SpaceX pronta al primo (ri)lancio del razzo riutilizzabile Falcon 9

28 Marzo 2017 35

Nella giornata di ieri la SpaceX ha completato un nuovo test di riaccensione statica del razzo Falcon 9, in vista del primo lancio ufficiale in orbita spaziale di un razzo già utilizzato, previsto per il prossimo 30 marzo. La notizia è stata riportata su Twitter direttamente dal loro account ufficiale.

L'obiettivo principale della casa californiana è infatti quello di realizzare veicoli spaziali che possano davvero definirsi riutilizzabili, in questo modo si riducono drasticamente i costi di ciascun volo, con vantaggi evidenti per chi punta all'orbita e non solo. Protagonista di questo evento sarà quindi un Falcon 9 del cosiddetto 'Block 5', una versione ulteriormente migliorata di cui ha parlato lo stesso Musk su Reddit qualche mese fa, un razzo che garantisce maggiori performance generali e punta a rientrare a terra per un altro eventuale utilizzo.

Il primo lancio di questa nuova fase verrà sfruttato dalla società SES per spedire sopra l'atmosfera il satellite SES-10, con lo scopo di fornire nuovi servizi di radiodiffusione, banda larga e di telefonia mobile in tutta l'America Latina.

Nel caso in cui la missione dovesse andare a compimento, potrebbe trattarsi di un evento storico per SpaceX e per tutto il settore aerospaziale. Difatti, benché già la Blue Origin di Jeff Bezos (fondatore anche d Amazon) lanciò tra il 2015 ed il 2016 il medesimo razzo ben 5 volte, questo sarebbe il primo ad effettuare un volo orbitale e non suborbitale.


35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ComicBit

Non confondo nulla. Già parti dalla tua sapienza assoluta che SpaceX è stata rilevata. Ma da chi?

Elias Koch

Rilassati e respira, era una battuta. Sono il primo che spera che il tutto vada in porto, e mi auguro che questo spinga ancora di piú la concorrenza ad investire nel settore.
Trovavo curioso che il lancio test (come quasi tutte le situazioni analoghe) si faccia per qualcosa che non riguarda direttamente il progredire degli US.

Svasatore

Confondi le cose. Un conto é rilevare una società e metterci della liquidità per raggiungere gli obiettivi. Un altro é guadagnarci una volta a regime.
Questo é tutt'altro che ovvio.

ComicBit

SpaceX è nata da 1 milione di euro, è una delle "startup" più di successo di sempre. Direi che il grano ce lo fanno se nel frattempo Elon paga stipendi più che buoni a tutti, è stata in classifica tra i primi posti delle migliori società per livello di soddisfazione dei dipendenti e hanno i soldi per costruire un Veivolo di trasporto spaziale per 100 persone, senza che questo comporti dei guadagni al momento.

ComicBit

È insieme a Windows 9

ComicBit

Perfavore.. L'ultima esplosione allo static fire è costata 6 mesi di stop sulla tabella di marcia.. Speriamo tutto vada bene.

booobiiii

ahahahhaha ho pensato la stessa cosa

steek

Musk ne dice di date sballate.poi per carità lo farà ma non credo in quei tempi. Cioè hanno da poco testato un immenso serbatoio in pieno oceano per vedere se esplodeva o meno durante il carico di carburante.

AlphAtomix

spero vada tutto bene

gennaro di sarno

Un lancio costa relativamente poco,i costi per i carburanti sono di 300000 dollari se togli che il razzo non è stato costruito da zero. Per quanto ne so potrebbero anche non farglielo pagare visto il fattore rischio e l'enorme pubblicità che si son fatti

Svasatore

Essendo che l'ultimo Vettore per lo spazio é stato progettato più di 50 anni fa.
Si é praticamente scontato quello che dici.
La cosa non scontata é farci il grano su questo business.

ciro

Sarebbe la dimostrazione che è possibile fare "rocket science" ad un prezzo di gran lunga inferiore al passato. Aprirebbe a "chiunque" un mercato di nicchia con evoluzioni future inimmaginabili.

Svasatore

No Munsk ha detto 2024 e non 10 anni fa ma l'anno scorso.

Svasatore

No non ci siamo capiti.
Ovvio che andrà bene ci mancherebbe altro ma questo non significa fare la storia.

ciro

:)
Un po' ti ammiro per la tua costanza. Ci rileggiamo tra 2 giorni nella news che HDBlog farà, per commentare il successo (o meno) di questa missione e le implicazioni future.

steek

Nei sogni :) ...ITC dovrebbe essere già stato costruito e le prime missioni robotiche già arrivate sul posto a costruire l'habitat per gli umani. 2030-2035 se va bene.

Svasatore

Segnati la data 2024, uomini su Marte.

Svasatore

Tranquillo la storia la fanno altri.

Leo9

Il satellite in questione è un grosso bird per le telecomunicazioni che costerà dai 200 ai 300 milioni. Il fatto che sia destinato a fornire banda all'america latina non significa proprio nulla per SES, che opera lo stesso genere di satelliti per gli altri vari mercati.

Dal punto di vista di SpaceX una "esplosione" sarebbe disastrosa e l'FAA statunitense bloccherebbe tutti i voli del Falcon 9 fino alla conclusione di una indagine che richiederebbe mesi. SpaceX ha oltre 7 voli da completare nei prossimi 3 mesi, quindi altro che "f0tteseg4".

ciro

Lo spero anch'io, ma in fase di "negoziazione" chi lancia questo satellite per il Sud America avrà avuto uno sconto proprio perchè razzo già utilizzato (e sono certo che hanno un satellite di scorta per qualunque evenienza)

Elias Koch

In fase di test non possono rischiare di danneggiare carichi consegnati dal "primo mondo", abbastanza b4stardo come ragionamento, ma economicamente comprensibile. Spero sia un successo.

ciro

Quasi sicuramente avranno avuto uno sconto per il lancio con un razzo riutilizzato.

Elias Koch

della serie, se esplode f0tteseg4 tanto é per l'america latina.

Leo9

Lo so che sono le parole di Bezos, ma nel settore le parole tendono a valere molto poco.
Bezos aveva anche detto che il primo test del motore BE4 sarebbe avvenuto nel 2016 e stiamo ancora aspettando...

Giovanni Zappalà

E' quello che c'è su Subito....???

Palux

L'ho rubato io. Lo vendo, lo vuoi?

steek

Se cerchi su google i primi lanci credo senza payload ,ovvero costosissimi satelliti, saranno fatti entro la fine del decennio...parola di Bezos.

Leo9

2 anni? Piuttosto ottimistico. EutelSat, che ha il primo contratto con Blue, ha detto ufficialmente che si aspetta il suo lancio nel 2022 o 2023. Ovviamente le date indicate sono per il lancio del satellite e il "maiden flight" di NG avverrà prima, ma il 2019 è dietro l'angolo e Blue è ancora in alto mare.

Leo9

L'articolo contiene un errore : l'attuale core riutilizzato non è parte del "Block 5".
Con Block 5 si intende infatti l'ultima versione del Falcon 9 che vedrà il suo primo volo a fine anno. Tutti i core lanciati nel 2016 e quest'anno sono ufficialmente "Block 3" con il 4 che non si sa che fine abbia fatto.

ciro

Bene bene...dopodomani potrebbe farsi la storia.

Vinx

No tocca aggiornare...arche l'arsenale militare diventa obsoleto

steek

Mancano solo due anni per vedere i New Glenn della Blue Origin che saranno un "pelo" più grandi del Falcon Heavy. E si parla della missione Blue Moon con atterraggio sulla luna. Saranno anni belli...in attesa di vedere poi il fantomatico ITS della Space X(quello delle 100 persone a bordo).
Intanto godiamoci il primo razzo orbitale riutilizzato, sperando non faccia cilecca.

Dima

Spero che la società non sia la stessa SES che doveva acquisire il Milan...

Squak9000

Sempre il NOTE... (immagini di repertorio come le tue battute)

Vinx

Cosa è la presentazione dell'S8

HDMotori.it

SpaceX fa la storia, oggi secondo tentativo per la missione Demo-2 | Diretta

Video recensione

Recensione Honor MagicBook, al pari di MateBook D14 ma costa meno!

HDMotori.it

Recensione Segway Ninebot Max G30: il miglior monopattino elettrico su piazza

Alta definizione

Appunti fotografici: i segreti del ritratto con Amedeo Novelli