Nintendo: in calo le azioni della società dopo la presentazione di Switch

14 Gennaio 2017 191

Il mondo della borsa è una realtà che neanche proviamo a capire. Le regole che segue sono in effetti non proprio chiare anche agli addetti ai lavori, figuratevi quindi a noi che cerchiamo di tenerci alla larga da quell'universo rischiosissimo per i nostri amati risparmi. La presentazione di Nintendo Switch ha senza dubbio colpito la maggior parte dei videogiocatori, seppur con qualche dubbio legato soprattutto alla line-up di partenza. Al contempo però, la borsa giapponese ha registrato un calo delle azioni di Nintendo, sottolineando quindi una reazione negativa da parte degli investitori.

Il titolo Nintendo è calato infatti del 5,75%, molto probabilmente a causa del prezzo di lancio della console non proprio accattivante. Nintendo Switch verrà infatti commercializzata al prezzo di 299 dollari negli Stati Uniti mentre in Italia dovremo sborsare 329 euro per accaparrarci la nuova macchina da gioco della società dalla grande Enne.

Riportiamo di seguito l'immagine dedicato all'andamento del titolo Nintendo.

Quale sarà l'andamento del mercato azionario nei prossimi giorni? Fossimo in grado di prevederlo saremmo già ricchi e straricchi. Rimaniamo quindi in attesa di nuove informazioni al riguardo.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Phonemaxi a 390 euro oppure da Amazon a 479 euro.

191

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AntoM

ma infatti shield tv dà dei risultati, il pixel c ne da ben altri. Sicuramente possiamo discutere sulla possibilità di realizzare un soc pensato per il gaming con una gpu di superficie maggiore e a 10 nm, verrebbe fuori qualcosa di ancora meglio ma preferisco considerare prodotti reali.

ste

Ma se i test sono fatti con la shield TV con ventole e con il pixel c che è un tablet abnorme. Per fare un confronto serio servirebbe anche un top gamma qualcomm messo nello stesso case e stessa dissipazione. Comunque x1 è un ottimo soc, ma del 2015 e far pagare così tanto un roba del 2015 mi sembra esagerato. Anche perché con la stessa cifra un anno fa ci compravi la shield TV con il controller più il tablet

AntoM

No, x1 dei test è in un case senza ventole e con thermal throttling altissimo. Se si volesse fare confronti veri bisognerebbe aspettare il prodotto finito per sapere che tipo di soc monta e a che processo produttivo.

roby

Ma alla fine sono sicuroI che fara' successo

J.H. Bolivar Pacheco

Ma non a tutti a quanto sembra.

roby

Appunto che fa la Nintendo invece di andare avanti va indietro? Sai che devi rifarti e proponi una consolle inferiore tecnicamente ma allo stesso prezzo di sony e microsoft? Mha puo' anche funzionare ma per ora fa storcere il naso a molti

J.H. Bolivar Pacheco

Al lancio nessuna console ha dentro il gioco. La prima che lo fece fu solo la Wii con Wii Sports.
In genere i bundle vendono dopo.

ste

Si difende bene? X1 sta in una console con ventole e in un tablet e in alcuni test vanno uguale o peggio di un processore che sta in un mi5 che sarà 1/6 del pixel

Vive

I first party Nintendo sono davvero tanti, non c'è solo Mario e Zelda, in più tutte le terze parti sopratutto quelle giapponesi che c'erano nel 3DS si sposteranno qui, oltre a diversi titoli originariamente pensati per Wii U e qualcosa anche dalle terze parti occidentali. Questa volta ci sono buone ragioni per pensare che il catalogo sarà molto ampio.

Wii U aveva altri problemi molto più gravi, non so se li ricordi.

AntoM

In alcuni (in uno leggermente meno e uno leggermente di più) ma nel totale le prende, e su futuremark probabilmente ci sarebbero risultati ancora più a favore dell'x1. Si tenga presente che alcuni test sono cpu dipendenti, altri che non lo sono ma che stressno un po' la cpu sballano l'emissione termica totale portando al throttling, e il pixel c si dice cali a 400 mhz. Per essere un sistema a 20 nm si difende bene.

Edgar Oscar Alexander Urrutia

la cosa che più fa sorridere è aver sbancato con Wii e NON RIPETERE la stessa cosa, avrebbe funzionato sicuramente, cosa costava fare una nuova raccolta di party game? avrebbero venduto anche gli accessori, che manica di rincoglioniti xD

detto questo spero solo il meglio per questa console ma ahimè, servirà un miracolo :/

ste

Infatti sono andato sulle tabelle e in alcuni bench op3 fa uguale al pixel c.

AntoM

i gflops no! E i benchmark vanno scelti. non ho voglia di postare immagini ma puoi cercare i dati su oggetti reali su gfxbench e su futuremark.

horsedancingwithcrow

Dovrebbe essere così ... siccome non vogliono che il prezzo diventi troppo pesante gli investitori o chi per loro interessato affinché questo non avvenga ha cercato di farle sgonfiare in modo tale che al boom che ci sarà del valore delle azioni alla vendita di nintendo switch il prezzo delle azioni non raggiunga un valore poco "fluido", troppo alto.

Ad ogni modo al di la delle supposizioni finanziarie che comunque sono praticamente tutta psicologia, certo è che se c'è un low adesso ci sarà una salita da ora in poi quindi se qualcuno di voi specula o vuole diventare azionista è certamente il momento giusto per acquistare fino a quando ci saranno le vendite. Io credo andrà alla grande.

E' una grande novità, e piacerà e sarà credo costante la crescita essendo una novità.

Johnny

Veramente 3DS ha venduto 62 milioni, superando Ps4 di oltre 10 milioni di unità. La Ps2 ha venduto oltre 150 milioni, a pari merito con NDS.

Link Rossi

Ma l'hai scritto davvero questo commento? AHAHAHAH.
Secondo te sarebbe copiato da GTA solo perché si è visto un mondo (uno dei tanti) con ambientazione urbana?
Hai seri problemi.

Il nabbo di turno

Il punto 3 si collega con il punto 2, non ci vedrai mai bf1 su questa console.

ste

Infatti c'è anche un benchmark nelle immagini.
P.s se non ci basiamo su i gflops e in benchmark su cosa devo basarmi? Sui numeri sparati a caso dalle aziende o dai fan?

AntoM

Cioè ci siamo ridotti a confrontare frequenze e gflops! Andiamo a vedere i benvhmark di dispositivi reali con frequenze reali? Nessun terminale con lo snapdragon 820 raggiunge il vetusto tegra x1.

LH44

Ma perché dovrebbero aumentare i costi? Guarda che cambiare console non costa 100 euro.
Il problema si è posto con la pro che nome nè carne nè pesce

Shao94

Purtroppo è una caratteristica dell'essere umano, non ci si può fare nulla xD. Certo, se ci si pensa su, ci si rende conto che la differenza è poca, ma il fatto che la prima cifra sia 2 e non 3 psicologicamente è devastante la cosa xD

ale

Già fare un modulo separato per la GPU, è una cosa che aumenta i costi, se la PS4 base riesce a vendere per 300 euro, è grazie ad una massima integrazione, un unico chip, un unica memoria di sistema GDDR5 condivisa fra CPU e GPU, comunicare anche solo a mettere la GPU su modulo separato, cominci già a creare problemi ed aumentare i costi.

Per di più, considerando quanto poco costano le console, anche uno volesse fare upgrade, semplicemente vende la vecchia console e ci aggiunge quei 100/200 euro per comprare il nuovo modello, piuttosto che stare li ad aggiornare.

Che poi ripeto, se ad uno interessa aggiornare una console, si compra un PC e fa tutti gli upgrade che vuole, di solito chi compra console lo fa perché non se ne intende di computer e vuole un oggetto che seppur non ha le stesse prestazioni grafiche di un PC costa poco ed è semplice da usare, e consente di giocare in maniera accettabile a tutto

ste

Dicevi? (f5) considera poi che il tegra ha bisogno di ventole oppure lo devono downclockare, mentre l'adreno sta in una sottiletta come il mi5. Poi come CPU? L 820 asfalta il tegra https://uploads.disquscdn.com/... https://uploads.disquscdn.com/...

Mattia_Krav

Sono pienamente d'accordo con te!

Il problema è che a sentire molti utenti Nintendo in realtà la loro consolle non è per bambini ma per la gente che ne capisce davvero di videogames e giova seriamente.

Io Nintendo la vedo come nicchia, cioè una seconda consolle per chi ha la passione per titoli come Zelda, metroid, Mario o per chi vuole una consolle divertente e leggera, molto spassosa per una serata tra amici in allegria.

I capolavori ed o giochi seri (tolta qualche eccezione come Zelda) sono e saranno sempre su Xbox e PlayStation per me.

ric

io parlo per me,che non ho mai avuto un nintendo e ho invece avuto ps2-3-4 ed ora pc...le mie considerazioni sono queste,
1)l'idea mi sembra interessante e potrei anche comprarla,anche se il prezzo mi sembra un pò alto,250 con un gioco sarebbe stato l'ideale.
2)ha troppa poca potenza per giocarci su una tv,per chi è abituato a livelli grafici superiori,quindi ne farei un utilizzo come portatile.
3)mancano i giochi classici tipo fifa pes cod bf1 doom ecc....almeno per adesso.
Forse se volevano ampliare la base di clienti avrebbero dovuto prendere in considerazione altri aspetti,così sembra si rivolgano solo ai fan nintendo

Danny #

Cmq Mario per la Wii era davvero diverso dai precedenti, molto molto più divertente :)

Danny #

Secondo me questo è il concetto di base che non si è capito: Nintendo punta ai bambini e al gioco in famiglia.
Il 20enne-30enne compra Nintendo al massimo come secondo console, ma mamma/papà la comprano senza problemi per il pargolo; non per niente PEGI 18 sono abbastanza rari con Nintendo, si va al massimo al PEGI 12.
A differenza di Play Station ed Xbox dove i giochi più belli sono tutti PEGI 18.

Axel Alessio Gorziglia

Gli azionisti non sanno nulla di videogiochi, non capiscono cosa sia SWITCH ed hanno paura che fallisca... e non hanno neppure torto secondo me.

Anche io ho paura che fallisca e mi rendo conto che le speranze che ce la faccia derivano da conoscenze del mondo dei vg che molti non hanno. Inoltre continuo a pensare che Nintendo sarebbe dovuta essere più chiara sui giochi mobile su SWITCH se ha piani in merito.

Pistacchio

Nel prezzo dovevano mettere almeno un gioco, così per incentivare le vendite

Mattia_Krav

Ma infatti nessuno ha da ridire su quello anzi, è abbastanza evidente ed è giusto così. Quello che mi fa tristezza è che c'è gente che ad ogni gioco di Mario grida al miracolo definendoli tutti diversi ed originali.

Quello che proprio invece mi fa rabbrividire è che c'è gente che pensa (come il signore che ha commentato ieri) che Mario sia l'inventore del platform e del gioco in 3d (ho salvato anche lo screenshot perché gli amici non ci credevano)

Danny #

Forse Mario è rivolto anche ai poppanti? La metto lì eh... Sai che esistono anche i bambini?

pinoginoo.cm

La Wii all'uscita era 249.......

LH44

Parto dalla inizio: ma chi te.lo ha detto?
MSI ha creato i moduli mxm che sono integrati e aggiornabili e non si intacca spazio e dimensione.
Si deve andare verso quel punto.

Compri la console a 500 e poi decidi se fare upgrade o meno.

Una console che fa il verso al.pc.

Per l ultimo pezzo: l utente medio si fa ammaliare dai numeri e da termini quali PRO. Sta certo se gli parlano di GDR o 4k (anche se ha una tv 720p) crede di aver fatto l.acquisto del secolo

joethefox

Non è che mi lamento del prezzo, mi lamento del fatto che questa politica del prezzo basso ha portato alla situazione attuale: console di ultima generazione che escono già vecchie di due anni e che non riescono neanche a far girare un gioco a 1080p a 60 fps.

Matteo795

Veramente il 3ds ha venduto 60 milioni di copie, la ps2 150

Fabian Mas

Sarebbe bello se questa notizia facesse valutare a Nintendo la possibilità di includere un gioco in DD con la console, magari non un tripla AAA. Personalmente l ho prenotata su Amazon per due motivi:

1) posso disdire quindi ho tempo di approfondire e valutare meglio.
2) la pubblicità Nintendo non mostra il lato migliore di questa console: il papà che torna a casa, trova la tv occupata dai figli con Mario Kart e se li leva dalle palle staccandogli il monitorino in tempo 0, mi ci sono molto rivisto.

ale

Si ma a quel punto, si perdono i vantaggi di una console, che sono basso costo e dimensioni ridotte al minimo, che è ottenibile solo con un estrema integrazione, ossia tutto è concentrato in un solo chip, scheda il più piccola possibile, sistema di raffreddamento dimensionato esattamente per l'hardware installato, alimentatore dimensionato esattamente per l'hardware installato, insomma, rendere il tutto aggiornabile ne aumenterebbe il prezzo, e non di poco, ed anche le dimensioni.

Ed inoltre come detto precedentemente, all'utente console non interessa nulla di avere il 4k HDR 60Hz con dettagli elevatissimi, si accontenta anche di poco, quindi di aggiornare la GPU non gliene può fregar di meno, e se uno se ne intende di GPU tanto da andare a guardare le specifiche, non compra una console ma compra un PC in ogni caso...

Nix87

Io invece metto il centesimo che manca è arrotondo sempre! XD

Nix87

Dopo che hai finito il Mario di turno, in tutte le salse, e l'unico Zelda che fanno per la nuova console...uno avrà anche il diritto di giocare anche ad altro oppure no? Io spendo 300 euro ma almeno mi devono garantire che arrivino giochi anche da altre software House, i soli Zelda e Mario la carretta non la tirano più...si è visto con la Wii U ed ho paura che succeda anche con la Switch che alla fine non è una console "portatile" nel senso stretto della parola perché presenta una autonomia non adatta al gioco fuori casa...come console prettamente domestica non è potente da garantire anni di sviluppo da parte di terzi con l'impossibilità di fare porting diretti dalle altre 2 console domestiche ma dovranno programmare giochi specifici per la switch. Non lo so non la vedo bene per Nintendo...

AntoM

Questa poi, mario... l'inventore del platform e del gioco 3d che copia da gta! ahahahahah

AntoM

ahahahahah certo, come se gli azionisti avessero la benché minima idea di come si faccia una console. Va che la storia che non volevano console è UFFICIALE e risale alla presentazione di ottobre.

AntoM

Gli investitori vogliono il totale abbandono di console e giochi complessi e trasformare l'azienda in una rovio

kpkappa

Le azioni scendono anche ad ogni presentazione della Apple...
Dicasi speculazione.

Mattia_Krav

Ce n'è uno... Si chiama Grand Theft Auto solo che a differenza di Mario odissey non ha il filtro poppanti, il protagonista è un po' più cazzuto e non ci sono monete da raccogliere in giro.

Ah già scusa ma Mario odissey è sicuramente tutta farina del sacco di nintendo, non hanno sicuramente preso spunto da nulla.

Sono dei geni per fortuna che le loro consolle vengono acquistate solo da chi ne capisce veramente di videogames!

Tra poco uscirà anche Mario Effect ho sentito, dove al posto del nomad so guiderà un kart o Yoshi e si andrà in giro per pianeti caramellosi a calpestare funghi ed a mangiare stelline per diventare grandi figataaaaaaaaa!

AntoM

i vari mario sta ceppa, un mario simile a odyssey? Avanti nomi e cognomi

BlackSharky

C'è uno zoccolo duro di utenti fedeli di nintendo che avrebbe comprato al day one pure il virtual boy.
Poi ci sono gli altri. Quelli che hanno trovato la line up deludente (pochi giochi e diversi sotto tono (sonic o bomberman) o solo teaser (shin megami tensei o fire emblem) e il prezzo eccessivo.

Solo il tempo dirà se il nintendo switch ingranerà. A me come console piace. Vedremo come va. Attendiamo il primo anno.

AntoM

ma non c'è un mario kart...
serviva il sesto simulatore di guida?

AntoM

snap 820 le balle migliore, è inferiore come gpu e neanche di poco

AntoM

50 euro il pad wii u...
il motion plus te lo rifilavano a 10 euro in più con il gioco... migliaia di accessori tutti in bundle e nessuno a parte il motion plus necessario.

AntoM

50...

Recensione Crash Bandicoot 4: It's About Time: l'atteso ritorno ai fasti di un tempo

Ride 4, Milestone vuole metterci seriamente alla prova | Recensione

PS5, Xbox Series X|S e Nintendo Switch: la console war che non esiste | Live alle 21

Xbox Series X e Series S tornano disponibili su Amazon fino ad esaurimento