Nintendo Switch utilizza GPU Tegra con architettura Maxwell e non Pascal | Rumor

15 Dicembre 2016 96

Nintendo Switch, la prossima console della grande N, è stata presentata al pubblico il 20 ottobre scorso, anche se diversi aspetti della piattaforma hardware sono stati svelati nelle settimane successive ed altri restano ancora da chiarire. Per tornare a fare il punto della situazione, sarà necessario attendere il 13 gennaio prossimo, data fissata per l'evento trasmesso in diretta streaming da Tokyo, in occasione del quale, verosimilmente, verranno comunicate le informazioni su prezzo, disponibilità e ulteriori dettagli sulle caratteristiche.

Nel frattempo, nuovi rumor aggiungono ulteriori tasselli al puzzle, con specifico riferimento alla GPU integrata nella console. GamesBeat, sulla base delle informazioni fornite da due fonti anonime, afferma che Switch utilizza una GPU basata su architettura Maxwell e non sulla più recente Pascal, introdotta da Nvidia all'inizio dell'anno che volge al termine. Si tratterebbe, in ogni caso, di una versione custom della GPU Tegra, in grado di operare a frequenze superiori rispetto a quelle delle attuali versioni presenti sul mercato, realizzata con processo produttivo a 20nm (a fronte dei 16nm dell'architettura Pascal) e capace di prestazioni adeguate per gestire i titoli Nintendo, ma non tali da eguagliare, né tanto meno superare, quelle di PS4.

Le ragioni che avrebbero portato Nintendo a non scegliere la più recente tecnologia sviluppata da Nvidia sarebbero riconducibili da un lato al processo di sviluppo della console, iniziato ancor prima dell'arrivo delle GPU Pascal, dall'altro alla necessità di finalizzare al più presto il progetto per dare il cambio a Wii U. In altri termini, Nintendo non ha avuto margine per attendere la versioni di Tegra basta su Pascal. Si ricorda, tra l'altro, che mentre l'esordio delle GPU Pascal per sistemi desktop è avvenuto nella prima parte dell'anno, le versioni mobile sono arrivate solo successivamente nel corso dell'estate.

Le prime stime sulla potenza di calcolo di Nintendo Switch fanno riferimento a circa 1 teraflop, quasi metà della potenza di PS4 (non pro) pari a 1,8 teraflop. Tale sarebbe la capacità di calcolo massima della console, che potrebbe essere ridotta quando Nintendo Switch sarà utilizzata separata dalla dock. L'utilizzo di una GPU Nvidia di precedente generazione dovrebbe quanto meno produrre effetti positivi sotto il profilo del prezzo; secondariamente, gli sviluppatori dovranno adattare i propri titoli ad una GPU con un'architettura sulla breccia da alcuni anni, ma, proprio per questo, collaudata. Per dettagli più certi, in ogni caso, sarà necessario attendere il 12 gennaio prossimo (in Italia, complice il fuso orario, sarà già venerdì 13 gennaio).


96

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Frankbel

ciao

Qubit

E infatti in teoria è sempre meglio il Soc più prestante e recente figurati. Poi nel mondo dei soldi e della pratica è diverso. Ma non è Che posso ripete cose ducento volte. pensala come ti pare, io penso che ha fatto bene Nintendo, faccio sempre cosí nei progetti e quando ho rischiato mi é sempre andata male. Se vuoi ti faccio la lista. Mo ciao

Frankbel

Al contrario di quello che pensi, ho un mio team di ricerca e collaboriamo con gente di Computer Science, sono adesso a Belgrado proprio nel collaudare un nuovo software su reti complesse e a fare da consulente teorico.
Proprio perché mi occupo di ricerca, voglio e devo essere davanti agli altri, arrivare prima e predare. Può darsi che questo influenzi il mio modo di pensare. Direi che a Nintendo la strategia attendista e conservativa non stia dando i risultati sperati.
Vedremo questo Switch cosa farà. Personalmente avrei preferito una console Nintendo da salotto alla pari con le altre software house, piuttosto che questo esperimento dalle gambe molto fragili. Poi magari mi sbaglio, nessuno ha possibilità di vedere il futuro.

Qubit

La discussione è sui binari corretti Nintendo ha scelto una architettura precedente e collaudata. In genere nei progetti faccio lo stessa cosa. Se lavorassi Nell IT dopo un po' di esperienze la penseresti allo stesso modo. Ma Sicuramente non hai le competenze ne le informazioni, ne credo hai mai avuto la possibilità di prenderti la responsabilità di tali decisioni in un azienda. Io avrei fatto lo stesso.

InterTriplete

In realtà non si sa niente ancora, e anche se fosse, non sarebbe un problema, visto che Nintendo fa console per giocarci, non per assecondare i gusti dei poveri falliti sonari che vengono a vomitare frustrazione su questo e altri siti, in notizie che non li riguarda... ;) Insomma, un articolo buono solo per raccogliere click e flame dei soliti c0glioni antinintendari, nulla più... ;)

Frankbel

Non è che Pascal è in progettazione da ieri. Come stavano progettando la nuova console, potevano mettere il più recente hardware. Notizia di oggi che la scelta è stata di economizzare.
Per quanto riguarda lo sviluppo dei giochi, questo inizialmente avviene sempre su dev kit non definitivi: mica si comincia lo sviluppo di un gioco che esce su una nuova console due anni prima che questa sia sul mercato. Quindi porta il discorso su binari veri e non fuorviare: Nintendo ha scelto un'architettura inferiore, non è stata una scelta dettata da chissà quali limiti ingegneristici.

Raffaele_19995

Una GPU mobile del 2013 raggiungono 500GB flops.

Qubit

Se vabbè mi pare che Nintendo è la rappresentazione vivente che l'hardware e le prestazioni migliori non vuol dire prodotto migliore.
Esistono prodotti Apprezzati e prodotti meno apprezzati e la potenza dell'hardware conta poco basta vedere un po' la gente comune cosa compra.

Wrenchies

Ma guarda la penso anche io come te :)

Qubit

Senti, qui non stai a fa il Pc di casa che prendi l'ultima uscita con prestazioni del 10% migliori e aspetti 2 anni finché non esce un driver decente. Gli sviluppi partono anche anni prima e non si sfila la scheda video e se ne mette un altra. Ma di cosa stiamo parlando non metterei nemmeno in un ced per 30 utenti un hardware appena uscito.

Uno a caso

Non sono d'accordo, la tecnologia per portare i giochi su altri dispositivi di oggi rende tutto più semplice e nvidia stessa a dichiarato che è facile realizzare porting, questo unito al fatto che i maggiori sviluppatori indipendenti si sono dimostrati entusiasti fa davvero ben sperare per quanto riguarda le terze parti

Michel

Credo sia sbagliato. Sia Techpowerup che altre fonti riporta 352GFlops. Il che torna e si "allinea" con PS3 e Xbox360.

Mattia Dal Corno

Il problema è che se finisce come le ultime tre (TRE!) console di Nintendo, gli unici capolavori che avrà saranno quelli sviluppati in casa. Il che è un po' pochino perché durante gli ultimi venti anni, mentre la gente con le console Nintendo si gustava Mario, Zelda e compagni, gli altri avevano i Mass Effect, i Witcher, i COD, i Battlefield, i Batman, i God of War, gli Halo, gli Uncharted, i Gears of War, i FIFA e tutti gli altri sportivi, Last of Us, gli Assassin's Creed, i Final Fantasy e altri JRPG, The Division, valanghe di indie interessantissimi e milioni di altre cose.

Per quanto belli siano i giochi della Nintendo, per me non valgono quello a cui rinunci comprando solo le loro console. Può essere un'ottima seconda macchina, ma nulla di più.
Curioso di vedere se lo Switch invertirà questa tendenza, ma ho la forte sensazione che non sarà così

Frankbel

Bastava aspettare che entrasse in produzione la nuova architettura. Francamente tra marzo 2107 e settembre 2017 avrei preferito aspettare e uscire con la più recente architettura anziché proporre un prodotto nato vecchio. Pascal porta a performance migliori con consumi minori che su un trasportabile non sono una cosa trascurabile.

Frankbel

Purtroppo è vero ed ora ci sono le console midgen.

Uno a caso

Quale sarebbe la cavolata? Anche se è l'argomento più discusso (da voi), riguardo alla potenza non è stato detto nulla, tempo fa qualcuno diceva che switch potrebbe essere potente come one, se poi uno dice che potrebbe non esserlo a me non fa comunque differenza, e se ci sono buoni giochi sopra (cosa già confermata) ho già motivazioni sufficienti per comprarla

Tony_the_only

Io no però ho paura che la comprerò uguale...spero sempre che i rumor si rivelino falsi.

Il nabbo di turno

Già iniziano le giustifiche alla scarsa potenza, e ancora non è arrivata...

Il nabbo di turno

"che ha la garanzia di possedere capolavori"

eh dai allora giustifichiamo qualsiasi cavolata che fa dai, ah ma tanto "ha la garanzia di possedere capolavori".

Aspettandogears

Che cagata di console

clodi95

assolutamente, ma Nintendo non può preoccuparsi solo della potenza. Deve anche tenere conto di
- consumo, dimensioni e temperature mass.
- prezzo

E fare un chip piccolo e potente ad un buon prezzo è semplicemente non fattibile. Per questo se Switch raggiunge *quasi* la potenza di Xbox io mi ritengo mooolto più che soddisfatto.

Giuliano

Bah io non l'ho mai vista come una console home visto che è anche portatile e sinceramente non l'ho mai messa sullo stesso piano delle altre due sia per quanto riguarda la potenza sia per la tipologia dei giochi, per me la Switch è una console "complementare" che va bene affiancata a una delle altre due o come nel mio caso a un bel pc :)

Wrenchies

si ma nintendo la sta pubblicizzando come una home console quindi e normale che va a scontrarsi con le console di microsoft e sony ma neanche ps4 e xbox one ma le ultime ossia ps4 pro e scorpio :)

Wrenchies

si ok però gli sviluppatori senza una potenza di calcolo adeguata credo che trovino proprio difficoltà anche con una grande base di unità vendute :)

pinoginoo.cm

Mica tutto solo il processore (o solo la gpu) con uno più potente..... il sistema operativo è quello di una console mica roba complessa basta che supporti le stesse istruzioni del predecessore.... e visti i tempi e la mancanza di hardware funzionante potrebbe anche essere..... secondo te quanto ci hanno messo a fare ps4 pro

pinoginoo.cm

Mah è il solito rumor che fa riferimento a quelli che giravano tre mesi fa e basati sui vecchi devkit...... poi ci sono stati i nuovi rumor su presunti nuovi devkit e si parlava di GPU pascal..... in ogni caso visto che solo oggi si è vista una console funzionante, potrebbero tranquillamente aver cambiato l'hardware, del resto il primo switch realmente funzionante si è visto solo qualche giorno fa (il trailer di ottobre mostrava una console spenta come è stato poi confermato)

Tony_the_only

In realtà 0,3 in meno non sono poi cosi pochi e la stessa Xbox ce le prende dalla ps4 liscia...se per ipotesi si volesse ottenere una grafica simile alla xbox one e ps4 allora sta switch dovrebbe girare al massimo in 720p upscalati anche quando collegata ad un monitor esterno...direi abbastanza triste come cosa, non trovi?

clodi95

Ma fa poco meno di xbox one, e questa i multipiatta ce li ha...

D3stroyah

non mi sarei mai aspettato pascal comunque, switch è in progettazione da anni, mica cambi tutto in tre mesi..con custom chip e altro. Peccato forse per il calore perchè un pascal avrebbe generato meno calore..

Tony_the_only

Infatti, peggio ancora! Sta bella scatoletta fa addirittura meno di xbox one!

clodi95

Va che l'Xbox fa 1,3 TFlops.

Raffaele_19995

Il DS aveva una qualità inferiore al DS ma ha venduto molto di più, le mamme invece di comprare una console , ed in seguito sborsare altri giochi gli comprano il loro smartphone con i loro giochi gratis, qui non si parla del videogiocatore che mi gioca un Monster Hunter, i grandi numeri la fanno la massa, e con l'arrivo degli smartphone la massa di è spostata su di essi.

Raffaele_19995

Wikipedia.

clodi95

Non mi sono informato, ma dubito fortemente che Wii U raggiunga 1 TFlop di potenza, hai qualche fonte?

clodi95

Parti del presupposto sbagliato. Il problema di una console poco potente rispetto la concorrenza non sta nella grafica peggiore, ma nella pigrizia degli sviluppatori terze parti, che finiranno per ignorare Nintendo anche a questo giro, siccome non avranno (forse anche giustamente) voglia di ottimizzare i loro titoli multipiatta appositamente per Switch.

Chiaro, se Switch dovesse rivelarsi un successo sarebbe un altro paio di maniche, tuttavia mi chiedo quanto successo ci si possa aspettare da una console senza giochi multipiatta. Mi verrebbe da dire ben poco, visti i risultati di GameCube e Wii U... È un po' lo stesso problema di Windows Phone: puoi offrire un prodotto che come piattaforma in sé è ottimo, ma finché a mancare è ciò che viene consumato attraverso tale piattaforma (i contenuti, quindi il software, quindi le app rispettivamente i giochi) c'è ben poco da fare.

Poi vabbeh, con Switch la faccenda è un po' più complicata, perché è sia una console fissa che portatile. Vedremo se confermerà il successo delle portatili Nintendo o il fallimento delle fisse...

clodi95

Se Switch dovesse raggiungere 1 TFLOP, indipendentemente dalla tecnologia che monta, ci (a noi futuri acquirenti di Switch, nei quali mi includo) andrebbe di lusso.

Una batteria da 5 ore e metà della potenza di PS4 a 250/300€ (Basandomi sui rumor)? Sarebbe fantastico. Sarebbe una console estremamente bilanciata in tutto, cosa importante più che mai per una ibrida fissa/portatile.

Sono relativamente ottimista, ultimamente Nintendo si sta muovendo bene in generale.

Qubit

non ci si diverte di più con il 12% delle prestazioni, ma ci si diverte di molto ma molto meno con l'instabilità. Prima di giudicare una strategia come un errore dovresti stare con chi ha sviluppato il progetto che non dura mesi... e dopo più di 6 mesi di sviluppo non cambi architettura a due mesi dalla vendita.

FalcoPellegrini

Dipende da chi commenta. A sentire qua sul blog gli smartphone sono la concorrenza principe e tutti giocano ai videogame Seri sul telefono.

FalcoPellegrini

Fosse così il wii non doveva avere tutto quel supporto.
La verità è che il supporto lo fanno i numeri di vendita, non la potenza della console :D

Uno a caso

Scusa tanto se la gente è interessata ad una console che ha la garanzia di possedere capolavori... indipendentemente dalla velocità di calcolo

FalcoPellegrini

Non credo sia l'unica, tra MS e Sony con Ps4 e Xone ne abbiamo viste di operazioni simili.

Michel

Intano il Tegra P1 (basato su Pascal) ancora non è uscito. Poi il Tegra X1 (Maxwell) non ha assolutamente "quasi metà della potenza di PS4". La PS4 ha 1.84TF in F32 (3.68 in F16). Il Tegra X1 ha 1TF in F16, e 0.5TF in F32. Quindi, matematicamente parlando: 1,84/0,5 = 3,68. Quindi è quasi 1/4 della "potenza" della PS4. Ma poi, non vuol dire niente. Per esempio: la GTX 1070 ha 5.6 TF come la Radeon R9 290X. La 1070 se la mangia viva la 290X. Sono tecnologie diverse, paragoni così vanno prese con le pinze...

IDGAF

basta che ci siano i pokemon

Giuliano

E una console Nintendo è sbagliato cercare di sovrapporla alle console attuali, e un "complemento" da usare insieme alle console attuali o se come me, si gioca sul pc ;)

Giuliano

Da qui a quando uscirà diranno anche che è alimentata a energia solare ed è fatta di gundarium xD

Per quanto mi riguarda a me interessano principalmente i giochi e l'autonomia visto che la userei principalmente in mobilità, io sono già molto soddisfatto del mio new 3ds che ha una frazione di potenza confronto alla switch :)

Yosemite Sam

Ma se il video promozionale mostra gente che ci gioca sul aereo, al parco ecc... Come fai a dire che non è pensata per la mobilità?

furlo

"nuove tecnologie" le ultime console utilizzano comune hardware da pc.

topogigio

Povera vita... Sarebbe anche una buona console di per sè...
Gli smartphone fanno concorrenza sì, ma per ora nn troppo direi

topogigio

Giusto!
Ottima idea
Sottostimiamo un po' tutto, così saremo contenti lo stesso!

Max

Ennesimo pacco Nintendo... ma dopo Wii e Wii U io non ci casco più ...

Recensione Pokémon Scarlatto e Violetto: alti e bassi di Paldea

LG OLED Flex LX3 da 42”: la curvatura è variabile, la qualità rimane quella del C2

Anteprima di Pokémon Scarlatto e Violetto: 4 cose che dovete sapere

Splatoon 3 ci ricorda perché i giochi Nintendo sono così speciali | Provato