Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Il CEO di Take-Two parla del rinvio di Red Dead Redemption 2

24 Maggio 2017 9

Nonostante la notizia del rinvio di Red Dead Redemption 2 fosse nell'aria già da alcune settimane, considerando la totale assenza di informazioni, l'annuncio di ieri ha comunque deluso moltissimi giocatori che si aspettavano di avventurarsi nel Far-West di Rockstar già da questo autunno.

Purtroppo l'attesa sarà ancora lunga tuttavia, secondo le recenti parole del CEO di Take-Two, Strauss Zelnick, il posticipo di Red Dead Redemption 2 è stata la scelta più giusta dal punto di vista creativo, artistico e anche economico.

Il rinvio di Red Dead Redemption 2 deriva dalla volontà di garantire ai giocatori una straordinaria esperienza di gioco. Non ci siamo imbattuti in nessun problema particolare, stiamo solamente costruendo un gioco da zero per le console di nuova generazione e quindi ci siamo imposti una serie di ambizioni obiettivi per offrire ai giocatori un'eccellente e straordinaria esperienza. Siamo quindi pienamente d'accordo con la decisione di Rockstar di posticipare l'uscita del gioco e siamo assolutamente fiduciosi che, tale scelta, sia stata quella più giusta creativamente, artisticamente, e anche economicamente.

Red Dead Redemption 2 al momento non ha ancora una data precisa di debutto tuttavia, secondo quanto riferito dal team di sviluppo, l'uscita è prevista nei mesi primaverili del 2018. La nuova avventura ambientata nel Far West è stata annunciata solo per Xbox One e Playstation 4 di conseguenza non sappiamo se l'atteso titolo debutterà anche in versione PC.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
lore_rock

Alla grande!

"Soap" MacTagliatelle

Ci lavorano un anno in più e fanno uscire un capolavoro come al solito, mi sta bene

Lucagildo

No, ne dubito, scorpio non ha nessuna incidenza, non è quella la console su cui investire, non comporterebbe alcun guadagno anzi, un lavoro maggiore su quella console probabilmente limiterebbe di molto i guadagni

Vincenzo

ho pensato la stessa cosa...un annuncio con una nuova console alle porte ed è subito boom di vendite anche se non ne avevano cmq bisogno.

EMARCEUS

Non è di certo quello il motivo del rinvio.

troublemaker (Matt)

io punto a ottobre 2018, se qualcosa va storto fine febbraio 2019.

lore_rock

Tanto hanno gta v per portare soldi in cassa per un decennio, possono fare con calma.

momentarybliss

Per me c'entra l'annuncio di Scorpio che ha preso un po' alla sprovvista i dev, evidentemente per sfornare la versione pompata graficamente per la prossima console Microsoft hanno bisogno di più tempo del previsto

ghost

Dichiarazioni fotocopia che parlano di qualità ecc. Semplicemente avranno avuto imprevisti e non è ancora finito...

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Lenovo Legion Go, sfida ROG Ally a viso aperto

Recensione Starfield, parte 2: inizia bene, poi si perde un po'

Giocare su TV senza console: la nostra prova del Samsung Gaming Hub | Video