Android Wear 2.0 Developer Preview 4: nuova modalità autenticazione e acquisti da smartwatch

14 Dicembre 2016 15

Nella tarda serata di ieri, Google ha rilasciato la quarta developer preview di Android Wear 2.0 introducendo una serie di novità abbastanza inaspettate, che contribuiscono ad arricchire le possibilità di interazione tra l'utente e l'ecosistema per smartwatch. Per prima cosa, a partire da questa Developer Preview 4, sono state introdotte una serie di nuove API, che aiuteranno gli sviluppatori a realizzare app standalone più sicure, grazie ad una nuova modalità di autenticazione senza soluzione di continuità.

In parole più semplici, la nuova API aggiunge il supporto al One-Click Sign-in di Google, permettendo agli utenti di autorizzare con un solo ed unico tap qualsiasi app dallo smartwatch, per accedere al proprio account Google attraverso una schermata di autenticazione, visibile prima sull'indossabile e poi sullo smartphone (tramite invio di una notifica).

Confermando l'accesso su entrambi i dispositivi, l'account sarà configurato in maniera corretta.

La seconda novità riguarda gli acquisti effettuabili tramite smartwatch: con l'aggiunta del supporto alla fatturazione in-app, gli utenti potranno effettuare acquisti rapidamente e facilmente tramite il proprio Android Wear, digitando un PIN Google di 4 cifre. Che si tratti di nuovi livelli di un gioco o di nuove watchfaces, la transazione potrà essere eseguita direttamente dall'indossabile , senza passare dallo smartphone.

A partire da questa Developer Preview 4 è tornato, con grande insistenza da parte degli utenti, la funzione swipe-to-dismiss ovvero la possibilità di eliminare le notifiche con un semplice swipe da sinistra a destra del display, infine, è stato reintrodotto anche il supporto alle app per Android Wear 1.0.

Se siete interessati a provare la nuova developer preview, vi basterà essere dotati di uno smartwach LG Watch Urbane 2nd Edition o Huawei con il booloader sbloccato. Per maggiori informazioni e per la guida completa per il flash della factory image, vi lasciamo alla guida presente all'interno del sito internet android-developers, in cui potrete trovare anche le note di rilascio dell'aggiornamento.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alex

Magari sono rimasto indietro io, ma la versione stabile uscirà a febbraio?

Pseudoexynos

L ho acquistato 2 giorni fa, da 42mm Black, meraviglioso, solo il touch non è sensibilissimo...

Alessio.C

Si lo so forse mi son spiegato male. intendo l'aggiornamento definitivo di febbraio

Marcus Zeitgeist

Non è un aggiornamento è una beta

giorgio085

io uso un g watch r da 2 anni... non capisco perchè dovrebbe far schifo ed un samsung con tizen dovrebbe essere migliore...

klau1987

spero anche io lo considero davvero il migliore ;) per il prezzo a cui si trova

giorgio085

masochista il ragazzo.

giorgio085

arriva arriva... bisogna solo pazientare.. è cmq bello avere il g watch r da 2 anni pieni ed essere ancora supportati. :)

Stefal639

L'aggiornamento è stato confermato sia per il nostro che per l'urbane 1 versione (identico hw), l'unica cosa è che la stable è data per febbraio e poi ci vogliono i tempi di lg.
Essendo però rilasciata da parecchio tempo e avendo lg pochi modelli su cui lavorare (alla fine sono 2) forse per maggio l'avremo

Fabio

Lo spero anche io felice possessore

Kaan Ekinci

Meglio tardi è ben ottimizzato che presto ma mal ottimizzato

George Daniel Lungu

Ti capisco, io spero altrettanto per il mio Sony smartwatch 3

Alessio.C

il mio LG Gwatch R è qui che spera che l'aggiornamento arrivi anche a lui.

iNicc0lo

si ma la definitiva è prevista per febbraio :X

Lorenzo

Quindi in teoria questa è l'ultima... Che parto...

Recensione Xiaomi Mi 11 Lite 4G e 5G: gemelli (forse) diversi

Snapdragon 888 vs Exynos 2100: qual è il migliore?

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°