Tesla comincerà a vendere da quest'anno il tetto solare

25 Febbraio 2017 296

Manca poco alla realizzazione del primo vero progetto che spiega la naturale acquisizione di SolarCity fatta nei mesi scorsi da Tesla, presto verrà avviata infatti la distribuzione e installazione dei primi tetti solari presentati ad ottobre. Ne troviamo evidenza all'interno della lettera ufficiale che l'azienda ha destinato agli azionisti, numeri positivi per il quarto trimestre del 2016 che lasciano ben sperare anche per l'anno in corso.

Non ci sono ancora indicazione sul prezzo definitivo, il CEO Elon Musk ha tuttavia confermato che il costo sarà inferiore rispetto alla copertura tramite pannelli fotovoltaici tradizionali. Il Solar Roof si mimetizza perfettamente grazie ad un 'effetto tegola', realizzato in quattro diverse versioni in vetro temperato, capace di resistere ovviamente ad acqua, neve, ghiaccio e altre intemperie.


Tesla è riuscita ad immettere direttamente sulla rete ben 201 MW nel solo Q4 2016, energia tramutata in risorse economiche che verranno riutilizzate per il lancio dei tetti solari. La divisione 'solar operation' ha così aggiunto ben $77 milioni in cash nelle sei settimane che sono seguite all'acquisizione di SolarCity (costata $2.1 miliardi).

Nel Q4 si contano anche circa 96 MWh di energia immagazzinate, la Gigafactory 1 è infatti già parzialmente in funzione, altre sono state previste per i prossimi anni. Tesla ha già presentato le nuove soluzioni per l'immagazzinamento residenziale di energia, Powerpack 2 e Powerwall, prodotti a maggior efficienza e andati a ruba come già avvenuto per la prima generazione .

Per supportare al meglio l'espansione dei Solar Roof, Tesla ha annunciato una partnership con Panasonic e la realizzazione di nuove celle fotovoltaiche nello stabilimento di Buffalo.

Tanta memoria interna e ottimo hardware a prezzo conveniente? Honor View 10 Lite è in offerta oggi su a 239 euro.

296

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
M3r71n0

Cerchi su google o pagine gialle con la stringa "impianti elettrici industriali".
Apri i siti e vedi chi di quelli fa il fotovoltaico.
Ti fai un elenco di 3/4 ditte e poi vai a vedere le date di creazione delle società.

Marco

Come dovrei fare per filtrare in quel modo?

M3r71n0

Moooolto lontanucci XD
Segui il mio consiglio di sopra :)

Marco

Sassari Sardegna

M3r71n0

Cerca su internet "impianti elettrici industriali" nella tua zona. Poi filtri per "impianti fotovoltaici" e "anno di apertura".
Di che zona sei?

Marco

Sapresti consigliarmi qualche ditta seria ?

booobiiii

per me lo è.....forse fin troppo ahaahha

ericantona5

Addirittura ...!! secondo te che farà per bloccare sta tecnologia? Ogni tanto ragionate con la vostra testa

Iacopo Cantoni

E agli alieni accecati da tutti sti pannelli fotovoltaici e solar roofs???
Sempre i soliti razzisti che pensano solo alla loro razza!
Lol

Svasatore

Ah sì Obama cosa avrebbe fatto?

Kryohi

Sì, lo scopo è quello e tutti i governi vorrebbero ottenerla, solo che in Europa è una transizione molto lunga e difficile. Ma ci sono solo vantaggi nel farlo.
Non è un caso se Obama ha spinto con successo in quella direzione negli ultimi anni, oggi gli States sono quasi indipendenti (ma per loro è più facile perché hanno ancora petrolio e gas naturale).
Ti suggerisco nuovamente di informarti meglio :)

Ulisse Orsato

Sì, lo sapevo! Era ironico, ma forse l'ho scritta male...

Ulisse Orsato

Certo, ma potrebbe esserci seriamente qualcuno che si preoccupa per questo.

Mikel

Probabile, hai ragione, non so..sono talmente sca z z ato oggi

Svasatore

Questo ci può stare lo riconosco.
Ma evitiamo di dire che é un visionario.

booobiiii

no questo lo hai detto. io volevo dire che non è tanto il fare cose nuove, ma farle bene e in modo diverso

booobiiii

magari fossero anche altre aziende in perdita come loro......vuol dire che stanno innovando di brutto...credo che a lungo andare se lavorano bene le cose cambieranno

deepdark

Internamente c è. Spero.

Svasatore

Ma la subentrano altri fattori. Tranquillo che l'industria pesante non l'alimentano con quell'energia.
E te lo ripeto, lo scopo non é raggiungere l'indipendenza energetica come la intendi tu, poiché ci metterebbero 2 secondi ad ottenerla.

Kryohi

Gas e petrolio sono energia.
Quello che fanno è intercambiabile con quello che fanno pannelli solari e centrali varie.

Svasatore

Ma quello é un po' diverso.
Un conto é acquistare energia un altro acquistare gas e petrolio.
Se volessimo l'indipendenza ci metteremo 10 anni, costruisci un po'di centrali nucleari e sei a posto.
Ma fanno comodo certi contratti di scambio.

Fabio Eu

Bello! Ma siamo sicuri che Trump sia
d 'accordo e permetta lo sviluppo di questa tecnologia ...........

ericantona5

Prezzi?

M3r71n0

Prego :)

Marco

Ti ringrazio

Oca Assassina

intonaco in alcuni quartieri di napoli è utopia :) sembrano case che hanno subito dei bombardamenti :D

M3r71n0

Stavamo parlando di impianti con accumulo, ma ovviamente senza incentivo, visto che il conto energia è solo ed esclusivamente per impianti connessi in rete.

M3r71n0

Perchè sono ditte che hanno elettrici a lavorare e non ex-nullafacenti.
Inoltre di solito l'ufficio tecnico di quelle ditte è abituato a pratiche e soprattutto a dialogare con ENEL.
Marche?
Schott, Sunpower, Sanyo

deepdark

Le case sono in tufo, ma essendo abitate vengono areate. Inoltre sono ricoperte con il cemento e l'intonaco (spero), quindi il problema è minore.

Garrett

Trump ha parlato di petrolio scisto e carbone pulito. Per correttezza, prima informati e poi ne possiamo discutere.

Garrett

Se sei a favore del nucleare, immagino che avrai anche la soluzione riguardo ai rifiuti. Perchè nascondere e lasciare il fardello a chi verrà dopo di noi, non è certo responsabile e nemmeno giusto. Oltre a un rapporto costi benefici, non conveniente.

Immagino che dopo aver commentato, hai capito perché ho dovuto sgrammatizzare la frase :P

sbiki85

Niente di nuovo.

Oca Assassina

tutta napoli e provincia, ad esempio
le case sono completamente in tufo

Mikel

L'idea è bella ma quello che scrivi,la punteggiatura...e qualche regoluccia grammaticale.
Potrei anche capire il mondo di ignoranti però dai..

Kryohi

Pensi che gas e petrolio siano un mondo diverso da quello dell'elettricità?
E davvero pensavi che parlando di indipendenza energetica si escludesse l'energia consumata per trasporti

Nico Ds

adesso che vi hanno fatto notare l'errore di traduzione IMHO dovreste correggere nell'articolo. ;)

look47

Continua ad essere sbagliato, mi spiace ;) (visto che siamo in vena di faccine)

Gios

Era in vigore fino a poco fa: una nota del 20 settembre 2013 del gse che aveva vietato l'istallazione a tutti coloro i quali avevano aderito agli incentivi.

Non devi sconnetterti per avere un impianto di accumulo, semplicemente l'impianto di accumulo è un carico, vendere sti all'enel solo quando hai riempito gli accumulatori ;)

fabrizio

E allora è sbagliata la traduzione. MW è una potenza, ma in rete si immette l'energia. Il significato di quel numero è quindi molto diverso. Quella è la potenza di picco totale dei pannelli installati e non l'energia che hanno prodotto.
La traduzione corretta sarebbe qualcosa del tipo "201MW di potenza fotovoltaica installata nel Q5"

-Manu-

ma no

deepdark

Beh, se uno è furbo aerea il locale sempre. Inoltre tutto sto gran tufo nn lo vedo in giro eh! Nel mio ex palazzo c'erano solo i garage fatti in tufo ma erano all aperto praticamente.

clodi95

bell'avatar

Apocalysse

htt p: // atlanteeolico. rse-web. it/
Il resto sono chiacchiere, non abbiamo molti posti dove produrre grosse quantità di energia eolica, è un fatto incontrovertibile, la nostra patria non è una patria "dal molto vento", un generatore eolico da 10Kw _si avvia_ con velocità MINIMA del vento di 3ms/s e raggiunge il suo massimo tra i 9 ed i 10ms/s, ma questo non significa che a 5ms/s produca la metà dell'energia, ne produce 1/3 perchè l'efficienza è una curva ed il 50% del rendimento lo ha tra i 7 e gli 8 ms/s.
Ora dimmi: Dove diamine abbiamo in Italia 7-8ms/s per produrre ALMENO il 50% di energia da un generatore eolico adatto a fare un parco eolico ?
Lo abbiamo in pochi posti come ho scritto e la mappa è li a dimostrazione di questo.

Hallvaldur

Lascia stare che moltissimi addetti ai lavori sono delle capre... Io mi sono sentito dire da un ingegnere che si è progettato l'impianto ibrido per casa propria " mi imposti questa pompa di calore a 41 kilowattora" e io "eh ?" e lui "si la imposti a 41" e io "41 kilowatt ? É una pompa di calore da 15kW la potenza sull'impianto dipende dalla temperatura esterna si va da un minimo di 3,5 ad un massimo di 15kW" e lui "no no 41kilowattora, sempre, 41 ogni secondo" e io "ahhhhhh, ho capito, lo faccio subito, ecco fatto, vede 41 (era l'impostazione dei gradi della mandata all'impianto a pavimento )" ero indeciso se consigliargli di impostarla a 1,21 gigowatt così poteva viaggiare fino al 1955 e imparare qualcosa sulle unità di misura di potenza e energia o chiedergli dove avesse studiato così da far partire una class action contro la sua università ma ho preferito lasciar stare...

Hallvaldur

Questo è un prodotto davvero interessante... sempre dedicato ad una fascia ben delimitata di persone però è davvero interessante...

Marco

Ok. Perché ditte di quel tipo?
Hai qualche marc ha da consigliarmi ?

modhdblog

https://uploads.disquscdn.com/... Puoi trovare il resto del testo nella fonte ;)

stefano

prova a chiedere in giro cos'è una tesla...

la conosciamo noi appassionati di tecnologia ma stai sicuro che sono molti di più quelli che sanno cos'è una leaf

Musk ha preso dallo stato carrettate di soldi perchè doveva fare le auto elettriche alla portata di tutti....a me pare che per ora abbia fallito altro che innovatore come si dice qui

fermo restando che le tesla sono bellissime

armandopoli

Dai come fai a paragonare la leaf alle tesla... anche la grande punto è più venduta delle ferrari

Android

Recensione Xiaomi Mi Mix 3: difficile chiedere di più a 500 euro

Sondaggio | Smartphone perfetto? Come dovrebbe essere per gli utenti di HDblog?

Android

Xiaomi Mi Mix 3 (3.200mAh): live batteria | Fine ore 21.50

Alta definizione

Recensione Zidoo Z9S: riproduce tutto e registra da HDMI