Il CES 2017 ha decretato la morte "definitiva" del 3D

09 Gennaio 2017 296

L'edizione del CES appena conclusa ha portato tante novità e la conferma di alcune tendenze. Tra queste ultime va sicuramente annoverata la morte "definitiva" (spiegheremo in seguito il virgolettato) del 3D a livello consumer. La visione in tre dimensioni era stata riportata in auge nel 2010 con l'arrivo di numerosi TV 3D. La tecnologia utilizzata implicava l'uso di occhiali attivi o passivi. L'uscita di Avatar (lo "spot promozionale" perfetto per il 3D) e la decisione con cui il mercato puntava su questa tecnologia, avevano fatto pensare che il 3D si sarebbe finalmente imposto tra il grande pubblico.

La riproposizione della visione in tre dimensioni è infatti praticamente ciclica: da moltissimi anni si tenta di sdoganarla ai cinema e nelle case. Tutti gli utenti conosceranno gli occhiali con lenti colorate (ovvero l'anaglifo), uno dei sistemi più semplici per ricreare la visione stereoscopica. A distanza di pochi anni possiamo invece sancire la morte definitiva del 3D, da intendersi come dipartita della riproduzione in 3 dimensioni così come è stata proposta nel corso degli ultimi anni.

Panasonic VT20, la prima serie 3D del produttore giapponese

I segnali erano del resto evidenti da anni. Già al CES 2013 c'era chi aveva previsto l'attuale situazione. Anche le decisioni di alcuni operatori, come BBC, avevano fornito indicazioni evidenti sul successo effettivamente riscosso dal 3D. La principale problematica consiste nel mezzo utilizzato per fornire gli effetti di profondità delle immagini. La massa non ha mai gradito gli occhiali 3D, specialmente quelli attivi. Per molti si è sempre trattato di un impiccio. Va inoltre aggiunto il fatto che non poche persone lamentano un notevole affaticamento visivo durante la visione in 3D. Questo è purtroppo anche dovuto alla scarsa cura con cui sono stati realizzati non pochi contenuti.

Anche la quantità di sorgenti disponibili si è rivelata ben presto limitata. Le trasmissioni TV erano poche all'inizio e, come abbiamo già menzionato nel caso di BBC, sono diminuite in tempi relativamente rapidi a causa del mancato riscontro da parte del pubblico. Restavano i film in Blu-ray, ancora oggi disponibili, ma non in numero sufficiente. A peggiorare la situazione ha inoltre contribuito l'uscita di film nati in 2D e convertiti in 3D (con risultati spesso non buoni), un espediente escogitato per rimpolpare l'esiguo catalogo.

LG OLED E6V, uno dei migliori TV 3D mai realizzati

In questo quadro il 3D è passato rapidamente da motore del marketing (soprattutto sui TV) a funzione accessoria. Praticamente tutti i prodotti di fascia medio-alta lo includevano, ma nessuno faceva ricorso alla sua presenza per spingere i propri TV. Altri segnali negativi sono giunti con l'Ultra HD Blu-ray. Il nuovo formato ottico si è affacciato al mercato (quando le specifiche erano ancora in fase di finalizzazione) senza fare alcun accenno al 3D. Al momento dell'ufficializzazione si è stabilito che il supporto al 3D, presente solo per i Blu-ray (quindi i dischi Full HD), non era obbligatorio (ogni produttore può decidere se includerlo). Per i nuovi dischi a risoluzione Ultra HD non è prevista alcuna versione 3D.

Lo scarso successo tra il grande pubblico, la quasi totale sparizione dei canali TV (Sky Italia è una delle rarissime eccezioni), il fastidio espresso dagli utenti verso gli occhiali e i continui ritardi delle nuove tecnologie per il 3D senza occhiali hanno portato ad un progressivo abbandono. Già dallo scorso anno il 3D non è più presente su molti dei TV in commercio. Samsung e Philips lo hanno completamente abbandonato, mentre Sony e LG lo hanno proposto solo su alcuni modelli. Il CES 2017 ha visto un ulteriore passo in avanti: anche LG ha completamente abbandonato il 3D sulla nuova gamma OLED. Il segnale è particolarmente forte e importante, poiché gli OLED LG con occhiali passivi erano sicuramente la massima espressione di questa tecnologia. Va inoltre considerato che LG fornisce i pannelli OLED a tutti gli altri produttori. E' altamente probabile che possano essere richiesti anche pannelli con filtro per gli occhiali passivi, ma ci chiediamo quante compagnie lo faranno (anche perché ci sarebbe quasi sicuramente da pagare un sovrapprezzo). Se anche Sony e Panasonic abbandoneranno il 3D sulla gamma 2017 (al momento non abbiamo notizie in merito), il numero di grandi marchi impegnati a supportare ancora la visione in 3 dimensioni scenderà a zero.

E' quindi molto probabilmente giunto il momento di accantonare la tecnologia 3D così come è stata rilanciata negli ultimi anni. Resta da vedere se il mercato tenterà di riproporre i video in tre dimensioni nel prossimo futuro, magari con nuove soluzioni sviluppate nel frattempo. Segnaliamo comunque che non tutti hanno gradito la dipartita del 3D, specialmente sulla gamma OLED di LG. Il nostro lettore Lorenzo Righetti ci ha segnalato una petizione indirizzata proprio al marchio coreano. La speranza dei promotori è la reintroduzione del 3D sulla gamma OLED del 2018.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 635 euro oppure da Amazon a 705 euro.

296

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Setanta

Nicoletta, non sono molto convinto dell'articolo che citi, intendiamoci, la notizia è vera ma le difficoltà per imporre sul mercato tale tecnologia sono tante. In primo luogo la concorrenza della realtà aumentata (tecnologia, se vogliamo molto più appetibile del 3D come lo conosciamo e probabilmente diretta evoluzione). Comprendo che per te che sia fan sarebbe un sogno e te lo auguro ma suppongo che il futuro sarà qualcosa di diverso dal 3D che ti aspetti, proprio perchè ci sono tecnologie più evolute e più coinvolgenti che possono averne la meglio

www.vr-italia.org

Hai un atteggiamento così strano ed insolito che verrebbe da pensare quasi ad un troll, ma qualcosa mi dice che tu sia un personaggio vero, solo un po' confuso ;-)

Non esiste prodotto al mondo che le persone non possano sentirsi libere di criticare e dire se a loro piace oppure no. Funziona così per ogni cosa, quando acquisti un prodotto su Amazon, fosse anche un set di cacciaviti, ti vai a leggere tutte le recensioni negative e positive di chi l'ha provato prima di te. Non c'è nulla di sbagliato in questo, fidati che se il 3D non è stato un successo non è stata colpa di qualcuno che ne ha parlato male, ma se mai di qualcuno che ha smesso di comprare i televisori 3D perché non sapeva cosa guardarci. Discorso occhialini, non ho idea di quanto costino ora degli occhiali attivi, ma ora è troppo tardi, ai tempi del boom dei tv 3D ci volevano anche più di 100 euro per un paio di occhiali aggiuntivi. Quelli passivi no (il mio tv ne portava 7 paia di serie), ma il passivo su 1080p purtroppo non è il massimo in termini di qualità.

La cosa più clamorosa di questo discorso surreale che stiamo facendo è che a me il 3D piace, moltissimo, mi è dispiaciuto che sia morto, ma che sia accaduto è innegabile e non è negando i fatti che le cose cambiano. Io mi limito ad analizzare (in questo thread vecchio di 2 anni) i motivi che hanno portato alla sua morte.

P.S. ma la data dei messaggi a cui stai rispondendo, quella l'hai vista, vero?

www.vr-italia.org

Ma guarda che la gente i televisori 3D li ha comprati a tonnellate, hanno avuto il periodo di moda e se ne vendevano tantissimi. Sono i contenuti che non sono arrivati, e di quello non hanno certo colpa i consumatori. La TV si stava spostando verso lo streaming, dove il 3D avrebbe voluto dire raddoppiare la banda. La gente si è riempita le case di TV 3D, ma poi non ha mai avuto niente di comodo da farci girare, per cui non c'è da meravigliarsi se al giro successivo non l'ha più considerata una caratteristica desiderabile.

Davide M.

Mi sa che non ci siamo capiti, io sono da sempre un estimatore del 3d stereoscopico, questa è una discussione molto vecchia, ha già 2 anni.
Proprio dopo questo annuncio mi sono preso l'ultimo panasonic 65 pollici 3d prodotto proprio perché la trovo una caratteristica fondamentale.
In ambito videogame, se non gioco in vr, gioco in 3d stereoscopico.

Massimo Olivieri

notizia molto vecchia avevo già letto ,penso si morta sul nascere

MatitaNera

Hai risposto a un commento di due anni fa?

alexhdkn

Ma che senso ha rispondere a un commento di due anni fa? Scrivi in italiano che non si capisce nulla.

Roberto
www.vr-italia.org

Quando è iniziato il declino del 3D la tecnologia degli LCD non era così sofisticata, è ovvio che oggi in tv da 1000 euro (che non è sta cifra per una tv, eh? ) possano implementare una tecnologia che nei monitor gaming (costosi però) esiste da anni. E' troppo tardi però.

La fine del 3D non l'ha decretata chi ne parla male, l'ha decretata chi ha smesso di comprare i televisori 3D. Converrai con me che il mercato abbia sempre ragione su questo punto, puoi avere il prodotto con la migliore tecnologia esistente, ma se poi la gente non se ne innamora o si disaffeziona, non è che ci possiamo mettere a piangere o cercare dei colpevoli. Nessuno ha colpa per ciò che gli piace o che non gli piace.

www.vr-italia.org

Hum, no, devo dissentire. Sicuramente preferisco il 3D passivo, e infatti ho questa tecnologia nel televisore, ma il 3D Vision di nVidia non è come quello implementato nelle TV, vanno a 120Hz, non c'è nessuno sfarfallio percepibile (invece molto fastidioso nei tv 3d tradizionali)

www.vr-italia.org

Prima di tutto, grazie per il "voi giovani". Faccio 50 anni fra qualche mese, ma che importa? Per un attimo non me li hai fatti sentire ;-)

I televisori 3D, come i telefonini, i visori VR o le automobili, sono prodotti consumer, criticarli non è mancanza di rispetto, soprattutto se gli argomenti portati sono reali. Se i produttori si sono smarcati dal 3D chiunque ha il diritto di riportare la notizia tutte le volte che vuole, se qualcuno non ha apprezzato i contenuti 3D, idem, si tratta di opinioni dei consumatori, guai a zittirle, al massimo si possono contestare nel caso vengano riportati dati tecnici o commerciali errati, ma finché si riportano opinioni personali...

Nuanda

Te non stai benissimo, hai risposto ad un post del 2017 sul 3d sui televisori che si sono pure estinti....

nicoletta.arici

tu invece se il 3d non ti garba tienitelo x te ci sono molte persone che anno speso un sacco di soldi tra tv e lettore 3d e anche dvd.quindi mostra un po' di rispetto invece di dire era ora maleducato forte.

www.vr-italia.org

Io adoro il 3D, ho un TV 3D passivo e un monitor 3D Vision con due paia di occhialini nVidia. Ormai non gioco più flat, ma se dovesse capitare la mia prima scelta sarebbe sempre in 3D. Ma è una passione che mi porto dietro da quando avevo 14 anni e creavo diapositive stereoscopiche con la mia reflex analogica, e oggi di anni ne ho 49. Amo persino gli stereogrammi, sono così allenato a guardarli che posso metterne a fuoco uno qualsiasi in meno di due secondi. Sicuramente questa passione è parte del percorso che mi ha portato ad amare la VR.

Non ho nessuna intenzione, pertanto, di denigrare il 3D come tecnologia, questo però non vuol dire che non posso criticare i contenuti. Ho parlato dei film in 3D, purtroppo non è adatto al media, la fotografia è parte fondamentale di un film e gli effetti con la profondità di campo non sono resi bene in 3D, e se li evito per non rovinare il 3D trasformo un film in un piatto documentario. Peccato, ma che ci possiamo fare? Un difetto accertato non è una questione di gusti personali, poi può piacere anche un difetto, ma ovviamente non piacerà alle masse. Nei film di animazione il 3D stereoscopico funziona molto meglio, e ancora meglio funziona nel gaming, ma c'è un problema, le prestazioni richieste sono così alte che poca gente, anche volendo, avrebbe potuto goderselo davvero, così anche gli sviluppatori hanno preferito non perdere tempo ad adattare i loro titoli ad un 3D stereoscopico perfetto. I titoli che funzionano sono sempre pochi, e mai senza difetti. Non c'è nulla di sbagliato nella tecnologia in sé, ma se non sviluppano contenuti non si va da nessuna parte.

www.vr-italia.org

La risposta ad un messaggio di 2 anni è record, ma è anche il bello di Internet, purché gli argomenti siano attuali. La VR sta benone, cresce coi suoi tempi come è normale che sia per un prodotto ancora molto costoso, il termometro di una tecnologia non è a che velocità cresce (finché non cala, ovviamente), ma il gradimento degli utenti. E' qui che si vede la differenza principale, quelli non soddisfatti del 3D sono state le persone che l'hanno comprato, perché non sono mai arrivati i contenuti in grado di valorizzarlo, mentre quelli che hanno comprato la VR sono tutti, tranne poche eccezioni, non contenti, ma addirittura entusiasti. Chi ha comprato un TV 3D non sognava un TV 3D migliore di quello che aveva, chi ha comprato un visore VR sì, non vede l'ora di poter mettere le mani su un modello migliore di quello che possiede.

Per i film si sanno i motivi che non hanno permesso al 3D di decollare, ma nel gaming avrebbe meritato di più, il gaming in 3D guadagna molto, il problema però era di nuovo prezzo e prestazioni, la gente si svena per andare in 4K a 60fps (il motivo mi sfugge, ma è ciò che la gente vuole o vorrebbe) e per arrivare a questi valori in 3D, con hardware mainstream e non solo schede da 1200 euro, serviranno altre 4 o 5 generazioni di schede video.

nicoletta.arici

lo adoro anche io il mio e un sony da quasi mille euro che non e poco,me lo sono regalata x i miei 50 anni fatti a natale 2017 e lo amo da impazzire,e si trovano anche molti contenuti

nicoletta.arici

hai ragione belli e piacevoli da guardare con quei dettagli che ne fanno la differenza

nicoletta.arici

avete delle menti ristrette tantissimo il 3d e bello ovviamente non tutti i film sono adatti x un 3d di quelli che intendete voi co le cose che escono dallo schermo,perche e solo un'immagine stereoscopica molto piu' dettagliata,non ce bisogno che in tutti i film ti esca un fucile o un braccio dalla tv,sono solo immagini girate con +angolazioni e che ti danno + dettagli e te lo fanno vedere meglio con tutti questi piccoli dettagli che fanno la differenza tra un film normale e un film con una bella profondita ecc.

nicoletta.arici

finalmente qualcuno come te ci voleva perche e veramente il massimo un film in 3d spaparazzati sul divano di casa coi nostri occhialini.bravo sarebbe unn peccato

nicoletta.arici

ma non volete accettarlo la VR fara una fine peggiore del 3d,perche il 3d bene o male si rialza sempre ma se la VR se fallira' non si rialzera piu,io vi auguro che non succeda comunque e che funzioni se a voi piace.siete voi che augurate il male el 3d come se fosse la peste.

nicoletta.arici

siete cosi tirchi x 2 pile che non costano piu nammeno molto

nicoletta.arici

molto molto prima di 10 anni credo in 5 anni tornera con le tv senza occhialini saranno solo i prezzi che ci vorra di piu' ascendere.

nicoletta.arici

il 3d non morira mai e poi mai risrge sempre dalle sue ceberi coma l'araba fenice.

nicoletta.arici

anche io tantissimi su sky 3d invece io x gli occhiali purtroppo ho gli attivi,io ne comprero anche altri dato che mio zio p.informatico e programmatore riesce sempre a trovarmeli a poco prezzo gli ultimi 2 paia pagati sol 25£ x 2 paia di attivi veramente poco,mio zio ha molte amicizie nel campo.e adesso che ho fatto la saletta x chi vuole venire a casa mia x vederli in 3d faro pagare 5£ li faro venire a scaglioni,anche se ho messo le poltrone da dicoteca,ormai la sala e quasi terminata,e io ci gudagno comunque qualcosa senza fare niente.bello giusto o sbaglio.

nicoletta.arici

io ho comprato tutti quelli di guerre stellari che sono i primi della mia lista,ho gia preso due cofanetti con i primi 6 film e x l'ultimo cofanetto aspettero che di finisca anche l'ultima trilogia,ho comprato il titanic,indipendence day e tantissimi altri,ho qui un mobiletto pieno e l'ho rienpito in meno di un anno dato che il mio tv l'ho preso nel 2017 ottobre.e ne ho comprati tanti molti tutti insieme spendendo anche dei bei soldi e ho anche il lettore bluray-3d.sdesso li compre man man che escono e sto parlando di wuello che piace a me.non si puo' trovargli solo difetti,ci sono anche molti pregi che voi non so il motivo conyinuate e ygnorare.

nicoletta.arici

io ho sempre trovato film fatti davvero bene anche x quanto riguarda la fruizione del contrnuto stesso a parte qualche eccezione mi sembra che su sto punto siate un po' puntigliosi come se trovare i difetti x voi sia un lavora a tempo pieno vi pagano per dire ste cose?
comincio anche a pensarlo.niente al mondo rasenta la perfezione
ma la maggior parte dei film sono ottimi,e come ho gia detto tutti quelli come me che anno preso un tv in 3d sono +che sddisfatti del loro aquisto che aspettavano da tutta la vita,quindi smettetela di criticare tutto e tutti e lasciateci godere al massimo il nostro nuovo tv in 3d grazie mille.

nicoletta.arici

non ce niente da fare con te e proprio e impossibile ragionare non vuoi proprio capire o ci stai prendendo x il sedere,non sono + cosi costosi gli occhialini attivi e non sono nemmeno piu' cosi invasivi,e comunque sono invasivi anche i VR,se tu li trovi invasivi quello e un tuo parere pure sbagliato x me io non ti rompo le scatole e non mi impiccio di quello che fai tu,pero tu invece a noi contunui e romperci i maroni facendoci passare tutti x dei cretini,quando invece noi con te ti diciamo di guardare quello che ti pare,mi piacerebbe sapere perche ti interessa tanto quello che fanno gli altri.pensa x la tua vita e smettila di scocciare tutti e di volerci imporre le tue regole di visione,se ha te piace il VR io sono contrnta x te e ti auguro il meglio
dovresti farlo anche tu con noi.hai stufato.

nicoletta.arici

tu pouoi pensarla come vuoi ha me il 3d mi e sempre piaciuto e mi piacera sempre
e se ci spendo dei soldi lo faccio non perche sono un pollo,ma x qualcosa che mi da una grande soddisfazione emotiva,come tu ami i tuoi vr o altro ci sono persone come me,e sono parecchie che amiamo molto il 3 dim,io non ti offendo in base alke tue preferenze,spigami perche invece voi dovete sempre offendere chi ha preferenze diverse dalle tue,questa e solo la tua mancanza di educazione.tu offendi mentr noi non ti offendiamo.e ora di finirla.

nicoletta.arici

ma non hai ancora capito che con questi ragazzi non si riesce a fare un ragionamento e vogliono sempre avere ragione loro,alla faccia delle idde disordanti.

nicoletta.arici

questa e solo una questiioe di gusti personali,niente di piu',se il 3d non ti piace io non ti contesto vivo e lascio vivere tu invece ribadisci cose che dovresti dire una volta non continuare e denigrare una cosa che ad altri invece piace molto.

nicoletta.arici

allora aspetta i tv 3d swnza occhialini ma ci vorra ancora qualche anno.

nicoletta.arici

non dire cavolate xfavore il 3d su un bel tv e meno costrittivo de vr e lo si guarda bene con un paio di occhialini e si puo vedere la persone che ha accanto.e gli occhialini attivi sono diventati leggeri e non danno piou' cosi fastidio come i primi modelli,serve solo una pila dentro e vai sulla poltronite e ti guardi un belissimi film.

nicoletta.arici

infatti anche quello finira male e forse addirittura piu' male del 3d quella e piu' realta virtuale mentre il 3d tanto in qualche modo ritorna sempre ed e meno costrittivo di quel visori o csachetti che ti senti quasi imprigionata in un paese straniero.adesso si vedra con in tv senza occhialini.

nicoletta.arici

codivido anche io in pieno la sfruttero finche lo potro fare,io ho trovato top gun in 3d,non sono film si supr-azione o simile eppure
visti in 3d fanno una bella differenza.e a me piaciono moltissimo.

nicoletta.arici

si e anche vero quello che dici ma fino a un certo punto,proprio perche molti film di oggi sono del genere adatto x il 3d,infatti moltissimi film fino a ieri sono in 3d film di azione o fantascienzs,fantastici ecccome jumanji in 3d e stato bellissimo e non esiste solo per i fil di nicchia io ho trovato addirittura TOP GUN in 3d e x me non e vero che perde e sempre top gun visto in 3 dimensioni,niente di piu'.poi ci sono dei film dreammatici o altri che non vale la pena di fare ovviamente.

nicoletta.arici

siamo in due,anche a ma pice da morire e poi e questione se ti piace una cosa opprere no.quelli che lo continuano a criticare perche non gli piace dovrebbero stare zitti e basta che con le loro critiche continue anno mandato tutto in vacca.le aziende molte volte si basano anche sui molti commenti o recensioni negative prima di chiudere la produzione di qualsiasi componente eletronica.

nicoletta.arici

sei tu pessimo o forse tu dal 3d ti aspettavi una spcie di realta vrtuale

nicoletta.arici

sono pienamente daccordo con te sono belli e si vedono che e un piacere anche perche non lo guardi x 20 ore di seguito,nessun mal di testa le persone che sono capaci solo a criticarlo e perche stanno a guadrare il capello,puo capitare che su tanti film ce ne sia uno su 100 che abbia una piccola rovinatura che non si nota piu di tanto.sono state proprio queste persone ha decretarne la fine,x modo di dire,io vado a cercare un film sui miei siti e trovo la versione normale e anche quella in 3d

di film appena usciti adesso spiegami perche li fanno ancora i film in 3d se non ci fosse una piattaforma su cui guardarli.per adesso i tv 3d sono fermi,ma ho sentito che la sony e la panasonic ancora li produce,comunque il 3d non e morto sui tv questa e solo una battuta d'arresto che verra sicuramente ripescata o recuperato
so che stanno pensando di migliorare i protitipi gia esistentio in vendita che x adesso costano uno sproposito senza gli occhialini.sarebbe anche carino da vedere,ma ci vorra ancora qualche anno.

nicoletta.arici

i film di animazione in 3d sono veramente molto belli.

nicoletta.arici

buona questa ni crepare dalle risate!!!!!!!!!!

nicoletta.arici

vedi questo commento fa capire tutto di voi giovincelli.-se una cosa non vi piace a voi fate di tutto x rovinarla infatti ci siete riusciti a stroncarla,fatevi un bell'applauso
a me non piace quindi la dobbiamo stroncare sul nacere cosi le persone a ciu invece piace restano fregate,io direi che solo cattiveria oppure invidia.a qusto punto non lo so piu'.io ce l'ho da un anno e mi piace molto e se cerchi bene i contenuti ci sono,io rispetto il tuo pensiero,cosa che tu invece non fai x gli altri,fai una cosa gli occhialini regalameli ha cosi ti libero da questo grande disturbo.

marco

Grazie! Non lo sapevo. Ormai non sto più guardando film in 3d, meglio prevenire che curare

nicoletta.arici

verissimo i giovani con sto vr si isolano dal mondo ma io li lascio vivere in pace mentre loro da quando e ritornato il 3d sulle tv non fanno altre se non darci addosso,sono solo dei giovani che non conoscono la parola rispetto
a parte quello che interessa a loro.

nicoletta.arici

forse tu sei + sensibile a certi ambienti bui ev questi effetti ti fanno lacrimare gli occhi,la maggior parte delle persone non ha problemi io ho fatto anche infermiera generica in passato e si impara molto lavorando in ospedali o altri centri.credo chr i tuoi occhi siano molto sensibili a questi particolare effetti visivi del 3d.spero che la mia risposta ti sia utile e cerca di guardarne solo uno al mese in 3d altimenti potresti
avere dei problemi di vista in futuro.

nicoletta.arici

adesso con sti VR vi suplicco basta se ha voi pice io vi rispetto e vi do la mia benedizione divertitevi ne avete il diritto,ma non avete il diritto di imporceli a noi che non ci piaciono,io li ho provati e mi sono anche sentita male come claustofobica,voi giovani dovete imparare che esistono anche altre persono e cui piace altre cose che ha voi sembrano brutte ho imperfette,invece sono piuttosto buone come il mio tv sony 3d da qusi milee£ e cera pure lo sconto del 20%,uno smart tv bellissimo e grandissimo risoluzine e prestazioni ottime
anche il 3d si vede benissimo ma voi triovate sempre difetti solo a quello che a voi non piace,io ho fatto il migliore aquisto della mia vita e lo uso x vedere i film in 3d i dovcumentari gli effetti di questo tv sony 3d sono talmente buoni che la 1volta che ho guardato un film3d mi sono tirata indietro e sono caduta dalla mia poltrona da ufficio con le rotelle mi sono ribaltata,che ridere,e i contenuti li trovi basta sapere dove cercarli,io ho studiato tutto da sola x divantare informatica.e il 3d io lo uso anche x i miei giochi ed e ottimo,mentre voi continuate a criticarlo e quindi x favore vi chiedo gentilmente di smetterla perche se il 3d sulle tv a fatto la fine che sappiamo e un po' anche colpa vostra che lo criticate da sempre da quando e ricomparso sulle tv.fatevi un esame di coscienza e piantatela di
romperci le uova nel paniere come noi non vi critichiamo il vostro VR.sto parlando a tutti non solo a te.lasciateci godere quello che piace a noi come noi vi lasciamo godere a voi,e dall'inizio di questo articolo che non fate che ripeter VR VR e il 3d fa scifo.credo sia ora di essere piu' educati
e lasciarci vivre quello che a noi piace in santa pace.senza offendere.

nicoletta.arici

io ce l'ho attivo della sony da mille euro e niente sfarfallio,impara a goderti le cose che ci sono ad oggi aspetta tra 200 anni come spok
di trar trek che arrivi la perfezione e sarai gia morto prima.quello che ha decretato la fine del 3d sopno state tutte le persone che la pensano come te,bravi e pure ignoranti.

nicoletta.arici

lo sfarfallio degli occhialini poverino mi fai quasi pena

alex-b

Hai davvero risposto a un commento di due anni fa? Per dire cose di dubbio senso? Wow. Stima.

nicoletta.arici

eccone un'altro che non capisce cosa e un 3d immagine tridimensionale niente di piu' ovviamente non tutti i film anno degli effetti pronunciati come avatar perche va in base alle ambientazioni,come ad esempo star wars ha degli effetti belli tosti con le scene e le battaglie galactiche mentre altri film anno le scene tridimensionali ma sono meno pronunciate,non in tutti i film ti sembra quasi che il fucile ti venga addosso io quando ho visto avatar in 3d sono caduta dalla sedia ma non succede

in tutti i film,forse ho non capite o vi aspettate la realta virtuale che e un'altra cosa.
e ha fatto il fop solo perche la massa come te non l'ho ha mai capiti il 3d.vai tu a ca@are,e si vedono benissimo perfino i documentari ovviamente quelli +adatti per il 3d ignoranza pura e semplice.

nicoletta.arici

quello che dici non e esatto forse volevano vendere ma quello e cosi per qualsiasi cosa,anche per gli smarphone correte x avere il modello piu' supernuovo solo x moda,il 3d serve ha chi lo sa' aprezzare davvero,e voi da un 3d invece vi aspettate una realta virtuale che e tutta unìaltra cosa,tanto il 3d non e morto e credo che non morira mai,questa e solo una battuta d'arresto quando tornera sara ancora +forte di prima cosi imparate ha criticare quello che non capite.

Dal lockdown al calcio senza spettatori: l'analisi di DAZN sul nuovo sport in TV

Recensione Sonos Arc: oltre al Dolby Atmos c’è di più

Appunti fotografici: i segreti del ritratto con Amedeo Novelli

DVB-T2: chi, come e quando dovrà cambiare TV? | #HDonAir oggi ore 17