Netgear Orbi: la famiglia si espande con nuove proposte più economiche | Video

15 Maggio 2017 19

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

La linea di prodotti Orbi di Netgear è stata introdotta con il preciso scopo di risolvere i più comuni problemi di gestione delle reti WiFi e si è recentemente ampliata con l'arrivo di due ulteriori kit differenziati per dimensioni dei satelliti e prezzo: RBK30 e RBK40 (ricordiamo che ogni kit comprende una base e un satellite).

Si possono sinteticamente descrivere con extender del segnale WiFi che abbiamo avuto modo di provare nei mesi scorsi con la nostra precedente recensione dell'RBK50 (comprendente il router AC3000), al quale si sono da poco aggiunte due ulteriori varianti: una intermedia (RBK40) proposta al prezzo di 359 euro e una dalle dimensioni più compatte (RBK30) commercializzata a 339 euro. Resta invariato il DNA del prodotto che si basa sulla tecnologia tri-band: le tradizionali bande a 2,4 e 5GHz sono dedicate al trasferimento dei dati, mentre la terza banda permette di far dialogare la base con uno più satelliti.

I nuovi kit sono arrivati anche in Italia e sono, nello specifico:

  • RBK40: router AC2200 e un satellite
  • RBK30: router AC2200 e un satellite con configurazione wall-plug

L'utilità dei router Orbi di Netgear si traduce, in primo luogo, nella capacità di risolvere i problemi di copertura WiFi all'interno dell'abitazione: i tradizionali router WiFi, infatti, non riescono a portare il segnale in ogni angolo della casa o dell'ufficio con la stessa efficacia. Il secondo problema riguarda la velocità di connessione, che si manifesta in particolar modo quando vengono connessi al router un gran numero di dispositivi.


Le principali caratteristiche del sistema Orbi Home WiFi possono essere così schematizzate:

  • Offre una connessione stabile (simile alla connessione Ethernet) tra il router Orbi (la base) e il satellite
  • Gestione simultanea delle frequenze 2,4 GHz e 5 GHz su router e satellite per gestire tutti i dispositivi sotto un'unica rete WiFi
  • Facile da configurare con una singola rete WiFi; Orbi è pre accoppiato e preconfigurato per essere subito operativo dopo il collegamento
  • Funzionalità di sicurezza WiFi avanzate con aggiornamenti automatici, protezione WPS, 64/128 bit WEP; WPA/WPA-2 PSK, WPA/WPA-2
  • I satelliti estendono il segnale WiFi e mantengono un unico nome (SSID) per l'intera rete
  • Supporta la modalità WiFi Ospite
  • Supporta le funzionalità avanzate del router: IPv6, DNS dinamici, port forwarding, parental control, Virtual Private Network (VPN) termination e modalità access point
  • Installazione semplificata tramite browser o app Orbi Mobile per Android e iOS

Con l'espansione della gamma Orbi, Netgear offre una proposta più versatile ed in grado di adattarsi con maggiore facilità alle esigenze degli utenti che hanno necessità di migliorare la qualità del segnale WiFi in ambienti più o meno ampi. Particolarmente interessante è la soluzione introdotta nel kit RBK30 che comprende un satellite facile da posizionare, visto che non richiede alcuna base d'appoggio e può essere inserito direttamente nella presa elettrica.

Da precisare che i nuovi satelliti, che permettono di espandere ulteriormente la copertura dei router WiFi Orbi, possono essere acquistati singolarmente al prezzo di:

  • 259 euro per il satellite aggiuntivo del kit RBK50
  • 199 euro per il satellite aggiuntivo del kit RBK40
  • 189 euro per il satellite aggiuntivo del kit RBK30

Saranno poi disponibili dei kit già comprensivi di una base e due satelliti al prezzo di:

  • 599 euro per la soluzione RBK50
  • 489 euro per la soluzione RBK40

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
SL7Z4

Ok, ottimo

mytom

Interessante la soluzione delle tre bande, una delle quali dedicata alla comunicazione tra i satelliti. Però è davvero una soluzione troppo cara. Ho paura per Netgear che alla fine arriverà una Ubiquiti o una TP-Link qualsiasi ad offrire una teconologia analoga a metà del prezzo (se non esiste già).

sardanus

Modem/router o access point => powerline => fili elettrici => powerline n°1 => ethernet o wifi.

In ethernet vai meglio di orbi, in wifi dipende dalla powerline n°2

Questo intendevo, non so se mi ero fatto capire col commento precedente

scrofalo

Anche a me piace, è decisamente il mio tipo. Bravo e bello.

Rollo Funebre

Soluzione costosetta per essere dei ripetitori

Michele M.

Ah il famoso router Urbi et Orbi!

Leox91

500€ per design.

MABBAFF....

KenZen

Per affermare ciò che hai scritto li hai provati entrambi a fondo, vero?
Saluti

xiaomi miui

Ma nessuno si e' accorto del nuovo recensore? Mi piace Davide, lo seguivo anche su HWU.

Aster

Indubbiamente si se hai un impianto decente

aragonav6

Un semplice repiter wifi, per carità di certo ben ottimizzato ma fritz!box nettamente superiore

SL7Z4

Ma usando un tradizionale powerline invece? Collegato ad un access point?
Io ne ho configurati tanti così e finora funzionano tutti divinamente

sardanus

troppo costosi, credevo che il prezzo scalasse di più e invece tra il modello in commercio e diciamo l'entry level ci sono solo 100€ di differenza.

sardanus

sono simili ma un certo degrado qui lo hai per forza perché la terza banda viaggia sempre nell'etere.. e cavo >>> etere.
Quindi, è vero che non soffre di sovrapposizioni con altre reti wifi perché la banda la usano solo loro 2 per comunicare e nessun altro nei dintorni (a meno che quelli del piano di sotto non abbiano orbi ma voglio sperare che ci siano anche sulla terza banda i "canali"), però secondo me le powerline costituiscono la soluzione migliore ad oggi se l'impianto elettrico di casa è fatto bene e nella canalina dei fili elettrici passano solo loro e non anche altri (tipo quelli del telefono, sarebbe un disastro in quel caso).
Il punto è che il wifi che emettono le powerline quasi sempre non è di qualità, ma c'è da dire che costano anche

SL7Z4

Ma non sono migliori i powerline?

Sagitt

per carità, belli
ma troppo cari

Ngamer

maggiorato è un conto , spropositato è un altro :P

NaXter24R

Design e clientela potenziale = costo maggiorato

Ngamer

forse mi è sfuggito qualcosa ma perche dovrei spendere 500 euro per 2 ripetitori quando con 100 euro ne compro 2 ? certo forse non avro 500m^2 di copertura ma 300 li faccio .

Migliori mouse PC e MAC da comprare per Natale: i top 5 scelti da HDblog

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO

Recensione Lenovo Yoga Book C930: il ritorno del convertibile 4 in 1

Devolo Magic 2: Powerline a 2400 Mbps e Wi-Fi Mesh | Video