Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Strava supporta Android Wear 2.0, addio al telefono durante gli allenamenti

10 Febbraio 2017 11

Strava ha guadagnato nel tempo popolarità tra coloro che desiderano monitorare l'andamento dei propri allenamenti, in particolar modo grazie all'implementazione di una serie di funzionalità - social e non - che la rendono semplice da utilizzare e, nel contempo, garantiscono un'analisi puntuale dell'attività fisica (corsa e ciclismo su tutte). Ebbene, l'app ha da poco ricevuto un importante aggiornamento tramite il quale viene introdotto l’atteso supporto ad Android Wear 2.0. Le novità sono tante, a partire dalla possibilità di uscire di casa per i propri allenamenti senza il bisogno di portare con sé lo smartphone.

Il “social network per atleti”, così come viene definita l’app, consente di sfruttare al meglio il GPS integrato all’interno degli smartwatch di nuova generazione, nonché di monitorare in modo preciso e puntuale i passi, la distanza e il battito cardiaco.

“Diamo il benvenuto l’atteso rilascio di Android Wear 2.0”, ha affermato Mateo A. Ortega, Head of Integration presso Strava. “Il modello stand-alone Wear 2.0 guarda avanti ed è innovativo, e spinge i limiti di già che abbiamo pensato potesse essere possibile. Questa piattaforma introduce molte funzionalità di cui beneficeranno gli atleti Strava, inclusa l’opzione per registrare e caricare le attività indipendentemente dal proprio telefono”.

Strava ricorda che lo smartphone - iOS o Android - serve unicamente per il setup iniziale una volta scaricata l’applicazione dallo store. Tutte le attività possono poi essere successivamente condotte direttamente con lo smartwatch Android Wear 2.0 al polso.

  • Strava | iOS | iTunes App Store, Gratis
  • Strava | Android | Google Play Store, Gratis

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
steek

si ma costa come un rene...

Lorenzo Bernabo'

Magari, sono anni che aspetto..

Giuseppe Pippo

Fai prima a prenderti LG URBAN 2 che ha già al suo interno una SIM....

steek

con i percorsi che faccio, col cavolo che lo lascio a casa ...aspetto queste benedette esim con impazienza.

steek

Ottimo ma quando arrivano sti benedetti dispositivi con la esim in modo da spostare la sim da un cell ad uno smartwatch a seconda dell'esigenza??? Uscire senza più fascia al braccio ma con auricolari ed orologio sarebbe fantastico.

vincenzo francesco

di che colore prendo una fascia cardio per il torace? bianca, nera, rossa o blu?

Marco

Capisco cosa vuoi dire però non specifica da nessuna parte che nello smartwatch possa andarci una sim. Comunque non per correre, ma io vado in bici e uscire senza telefono non è consigliato e, per registrare le attività utilizzo direttamente il ciclocomputer GPS.

boosook

per telefonare dovresti metterci un'altra sim, cosa che non interessa a nessuno, fra l'altro qui si parla di un'app per lo sport, quindi il contesto mi sembrava chiaro... lasci il telefono a casa mentre vai a correre.

Marco

Articolo un po' ambiguo, questo smartwatch funziona solo da GPS, sostituisci il telefono se lo usi come GPS, ma per telefonare lo devi sempre portare dietro. E comunque per i ciclisti ci sono i ciclocomputer che fanno tutto.

Marco

In bici si preferisce il ciclocomputer

daniele

Davvero ottimo e ben gestito il tempo dei percorsi

Recensione OnePlus Watch 2: sfida a Samsung con Wear OS e un'ottima batteria

Recensione Xiaomi 14, il TOP compatto che vorrei! | VIDEO

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra

Xiaomi Pad 6S Pro, Watch 2, S3 e Smart Band 8 Pro ufficiali in Italia | PREZZI