EU, leggi più severe per gli instant messenger e addio prompt dei cookie?

13 Dicembre 2016 105

Reuters ha avuto modo di visionare la bozza di una proposta di legge dell'Unione Europea che potrebbe portare alcune novità interessanti per la vita online dei suoi cittadini. La prima riguarda l'idea di assoggettare i principali servizi di messaggistica online, come Skype e WhatsApp, alle stesse regole di rispetto della privacy degli operatori di rete, che sono più strette.

In particolare, i gestori di tali servizi di messaggistica dovranno garantire la riservatezza delle conversazioni, e ottenere il consenso esplicito degli utenti per accedere alla loro posizione fisica. Questa modifica è stata fortemente voluta dagli operatori di rete stessi, che lamentano da anni la disparità di trattamento, nonostante offrano servizi analoghi.

L'altra grande novità potrebbe essere la rimozione dei banner che richiedono il consenso al salvataggio dei cookie, posto che il browser web offra un'opzione analoga nelle impostazioni. Invece che dare espressamente il consenso al primo accesso di ogni sito Web, basterà farlo una volta per tutte tramite le impostazioni. Dice la bozza:

Anche se questi banner garantiscono maggior controllo agli utenti, a volte possono causare frustrazione perché gli utenti sono costretti a leggere le note e cliccare sui box, rendendo meno piacevole l'esperienza di navigazione su internet.

La proposta di legge dovrebbe diventare ufficiale entro la prima metà di gennaio 2017, e potrebbe ancora subire qualche modifica. I portavoce dell'Unione Europea non hanno voluto commentare.


105

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ale

Perché nessuno ti obbliga ad usare qualcosa se non ti va bene, se non ti piace faccio un esempio che Google salvi le tue ricerche, non usi semplicemente Google, mi pare tanto semplice, perché devi rompere le balle a Google invece per la privacy e simile, quando ci sono mille alternative che garantiscono la privacy...

M3r71n0

Perchè io dovrei perdere tempo e soprattutto denaro per un tizio che ragiona credendosi un azienda invece di capire cosa è giusto da cosa è sbagliato?
Fai come ti pare... tanto se non ti sta bene, puoi sempre beccarti una denuncia per violazione delle leggi sulla privacy.

ale

Perché un azienda dovrebbe perdere tempo e soprattutto soldi per 10 fanatici della privacy che non vogliono salvare i cookies o dare l'accesso alla posizione, o simili ? Al più se non gli va bene questi non usano il mio servizio e fine, non è che parliamo di servizi pubblici che devono essere accessibili a tutti, parliamo di siti web e applicazioni di aziende private, che per altro guadagnano appunto grazie alla vendita dei tuoi dati... se non ti sta bene, non li utilizzi e fine

Solaris

No, tu dici ben di più: Tu affermi la legittimità di un'azione costrittiva che non ha ragioni tecniche, e lo fai in virtù del fatto che è diventata prassi in mancanza di una normativa adeguata.
Quello che dico io non riguarda il fatto ce sia vero o no quello che dici, ma che quella sia una prassi ingiusta, alla quale il banner in topic non forniva soluzione, ed anzi era pure deleterio.
Capisci la differenza?

Andrej Peribar

Ed avevo compreso.

Ma tu non hai compreso cosa ti ho risposto io.

A) un informatico non gli avrebbe detto che si possono rimuovere i cookie, perché è uno strumento tecnico.

B) devono dare la possibilità di non condizionare unilateralmente il mercato

Quindi hanno certamente consultato consulenti tecnici ma non essendo tecnica la questione ma più complessa possono regolamentare solo l'accesso ai dati con il consenso (ed è stato fatto) e regolamentare la loro gestione.
Argomento di infiniti dibattiti quotidiani viste le forze, pubbliche private o di polizia in gioco.

Quindi ripeto il loro lo fanno, sono gli utenti che non leggono i cartelli e cedono i dati.

Sarebbe inaccettabile una presa di posizione netta del tipo, nessuno può richiedere i dati.

Detto questo io chiudo avendo esaurito il discorso (mi sto riprendendo) ti auguro buon appetito :)

Andreaizen

Quindi siamo arrivati a quello che ho detto io. Accetti o te ne vai :D

overview_marcia

Non è forse l'ora di eliminare i cookie?

overview_marcia

Nel mio primo post non ho scritto che è un errore tecnico, ho scritto che le leggi son fatte da "dentisti" e non da informatici, perché un qualunque informatico gli direbbe: o si eliminano i cookie o ci sarà sempre gente che tracia i dati e li (ri)vende. In parole povere o si elimina l'uso dei cookie e si trova un altro modo per tenere in memoria i dati di login (forse gli unici utili ormai visto le prestazioni delle adsl attuali) o non cambierà nulla per molti anni.

Francesco

"La prima riguarda l'idea di assoggettare i principali servizi di messaggistica online, come Skype e WhatsApp, alle stesse regole di rispetto della privacy degli operatori di rete, che sono più strette."

ma che s******a è questa?? Gli SMS sono in chiaro cristo!

Solaris

Ed infatti disqus stesso è un altro de sti siti di emme che obbligano a tenere accesi i cookie di terze parti pena la disattivazione del servizio. L'Europa dovrebbe vietare sta pratica, altro che obbligare semplicemente ad esporre un inutile banner che rompe solo le scatole.

Andrej Peribar

Io uso firefox + ghostery per il desktop se si parla di cookie

Navigo poco e occasionalmente sempre con FF da mobile, non ho cercato sul droide

Andreaizen

Invece ho capito benissimo, peccato che tutti i siti facciano così da tempo e il clone fa lo stesso di tutti gli altri cloni e alla maggior parte va bene, altrimenti entrambi non saremmo su hdblog a discutere.

Ansem The Seeker Of Darkness

Potresti dirmene qualcuno?

Solaris

Non hai capito un altra volta. Se ti fai nemico il cliente con pratiche vessatorie, quello, semplicemente
1) se ne sbatte il cosiddetto e ti bypassa alla stragrande
2) non ti segue più il sito, e sai benissimo che meno visitatori equivale a meno valore
Dovete capire che non siete la Microsoft che può fare lo stracaxxo che gli pare e la gente deve solo abbozzare perchè non c'è alternativa.
I vostri siti sono cloni di cloni di cloni di altri siti che spacciano le stesse informazioni e di voi se ne può fare allegramente a meno.

A nessuno piace essere tracciato ed analizzato. Se tutti operano pratiche scorrette, non è che sia giusto così. Stressate gli utenti e riuscirete solo a renderveli nemici.
TL;DR non c'hai ragione te webmaster, c'ha ragione l'utente.

O_Marzo

No, se leggi quel banner c'è scritto che cliccando su ok o accetto oppure scollando la pagina accetti automaticamente il tutto. Se scrolli accetti, se non vuoi accettare puoi solo cambiare sito

Se il cloud semplicemente non lo attivi (in realtà l'ho attivato solo quando son diventato stanziale e solo esplicitamente per note e promemoria) non può caricare nulla: se la porta è chiusa non si può entrare.

Inoltre, once again, se era come dite voi allora mi sarei dovuto trovare i network preferiti nella lista ogni volta che reinstallavo.
Invece me li ritrovo solo ora e riguardanti un periodo in cui il cloud non lo avevo ancora attivato oltre a quelli degli ultimi mesi con cloud attivo. Dove sono gli altri nel mezzo? Ha fatto le cose a metà? Non penso.

Comunque dovrò spianare tutto di nuovo e reinstallare. Lascerò il cloud intatto per vedere se mi ritrovo di nuovo la stessa lista dei network favoriti.
Aggiornerò.

Andreaizen

Quello che fai te sono cazz.i tuoi. Io avevo risposto al tuo primo messaggio :)

M3r71n0

1) Non ho parlato di cookies.
2) Io ho idea di cosa voglia dire, tu ... non sembra

Solaris

Ma de che? Un anonimizzatore a caso e ciaone alle tue imposizioni.

Lo so che vengono salvate in automatico nel portachiavi (automazione da me consentita) Però se il cloud non è attivato, e me ne guarderei bene a farlo quando sono abroad visti gli oneri, non può caricarli.

E poi, once again, perché solo ora con questo nuovo mac e mai col precedente? Non mi è mai capitato di ritrovare i network preferiti dopo una reinstallazione from scratch.
Inoltre i luoghi da me visitati sono molti di più, perché questi network che non sono neanche quelli dell'ultimo viaggio?

SamBeOne

Mi sa che il commento non è andato in porto, lo aggiungo di nuovo.
Non tutti quelli elencati sono cookie di profilazione od equiparati dal punto di vista normativo.
Ciò detto, gran parte dei servizi che utilizzano cookie di profilazione funziona bene anche con gli IP parzialmente occultati, per gli altri è normale che ci sia una richiesta di consenso, è già tanto che si sia arrivati ad una sorta di opt out (una interpretazione rigorosa avrebbe richiesto un sistema opt-in)

O_Marzo

non per forza, usi firefox per navigare e hai gli addon che vuoi, ci ho buttato su uBlock ed è tutta un'altra storia

THE_MARK

Le password del wifi vengono salvate di default sul portachiavi e se quando hai acceso il mac la prima volta hai fatto l'accesso al tuo account te le ha salvate in automatico

SamBeOne

Gran parte di questi servizi funziona anche con ip parziali. per quelli che necessitano di ip completi è normale vi sia una richiesta di consenso, è già tanto che si sia arrivati ad una sorta di opt-out (un'applicazione rigorosa delle norme avrebbe richiesto un opt-in).

ale

Sicuro ? A me pare che di default la sincronizzazione del portachiavi sia abilitata

ale

Va beh, i cookies di profilazione o come si vuole chiamarli li utilizza praticamente qualsiasi sito web che si appoggia a servizi esterni per esempio per la gestione dei banner pubblicitari (ovvio che devi fare profilazione per sapere se il banner è stato visualizzato da un reale utente o da un bot), o per l'integrazione con i social (commenti con Disqus, Facebook, pulsanti per condividere con i social, login con Google e simili), quindi praticamente, il 96% dei siti web...

Andreaizen

Con la gente come te non ci discuto nemmeno...

Andreaizen

Invece è proprio così, se vuoi queste sono le regole sennò te ne vai. Nessuno ha intenzione di fare niente gratis, quindi se vuoi entrare ti becchi i cookie altrimenti ciao

Solaris

E quindi? Il così fan tutti non ha mai scusato nessuna pratica disonesta

Solaris

Scegli l'entità del report esperienza utente
- poco
- tanto

- di più

Insomma, sempre la stessa storia...

SamBeOne

Leggo caterve di idiozie a commento. Prima di sparare a zero meglio sapere do cosa si sta parlando.

Non condivido quello che intende fare la UE, ma in ogni caso meglio chiarire.

Per quanto riguarda la privacy, non è una questione di cifratura o altro, semplicemente si chiede che le piattaforme di messaggistica si comportino come i fornitori si servizi di comunicazione elettronica classici (che so, tim) in merito al trattamenti dei dati di posizione, etc., in quanto questi ultimi devono sottostare ad una disciplina stringente e in linea di massima uguale in tutta europa (dir. 95/46, e dal 2018, Reg. 679/2016).

Per quanto riguarda i cookie, il consenso è richiesto solo per i cookie di profilazione che rendano identificabile un determinato soggetto (cioè che non adottano procedure di mascheramento parziale degli ip, cosa offerta anche da google analytics), per gli altri, i c.d. cookie tecnici ed equiparati, non è richiesto alcun consenso.

Solaris

E chissenefrega? Per fortuna su Android la posizione è gestita dalle opzioni di sistema, quindi sono io che decido. Spesso non la do neanche a maps, se non mi servisse altrimenti.

TroUblE

Prova AdAway se hai root..

Viene sincronizzato sul cloud solo se lo sincronizzi e io non l'ho fatto. Sul cloud ho sincronizzato solo le note e i promemoria e da quando sono divenuto un "lavoratore stanziale". Tutti gli altri documenti che mi servono li ho sull'HD da un tera.

Inoltre, visto che ad ogni rimpatriata resettavo tutto e reinstallavo da zero, mi chiedo come mai non accadesse la stessa cosa col vecchio macbook. Strano, ti pare?
E perché con questo solo ora e non anche prima?

ale

Il problema tecnico è un problema a livello di codice, dovresti mettere un sacco di if ... then ... else in base al consento che ti ha dato l'utente di salvare i cookies o meno, e questa può essere una rottura, ma più è il motivo economico ovviamente, il non salvare cookies vuol dire il non visualizzare la pubblicità, o meglio, magari la vedi lo stesso, ma senza cookies Google o simili non possono contare la visualizzazione e quindi non ti pagano...

vincenzo francesco

non potendo installare moduli xposed su android N, c'è modo di evitare la pubblicità su youtube?

ale

Beh che c'è di strano, OSX salva le credenziali dei network wifi nel portachiavi di sistema, insieme a tutte le password, il portachiavi viene sincronizzato su iCloud, quindi hai tutto sincronizzato e non devi reinserire le stesse credenziali su più device... io la chiamo comodità, poi se non ti piace, puoi anche disabilitarla eh

camillo777

io invece metterei il messaggio dei cookies anche negli instant messengers...

ale

Anche se utilizzi i tool di Google semplicemente per ottenere statistiche per un sito web, usi cookies traccianti... per non parlare dei banner pubblicitari, dove per forza i cookies servono altrimenti come puoi contare il numero di visite ?

ale

Penso si riferisse con cavolata al banner magari... non hai cookies senza i quali non funzionerebbe nulla

ale

Non si sono informati, altrimenti saprebbero che al giorno d'oggi il 99% dei siti web utilizza i cookies, tanto valeva obbligare a mettere al primo avvio del browser l'informatica per i cookies, scegli una volta sola se abilitare i cookies o tornare all'internet degli anni 90 e via...

Andrej Peribar

Credo che tu debba leggere le mie risposte ulteriori.

Sto cercando di spiegare proprio questo molti parolai da tastiera.

Si parla di cookie traccianti, di legge e di comprendere cosa è cosa.

:)

MLI?

ale

Qualunque sito web anche se ha solo contenuto statico ma ha banner pubblicitari quantomeno usa i cookies per contare quante visualizzazioni hanno avuto quei banner... quantomeno anche proprio se non hai banner, magari ti interessa un contatore di visite per fare statistiche interne, anche Wikipedia utilizzai i cookies... ora se escludiamo il sito di Richard Stallman che è scritto in puro HTML, il 99% dei siti web utilizza i cookies...

ale

Del tipo che il 99% dei siti web moderni senza i cookies non funzionerebbero perché ovviamente non ci sarebbe modo di mantenere le informazione della sessione e quindi è sottointeso che vengono salvati ? Sarebbe come obbligare agli sviluppatori di un qualunque programma di mettere un avviso che dice che il programma potrebbe salvare dati su disco...

cookies o non cookies a me è successa una cosa strana. Qualche giorno fa ho dato un'occhiata alla sezione "network preferiti" del mio macbook, perché internet non andava. Meraviglia delle meraviglie mi sono ritrovato i network wifi a cui mi sono connesso quando giravo il mondo. La cosa meravigliosa sta nel fatto che questo macbook è nuovissimo e non si è mai mosso dall'Italia da quando l'ho comprato, circa 4 mesi fa. Tutto reinstallato from scratch senza condivisioni di contenuto col vecchio mac eccezion fatta per iTunes.

Non ho parole!!!

ale

Ma anche più semplicemente, il banner è semplicemente una cosa gestita lato client messa tanto cosi... in realtà quando il banner è stato caricato la pagina ha già salvato cookies lo stesso... anche se non acconsenti...

ale

Si torna indietro perché non metti il messaggio dei cookies ?

Poi te hai mai programmato ? Hai idea di cosa vuol dire gestire nel codice ogni volta che si vuole prendere la posizione il caso che l'utente abbia acconsentito o meno, per non fare si che l'app non vada in crash nel caso si cerchi di accedere alla posizione senza il permesso ? Vuol dire mille controlli e casi speciali, per cosa poi, richiedi la posizione, se l'utente non acconsente non usa l'app e fine... che poi l'accesso alla posizione per certe app è talmente fondamentale che non puoi farne a meno

ale

Ok quindi, da una parte l'Europa chiede giustamente che le app di messaggistica cifrino tutto e garantiscano la privacy, cosa giustissima, dall'altra però gli Stati Uniti, il regno unito (oramai ex Europeo), la Russia, la Cina, e praticamente il resto del mondo chiede l'esatto contrario... con questo non dico che la richiesta dell'Europa non sia giusta, semplicemente creerà una situazione ingestibile per gli sviluppatori, che si troverebbero a dover scegliere di quale stato violare le leggi...

Per quello dei cookies, penso sia la più grande scemenza mai concepita, praticamente ogni sito web che non sia una pagina statica per forza usa cookies, chiedere il consenso è una scemenza... che poi uno è costretto ad acconsentire per forza per continuare...

qandrav
l'idea di assoggettare i principali servizi di messaggistica online, come Skype e WhatsApp, alle stesse regole di rispetto della privacy degli operatori di rete

ahahahahahaha ma chi pensa di essere l'unione europea? per quanto avrei piacere di veder fallire fb/wa, il potere che l'europa possiede è nullo...


Anche se questi banner garantiscono maggior controllo agli utenti, a volte possono causare frustrazione perché gli utenti sono costretti a leggere le note e cliccare sui box, rendendo meno piacevole l'esperienza di navigazione su internet.

Per commentare questo mare di str0 nzate non so nemmeno da dove partire.
1 i banner non danno alcun controllo a noi utenti
2 non causano frustrazione, fanno solo in caz zare come iene (specie da smartphone)
3 non rendono meno piacevole, rallentano e portano a clic non voluti (specie in fase di caricamento delle pagine)

"I portavoce dell'Unione Europea non hanno voluto commentare.


eh menomale,è l'unica cosa positiva

riccardik

Molto evocativa

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?