Hololens, la prossima versione rimandata al 2019 | Rumor

20 Febbraio 2017 205

Il visore Hololens è stato presentato al pubblico poco meno di due anni fa, un percorso caratterizzato dal passaggio dal primo modello prototipale al dispositivo che, oggi, è disponibile per l'acquisto, seppur a caro prezzo. Un inizio incoraggiante per un progetto indubbiamente ambizioso che, tuttavia, sembra destinato a registrare una battuta d'arresto. Stando a quanto riportato da Brad Sams, fonte sempre ben informata sulle vicende della casa di Redmond, la prossima versione del visore Hololens non arriverà prima del 2019.

Nello specifico, Microsoft avrebbe cancellato Hololens V2 e accelerato lo sviluppo di Hololens V3. Le ragioni che hanno determinato tale scelta risiedono, in parte, nella posizione di vantaggio della casa di Redmond nei confronti dei competitor. La tecnologia integrata in Hololens lo rende il visore di Realtà Aumentata più sofisticato del mercato e pertanto l'azienda non sentirebbe una pressione tale da rilasciare un aggiornamento della piattaforma hardware di Hololens che risulterebbe semplicemente incrementale e senza cambiamenti di rilievo.

L'obiettivo è quindi puntare direttamente alla terza versione, già prevista nell'originale roadmap che Microsoft ha dedicato al visore. Rimandare l'appuntamento con un refresh di Hololens al 2019 si traduce oggettivamente in una non trascurabile attesa e non rappresenta certamente un segnale incoraggiante dato a chi attendeva una versione consumer del visore, proposta a prezzi più contenuti.

Nel (lungo) intervallo di tempo che separa dall'arrivo della prossima versione di Hololens Microsoft continuerà a perfezionare la piattaforma software a cui può accedere l'attuale modello. A scanso di equivoci, gli investimenti nel settore della realtà aumentata e della mixed reality, non verranno assolutamente meno.


205

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Danilo

A breve Trekstor presenterà un nuovo smartphone con W10M con supporto Continuum. Non so se avrà il giroscopio, ma potresti tenerlo sott'occhio anche perchè non dovrebbe costare più di 150 euro

Lolloso

e ma costa troppo per la fiducia che ora come ora do a w10m

Danilo

Con il giroscopio puoi vedere i Video 360 gradi con un visore.. senza niente.. Ti conviene puntare a un Lumia 950 o 950XL

Antonioerre

Con caaaaalma eh, con caaaaaaaaaalmaa.

Simone

Sostanzialmente è quello che spesso ho detto anch'io, ti perdi i commenti?

Simone

Non uso Windows Phone, si chiamano occhi, puoi guardarci...
O forse non arrivi a capire il significato di quella "S"?
Comunque non l'ho mai usato...

Simone

Infatti, non esiste un vero competitor di HoloLens, ma non ci arrivi proprio a capirlo

Simone

Anche tu

Vittorio Vaselli

La xbox ha il monopolio delle console che fanno girare i giochi xbox
Addio.

Vittorio Vaselli

Che vuol dire 21 milioni di unità di Google unità? Come si fa a non fraintendere? Esiste una lingua al mondo in cui ciò ha un significato? Ora comunque ti blocco, perché mi hai stancato.

Vittorio Vaselli

Nessuna! E' un mercato piccolo, frammentato, privo di standard. ZERO dispositivi sul mercato consumer. Non si può avere il monopolio in un mercato che non esiste. Capisco che sei frustrato perché usi windows phone, anche io lo avevo prima, ma non è che ti inventi un monopolio per riscattarti dal fallimento totale di Microsoft nel mobile.

Simone

Stiamo parlando di cose coste per aria...
Mischiare prodotti per l'AR con MR, è via dicendo, è un confronto non valido per me, parla di situazioni e prodotti troppo differenti...

Vittorio Vaselli

Hanno creato WoA buttando milioni in sviluppo. Il motivo da loro dichiarato è che ARM permette una maggiore autonomia, e minor surriscaldamento. E poi arriva il 14enne a dire ma no i processori intel vanno bene uguale. Peccato che non lavori in Microsoft, avresti potuto fargli risparmiare tanti soldi.

Simone

Sisi, ciò giocato

Vittorio Vaselli

Ma per forza ci deve essere un monopolio? non è che hai giocato troppo con questo?
https://uploads.disquscdn.com/...

Vittorio Vaselli

Atheer
Epson
Google
Microsoft
ODG
Recon
Sony
Vuzix

Ecco il tuo monopolio.

Simone

Posso sapere per te quale dispositivo-società abbia il monopolio?
(È serio non è una presa in giro)

Simone

Vabbè, mi arrendo

Simone

Google quindi ha partnership con società alle quali vende dispositivi Samrtglasses di cui non sappiamo l'esistenza?
Il progetto di Google, sui Google Glasses è iniziato e terminato, così come spero che riparta, voglio vedere Magic Leap all'azione.
Ma ora mi sembra presto azzardar.
Che sia un mercato troppo primordiale per dire chi abbia il monopolio o no posso esser d'accordo, sta di fatto che questa migliaia di partnership Google (o le altre società che siano) non le vedo...
Atheer, giusto per citarla, pubblicizza molto ciò che ha...

Simone

A parte che non ho 14, non so quanti mesi abbia lei, ma pare che mi abbia compreso...

Vittorio Vaselli

Non ci sono dispositivi sul mercato consumer. Questo è un devkit usato nell'enterprise, dove non servono le applicazioni general purpose.

Vittorio Vaselli

Sta di fatto che non ha il monopolio.

Vittorio Vaselli

far sbattere HoloLens? suvvia capisco che hai 14 anni, ma se vuoi parlare con i grandi usa un linguaggio da adulto

Simone

Non vedo l'incomprensibile fa del mio linguaggio, piuttosto dovresti vederla tu nel tuo...
Quale commento? Avrai scritto mille commenti, vedi che sei incomprensibile?

Simone

In qualsiasi caso, si tratta di un prodotto finito.
È lo stesso Kipman a dire che basterebbe togliere il tag del "devkit" è l'unico problema commerciale del prodotto è il prezzo.
Sta di fatto che funziona alla grande è stato adottato da molte aziende... Anche in grande scala.

Vittorio Vaselli

devkit

Simone

"solo" sta di fatto che non sono adattamenti, bensì app compatibili... È in qualsiasi caso è l'unica ad avere vere e proprie Applicazioni terze.

Vittorio Vaselli

Ora ti spiego come funziona il mercato enterprise. L'azienda x produce il visore che venderà alle aziende y,z,w. L'azienda x non farà pubblicità, perché punta al mercato enterprise. I consumatori tra cui il nostro eroe che a 15 anni è già più esperto degli analisti del settore non saprà mai neanche dell'esistenza di questi visori in quanto l'azienda x manderà i suoi rappresentanti a vendere il visore nelle varie aziende e non a casa del nostro eroe!!!
Ora vediamo gli attori del mercato dei visori secondo il nostro eroe:
Microsoft
Ora vediamo gli attori nel mercato reale:
Atheer
Epson
Google
Microsoft
ODG(sulle cui tecnologie tral'altro è basato HoloLens )
https://techcrunch com/2014/03/27/microsoft-paid-up-to-150m-to-buy-wearable-computing-ip-from-the-osterhout-design-group/
Recon
Sony
Vuzix
Se hai 2500$ puoi comprarti il report completo:
http:// www technavio com/report/global-human-machine-interface-global-smart-glasses-market-2016-2020
Ma non credo che la paghetta basti.

Simone

Denunci per?

Vittorio Vaselli

Le 20k app di cui parli sono adattamenti, e un dev stupido ci metterebbe 2 minuti a farlo, figurati quanto ci mette Google e Apple. Parla della realtà: in 2 anni ci sono 100 app specifiche SOLO 100 e lo scopo del dispositivo che è un DEVKIT era quello di portare sviluppatori e app.

Vittorio Vaselli

Non solo negli USA, anche in Europa. Ciò non toglie che sia un devkit. Come vedi dalla foto che ti sto gentilmente riportando. E come puoi leggere dall'ultima intervista di Kipman.

" https://uploads.disquscdn.com/... Do you think such high expectations could make people frustrated?
Your point is super valid. To some extent, that's why we called HoloLens a dev kit to start, but that's a very explicitly picked [term]. It's so we can learn. So that we don't rush to that first impression that is frustrating to customers."

Vittorio Vaselli

Io non ho citato nessun fatto, non mi risulta (e neanche a google) che kipman abbia parlato di "sotto i 1000$". Ora mi date la fonte altrimenti vi denuncio per diffamazione.

Vittorio Vaselli

1 parla un linguaggio che sia comprensibile per chi legge.
2 leggi l'altro commento.

Simone

Ne riparleremo con ML

Vincenzo

Eheheh, ma questa è da stadio :):):):)

Simone

No vabbè, ci sono comunque sensori alternativi.
I sensori di movimento ecc...
Naturalmente non avranno la stessa qualità di hardware con giroscopio... Però funzioneranno...

Simone

Veramente è stata la prima sta volta

Sparda

Indomma Microsoft arriva sempre ritardo...

Lolloso

già vero, ma poi ? roba tipo mappe, app e giochini per bambini che ti dicono ad esempio "scuoti per aggiornare" , quelle funzionano con l'accelerometro giusto ? la rotazione dello schermo ? mi è venuto sto dubbio allucinante....

Simone

In qualsiasi caso, se avrà successo, non batterà HoloLens, semplicemente non si competono.

Simone

Project Tango ha tutt'altro scopo...
Punta a dare una spinta a un settore che si è consumato fino all'ultima goccia e che ha bisogno di qualche sostentamento che non siano meno cornici e fotocamere migliori...(cit. Importantissimi analisti di New York).
Tango permetta al settore di Google di "resistere" e dar ancora per un po' un senso...

HoloLens (come gli altri MR OEM) hanno fotocamere RealSense, che permettono la mappatura si, ma anche una interazione perfetta col virtuale tramite il proprio corpo(purtroppo il campo visivo è per ora di 60° è poco più).
(Lasciando perdere Cortana e l'utilizzo della voce)
Inoltre la qualità è moltoo Maggiore (è qui si parla di moltissimo) talmente tanto da rendere inutile, un telefono, che poi alla fine fine userai principalmente solo per quello... Rispetto ad un visore, che costa anche meno di un telefono con Project Tango... Ma al costo di un PC con requisiti bassissimi (Holographic è ottimizzato benissimo, gli basta anche una integrata Intel HD, lo regge bene anche il Surface fascia minima, o anche un semplice PC da meno di 400€) per avere prestazioni ottime.

Poi ha il vantaggio di essere usato sul telefono, ma perde i vantaggi dell'olografica, non so se mi spiego...

Simone

Eh, bussole e cose simili, molte app lo usano, dipende da te

Simone

Nooooo, non ho detto che Google (Apple la lascio da parte, con Cook son diventati troppo concreti e poco astratti, inizieranno a lavorare seriamente solo quando saranno sicuro del successo).
Se rileggi ho detto che Google sta investendo su due piani, uno A e uno B...
(A breve ti rispondo nei tecnicismi)

Lolloso

nell'attesa, io vorrei provare w10m su dispositivi che lo supportano ufficialmente senza spendere supra i 150 euri. Dato che non mi hanno uscito un c4zzo di nuovo puntavo al 650.
Ma il giroscopio, a parte che nei giochi di auto, a che serve alla fine ? Posso farne a meno ?
Provengo da telefoni che lo hanno sempre avuto, quindi mi è venuto sto dubbio https://uploads.disquscdn.com/...

Vincenzo

Non entro nei tecnicismi perchè non ho approfondito il funzionamento ne di uno ne dell'altro, ma da quello che so Tango mappa l'ambiente esattamente come Hololens e può sovrapporre AR nello stesso modo. Poi che lo faccia con 6 assi o cosa, per me non fa molta differenza. Mi sembra un po' ingenuo da parte tua immaginare che Google o Apple non stiano investendo nell'AR.

Simone

Se lo fanno, almeno che lo vendano a 20€, sarebbe un aborto informatico...
HoloLens monta fotocamere RealSense a 6 assi...
È tutto un altro mondo mi dispiace... Quello di Google è solo un'idea, spetta agli OEM finalizzarla al meglio, quindi mettere tutto quel coso, su un'altro coso, sarebbe un sacrificio informatico degno di essere eliminato e ripudiato.
Inoltre non ha un OS, ci vorrebbe una riedizione di Android...
Almeno che non ci siano sviluppi in atto da 5-6 mesi, minimo, la vedo dure, soprattutto nel momento che alla build Microsoft annuncerà lo stato delle App, che dovrebbe aver superato i 25K e di quelle apposite, che dovrebbe aver superato le 160.
Senza considerare l'aggiornamento stesso dell'OS.
Google dovrà rifare tutto da 0.
Tango è un piano B, è il piano b che serve a evitare che, un giorno, se non riusciranno, l'olografica possa prendere il sopravvento al suo settore...

Vincenzo

Tango fa in uno smartphone la stessa identica cosa che fanno gli Hololens. Non credo ci voglia granchè perchè Google metta l'elettronica di Tango in un visore!

Simone

In qualsiasi caso, tango non è paragonabile...

Simone

Spero non sia magic leap.
Però... Visti gli andazzi...
Credo sia molto molto molto difficoltoso una rimonta così facile... Almeno che la build non soddisferà... Ma gli interessi per i visori da 399€ con Windows Holographic hanno fatto un hype mostruoso...
Speriamo in una positiva competizione...

Simone

Ma per carità, quei visori non se li comprano neanche i dipendenti delle società per cui li sviluppano.

La (mia) postazione da Creator: dal Desktop MSI al Monitor 5K Prestige

Recensione Honor MagicBook Pro, occhio ai paragoni azzardati!

Huawei Watch Fit, GT 2 Pro, FreeBuds Pro e MateBook 14 AMD | Prezzi e Anteprima

Le 10 migliori estensioni per Chrome che utilizziamo quotidianamente