Nintendo Switch: un simpatico video spiega il Parental Control

14 Gennaio 2017 14

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Un simpatico video con protagonisti due celebre personaggi di casa Nintendo, Bowser e Bowser Jr, focalizza l'attenzione sul Parental Control di Switch, un sistema che va incontro alle esigenze dei genitori dei videogiocatori più piccini.

Tramite un'applicazione gratuita che sarà disponibile, fin dal giorno di lancio di Switch, sui dispositivi mobile basati su iOS e Android, i genitori avranno un controllo praticamente totale sulla nuova console e potranno monitorare e limitare l'uso del nuovo hardware di casa Nintendo.

Come mostrato nel video, si potranno impostare dei limiti di tempo, settando le ore massime giornaliere di gioco e monitorare se il limite imposto sarà rispettato in alternativa, i genitori potranno anche impostare la console in uno stato di sospensione.

Immancabili ovviamente varie opzioni relative all'età e una serie di limitazioni inerenti all'uso dei servizi di rete e dei social network. I genitori in aggiunta potranno anche ottenere un riepilogo mensile che mostrerà i giochi più utilizzati nel corso dei 30 giorni.

Vi ricordiamo che Nintendo Switch vedrà il suo debutto il 3 marzo al prezzo di 329,99 euro e The Legend of Zelda Breath of the Wild, come annunciato nella giornata di ieri, sarà uno dei titoli di lancio del nuovo hardware. Il nuovo gioco di Mario invece debutterà successivamente.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gabriel #JeSuisPatatoso

ah putei, meno bamba. Capisco che dopo 30 anni di Mario non vedete altro, ma arrivare a sminuire giochi come Uncharted e The Last of US è soffrire della sindrome del pene piccolo

Link Rossi

È la verità nessuna trollata.
Non vorresti mica paragonare la """""difficoltá"""" di Uncharted o di The Last of Us a quella di un Metroid Prime o a quella di un Fire Emblem per caso? Perché ci sarebbe davvero da ridere.
Quei due giochi piú che giochi sono solamente film e infatti il loro maggiore appeal è dato dal comparto grafico e dalla sceneggiatura della trama; di certo non brillano per il loro gameplay e per la loro difficoltá.
Anche un gioco come Donkey Kong Country Returns/Tropical Freeze è decisamente piú difficile delle due "perle" Naughy Dog.

Gabriel #JeSuisPatatoso

"banali film tps, dalla difficoltà nulla, ne faccio volentieri a meno"

complimenti per la trollata, ci stavo cascando :)

Link Rossi

Guarda, se i giochi adults only sono roba scrausa come The Last of Us e Uncharted che è solo un banali film tps, dalla difficoltà nulla, ne faccio volentieri a meno.
Ma poi quale sarebbe il problema?

Gabriel #JeSuisPatatoso

Wooo... Non so quanto ti convenga, intaseresti i server di disqus con questo elenco infinito

Fioravante Bisogno

-XENOBLADE
-BAYONETTA 2
TI POSSO FARE UN ELENCO

The Duke

Ma che bella cosa!

Sagitt

Cosa buona e giusta

Gabriel #JeSuisPatatoso

"And what kind of games is my child playing?"

Eh su Nintendo è impossibile trovare giochi che non siano adults only. Son tutti Yoshi, Todd, Kirby, Mario o Zelda, quindi ...

Desmond Hume

lol, guardarmi un video sul parental control col sorriso stampato in faccia... Solo nintendo.
Mi sembra un modo intelligente di aiutare i genitori a fare il loro mestiere di controllare i propri figli e non solo parcheggiarli davanti al tv per l'intera giornata come fanno in molti.

Frankbel

Nintendo è sempre molto attenta ai suoi clienti under 10.

Leonardo

è carinissimo <3

ZeroSen

questo parental control sembra ideato per bene

Gunny35

Il video è simpatico, il parental control completo e ben fatto

Recensione Crash Bandicoot 4: It's About Time: l'atteso ritorno ai fasti di un tempo

Ride 4, Milestone vuole metterci seriamente alla prova | Recensione

PS5, Xbox Series X|S e Nintendo Switch: la console war che non esiste | Live alle 21

Xbox Series X e Series S disponibili preordini in Italia: anche Amazon