec che fa da garante e che con un Cisco controlla h24 la bontà della connessione. Ovvio non paghiamo 30€/mese ma ben di più. Devo dire che da ottobre ad oggi abbiamo avuto un solo disservizio di circa mezz'ora. Per il resto va bene. È una 30 mega con 6mega garantiti in down e 3 in up. Comunque va sempre a 28-30 mega (provato con Speedtest). Ho sentito dire che i problemi con eolo ci sono per l'assistenza per questo ti ho detto del fatto che abbiamo stipulato un contratto con elmec che fa da garante. Ovvio nel ns caso è un servizio che non può mancare. Per un privato è diverso. Comunque secondo me se non hai fastweb che ti arriva in casa (secondo me questa è la soluzione migliore) eolo è un buon prodotto. Un mio collega lo ha messo a casa sua. Ha avuto qualche problema all'inizio poi hanno risolto però mi ha detto che a casa sua non va sempre a 30 mega come da noi sul lavoro.

Zeno-sama

Tocchiamo ferro! :(

Zeno-sama

Perché ?

Vick300

Non evitarla.

GTX88

no quello che ti pare, il cordless è la soluzione per non tenersi il telefono in camera :D

Daniele Davide

ok, ma cordless..

Amazon

Le migliori offerte Amazon, Unieuro e Mediaworld verso Black Friday 2019

Android

Samsung Galaxy Fold (4.380mAh): terminato alle 24 con il 5%

Android

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Alta definizione

Samsung The Frame 2019: ecco perché è un TV differente | Video