Migliori smartphone per autonomia | Gennaio 2020

01 Gennaio 2020 220

L'autonomia è uno dei principali fattori che incidono sulla scelta di uno smartphone poiché esso può essere dotato delle più belle tecnologie oppure offrire prestazioni strabilianti che senza una adeguata durata della batteria sarà, comunque, un device limitato. Per questo motivo abbiamo creato questa guida all'acquisto nella quale troverete i migliori smartphone capaci di garantire la massima autonomia media possibile. Tutti implementano batterie abbastanza capienti, sono stati commercializzati nel 2018/2019 e hanno un'ottima ottimizzazione generale. Vi ricordo che potete consultare anche il nostro indice generale (raggiungibile cliccando qui) nel quale troverete altri consigli utili sul vasto mondo dei dispositivi mobili.

SMARTPHONE TOP BATTERIA FINO A 600€

HUAWEI P30 PRO: IL TOP PER FOTO E AUTONOMIA

Il Huawei P30 Pro va a migliorare ulteriormente la già ottima qualità del comparto fotografico offerta dal cugino Mate 20 Pro, diventando il nuovo punto di riferimento per quanto riguarda i cameraphone sotto i 600 euro. Ciò è stato possibile grazie all'implementazione di ben 4 sensori d'immagine posteriori che comprendono un teleobiettivo da 8MP, capace di offrire uno zoom ottico 5x, e un sensore ToF, perfetto per migliorare gli effetti di sfocatura dello sfondo. Molto interessante anche la presenza di una fotocamera anteriore da ben 32MP inserita nel piccolo notch a goccia. Il P30 Pro si distingue anche per il design particolarmente curato, per l'eccellente autonomia superiore alla media e per il bellissimo Display AMOLED. Sotto di esso sono stati inseriti il lettore per le impronte digitali (veloce e preciso) e un sistema audio che viene utilizzato in chiamata al posto della classica capsula auricolare, qui assente.

Tra i punti di forza citiamo la scocca impermeabile, la ricarica wireless con reverse charge, l'ottimizzazione dell'hardware e il sistema operativo ora più snello e fluido rispetto ai precedenti modelli. Ovviamente non è lo smartphone perfetto e bisogna constatare l'assenza del jack audio, di un secondo speaker e la possibilità di espandere la memoria interna soltanto attraverso schede in un formato proprietario. Nel complesso ci troviamo di fronte ad un device bellissimo che garantirà prestazioni soddisfacenti in tutti gli ambiti di utilizzo.

PRO E CONTRO IN SINTESI

LA MIGLIOR QUALITA' FOTOGRAFICA RAGGIUNGIBILE CON UNO SMARTPHONEELEVATA AUTONOMIA E RICARICA SUPER RAPIDABEL DISPLAY AMOLEDLETTORE IMPRONTE E CAPSULA AURICOLARE SOTTO IL DISPLAYPRESTAZIONI ELEVATE A SISTEMA OPERATIVO FLUIDO
SPEAKER AUDIO MONOMANCA IL JACK AUDIOESPANSIONE MEMORIA IN FORMATO PROPRIETARIO
9.1 Hardware
6.4 Qualità Prezzo

Huawei P30 Pro

Compara Avviso di prezzo

SMARTPHONE TOP BATTERIA FINO A 500€

ASUS ZENFONE 6: FLIP CAMERA E TANTA AUTONOMIA

Asus Zenfone 6 (Recensione) è l'alternativa più convincente e originale ai vari big del mercato. La sua principale particolarità è la flip Camera, un modulo fotografico composto da due sensori d'immagine che, all'occorrenza, può essere utilizzato sia all'anteriore che al posteriore. Il movimento è fulmineo e ben sfruttabile anche per realizzare particolari fotografie e video d'affetto, soprattutto in modalità time lapse. La qualità degli scatti è davvero buona con una adeguata riproduzione cromatica e un'ottima gestione della luminosità anche di notte. Al di là di questa caratteristica, il design è concreto e i materiali utilizzati per la realizzazione dell'intera scocca sono da vero top di gamma.

Un altro aspetto degno di nota è, ovviamente, l'autonomia che, grazie alla batteria da 5.000 mAh e al sistema operativo con poche personalizzazioni e simile a quello stock di Android, riesce a garantire fino a 2 giorni di utilizzo normale. L'hardware comprende 6/8 GB di RAM, un processore molto performante, il jack audio da 3,5 mm, un triplo slot (due SIM e una microSD) e due speaker stereo. Concludiamo citando il display da 6,4 pollici senza notch o fori, gradevole alla vista ma non paragonabile agli AMOLED/OLED inseriti negli altri 4 smartphone.

PRO E CONTRO IN SINTESI

IL MIGLIOR TOP DI GAMMA PER AUTONOMIARICARICA RAPIDA A 18WFLIP CAMERA PERFETTA ANCHE PER I SELFIEINTERFACCIA UTENTE LEGGERA E FLUIDAHARDWARE COMPLETOJACK AUDIO DA 3,5 MM
NO RICARICA WIRELESSNESSUNA PROTEZIONE CONTRO ACQUA E POLVERELETTORE IMPRONTE TRADIZIONALE

SMARTPHONE TOP BATTERIA FINO A 400€

ASUS ROG PHONE: SMARTPHONE DA GAMER CON TANTA AUTONOMIA

ROG Phone (recensione) non è solo uno dei migliori top di gamma del 2018 ma è anche il miglior dispositivo mobile votato al gaming sotto i 600 euro. Potremmo quasi definirlo un prodotto all-in-one grazie ai tanti accessori acquistabili separatamente che lo rendono una vera a propria console portatile o da collegare alla vostra TV. Precisiamo subito che le specifiche tecniche sono da primo della classe con schermo AMOLED da 6 pollici molto luminoso, 8GB di RAM, dual cam posteriore di buona qualità e SoC Snapdragon 845. La dotazione hardware comprende anche due potentissimi speaker frontali stereo, una batteria da 4.000 mAh capace di garantire una elevata autonomia, jack audio da 3,5 mm e ben 3 porte USB-C.

Tutto il sistema operativo, personalizzato con l'interfaccia grafica Gaming X ROG, si muove molto velocemente, senza alcun lag o rallentamento, complice anche il display con refresh rate a 90Hz. Ma le migliori qualità sono, ovviamente, quelle offerte per il reparto gaming con bordi laterali sensibili al tocco, utilizzabili per attivare la modalità X Mode (CPU overcloccata a 2,96 GHz e altre chicche per massimizzare le performance) o come "Air Triggers", l'efficiente sistema di dissipazione del calore e la sezione Game Center. Quest'ultima vi garantirà una personalizzazione davvero approfondita del device e numerose funzionalità interessanti. Tra gli accessori compatibili con questo ROG Phone citiamo la ventola presente in dotazione, il gamepad con secondo display e batteria supplementare oltre alle varie dock station utili per collegare tastiere, mouse, monitor e altre periferiche.

Ci sarebbe ancora tanto da scrivere su questo particolare smartphone, sia per quanto riguarda le prestazioni di gioco, sia sul design iconico con anche un logo a LED personalizzabile. Per conoscere tanti altri dettagli sul ROG Phone vi consigliamo di consultare gli articoli disponibili qui sotto.

PRO E CONTRO IN SINTESI

VERO SMARTPHONE DA GAMINGPRODOTTO ALL-IN-ONE CON TANTI ACCESSORIPRESTAZIONI E POTENZA DA PRIMATODISPLAY A 90HZ, 3 USB-C, BORDI SENSIBILI AL TOCCOBUONA AUTONOMIADESIGN ICONICOGAME CENTER E GAME GENIE
QUALITA' FOTOGRAFICA IN NOTTURNA NON AL TOP

SMARTPHONE TOP BATTERIA FINO A 300€

OPPO RENO2 Z: BEL DESIGN E HARDWARE COMPLETO

Oppo sta spingendo molto sul mercato italiano con diversi smartphone interessanti proposti a prezzi particolarmente concorrenziali. Uno di questi è certamente il Reno2 Z, una evoluzione del precedente e ancora attuale modello, dal quale eredita il design, ma va a migliorarne l'hardware interno. Troviamo un display AMOLED, full-screen da 6,5 pollici con sensore per le impronte digitali di 3°gen. nascosto sotto, una batteria da 4.000 mAh con ricarica rapida VOOC 3.0, ben 8GB di ram e quattro fotocamere posteriori. Le specifiche vengono completate dalla presenza del modulo NFC, utile per effettuare i pagamenti contactless, da 128GB di memoria interna e da un SoC della famiglia MediaTek, precisamente l'Helio P90.

Il tutto si traduce in prestazioni ottimali per la categoria, un'elevata autonomia, e in un comparto fotografico davvero interessante. Quest'ultimo include anche un sensore d'immagine frontale da 16MP con meccanismo Pop-Up, perfetto per non snaturare l'estetica che rappresenta uno dei punti di forza di questo dispositivo mobile. Lo consigliamo a tutti coloro che intendono differenziarsi dalla massa con un prodotto completo, originale e funzionale. L'unica vera critica dobbiamo muoverla alla personalizzazione del sistema operativo (Color OS 6.1) fluida e reattiva ma troppo lontana da quella Android stock che ormai quasi tutti i produttori stanno utilizzando.

PRO E CONTRO IN SINTESI

BEL DESIGN DISPLAY AMOLED FULL-SCREEN CON LETTORE IMPRONTE SOTTOMODULO NFC PRESENTEPRESTAZIONI E AUTONOMIA OTTIME
SISTEMA OPERATIVO TROPPO PERSONALIZZATO
8 Hardware
5.9 Qualità Prezzo

Oppo Reno2 Z

Compara Avviso di prezzo

SMARTPHONE TOP BATTERIA FINO A 200€

ASUS ZENFONE MAX PRO (M2): FINO A 2 GIORNI CON UNA CARICA

Asus Zenfone Max Pro (M2) è uno di quegli smartphone da consigliare praticamente a chiunque perché offre buone prestazioni, un adeguato comparto hardware e, soprattutto, una autonomia strabiliante. Grazie alla batteria da ben 5.000 mAh, al sistema operativo Android simil stock e al processore medio di gamma, non recentissimo e poco energivoro, si potranno concludere anche due giorni di utilizzo reale con una sola carica. Durante il nostro test, sono state raggiunte quasi 11 ore di schermo attivo, un valore simile a quello ottenuto con lo Xiaomi Mi Max. In questo caso, però, troviamo dimensioni decisamente più contenute e ottimizzate oltre ad un peso di circa 170 gr. Asus ha curato anche il design caratterizzato da cornici frontali abbastanza ridotte e back cover in policarbonato disponibile in particolari colorazioni con effetto gradiente.

Ovviamente, l'estetica senza una adeguata potenza interna non serve a nulla e questo Zenfone Max Pro (M2) si comporta bene anche in questo contesto. Troviamo ben 6GB di RAM che garantiscono un'ottima fluidità generale per la fascia media del mercato, un modulo NFC utilizzabile anche per effettuare pagamenti contactless, il jack audio da 3,5 mm, uno speaker mono molto potente e un comparto fotografico che non sfigura affatto in questa fascia di prezzo. Vi segnaliamo, infine, la presenza di una ormai vecchia porta micro USB, di slot separati per le due SIM e per la microSD, di un WiFi solo mono banda (2.4 GHz) e di un display con notch di buona qualità ma rettangolare, camuffato ai lati per far sembrare i bordi arrotondati.

PRO E CONTRO IN SINTESI

FINO A 2 GIORNI DI AUTONOMIA REALEANDROID STOCK VELOCE E SEMPRE FLUIDODIMENSIONI OTTIMIZZATEBUON COMPARTO HARDWARE DI FASCIA MEDIASLOT SEPARATO PER DUE SIM E MICRO SD
DISPLAY RETTANGOLARE CAMMUFFATOANCORA UNA PORTA MICRO USBWIFI SOLO 2.4 GHZNESSUNA CERTIFICAZIONE DI IMPERMEABILITA'NIENTE RICARICA RAPIDA (MAX 10W)
8 Hardware
7.2 Qualità Prezzo

Asus Zenfone Max Pro (M2)

Compara Avviso di prezzo

SMARTPHONE TOP BATTERIA FINO A 100€

WIKO Y80: GRANDE DISPLAY E AUTONOMIA ELEVATA

Wiko Y80 è uno smartphone base di gamma abbastanza completo per la fascia di appartenenza, perfetto per chi ama i display di grandi dimensioni e cerca una autonomia elevata. Implementa, infatti, uno schermo HD+ in 18:9 da 5,99 pollici ed una batteria da ben 4.000 mAh, decisamente grande se rapportata all'energia richiesta dall'hardware interno. E' presente, inoltre, una dual cam posteriore con sensore d'immagine secondario utile per realizzare scatti con effetto bokeh, slot ibrido per alloggiare anche una seconda SIM e il jack audio da 3,5 mm. Interessante constatare, infine, che il sistema operativo Android è aggiornato all'ultima versione software.

PRO E CONTRO IN SINTESI

DUAL CAM POSTERIOREDISPLAY DI GRANDI DIMENSIONIAUTONOMIA ELEVATAJACK AUDIO
NESSUN LETTORE D'IMPRONTEPORTA MICRO USB
6.7 Hardware
8.6 Qualità Prezzo

Wiko Y80

Compara Avviso di prezzo

Questi sono gli smartphone che attualmente garantiscono la migliore autonomia possibile senza trascurare il resto delle caratteristiche fondamentali ricercate da qualsiasi utente. Per qualsiasi domanda o richiesta più specifica, potete scriverci utilizzando la sezione commenti presente qui sotto. Vi ricordiamo che anche questo articolo verrà costantemente aggiornato con le ultime proposte del mercato, quindi salvate la pagina tra i vostri preferiti in modo da poterla consultare più velocemente.

CONFRONTO
73 x 158 x 8 mm
6.47 pollici - 2340x1080 px
75.44 x 159.1 x 9.2 mm
6.4 pollici - 2340x1080 px
76.2 x 158.8 x 8.6 mm
6 pollici - 2160x1080 px
75.8 x 161.8 x 8.7 mm
6.53 pollici - 2340x1080 px
75.5 x 157.9 x 8.5 mm
6.3 pollici - 2280x1080 px
76.5 x 160 x 8.55 mm
5.99 pollici - 1440x720 px
INDICE GUIDE ALL'ACQUISTO

220

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Abel

Lo zenfone 6 non è stato inserito per farci flammare? O qualcuno ha l'Alzheimer?

Andreus94

Ciao, la batteria è ancora performante o ha perso efficienza col tempo?

Di3go™

Infatti non lo surclassa su un bel nulla,neanche in autonomia. Con le mie impostazioni random che uso su ogni smartphone, faccio 6 ore di schermo in 22/23h totali con G6, è inferiore al Oneplus 3T in cui faccio quasi 7h, e mi ha sorpreso sinceramente...(vedere mio commento sopra). 6h in 22/23h totali le facevo anche con s7 edge, che ho venduto senza rimpianti, al contrario di HTC 10 che a parte un modulo wifi sottotono è il telefono perfetto (batteria normale, sulle 5.30h di schermo) . Compro 2 top gamma alla volta ogni tot di mesi,diciamo che qualche esperienza d'uso la ho e soprattutto non sono succube di nessun marchio,forse solo della mia patologia di cambiare sempre smartphone....

Di3go™

OnePlus 3T. Così, giusto perchè siamo in tema.
https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Kaovilla

Rilancio, Mi Mix 4400 mAh

Mario

Ah okok in quel senso certo! Anche io avevo letto qualcosa del genere! :D

WOrld1

A livello di area (cm²) di schermo un 5.8" 18.5:9 come quello di S8 equivale a circa un 5.3" o poco più in 16:9 e S8+ (6.2") equivale a circa 5.5" o poco più.
C'era scritto anche in un video di pocketnow in un confronto con OnePlus 3T.

Mario

In che senso?

Pippo Quarto

Tieni conto che in diurna fa ottime foto, quando cala la luce soffre

pollopopo

oramai quelli un po' ottimizzati giran tutti come i top.... mi dispiace solo che non facciano dei medio gamma tipo il lenovo ma con dac e fotocamere al pari dei top di gamma. L'esperienza utente fra il lenovo e l's7 alla fine è uguale, cambia il contorno però, contorno che purtroppo viene sottovalutato in particolare lato fotocamera.

Desmond Hume

ah ecco

Pistacchio

Infatti, non ero ironico, non avevo capito proprio

Tresette

Il tuo commento non sembra quello di uno che avesse capito

Kaovilla

E poi arriva lo Xiaomi Mi Mix (6,44" FHD - no 2K-) con i suoi 4400 mAh che se li mangia tutti questi. Però giustamente avete specificato che non essendo commercializzato in Italia non rientra nella classifica. Sono fissato con sto Mix, lo so, ma per chi volesse il top lato autonomia e formato padella suggerisco questo :)

red wolf

no, sono orbo dislessico e cerebroleso....infatti sto qui a risponderti

SamBeOne

a me i bordi curvi proprio non vanno giù, questione di gusti. Rimangono in ballottagio p10 (sensore anteriore) e g6. Vediamo come si mette, sceglierò di getto. Chuck, il p10 ce l'hai ancora? come gira?

Simone Dalmonte

a me lo schermo edge piace una cifra, ma inopinabile che renda il cell esponenzialmente più soggetto a rotture. La cover è d'obbligo. capisco la tua posizione. Il discorso modding è complesso: in teoria hai ragione, qualcomm è sulla carta più modding friendly, però per esempio su S7 lineage os supporta meglio la variante exynoss, nn so cosa abbiamo cambiato in qualcomm da snap820, ma temo che nn sia così ideale come un tempo

Ermy_sti

si sa che l'iphone è più veloce non c'è bisogno di ribadirlo...ma difficilmente una persona normale gli importa che per aprire un app la prima volta (perchè una volta caricata in ram si aprono uguali) anche perchè per notare la differenza bisognerebbe riavviarlo 5 volte al giorno...e poi la maggior parte delle persone comprano smarphone dai 200€ ai 400€ e l'iphone sarà sempre tagliato fuori visto che vogliono tenere margini altissimi.

Simone Dalmonte

e di notte fa ancora cmq foto migliori di tutti quanti

Simone Dalmonte

Confermo, gran telefono, grande autonomia. Col mio utilizzo standard (disegnatore meccanico quindi tanto ufficio in 4g) 2-2.5 giorni con una carica per 4-4.5 ore di schermo. Le rare volte in cui cambio tipo di utilizza (vacanza, quindi molte foto, alta luminosità schermo e tanto aggancio-sgancio celle) copre benissimo la giornata con 6-6.5 ore di schermo attivo. Grazie a vodafone dicembre scorso a 379€ complessivi in 2.5anni tenendo la mia vecchia tariffa special 1000 (100min, 1000SMS, 2Gb a 15€), grandissimo affare, tecnologicamente il migliore della mia vita

SamBeOne

eppure il g6 mi sta ingolosendo. Sarà lo schermo piatto, lo snap che non preclude modding, lo sblocco che, pur posteriore, funziona sempre (s7 così così). Boh. Alla fine mi costerebbero la stessa cifra. Pensavo al p10, ma da ultimo huawei mi sta facendo desistere

xan

ma il moto z play? non sarà top gamma ma ha specifiche superiori all'iphone 7 plus :D

Riccardo33

Ok non è un top ma è del 2017, pagato 150 euro...
https://uploads.disquscdn.c...

Mister chuck revenge

Infatti sono sovrapponibili in quasi tutto ma s7 edge ha in più gran autonomia, ricarica wireless, tasto frontale sblocco, sensore fotocamera decisamente più moderno.

SamBeOne

addirittura surclassa il G6? non lo avrei mai detto su carta (dati alla mano paiono sovrapponibili, autonomia a parte).

Aster

Si,infatti volevo scrivere zuk z2;) poi ci ho ripensato

John Wick

Perché è la versione con snap835

elfabio80

A me in Germania e' arrivato Nougat da circa un mese e mezzo...

Gianclaudio Lertora

ce ne fosse uno vagamente portabile....

Alla ricerca del tempo perduto

mio S8+

https://uploads.disquscdn.c...

Nitro

Parto dal presupposto che ho ip7.

Queste provo sono l'inutilità per eccellenza, nel quotidiano non si nota nemmeno una differenza così minimale, senza contare che s8 ha moltissime funzioni che ip non ha.
Tra l'altro 6s è veloce praticamente come ip7 (il cui processore è stato ottimizzato sopratutto lato consumi).
Di sicuro non è il decimo di secondo che fa la differenza tra s8 ed iphone, ma l'esperienza d'uso legata al sistema operativo e al supporto (che apple garantisce per 4 anni)

maxdelay

E lo zenfone max ?

lupo

Eh Davide davide...

checo79

infatti io vevo interpretato top di gamma per autonomia

Mister chuck revenge

Avrei messo di diritto s7 edge che ha realisticamente una gran autonomia, costa quanto un g6 ma lo surclassa.

Riccardo33

Nei medi devo dire che anche honor 6x si comporta bene. Raggiungo quasi sempre 8 ore di schermo con tutto attivo, 2 mail in push, navigazione, una mezz'ora di gioco, sempre in 4g. Con lo stesso uso facevo 5 ore con z3 e ci sono appena 200mah di differenza...

Antony Coc

Vi siete scordati di mettere anche il Sony Xperia XZ che già aveva un'ottima autonomia e da quando è stato aggiornato a 7.1.1 è certamente superiore a quelli citati da voi. Ma qui come al solito ci troviamo sul blog anti sony....

Choz Chozzy

Io mi ci son sempre ritrovato con i loro test sull'aria fritta, di certo da quei test non si può fare una stima della durata batteria, ma un'idea su un confronto tra diversi dispositivi la danno tranquillamente ed è anche abbastanza attendibile, anche perché le condizioni ideali le hanno tutti.

Davide

Lupo lupo..

Davide

Sei tu il pirla

Desmond Hume

Non so se sia più pirla il tizio che fa sti video o chi lo segue e gli da qualche valenza... Let's get starteeeed

Desmond Hume

Ha scritto "top di gamma".
Sai leggere?

ROOT

Cosa c'entra con l'articolo?

Daniele

Cavolo il trasmettitore infrarossi sembra quasi una caratteristica wow dell'Honor 8. Oggi li stanno un po' togliendo..
Cavolo ce l'ha il Redmi Note 4 e il mio Galaxy Note 3 XD

Nicolò S.

I dati alla mano sarebbero i test fatti in condizioni ideali senza contare di aspetti come il segnale, le temperature esterne ecc...? No grazie.
Ci sono fior fiori di recensori minori che dicono tranquillamente che G6 e P10 Plus fanno meglio di S8 nell'uso quotidiano.
Il resto è aria fritta. Dei test in condizioni ideali non ci faccio nulla.

rosario calvagna

Dopo l'ultimo aggiornamento, io mio s7 mi stupisce ogni giorno di più lato autonomia.

WOrld1

Nessuno, ormai nessun top (ma anche quasi tutti i medi) non hanno la batteria rimovibile

WOrld1

Le dimensioni in 18:9 sbrano più grandi di quanto lo siano se convertite in 16:9

Pippo Quarto

Eccolo

Pippo Quarto

Se l'hai usato sotto wifi è plausibile, sotto 4g è impossibile . Utilizzo misto con preponderanza wifi ancora ancora. S8 non fa 6 ore di schermo in utilizzo misto. Non ci va nemmeno vicino. Siamo sulle 5 ore scarse,nel migliore dei casi un 5% in più di s7 con nougat

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft